Arab citizens of Israel

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

La scheda: Cittadini arabi di Israele

Con l'espressione cittadini arabi di Israele ci si riferisce alla popolazione di lingua araba e di religione generalmente musulmana o cristiana, avente cittadinanza israeliana
I cittadini arabi di Israele sono spesso chiamati arabi israeliani un termine con il quale una parte di questi cittadini si riconosce ma che la maggioranza di loro respinge, ritenendosi palestinesi a tutti gli effetti.
I cittadini arabi comprendono circa il 20% della popolazione di Israele. La maggior parte di loro s...

Nuovo piano di Israele per espellere 36mila palestinesi

Nuovo piano di Israele per espellere 36mila palestinesi

Secondo un rapporto dei media israeliani il regime di Israele ha completato il lavoro su un piano massiccio e di grande portata che prevede l’espulsione di circa 36mila palestinesi da villaggi “non riconosciuti” nel deserto del Negev. Se il piano è approvato dalla Knesset, il corpo legislativo di Israele, la sua attuazione potrebbe iniziare quest’anno e ci vorranno quattro anni per essere completata. La notizia del piano è stata pubblicata per la [...]

Onu, Israele fermi violenze coloni

Onu, Israele fermi violenze coloni

(ANSAmed) – TEL AVIV, 28 GEN – “Israele deve mettere fine alle violenze dei coloni e portarne i responsabili di fronte a giudici”: lo ha scritto su twitter Nickolay Mladenov, l’emissario delle Nazioni Unite per il Vicino Oriente, commentando l’uccisione di un palestinese avvenuta ieri nel villaggio di al-Mughayer, presso Ramallah (Cisgiordania). La vittima è stata identificata in Hamdi Nassan, 38 anni, padre di quattro figli. I suoi funerali si sono [...]

Gaza, scontri alla frontiera con Israele: uccisa una palestinese

Gaza, scontri alla frontiera con Israele: uccisa una palestinese

lllGaza City (askanews) - Una donna palestinese è stata uccisa dal fuoco di soldati israeliani in scontri alla frontiera della Striscia di Gaza con lo Stato ebraico. Lo hanno detto fonti mediche dell'enclave governata dal movimento islamista Hamas. Secondo queste fonti mediche citate dall'agenzia di stampa palestinese Wafa, la vittima, la cui identità non è ancora nota, "è morta dopo essere stata colpita con una pallottola in testa" durante scontri lungo [...]

Gaza, monito Israele a palestinesi

Gaza, monito Israele a palestinesi

(ANSAmed) – GAZA, 27 DIC – Alla vigilia di nuove manifestazioni palestinesi al confine della Striscia di Gaza, un ufficiale dell’esercito israeliano ha avvertito oggi in arabo su Facebook che i militari non tollereranno “alcun tentativo di colpire i nostri soldati o di violare la nostra sovranità”. Riferendosi alla morte di quattro dimostranti durante incidenti avvenuti venerdì scorso, l’ufficiale ha aggiunto: “Anche noi vogliamo che le vostre [...]

Gaza: 80 razzi  verso Israele in 20 minuti, tre palestinesi uccisi

Gaza: 80 razzi verso Israele in 20 minuti, tre palestinesi uccisi

Salva di razzi da Gaza nel sud di Israele. Dopo le prime sirene suonate poco fa, i sistemi di allarme hanno cominciato a risuonare ininterrottamente nelle zone israeliane a ridosso della Striscia. Secondo la Radio militare i razzi sparati in circa 20 minuti sono stati 80, uno è caduto vicino Sderot. Tre palestinesi uccisi – Almeno tre palestinesi sono stati uccisi durante gli attacchi dell’aviazione israeliana ancora in corso dopo la pioggia di razzi nel sud [...]

Gaza: 5 palestinesi uccisi a confine

Gaza: 5 palestinesi uccisi a confine

(ANSAmed) – TEL AVIV, 12 OTT – E’ salito a 5 il numero dei manifestanti palestinesi morti negli scontri in corso con l’esercito israeliano nei pressi della barriera difensiva di confine tra Gaza e lo stato ebraico durante la Marcia del Ritorno appoggiata da Hamas. Lo ha detto il ministero della sanità della Striscia, riferito dall’agenzia Maan, che parla anche di circa 60 feriti.

Morti due israeliani, caccia a palestinese

Morti due israeliani, caccia a palestinese

Sono morti due dei tre israeliani feriti da un palestinese in Cisgiordania.

Gaza: 6 palestinesi uccisi, 500 i feriti

Gaza: 6 palestinesi uccisi, 500 i feriti

(ANSA) – TEL AVIV, 28 SET – Sono 6 i manifestanti palestinesi morti negli scontri con l’esercito israeliano alla barriera difensiva tra Gaza e lo stato ebraico per la Marcia del Ritorno appoggiata da Hamas. A dare il nuovo bilancio è stato il ministero della sanità della Striscia – riferito dai media palestinesi – che parla anche di oltre 500 feriti, di cui 90 da colpi d’arma da fuoco.

Gaza: 3 palestinesi morti, 190 feriti

Gaza: 3 palestinesi morti, 190 feriti

(ANSAmed) – TEL AVIV, 28 SET – Tre manifestanti palestinesi sono morti negli scontri con l’esercito israeliano alla barriera difensiva tra Gaza e lo stato ebraico durante la ‘Marcia del Ritorno’, appoggiata da Hamas. Le stesse fonti hanno parlato di almeno 190 feriti.

Gaza, 2 palestinesi uccisi, 525 feriti

Gaza, 2 palestinesi uccisi, 525 feriti

(ANSAmed) – TEL AVIV, 8 GIU – Due dimostranti palestinesi sono stati uccisi durante gli scontri con l’esercito israeliano lungo il confine tra lo stato ebraico e Gaza. Lo dicono i media palestinesi che parlano anche di 525 feriti, 80 dei quali colpiti “da proiettili veri”. I due uccisi sono, uno vicino a Khan Jounes nel sud della Striscia e l’altro a Jabaliya a nord di Gaza City. Il Comitato organizzatore – sempre secondo i media palestinesi – ha [...]

Venerdì di sangue a Gaza, nove palestinesi uccisi, anche bimbo

Venerdì di sangue a Gaza, nove palestinesi uccisi, anche bimbo

Sale a nove, tra i quali un bambino, il bilancio dei palestinesi morti  nei violenti scontri in corso tra esercito israeliano e dimostranti palestinesi. Lo riferisce l’ambasciatore palestinese all’Onu, Ryad Mansour, che parla di oltre mille feriti. Secondo le prime informazioni, riportate dall’agenzia di stampa palestinese Maan, in serata due palestinesi sono stati uccisi dal fuoco israeliano nella zona di Rafah, nell’estremita’ meridionale della [...]

Gaza: un palestinese ucciso, 81 feriti

Gaza: un palestinese ucciso, 81 feriti

(ANSA) – TEL AVIV, 6 APR – Un dimostrante palestinese è stato ucciso dall’esercito israeliano al confine nel nord della Striscia di Gaza. Lo riferisce l’agenzia palestinese Wafa. Sono 81 invece i feriti durante gli scontri, secondo quanto riferito dalla Mezzaluna Rossa, citata dal Jerusalem Post. Il ministero della Sanità a Gaza parla tuttavia di 40 feriti, di cui 5 gravi. Rispetto alla settimana scorsa il numero odierno dei manifestanti appare comunque [...]

Gaza: 15 i palestinesi uccisi

Gaza: 15 i palestinesi uccisi

(ANSAmed) – TEL AVIV, 30 MAR – I manifestanti palestinesi morti durante i violenti scontri con l’esercito israeliano lungo la barriera difensiva tra Gaza e lo stato ebraico sono saliti a 15. Lo ha detto Ashraf al-Qidra, portavoce del ministero della sanità di Hamas a Gaza aggiungendo che i feriti sono 1.416.

Gaza, almeno 12 palestinesi uccisi

Gaza, almeno 12 palestinesi uccisi

(ANSAmed) – TEL AVIV, 30 MAR – Il bilancio dei manifestanti palestinesi uccisi negli scontri lungo i reticolati di confine è salito a 12. Lo riferiscono le agenzie palestinesi Wafa e Maan. La seconda spiega che gli ultimi due morti sono dovuti a colpi di artiglieria israeliana a Beit Hanun, nel nord della Striscia.

Violenti scontri a Gaza: 6 palestinesi morti, 500 feriti

Violenti scontri a Gaza: 6 palestinesi morti, 500 feriti

Sale a 6 il bilancio dei manifestanti palestinesi uccisi durante i violenti scontri con l’esercito israeliano lungo il confine con Gaza. Lo riportano i media palestinesi che citano fonti mediche della Striscia. L’agenzia Wafa indica anche un numero di circa 500 feriti. L’esercito israeliano ha calcolato in circa 17mila i manifestanti che “stanno lanciando bombe incendiare e sassi”. Gli scontri nei pressi del reticolato che divide Gaza da Israele, dove è [...]

DI MAIO SEMBRA UN PALESTINESE

Perché non si è arrivati alla pace in Palestina? Perché gli arabi hanno attaccato militarmente gli ebrei (1948, 1956, 1973), hanno sempre perso e poi, costantemente, hanno tentato di negoziare come se le guerre le avessero vinte invece che perse. Un atteggiamento che non ha bisogno di aggettivi. Ora in Italia abbiamo i “grillini” che si comportano in modo simile, cioè senza tenere conto dei dati oggettivi. Affermano per cominciare che, o Di Maio è nominato [...]

NAZ UNO DEI TANTI MENTALCASTRATI DELLA WEBTRADING FOGNA

NAZ UNO DEI TANTI MENTALCASTRATI DELLA WEBTRADING FOGNANATURALMENTE TRA QUALCHE ORA IL CRETIN NAZ, UNO DEI TANTI MENTAL CASTRATIDELLA WEBTRADING FOGNA, CANCELLERA' TUTTO.  FARE LAFIGURA DEL PIRLA NON PIACE NE A LUI NE AL MIO TOPINO DA LABORATORIO NEUROLINGUISTICO,PREFERITO, IL BULLFIN.GIA' IN MOLTEOCCASIONI, STO CRETINO, AVEVA INVOCATO LA SANTA INQUISIZIONE PERCHE' VENISSIBANNATO , QUI E ALTROVE.LA SCUSA SARA'SEMPRE LA STESSA.. NON SI OFFENDE INVANO... MA [...]

Cisgiordania: ucciso un adolescente

Cisgiordania: ucciso un adolescente

(ANSA) – TEL AVIV, 3 GEN – Un giovane palestinese, Mussab Firas al-Tamimi (17), è stato ucciso dal fuoco israeliano nel corso di gravi incidenti verificatisi oggi nel villaggio cisgiordano di Deir Nizam (Ramallah). Lo riferisce il ministero della sanita’ palestinese citato dalla agenzia QudsNews. Fonti militari, citate da Haaretz, aggiungono che il ragazzo si era inserito “armato” fra i dimostranti ed è stato colpito dai militari agli arti inferiori. [...]

Gerusalemme: a Bari 'sit in' palestinesi

Gerusalemme: a Bari 'sit in' palestinesi

(ANSA) – BARI, 17 DIC – Un centinaio di persone ha aderito questa mattina a Bari al ‘sit in’ della comunità palestinese di Puglia e Basilicata contro la decisione del presidente degli Usa, Donald Trump, di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele e di spostare qui l’ambasciata americana. Il presidente della comunità palestinese di Puglia e Basilicata, Afanem Mohammed, ha spiegato che “ora la situazione in Palestina e Medioriente è esplosiva” [...]

LA TRANQUILLA REALTA' PALESTINESE

Non appena Trump ha firmato il provvedimento con cui portava l’ambasciata americana a Gerusalemme, provvedimento che avevano implicitamente promesso Clinton, Bush e Obama nel momento stesso in cui riconoscevano pubblicamente e solennemente che Gerusalemme è la capitale di Israele, i commentatori di tutto il mondo, i governi occidentali e perfino il Papa si sono riempiti la bocca di una virtuosa preoccupazione. Molti hanno anzi affettato un melodrammatico terrore [...]

&id=HPN_Arab+citizens+of+Israel_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Arab{{}}citizens{{}}of{{}}Israel" alt="" style="display:none;"/> ?>