Arazziere

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Salemi
In rilievo

Salemi

Arazzo

La scheda: Arazzo

L'arazzo è una forma di arte tessile che si pone a metà strada tra l'artigianato e la rappresentazione artistica. Tecnicamente è un tessuto a dominante di trama (poiché a lavoro finito l'ordito non si vede) realizzato a mano su un telaio e destinato a rivestire le pareti. Solitamente di ampio formato, rappresenta grandi disegni molto dettagliati.
Il disegno preparatorio, o cartone, di un arazzo veniva realizzato da un pittore, anche di una certa fama: il risultato finale dipendeva dall'abilità dell'artigiano incaricato dell'esecuzione. Il termine italiano "arazzo" deriva dal nome della città francese di Arras, dove, nel Medioevo, venivano prodotti i migliori arazzi. Oggi viene impropriamente usato per indicare vari manufatti che si appendono ai muri realizzati con tecniche differenti come: il mezzo punto, il telaio Jacquard, il ricamo.


deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

UN ARAZZO

Un arazzo  d'incomparabile bellezza    è il prato stamattina.    Una man esperta    d'inediti ricami    ha lavorato stanotte    al lume della luna.    Infinite gocciole    ha tramutato il gelo    in scaglie minutissime    d'esagoni di ghiaccio    che la divina Aracne    ha disposto      con maestria ammirevole    sulle ingiallite foglie,    tramutando i campi   ed i giardini umani    in un museo    fuor dai consueti canoni.   

UN ARAZZO

Un arazzo  d'incomparabile bellezza    è il prato stamattina.    Una man esperta    d'inediti ricami    ha lavorato stanotte    al lume della luna.    Infinite gocciole    ha tramutato il gelo    in scaglie minutissime    d'esagoni di ghiaccio    che la divina Aracne    ha disposto      con maestria ammirevole    sulle ingiallite foglie,    tramutando i campi   ed i giardini umani    in un museo    fuor dai consueti canoni.   

Suzy McKee Charnas - L'Arazzo del Vampiro

Suzy McKee Charnas - L'Arazzo del Vampiro

1982  The Vampire Tapestry Fanucci Editore, 1993 - L. 22000 - Traduzione di Bernardo Cicchetti "TERRIFICANTE, MISTERIOSO, AGGHIACCIANTE", STEPHEN KING III Americana, diplomata in lettere ed ex-insegnante, Suzy McKee Charnas � nata nel 1939. Prima di abbandonare l’insegnamento e di dedicarsi all’attivit� di scrittrice a tempo pieno ha passato un anno in Nigeria con le forze dell’ONU. I suoi primi due romanzi, ambientati in una societ� futura �dopo [...]

FOTO: Arazzo

Leyda.

Leyda.

Leyda.

Leyda.

L'arazzo

L'arazzo

  Bronzino, dettaglio di arazzeria medicea, Giuseppe, il Principe dei Sogni   E' una raccolta di romanzi, la vita. Anche la vita più ordinaria, più semplice, più quotidiana. Anche la mia. Non tanto il mio romanzo, le mie storie. Ma piuttosto la trama non ostentata ma costante delle vite che si incrociano e si intrecciano al mio ordinario ordito. Certe trame, la maggior parte, diventano evidenti solo quando si trova un inciampo, un nodo. Spesso la morte, che fa [...]

OGGETTI VOLANTI NON IDENTIFICATI IN UN ARAZZO DEL MEDIOEVO

OGGETTI VOLANTI NON IDENTIFICATI IN UN ARAZZO DEL MEDIOEVO

'Il Trionfo dell'estate' è un arazzo prodotto nel 1538 d.C. Nella città di Bruges, Belgio. L'opera rappresenta l'ascesa vittoriosa di un sovrano al potere. Tuttavia c'è qualcosa di molto insolito raffigurato nell'arazzo, che facilmente potrebbero passare inosservati e che ricordano la forma dei classici 'dischi volanti' resi popolari dai mass media. La città di Bruges è la capitale, e la città più grande della provincia delle Fiandre Occidentali, della [...]

Arazzo "Adorazione Giotto"

Arazzo "Adorazione Giotto"

Titolo Arazzo "Adorazione Giotto" (94cm x 132cm) Autore Giotto Provenienza Italia Altezza 94 cm Larghezza 132 cm   CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE INFORMAZIONI (anche per acquistare) Vedi tutti i prodotti disponibili, clicca su Articoli religiosi e oggetti sacri Torna alla pagina principale Oggetti liturgici

Filicudi, Arazzi d'estate coperte d'inverno

Filicudi, Arazzi d'estate coperte d'inverno

Si è inaugurata  a Filicudi, nella sezione distaccata del  Museo Archeologico Eoliano la mostra “Le Coperte della Rivoluzione”,  delle artiste Maria Mac e Giovanna Nigi, una serie di quadri morbidi in velluto e seta dedicati ai mesi del calendario repubblicano della Rivoluzione Francese  inaugurato nell’Ottobre del 1793.     Dal calendario più poetico e naturalista mai esistito, nascono le creazioni di Mac & Nigi, esposte in diverse personali e [...]

Arazzi di Gobelins

I celebri arazzi di Gobelins presero questo nome dalla località dove erano fabbricati? "No, erano prodotti a Parigi presso la tinoria di proprietà della famiglia Gobelins, da cui presero il nome."

Rispondi

Che cosa mostra l'arazzo di Bayeux?

Che cosa mostra l'arazzo di Bayeux?

L'arazzo di Bayeux è una lunga striscia di tessuto ricamata. Mostra l'invasione dell'Inghilterra da parte del Duca Guglielmo di normandia ( Guglielmo il Conquistatore) nel 1066. Bayeux è una piccola città del nord della francia e l'arazzo si trova in museo locale. E' abbastanza simile ad un fumetto, ed inizia con la visita del Re Harold d'Inghilterra al duca Guglielmo, avvenuta probabilmente nel 1064. Termina con la battaglia di Hastings, del 1066, durante la [...]

quadretto con arazzo 1990

quadretto con arazzo 1990

reperto archeologico...chiapero-margherito-anto-pina & pino (seminascosto) durante una festa di natale...

GLI ARAZZI

GLI ARAZZI

Comunemente , si dice un panno tessuto a figure e usato a scopo decorativo. Invece l'arazzo è un tessuto speciale eseguito a mano su telai per mezzo di fili di lana e di seta colorati. Generalmente è a figure e il suo disegno occupa, senza ripetersi, tutta l'estensione del tessuto. Anticamente, come del resto sino a poco tempo fà, esso veniva appeso al muro: solo raramente veniva usato come coperta da mobile. Ne esistono ancora molti esemplari, diversi per [...]

&id=HPN_Arazziere_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Arazziere" alt="" style="display:none;"/> ?>