Arcetri

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Arcetri

La scheda: Arcetri

Arcetri (Arcètri) è una piccola zona collinare a sud del centro di Firenze. Nel passato era stato di dominio degli Amidei. Vi si trovano numerosi edifici storici, come la casa sede del confino di Galileo Galilei (villa Il Gioiello), la chiesa di San Leonardo in Arcetri, il convento di San Matteo, l'Osservatorio astrofisico di Arcetri e la villa in cui è morto Francesco Guicciardini.
Il nome si estende a quel territorio che inizia appena fuori porta San Giorgio, accanto alla fortezza di Belvedere e che, tra San Miniato ed il Poggio Imperiale, arriva alle pendici dei colli di Santa Margherita a Montici e Monteripaldi, verso la valle dell'Ema. In questa località si spense l'8 gennaio 1642 lo scienziato Galileo Galilei.
L'origine del nome è "Arcis veteris", in ricordo di un'antica fortificazione. Ad ogni modo il documento più antico dove compare per la prima volta è una pergamena del 1083 (citata da Lami alla metà del '700).


deleted

deleted

Galileo Galilei, tra il mito e l’umano – Divulgatore, ad Arcetri

Galileo torna nel 1634 nella sua casa di campagna di Arcetri, ricolma di libri e di manoscritti, dove riceve la visita del Granduca di Toscana. Umiliato, abdica alla difesa della fama personale conquistata danneggiando i concorrenti, per dedicarsi a quello: che da giovane lo ha illuminato. che di più straordinario ha fatto durante gli anni di Padova.   Spende l'anno che segue il processo a scrivere il libro su cui poggia la sua gloria di scienziato: Discorsi e [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Il mistero della "Gioconda nuda". Forse è di Leonardo!

Il mistero della "Gioconda nuda". Forse è di Leonardo!

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Il mistero della "Gioconda nuda". Forse è di Leonardo! E se ci fosse la mano di Leonardo Da Vinci (o della sua bottega) dietro "La Gioconda nuda" del Musée Condé del castello francese di Chantilly? Per risolvere il mistero, il piccolo disegno a carboncino con pigmenti bianchi è stato trasferito, in gran segreto, nei laboratori del Centre de Recherche et de Restauration des Musées de France, [...]

Il mistero della "Gioconda nuda", svelato al Louvre: "forse è di Leonardo da Vinci"

Il mistero della "Gioconda nuda", svelato al Louvre: "forse è di Leonardo da Vinci"

Non tutti sanno che esiste una versione della Gioconda, il famosissimo quadro dipinto da Leonardo da Vinci e conservato al museo del Louvre, una versione senza veli, la "Gioconda nuda", conservata al Musée Condé del castello francese di Chantilly.   Il dilemma che tutti si chiedono da sempre, è stata dipinta da Lonardo da Vinci? Oppure proviene dalla bottega di Lonardo? La Monna Lisa 'senza veli', raffigurata su un doppio foglio incollato di 72 per 54 cm, [...]

deleted

deleted

Agnese Renzi, guarda che fisico la first lady al mare

Agnese Renzi, guarda che fisico la first lady al mare

Al fianco di Matteo Renzi nelle occasioni ufficiali è sempre impeccabile e discreta, ma sotto gli abiti da first lady Angnese Landini nasconde un fisico da sportiva. “Chi” l’ha pizzicata in riva al mare, durante una giornata di relax in compagnia dei figli e della cognata. La prova costume per lei è superata con il massimo dei voti. Il bikini nero mette in mostra gli addominali scolpiti, le gambe toniche e una pancia piatta. Già la scorsa estate era [...]

Galileo Galilei, tra il mito e l’umano – Divulgatore, ad Arcetri

Galileo torna nel 1634 nella sua casa di campagna di Arcetri, ricolma di libri e di manoscritti, dove riceve la visita del Granduca di Toscana. Umiliato, abdica alla difesa della fama personale conquistata danneggiando i concorrenti, per dedicarsi a quello: che da giovane lo ha illuminato. che di più straordinario ha fatto durante gli anni di Padova.   Spende l'anno che segue il processo a scrivere il libro su cui poggia la sua gloria di scienziato: Discorsi e [...]

Galileo Galilei, tra il mito e l’umano – Partigiano, a Firenze

Per capire meglio mostro un esempio di come Galileo non dimostri il suo ragionamento, interessato solo a distruggere quello dell'avversario.   Prima però devo ricordare come all'epoca si descrive il moto di un corpo orbitante attorno ad un altro: servono due circonferenze, una piccola e laltra grande sulla piccola circonferenza, chiamata epiciclo, ruota un pianeta orbitante; il centro della piccola circonferenza è collocato e ruota su un altra grande [...]

Galileo Galilei, tra il mito e l’umano – Silente, a Firenze

Galileo non è costretto ad abiurare i suoi convincimenti, non è punito, eppure è stato rovinosamente sconfitto: non è riuscito a influenzare la reinterpretazione delle Sacre Scritture; soprattutto, non ha convinto rispetto alle sue scoperte scientifiche.   Nel 1617, Galileo affitta la villa e l'annesso podere di Bellosguardo, in collina vicino Firenze. Si trasferisce lì, si dedica: al perfezionamento della calamita, allo studio della termometria, [...]

Galileo Galilei, tra il mito e l’umano – Consenso Ecclesiastico, a Firenze

A dimostrazione che Galileo è tutt'altro che uomo perseguitato, l'Inquisizione per ben due volte stabilisce che non ci sono ragioni per procedere.   E' il novembre del 1615, Galileo ha 51 anni, nei diciotto anni che seguono: vive senza essere importunato dall'Inquisizione. gode dell'amicizia del papa e di una moltitudini di cardinali.   Tra questi cardinali c'è Roberto Bellarmino, generale della Compagnia di Gesù, maestro delle questioni controverse al [...]

Galileo Galilei, tra il mito e l’umano – Disputante, a Firenze

La resistenza ad una teoria scientifica: non si origina dalla massa priva di cultura, si sviluppa in seno agli accademici che fondano il loro potere sulla tradizione e sul monopolio culturale, ogni nuova teoria mette in pericolo la loro autorità.   Sono proprio le autorità accademiche che difendono il dogma della fisica di Aristotele che cominciano ad attaccare Galileo, non dall'astronomia!   Reduce dal suo trionfo romano, nel 1611, a Firenze, Galileo viene [...]

Galileo Galilei, tra il mito e l’umano – Lucido stratega, a Firenze

Galileo ha compreso che la sua passione può tramutarsi in talento, il suo obiettivo è la conquista di una cattedra universitaria di matematica. Persegue una lucida strategia: affermare la bontà delle sue ricerche, individuare le persone davvero influenti nel settore, instaurare relazioni appropriate, mettere in atto la sua ambizione.   Galileo si propone, si vuole far conoscere, contatta persone influenti, intrattiene corrispondenze, attraverso i prodotti dei [...]

Galileo Galilei, tra il mito e l’umano – Ragazzo, a Firenze

Inesistenti le informazioni sulla personalità di Galileo 17enne: impossibile dedurre l'impatto della presumibile infelicità del matrimonio dei genitori; sconosciute le modalità di rapportarsi con i fratelli e gli amici; ignoti i suoi giochi preferiti, le avventure più intriganti   Qualcosa s'intravede solo nei primi ritratti di Galileo: un giovane dai capelli rossi, un tipo sanguigno, dai tratti rudi, col naso grosso e col collo taurino, lo sguardo orgoglioso. [...]

GF DE ROSA FIRENZE - RISULTATI

GF DE ROSA FIRENZE - RISULTATI

CLASSIFICA GRANFONDO - 140KM 582° GRANDI MASSIMILIANO 6h 02' 42" 583° CRISTOFORI GIANNI 6h 02' 43" 587° ORI UGO 6h 02' 49" 591° MONTANARI FAUSTO 6h 03' 15" 592° TOSI DANIELE 6h 03' 15" 605° CARASSITI LUCA 6h 06' 05"  CLASSIFICA MEDIOFONDO - 110KM 176° LEONARDI NICOLA 2h 46' 24" 779° PUNZETTI MARCO 3h 56' 50" 786° VITALI SERGIO 3h 57' 37" 788° BARUFFA LORENZO 3h 58' 30" 797° TASSINATI FRANCO 3h 59' 40" 802° MALISARDI CARLO 4h 00' 17"   

Empoli (FI): Fusi/Lillo/Sgherri

Empoli (FI) - dal 25 maggio al 15 giugno 2013MAGGIO Opere di Federico Fusi Gianni Lillo Gianluca Sgherri D'A SPAZIO D'ARTEVia Della Repubblica 52 (50053)+39 057173619 , +39 057173619 (fax)a.scappini@virgilio.it    I tre artisti che operano da tempo nel territorio toscano presentano gli esiti del loro itinerario creativo relativo ad osservarsi ed osservare, scavare nel fondo per il recupero dell'essenza, recuperare energie per l'autoconsapevolezza e la [...]

Fiesole (FI): Entropie

Fiesole (FI): Entropie

  Il progetto ENTROPIE, promosso dall’ Associazione Culturale Heyart in collaborazione con il Comune di Fiesole, è una collettiva di 16 artisti che coniuga varie discipline dell’arte e della cultura contemporanea. Il termine ENTROPIE, preso in prestito dalla fisica, si accosta bene all'operato dell'arte contemporanea relazionata alla nostra società. L'arte contemporanea viaggia senza costrizioni verso direzioni imprevedibili: a differenza delle esperienze [...]

Traduzioni Bor Janna Maria Borgo San Lorenzo

Traduzioni Bor Janna Maria si trova a Borgo San Lorenzo all'indirizzo Via Xx Settembre 1.Traduzioni Bor Janna MariaCitta': Borgo San LorenzoIndirizzo: Via Xx Settembre 1Provincia: FirenzeCap: 50032Telefono: 339/1040236 function initialize() { directionsDisplay = new google.maps.DirectionsRenderer(); var myLatlng = new google.maps.LatLng(43.95456, 11.38468);var myOptions = { zoom: 8, center: myLatlng, mapTypeId: google.maps.MapTypeId.HYBRID }; map = new [...]

&id=HPN_Arcetri_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Arcetri" alt="" style="display:none;"/> ?>