Archeologia egizia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Egittologi

La scheda: Egittologi

L’egittologia è, all'interno della disciplina della storia antica, il campo di studio sull'antico Egitto, ovvero della zona geografica corrispondente all'Egitto odierno in relazione al periodo della sua storia corrispondente all'età pre faraonica ed antica, dal quinto millennio a.C. fino alla fine del dominio romano nel IV secolo. L'egittologia studia in modo scientifico la cultura dell'antico Egitto (letteratura, storia, religione, arte ed economia).


È stata finalmente scoperta la tomba di Cleopatra

È stata finalmente scoperta la tomba di Cleopatra

I misteri che aleggiano sulla leggendaria figura della regina Cleopatra potrebbero presto essere risolti: gli archeologi hanno infatti individuato in Egitto la tomba della celebre imperatrice. Le ricerche, che continuano senza sosta nella Valle dei Re e ad Alessandria, sono infatti giunte a un punto importante: tra i molti sarcofagi scovati nella regione ci sarebbero anche quello di Cleopratra e del suo ultimo grande amore, Marco Antonio. Lo ha rivelato nel corso [...]

Individuata in Egitto la tomba della regina Cleopatra

Individuata in Egitto la tomba della regina Cleopatra

IL CAIRO – Nella Valle dei Re e ad Alessandria si lavora con le tecnologie più avanzate per svelare i tanti misteri ancora irrisolti delle piramidi egiziane e per trovare la tomba di Cleopatra. La regina dal fascino fatale sarebbe sepolta insieme con Marco Antonio, l’uomo con cui condivise il declino del regno tolemaico e il passaggio dell’Egitto sotto la Roma imperiale di Ottaviano. Il punto sulle ricerche, che hanno già dato risultati importanti e [...]

EVENTI: Egittologi

Nel 1818 ci fu la scoperta dell'entrata della piramide di Chefren ad opera dell'italiano Giovanni Battista Belzoni e nel 1822 si ebbe finalmente la decifrazione del sistema dei geroglifici egizi compiuta da Jean-François Champollion.

Nel 1818 ci fu la scoperta dell'entrata della piramide di Chefren ad opera dell'italiano Giovanni Battista Belzoni e nel 1822 si ebbe finalmente la decifrazione del sistema dei geroglifici egizi compiuta da Jean-François Champollion.

Nel 1818 ci fu la scoperta dell'entrata della piramide di Chefren ad opera dell'italiano Giovanni Battista Belzoni e nel 1822 si ebbe finalmente la decifrazione del sistema dei geroglifici egizi compiuta da Jean-François Champollion.

Nel 1818 ci fu la scoperta dell'entrata della piramide di Chefren ad opera dell'italiano Giovanni Battista Belzoni e nel 1822 si ebbe finalmente la decifrazione del sistema dei geroglifici egizi compiuta da Jean-François Champollion.

Nel 1818 ci fu la scoperta dell'entrata della piramide di Chefren ad opera dell'italiano Giovanni Battista Belzoni e nel 1822 si ebbe finalmente la decifrazione del sistema dei geroglifici egizi compiuta da Jean-François Champollion.

ARCHEOLOGIA EGIZIA......

 da InternetAssuan e il mistero delle 12 tombe egizie, vecchie di 3400 anniL'Egitto non smette di rivelare al mondo i suoi tesori sepolti: una nuova scoperta è emersa vicina ad Assuan a Gebel el-SilsilaFonte: PIxabayL'epoca dei faraoni -con i loro grandi monumenti in mezzo al deserto, le pareti dei palazzi coperte di geroglifici misteriosi e il fascino arcano delle mummie- ha affascinato il mondo per migliaia di anni. L'Egitto è ancora pieno di tesori sepolti [...]

Dopo Curto un altro grande egittologo italiano ci lascia: addio anche a Sergio Donadoni

È morto il grande egittologo Sergio Donadoni La Stampa, domenica 1novembre 2015 Sergio Donadoni, il più grande egittologo italiano, è morto ieri a Romaa 101 anni, gli ultimi dei quali segnati da un po’ di amarezza per losconfortante degrado al quale sono ridotte molte cose che amava. Era nato aPalermo il 13 ottobre del 1914 da una madre che insegnava inglese e da unpadre, Eugenio, brillante storico della letteratura italiana che a 7 anni giàgli faceva leggere [...]

Morto egittologo Silvio Curto

Morto egittologo Silvio Curto

(ANSA) - TORINO, 25 SET - E' morto all'età di 92 anni Silvio Curto, ex direttore del Museo Egizio di Torino, tra i più noti egittologi al mondo. Con la sua scomparsa, lo ricorda l'assessore alla Cultura della Città di Torino Maurizio Braccialarghe, "la cultura perde una delle figure più insigni dell'egittologia mondiale. Intellettuale raffinato, accademico apprezzato, protagonista di alcune tra le più importanti spedizioni archeologiche, per alcuni decenni [...]

SILVIO CURTO: L'EGITTOLOGO IMMORTALE.

DA: "laRepubblica.it" L'egittologo immortale 4 Luglio 2010 L'archeologo Silvio Curto, classe 1919 ha l'eleganza discreta e la sobria modestia dei piemontardi d'antan. La Francia lo ha inserito tra i più grandi dell'Académie. Uno dei tanti titoli sui quali lui tende a sfumare. L'archeologo Silvio Curto, uno dei più noti egittologi a livello internazionale, ha l'eleganza discreta e la sobria modestia dei piemontardi d'antan, quelli di cui ormai si è perso lo [...]

Fvg candidata Congresso egittologi

Fvg candidata Congresso egittologi

(ANSA) - TRIESTE, 18 MAG - Il presidente del Consiglio regionale Franco Iacop, assieme all'assessore alla cultura Gianni Torrenti, ha presentato la candidatura del Friuli Venezia Giulia, con Trieste, ad ospitare il congresso mondiale dell'International Association of Egyptologists (Iae). Altro concorrente è l'Australia. L'esito si conoscerà dopo il 31 luglio prossimo.

Egittologa italiana, io e la storia

Egittologa italiana, io e la storia

(ANSA) – IL CAIRO, 16 MAR - "Prendere dalla sabbia un oggetto antico di 3.500 anni e raccontarne la storia è come farlo tornare in vita". Parola dell'egittologa Irene Morfini, 33 anni, originaria di Lucca, ricercatrice all'Università di Leiden (Olanda), che di recente ha vissuto l'emozione di scoprire a Luxor la tomba di May, un funzionario dell'Antico Egitto della 18/a dinastia (circa 3.500 anni fa), con la collega spagnola Mila Alvarez Sosa, nell'ambito della [...]

Tempo Presente - F.S.R. "Fondazione Severino Rigodanzo"

... grazie al tuo sacrificio personale, che ti servirà per conoscerti (essere quello che sei in potenza), per poi diventare Auto+Cosciente. Con la Rivoluzione dell'Auto+Coscienza, andremo a percorrere le tre volontarie sperimentazioni pratiche, grazie all'Osservazione del Proprio Sé. Esso ci porta nell'eterno (tempo) presente (Auto-Realizzazione Intima dell'Essere o Sintesi Interiore), tralasciando così per strada il nostro passato e nostro futuro o tutte le [...]

Cabala Italica - F.S.R. "Fondazione Severino Rigodanzo"

CABALA ITALICA ... espansione onni-direzionale della lux, posti nei due ambienti cosiddetti aperti e dissoluti... ... ritrazione onni-direzionale della lux, in un ambiente chiuso... ... le premesse alla... Cabala Italica ... la cabala italica (perché dobbiamo superere tutte le tradizioni iniziatiche! ogni verità osservata non può durare più di un secondo, perché è già obsoleta sostanzialmente! alla faccia di chi ci crede ancora e alle rigidità dogmatiche!), [...]

C‘ERA UNA VOLTA… “L’ISLAMISTA”….

C‘ERA UNA VOLTA… “L’ISLAMISTA”….

  C‘ERA UNA VOLTA… “L’ISLAMISTA”…. Ed ora non c’è più, non è che siano morti gli islamisti, infatti loro ci sono ancora e si fanno sentire e …tante volte ci fanno anche piangere, ma hanno solamente “cambiato lavoro” e modo di diffondere “ la fede e voce islamica”. Potenza della volgare e prezzolata informazione, prima, sino a ….qualche anno fa non era così, l'islamista era uno studioso degli aspetti strutturali del pensiero e della [...]

Germania:arrestati 12 presunti islamisti

Germania:arrestati 12 presunti islamisti

(ANSA) – BERLINO, 21 FEB – Durante alcune perquisizioni di abitazioni nel Land tedesco del Nord Reno-Vestfalia sono stati fermati 12 presunti islamisti, tedesco-marocchini, tra i 22 e i 33 anni. Sono sospettati di pianificare un attacco in Germania e di aver aiutato altre persone ad unirsi alla Jihad in Siria. Tra i sospetti è stata arrestata anche una giovane coppia sposata di presunti islamisti. I due si sarebbero dovuti unire nel 2016 allo Stato islamico, [...]

- Scrivere per un segno lasciato - tratto dalla raccolta "storielle"

- Scrivere per un segno lasciato - tratto dalla raccolta "storielle"

Felice Tolfo - aspirante scrittore - Scrivere per un segno lasciato E’ un desiderio che sento forte quello di scrivere forse da incosciente sprovveduto ma quel tanto che basta per scandire certe mie personalissime riflessioni Troppo a lungo è durato quel tempo in cui ignoravo poterlo fare Speranzoso pensarle meritevoli di menzione Rosea visione probabilmente esagerata Ma chi sono io per deciderlo Due righe Dieci righe Cento righe Mille [...]

10 TRACKS - Rock

10 TRACKS - Rock

    The Dandy Warhols sono spariti da tempo dalle classifiche ma non per questo il decimo album "Why You So Crazy" appena pubblicato, non merita la nostra attenzione. Dagli States in UK con i Busted, molto più pop che rock ma comunque piacevoli con il quarto album(#2 UK) dopo i fasti irripetibili dei primi '00. Molto meno longevi dei precedenti sono i Blaenavon con il debut rilasciato nel 2017 e pronti per il secondo disco. E' fuori il terzo album "Triage" [...]

FOTO: Egittologi

Tempio grande di Abu Simbel

Tempio grande di Abu Simbel

Tempio grande di Abu Simbel

Tempio grande di Abu Simbel

Tempio grande di Abu Simbel

Tempio grande di Abu Simbel

Tempio grande di Abu Simbel

Tempio grande di Abu Simbel

Borsa: Europa in rialzo attende Fed

Borsa: Europa in rialzo attende Fed

(ANSA) – MILANO, 20 FEB – Le Borse europee proseguono in rialzo, in attesa delle indicazioni che potrebbero arrivare dopo i verbali della Fed. Tra gli investitori c’è ottimismo sui negoziati tra Usa e Cina sul commercio internazionale. Piazza Affari (+0,1%) torna in positivo ma sono in rosso le banche dopo l’intervento di Peter Praet, membro del comitato esecutivo della Bce. Sul fronte valutario l’euro sul dollaro si attesta a 1,1343 a Londra. [...]

Perquisizioni in ghetto Borgo Mezzanone

Perquisizioni in ghetto Borgo Mezzanone

(ANSA) – FOGGIA, 20 FEB – Circa duecento uomini tra polizia , carabinieri e guardia di finanza sono impegnati in una operazione interforze nel ghetto di Borgo Mezzanone, vicino a Foggia, l’agglomerato di baracche abusive sorto accanto al Cara – Centro richiedenti Asilo – dove attualmente risiedono circa 1500 migranti. Il numero raddoppia durante il periodo estivo della racconta del pomodoro. Le forze dell’ordine sono impegnate in perquisizioni e [...]

- Scrivere per un segno lasciato - tratto dalla raccolta "storielle"

- Scrivere per un segno lasciato - tratto dalla raccolta "storielle"

Felice Tolfo - aspirante scrittore - Scrivere per un segno lasciato E’ un desiderio che sento forte quello di scrivere forse da incosciente sprovveduto ma quel tanto che basta per scandire certe mie personalissime riflessioni Troppo a lungo è durato quel tempo in cui ignoravo poterlo fare Speranzoso pensarle meritevoli di menzione Rosea visione probabilmente esagerata Ma chi sono io per deciderlo Due righe Dieci righe Cento righe Mille [...]

- Non smettere mai di sognare - tratto dalla raccolta "storielle"

- Non smettere mai di sognare - tratto dalla raccolta "storielle"

Felice Tolfo - aspirante scrittore - Non smettere mai di sognare La vita una grande opportunità Ma come sarebbe senza i sogni vuota un corpo inanimato un giardino senza fiori banale comune mediocre ordinaria grigia Vivendola come ti sei promesso sarà comunque meravigliosa ma allo stesso tempo tediosa da non accorgertene La vita senza sogni non ti aiuta a vivere meglio no decisamente no Priva di speranze e desideri Mi riferisco ai sogni ad occhi [...]

Rock duraturo

Rock Duraturo Trecentomila persone erano assiepate nell�enorme Giant Stadium per assistere all�avvenimento dell�anno: il grande concerto degli Apocalypse, il complesso di rock duraturo pi� famoso del mondo il cui successo poteva essere paragonato a quello avuto dai Beatles, molti anni prima, quando fu reso di pubblico dominio che John Lennon era ancora vivo e che con mirabile mossa commerciale aveva, d�accordo con Paul Mc Cartney, George Harrison e Ringo [...]

- Scrivere per un segno lasciato - tratto dalla raccolta "storielle"

- Scrivere per un segno lasciato - tratto dalla raccolta "storielle"

Felice Tolfo - aspirante scrittore - Scrivere per un segno lasciato E’ un desiderio che sento forte quello di scrivere forse da incosciente sprovveduto ma quel tanto che basta per scandire certe mie personalissime riflessioni Troppo a lungo è durato quel tempo in cui ignoravo poterlo fare Speranzoso pensarle meritevoli di menzione Rosea visione probabilmente esagerata Ma chi sono io per deciderlo Due righe Dieci righe Cento righe Mille [...]

- Scrivere per un segno lasciato - tratto dalla raccolta "storielle"

- Scrivere per un segno lasciato - tratto dalla raccolta "storielle"

Felice Tolfo - aspirante scrittore - Scrivere per un segno lasciato E’ un desiderio che sento forte quello di scrivere forse da incosciente sprovveduto ma quel tanto che basta per scandire certe mie personalissime riflessioni Troppo a lungo è durato quel tempo in cui ignoravo poterlo fare Speranzoso pensarle meritevoli di menzione Rosea visione probabilmente esagerata Ma chi sono io per deciderlo Due righe Dieci righe Cento righe Mille [...]

- Non smettere mai di sognare -  tratto dalla raccolta "storielle"

- Non smettere mai di sognare - tratto dalla raccolta "storielle"

Felice Tolfo - aspirante scrittore - Non smettere mai di sognare La vita una grande opportunità Ma come sarebbe senza i sogni vuota un corpo inanimato un giardino senza fiori banale comune mediocre ordinaria grigia Vivendola come ti sei promesso sarà comunque meravigliosa ma allo stesso tempo tediosa da non accorgertene La vita senza sogni non ti aiuta a vivere meglio no decisamente no Priva di speranze e desideri Mi riferisco ai sogni ad occhi [...]

- Ricordando Pietro Mennea - tratto dalla raccolta "storielle"

- Ricordando Pietro Mennea - tratto dalla raccolta "storielle"

Felice Tolfo - aspirante scrittore - Ricordando Pietro Mennea Gigio guardali stanno per finire i diecimila sono in otto a disputarsi la volata finale Li vedo li vedo è fantastico ma come faranno ad avere ancora tutta quell’energia in corpo Certo che se la tirano sta incredibile volata Mia vedere tutta sta forza ti apre il pensiero al vero protagonista lo sport l’agonismo che non pone limiti alla competitività Eccezionale se una gara [...]

- Non smettere mai di sognare - tratto dalla raccolta "storielle"

- Non smettere mai di sognare - tratto dalla raccolta "storielle"

Felice Tolfo - aspirante scrittore - Non smettere mai di sognare La vita una grande opportunità Ma come sarebbe senza i sogni vuota un corpo inanimato un giardino senza fiori banale comune mediocre ordinaria grigia Vivendola come ti sei promesso sarà comunque meravigliosa ma allo stesso tempo tediosa da non accorgertene La vita senza sogni non ti aiuta a vivere meglio no decisamente no Priva di speranze e desideri Mi riferisco ai sogni ad occhi [...]

- Ricordando Pietro Mennea - tratto dalla raccolta "storielle"

- Ricordando Pietro Mennea - tratto dalla raccolta "storielle"

Felice Tolfo - aspirante scrittore - Ricordando Pietro Mennea Gigio guardali stanno per finire i diecimila sono in otto a disputarsi la volata finale Li vedo li vedo è fantastico ma come faranno ad avere ancora tutta quell’energia in corpo Certo che se la tirano sta incredibile volata Mia vedere tutta sta forza ti apre il pensiero al vero protagonista lo sport l’agonismo che non pone limiti alla competitività Eccezionale se una gara [...]

Sullo sfondo

Sullo sfondo

Al principio una passione sembra non conoscere indagine, ma solo voluttà, abbandono assoluto, proprio come da classico manuale, poi subentra anche la volontà e il desiderio di conoscenza. E' l'altra faccia dell'amore? Possiede un insieme di varianti estremamente ricche, complesse, spesso complicate, tanto più interessanti perchè non lineari.Coinvolge il soggetto mettendone a nudo il turbamento. E' il valore aggiunto? La percezione dell'incanto è [...]

LA PAROLA DI DIO -- LA VISIONE DELL’OPERA DI DIO (3)

LA PAROLA DI DIO -- LA VISIONE DELL’OPERA DI DIO (3)

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente LA PAROLA DI DIO -- LA VISIONE DELL’OPERA DI DIO (3) La prima volta che Dio Si fece carne avvenne tramite concepimento a opera dello Spirito Santo e fu in relazione all’opera che intendeva realizzare. L’Età della Grazia ebbe inizio con il nome di Gesù. Quando Gesù cominciò a svolgere il Suo ministero, lo Spirito Santo iniziò a rendere [...]

- Ricordando Pietro Mennea - tratto dalla raccolta "storielle"

- Ricordando Pietro Mennea - tratto dalla raccolta "storielle"

Felice Tolfo - aspirante scrittore - Ricordando Pietro Mennea Gigio guardali stanno per finire i diecimila sono in otto a disputarsi la volata finale Li vedo li vedo è fantastico ma come faranno ad avere ancora tutta quell’energia in corpo Certo che se la tirano sta incredibile volata Mia vedere tutta sta forza ti apre il pensiero al vero protagonista lo sport l’agonismo che non pone limiti alla competitività Eccezionale se una gara [...]

&id=HPN_Archeologia+egizia_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Egittologo" alt="" style="display:none;"/> ?>