Archetipo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Archetipo

La parola archetipo deriva dal greco antico ????????? col significato di immagine: arché ("originale"), tipos ("modello", "marchio", "esemplare"), è utilizzata per la prima volta da Filone di Alessandria e, successivamente, da Dionigi di Alicarnasso e Luciano di Samosata.
Il termine viene usato, attualmente, per indicare, in ambito filosofico, la forma preesistente e primitiva di un pensiero (ad esempio l'idea platonica), in psicoanalisi da Jung ed altri autori, per indicare le idee innate e predeterminate dell'inconscio umano, per derivazione in mitologia, le forme primitive alla base delle espressioni mitico-religiose dell'uomo e, in narratologia, i metaconcetti di un'opera letteraria espressi nei suoi personaggi e nella struttura della narrazione, in linguistica da Jacques Derrida per il concetto di «archiscrittura»: la forma ideale della scrittura preesistente nell'uomo prima della creazione del linguaggio e da cui si origina quest'ultimo. L'archetipo è inoltre utilizzato in filologia per indicare la copia non conservata di un manoscritto (l'originale) alla quale risale tutta la tradizione (le copie del manoscritto originale).



OPERA REBUS,.H, HET, Ottavo Archetipo

OPERA REBUS,.H, HET, Ottavo Archetipo

 TAG SIMBOLI Graficamente e simbolicamente i due TAG concludono in assonanza  l'immagine dell'ALLESTIMENTO di  un luogo delimitato in cui si svolge un ciclo.(scenario, spettacolo in allestimento; segnaletica stradale in allestimento).BENVENUTI in H SaturnoIl simbolo di Saturno è composto da due elementi, la croce superiore simbolo della materia concentrata, e i cicli di nascita-vita-morte ad essa collegata, e la mezza luna, un elemento che indica [...]

Il simbolismo, gli archetipi, i miti: amore e sessualità - zodiaco, mitologia, Aivanhov,Jung, Platone

Il simbolismo, gli archetipi, i miti: amore e sessualità - zodiaco, mitologia, Aivanhov,Jung, Platone

AMORE E SESSUALITA' secondo la filosofia spirituale SIMBOLI E MITI Home page La Filosofia Iniziatica e i Chakra Psicoanalisi I Simboli e i Miti La via alchemica Astrologia Le Sefirot Kabbala Letture Pensieri scelti Link Corso di Educazione alla cittadinanza nella Rete della Vita                                                                       La parola simbolo deriva dal greco sun-ballein che significa mettere insieme, [...]

la follia dell'archetipo

la follia dell'archetipo

 La follia e non vedere più dentro di sé quell'albero verde nel mezzo di un bruno campo nudo, non ascoltare il vento debilitante del suo deserto.La follia è non avere più un nome per la corda che stride sul violino, per la donna che stride sulla sua pelle. La follia è la sua morte senza essere morto, e la sua vita senza essere vivo. La folla è il muro, il mare, le scale, le verità che non sa attraversare. La follia di quest'uomo è dimenticarsi di essere [...]

Gli archetipi e l'inconscio collettivo

                                                                                        OPERE 9* Gli archetipi e l'inconscio collettivo

ARCHETIPI DELLA STORIA

Miti, riti, leggende, fedi, arte, stele funerarie, votive, iscrizioni su bare, sepolcri, vasi dipinti, epigrammi e una infinità di altri oggetti archerologici spiegano la psicologia del profondo di un popolo meglio di qualunque altra cosa poichè tutte diverse ma analoghe manifestazioni del suo inconscio. La storia di un popolo che, viceversa, elenca solo fatti, imprese, spostamenti, guerre e, solo secondariamente, le grandi visioni religiose superficialmente ; [...]

L'ARCHETIPO DELLA DONNA MADRE: STEREOTIPI, AMBIGUITA' E SFUMATURE DI SENSO

L'ARCHETIPO DELLA DONNA MADRE: STEREOTIPI, AMBIGUITA' E SFUMATURE DI SENSO

ritrovarsi a confronto della natura nel sesso, luogo per eccellenza popolato di ogni fantasma. Sesso che, come la natura, non è ordine ma violenza, non armonia ma eccesso, non (solo) amore ma crudeltà... SOTTOCULTURA MINI-MINIMALISTAUNA donna che odia le altre donne, una ex lesbica ora bisex che si identifica con gli omosessuali (...). Un IO afflitto da gigantismo. Fin qui, in fondo, niente di eccezionale. Uno scandalo senza storia. Testi [...]

L'ARCHETIPO DELLA DONNA MADRE: STEREOTIPI, AMBIGUITA' E SFUMATURE DI SENSO

ritrovarsi a confronto della natura nel sesso, luogo per eccellenza popolato di ogni fantasma. Sesso che, come la natura, non è ordine ma violenza, non armonia ma eccesso, non (solo) amore ma crudeltà... SOTTOCULTURA MINI-MINIMALISTA UNA donna che odia le altre donne, una ex lesbica ora bisex che si identifica con gli omosessuali (...). Un IO afflitto da gigantismo. Fin qui, in fondo, niente di eccezionale. Uno scandalo senza storia. Testi pericolosi, [...]

Charlie Chaplin..mito e archetipo dell'uomo e le sue debolezze!

    *****   (Charlie Chaplin..mito e archetipo dell'uomo e le sue debolezze) ***** AHHH.. GLI UOMINI NON CAPISCONO MAI UNA "TUBE" ahahah hahahahahah hahahahah Baci dalla vostra adorabile canaglia.

Archetipi per uscire dalla crisi - Brand di se stesso

Archetipi per uscire dalla crisi - Brand di se stesso

Nel pensiero di Carl Gustav Jung, l'archetipo fa la sua apparizione nell'inconscio collettivo che, secondo lo psicologo e psichiatra, riunisce tutte le esperienze della specie umana costituendo gli aspetti simbolici, delle favole, delle leggende dei sogni. Con l'archetypal branding, oggi, gli archetipi entrano nel marketing come attivatori di "risonanze emotive" o come "attivatori di processi creativi" in entrambi i casi, riescono a smuovere emozioni di fiducia, di [...]

GRANDE ATTESA PER IL FASHION SHOW CLEOFE FINATI BY ARCHETIPO A TUTTOSPOSI NAPOLI 2015.

GRANDE ATTESA PER IL FASHION SHOW CLEOFE FINATI BY ARCHETIPO A TUTTOSPOSI NAPOLI 2015.

Cari amici lettori, continua alla grande la rassegna wedding "Made In Naples, TUTTOSPOSI 2015. Sabato 25 ottobre 2015, in programma uno show dedicato completamente al panorama maschile. A presentarla Cleofe Finati 2016 by Archetipo il cui mood di quest'anno è "La ricerca del piacere" grazie all'arte, il colore e innovazione. Il titolo del defilé, infatti è "Arts Life" che rievoca sia l'arte sia il dono della vita. Il colore, invece, è il protagonista [...]

Gli Archetipi - il serpente piumato

Gli Archetipi - Il serpente piumato

"Il Viaggio dell'Eroe" - percorso di crescita personale attraverso gli archetipi Junghiani

"Il Viaggio dell'Eroe" - percorso di crescita personale attraverso gli archetipi Junghiani

Struttura del percorso “Il Viaggio dell’Eroe”   Il percorso è strutturato complessivamente in 15 incontri di 2 ore ciascuno, dalle 11 alle 13 del sabato, con frequenza quindicinale. Il primo incontro è orientato alla conoscenza e all'avvio del gruppo, poi seguiranno 12 incontri uno per ciascun archetipo e concluderemo il percorso con gli ultimi 2 incontri, di integrazione di tutte le parti del nostro sé che gli archetipi ci aiuteranno a contattare e di [...]

Esempio di Sogno con interpretazione archetipo-simbolica

      Dal libro" Yperouranius" Di Salvatore Salvatici

Due uomini, due mondi, due scienze – Gli Archetipi di Jung

  Per Jung gli archetipi sono fattori ordinatori non intuitivi, i quali si manifestano sia psichicamente che fisicamente. Vi sarebbe un livello inconscio della psiche molto profondo, condiviso dalla totalità degli individui, quindi “collettivo”, sede degli archetipi, principi organizzatori impliciti nella natura umana che si manifestano in punti nodali del mondo delle immagini, da lui chiamati dominanti. Si tratterebbe quindi di una intelligenza indipendente [...]

Due uomini, due mondi, due scienze – le Idee Archetipe di Pauli

  Jung e Pauli condividono l’interesse per gli archetipi e per un inconscio dotato di una vasta realtà oggettiva.  Pauli scrive: “In accordo con la filosofia di Platone, vorrei proporre di interpretare il processo della comprensione della natura (nonché la soddisfazione che l’uomo prova quando capisce, cioè quando diviene cosciente di una nuova conoscenza) come una corrispondenza, cioè come una sovrapposizione ... Sembra di gran lunga più soddisfacente [...]

L'arca del patto archetipo della costante logico visiva - costante logico visiva - costant visual logic

L'arca del patto archetipo della costante logico visiva - costante logico visiva - costant visual logic

Menu principale: l'arca del patto La visione a distanza e/è  l'arca del patto dell'alleanza. Nella'arca del patto è raffigurata la remote viuwing molto palesemente due cherubini con le ali che quasi  si toccano in virtù delle loro anime volanti e dei loro pensieri che si toccano

Secondo Archetipo BETH

Secondo Archetipo BETH

 Il secondo Archetipo è rappresentato dalla Beth: la sua funzione è quella di CONTENERE. E’ un contenitore. Rappresenta la casa di Dio e dell’uomo, il santuario, la legge, la gnosi, la cabala, la conoscenza, la chiesa occulta, il binario, la donna e la madre. Perchè questa funzione viene dopo l’Archetipo “unione”, dopo l’Aleph?Il modo più semplice per comprendere questo Archetipo e capire il motivo per cui occupa il suo posto, è quello di pensare [...]

Privilegi del superuomo. Archetipi. Scherrard, ecologia. Confucio, Ronsard, D'Annunzio

Post 631   Pensiero provocatorio. Privilegio di superuomini e delle superdonne è poter tradire e pretendere di non esser traditi. Veramente il teorico del superuomo non prevedeva le superdonne; io le prevedo, con un po' di sforzo, ma le prevedo. Sono quelle che con noi possono ripetere: "Pauci mihi satis, unus mihi satis, nullus mihi satis"... Chi tradisce il superuomo o la superdonna, costui “esca, piangente, dalla cerchia degli eletti” (rubato, e [...]

I 12 passi e gli archetipi Junghiani - “Un viaggio spirituale alla ricerca di sé stessi”

Finché non siamo capaci di guardare in faccia la realtà, in tutta onestà, difficilmente possiamo riconoscere il ruolo cruciale che abbiamo nel creare la nostra infelicità. Spesso non ci rendiamo conto che, recitando la nostra parte, in realtà contribuiamo a sostenere la nostra e altrui sofferenza. Proviamo, forse, sgomento nello scoprire che il modo di pensare e gli atteggiamenti che abbiamo sviluppato per proteggerci dalle dolorose esperienze della nostra [...]

ARCHETIPO

L’archetipo in sé è un fattore oscuro, una disposizione che, in un dato momento dello sviluppo dello spirito umano, comincia ad agire ordinando il materiale della coscienza in figure determinate. Dovunque appaia, l’archetipo ha il carattere coattivo che gli viene dall’inconscio, e dove il suo influsso si fa cosciente, è caratterizzato dalla numinosità (C.J. Jung, Le Tre Persone alla luce della Psicologia, in Psicologia e Religione)  

&id=HPN_Archetipo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Archetype" alt="" style="display:none;"/> ?>