Articolo Codice Penale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Articolo Codice Penale. Cerca invece Articolo 422 Codice Penale.

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

La scheda: Strage

La strage è l'uccisione perlopiù contemporanea di un gran numero di persone o di animali.


Incendio colpisce nave a Venezia

Incendio colpisce nave a Venezia

(ANSA) – VENEZIA, 16 FEB – I vigili del fuoco sono intervenuti al molo B di Porto Marghera a Venezia per un incendio divampato all’interno della sala macchina della motonave portacontainer Sdatd Dresner. Nessuna persona è rimasta ferita. I vigili del fuoco accorsi con otto squadre da Venezia, Mestre e con il personale nautico di Marittima per un totale di oltre trenta uomini, hanno operato all’interno della sala macchina dopo l’intervento automatico [...]

Baraccopoli di San Ferdinando ancora in fiamme, una vittima

Baraccopoli di San Ferdinando ancora in fiamme, una vittima

Un incendio è divampato la notte scorsa nella baraccopoli di San Ferdinando (Reggio Calabria) ed un migrante è morto: Moussa Ba, di 29 anni, del Senegal. L’uomo viveva in una piccola roulotte all’interno del campo. Le fiamme sono divampate in una baracca ad una quindicina di metri da dove si trovava, ma si sono rapidamente propagate a causa del materiale usato per costruire le baracche, legno, plastica e cartoni. Ba è stato colto nel sonno e non ha avuto [...]

EVENTI: Strage

Il 22 luglio 2011 Anders Breivik, cittadino norvegese, uccise settantasette persone, per lo più di giovane età, in due separate azioni.

Il 22 luglio 2011 Anders Breivik, cittadino norvegese, uccise settantasette persone, per lo più di giovane età, in due separate azioni.

Il 22 luglio 2011 Anders Breivik, cittadino norvegese, uccise settantasette persone, per lo più di giovane età, in due separate azioni.

Nel 1980 a seguito di due incidenti provocati da due postini licenziati, il termine going postal divenne sinonimo di raptus ergonomici e di furie omicide.

Nel 1980 a seguito di due incidenti provocati da due postini licenziati, il termine going postal divenne sinonimo di raptus ergonomici e di furie omicide.

Nel 1980 a seguito di due incidenti provocati da due postini licenziati, il termine going postal divenne sinonimo di raptus ergonomici e di furie omicide.

Dipendente fa strage in Illinois, 5 morti. Feriti anche 5 agenti

Dipendente fa strage in Illinois, 5 morti. Feriti anche 5 agenti

(ANSA) – NEW YORK, 16 FEB – Entra nella fabbrica dove lavorava e fa una strage, uccidendo cinque dei suoi colleghi e ferendo cinque agenti della polizia. I motivi che hanno spinto Gary Martin, 45 anni, al gesto folle non sono noti: forse la frustrazione per il lavoro, forse stava per essere licenziato. Le indagini sono in corso e ci vorrà del tempo prima di capire il perché il killer abbia agito. Era il primo pomeriggio quando Martin è entrato in azienda, [...]

Strage greci nel '43,italiani archiviati

Strage greci nel '43,italiani archiviati

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – Nessun colpevole per la strage di Domenikon, in Grecia, dove durante la seconda Guerra mondiale, il 16 febbraio 1943, almeno 140 civili greci furono uccisi dai militari italiani. L’archiviazione, disposta dal gip militare di Roma Elisabetta Tizzani nei mesi scorsi, si è appresa solo ora. La lunga indagine, avviata dall’allora procuratore militare di Roma Marco De Paolis, si è conclusa con una richiesta di archiviazione per 9 [...]

Strage di Erba, Marzouk: "Olindo Romano e Rosa Bazzi innocenti"

Strage di Erba, Marzouk: "Olindo Romano e Rosa Bazzi innocenti"

“Olindo e Rosa sono innocenti”. Sono le affermazioni di Azouz Marzouk sulla strage di Erba, in provincia di Como. Come riporta TGcom24, Marzouk, il tunisino marito e padre di due delle vittime del pluriomicidio avvenuto l’11 dicembre 2006, è convinto che i veri assassini siano ancora in libertà e ora chiede di poter tornare in Italia. Nel 2006 morirono il figlio Youssef Marzouk, la moglie Raffaella Castagna, la suocera Paola Galli e la vicina di casa [...]

Australia,vasto incendio fuori controllo

Australia,vasto incendio fuori controllo

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – Un vasto incendio fuori controllo sta devastando da due giorni il distretto di Tabulam, nel New South Wales australiano. Diverse case sono andate distrutte e le strade intorno all’area sono chiuse. Una donna di 40 anni è stata arrestata: si sospetta che abbia dato inizio al rogo bruciando della spazzatura nel suo giardino. Avrebbe allertato lei stessa i soccorsi quando si è accorta che le fiamme erano ormai fuori controllo. Lo [...]

Strage di Erba, colpo di scena sui reperti mai analizzati

Strage di Erba, colpo di scena sui reperti mai analizzati

Colpo di scena sulla strage di Erba, il tribunale di Como ha rinvenuto uno scatolone contenente cinque plichi di reperti. A portare alla luce la notizia è la trasmissione “Le Iene” che ha parlato con Fabio Schembri, l’avvocato della difesa di Olindo Romano e Rosa Bazzi. Il materiale si pensava fosse andato distrutto l’estate scorsa, quando, poche ore prima che la Cassazione autorizzasse l’accertamento sugli oggetti, questi erano finiti in un [...]

Incendio vicino Pordenone, muore bimbo

Incendio vicino Pordenone, muore bimbo

(ANSA) – PINZANO AL TAGLIAMENTO (PORDENONE), 12 FEB – Un bimbo, di 5 anni, di origini burkinabè, è morto per le ferite riportate in un incendio divampato nella abitazione, occupata da una famiglia allargata del Burkina Faso, dove stava dormendo. In casa c’erano anche due gemelli adulti, fuggiti in tempo, che ignoravano la presenza del piccolo: uno stava dormendo e si è lanciato dal primo piano riportando varie fratture, mentre l’altro è rimasto [...]

Incendio in abitazione, muore disabile

Incendio in abitazione, muore disabile

(ANSA) – CAGLIARI, 12 FEB – Tragedia a Selargius, nell’hinterland cagliaritano, un uomo ha perso la vita a causa nell’incendio scoppiato all’interno della sua abitazione. La vittima si chiamava Angelo Campo, 63 anni, disabile con difficoltà a deambulare, viveva da solo in una palazzina al 2b di via Savio. La dinamica della tragedia è ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri della Compagnia di Quartu. L’uomo, da quanto si apprende, si [...]

Strage di Viareggio, chiesti   15 anni e 6 mesi per Moretti

Strage di Viareggio, chiesti 15 anni e 6 mesi per Moretti

La procura generale di Firenze ha chiesto 15 anni e 6 mesi di condanna per Mauro Moretti, sia come ad di Rfi sia come ad di Fs (per questa parte fu assolto in primo grado dove fu condannato a 7 anni) in relazione alla strage ferroviaria di Viareggio del 2009 che causò 32 morti. Chiesti inoltre 14 anni e 6 mesi per Michele Mario Elia (ex ad Rfi) e 7 anni e 6 mesi per Vincenzo Soprano (ex ad Trenitalia). Le richieste considerano 6 mesi di taglio per la prescrizione [...]

New Delhi, incendio in hotel: 17 morti

New Delhi, incendio in hotel: 17 morti

(ANSA) – NEW DELHI, 12 FEB – Diciassette persone sono morte e altre quattro ferite in un incendio in un hotel nella parte occidentale di New Delhi. Il rogo è divampato stamattina nell’Arpit Palace, struttura di cinque piani nel quartiere Karol Bagh della capitale indiana. I vigili del fuoco hanno spento le fiamme mettendo in salvo 35 persone, mentre sono in corso indagini per risalire alla causa dell’incendio.

Venezia, incendio in un appartamento: una vittima e due feriti

Venezia, incendio in un appartamento: una vittima e due feriti

Un violento incendio è divampato questa mattina da un appartamento in zona San Simeon Piccolo, a Venezia, nei pressi del ponte degli Scalzi e dalla stazione ferroviaria. Ansa riporta che a causa delle fiamme, un’anziana donna ha perso la vita. Si cerca ancora di capire cos’abbia dato vita alle fiamme, che si sono propagate anche in un appartamento contiguo generando caos e paura. Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco che hanno domato l’incendio e [...]

Incendio in appartamento a Venezia

Incendio in appartamento a Venezia

(ANSA) – VENEZIA, 11 FEB – Un incendio si è sviluppato intorno alle ore 12.00 in un appartamento al secondo piano di un edificio nei pressi della stazione ferroviaria di Venezia, causando la morte di un’anziana che vi abitava. Ignote le cause; fiamme sono state notate uscire da un poggiolo. L’abitazione si trova in una calle larga vicina alla sede veneziana dell’Inail, a fianco della chiesa di San Simeon Piccolo. L’appartamento in cui si sono [...]

Incendio a Lione, morti donna e bambino

Incendio a Lione, morti donna e bambino

(ANSA) – ROMA, 10 FEB – Una donna e un bambino sono morti ieri sera in un incendio avvenuto a Lione dopo un’esplosione. Lo riferiscono i media locali, secondo i quali le cause non sono ancora state appurate. Altre quattro persone sono rimaste ferite. Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe avvenuto in una panetteria al piano terra di un edificio.

Incendio a casa presidente Assemblée

Incendio a casa presidente Assemblée

(ANSA) – PARIGI, 9 FEB – Ha denunciato “un atto grave” il presidente dell’Assemblée Nationale, Richard Ferrand (del partito La Republique en Marche), dopo un tentativo di incendio della sua casa nel Finistere (nord-ovest) la cui “origine dolosa non è in dubbio”. “Nulla legittima la violenza o l’intimidazione nei confronti di un parlamentare – è stata l’immediata reazione del presidente, Emmanuel Macron – Richard Ferrand e i suoi hanno [...]

Strage in moschea in Canada, ergastolo

Strage in moschea in Canada, ergastolo

(ANSA) – WASHINGTON, 9 FEB – E’ stato condannato all’ ergastolo Alexandre Bissonnette, 29 anni, il giovane canadese che la sera del 29 gennaio del 2017 entrò armato nella sinagoga di Quebec City nell’ora della preghiera e uccise sei fedeli musulmani, ferendone altri sei, di cui uno rimasto paralizzato. L’accusa aveva chiesto un totale di 150 anni, che sarebbe stata la pena più alta mai comminata in Canada, ma il giudice ha concesso all’imputato la [...]

Rio de Janeriro, incendio alla sede del Flamengo: 10 morti

Rio de Janeriro, incendio alla sede del Flamengo: 10 morti

Rio de Janeiro, 8 feb. (askanews) - Un incendio a Rio de Janeiro ha devastato il centro di allenamento del Flamengo, la squadra di calcio più popolare del Brasile, facendo almeno 10 morti, tra cui sei baby calciatori che avevano fra 14 e 17 anni. Le altre quattro vittime sono dei dipendenti del centro. Altre tre persone sono rimaste ferite. L'incendio si è sviluppato all'alba nella pensione dove alloggiano i ragazzi della squadra primavera, sul luogo sono [...]

Monte Pisano, il luogo del cuore FAI 2019 che rischiava di scomparire

Monte Pisano, il luogo del cuore FAI 2019 che rischiava di scomparire

Il primo posto nella classifica FAI "Luoghi del Cuore", nell'edizione 2019, l'ha ottenuto il Monte Pisano di Calci e Vicopisano, in provincia di Pisa. Un luogo splendido, che ha rischiato di scomparire. Sistema montuosa parte del Subappennino Toscano, nel cuore della Toscana, il Monte Pisano (che viene spesso chiamato al plurale, Monte Pisani) si compone d'una serie di rilievi tutti sotto i 1000 metri, che talvolta somigliano a delle colline e che formano un [...]

Gas esplode a San Francisco, incendio

Gas esplode a San Francisco, incendio

(ANSA) – NEW YORK, 7 FEB – L’esplosione di una linea di gas a San Francisco ha causato un grande incendio, con fiamme almeno in cinque edifici. I pompieri hanno evacuato i palazzi limitrofi. Al momento non ci sarebbero feriti. ”C’erano otto lavoratori vicino alla scena dell’esplosione. Sono tutti in salvo e non ci sono al momento feriti” riferiscono le autorità locali.

Adrian è un disastro: Don Backy si sfoga contro Adriano Celentano

Adrian è un disastro: Don Backy si sfoga contro Adriano Celentano

Adrian, il cartoon ideato e diretto da Adriano Celentano in onda in prima serata su Canale Cinque, si è rivelato un disastro. A commentare l'insuccesso del Molleggiato, ora interviene anche Don Backy, ex componente del Clan di Adriano con il quale si è lasciato malissimo. Il cantante non usa mezzi termini nel criticare Celentano e non gli risparmia frecciatine al veleno. In un'intervista al magazine Oggi, si toglie dei veri e propri [...]

&id=HPN_Articolo+422+Codice+Penale_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Eccidio" alt="" style="display:none;"/> ?>