Asexual reproduction

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Riproduzione asessuata

La scheda: Riproduzione asessuata

La riproduzione asessuata (o asessuale, o agametica, o vegetativa, o agamica, o più semplicemente agamia) è il processo che consente la formazione di nuovi organismi da un singolo organismo, unicellulare o pluricellulare. Negli Eukaryota è basata fondamentalmente sulla mitosi e produce un insieme di discendenti, che costituiscono un clone, identici all'individuo generante. Nei Prokaryota si ha solo riproduzione per scissione, che produce comunque cloni cellulari della cellula di partenza ma con un processo semplificato rispetto alla mitosi.



Pd in calo, Delrio: "La scissione di Renzi è stata grave, c'è un problema di assestamento"

Pd in calo, Delrio: "La scissione di Renzi è stata grave, c'è un problema di assestamento"

Graziano Delrio: "Speriamo che i risultati facciano cambiare idea agli italiani rendendo sempre più attrattivi il Pd e questa alleanza". Il recente calo del Pd nei sondaggi è stato in queto modo commentato da Graziano Delrio: "Noi abbiamo un problema di assestamento dopo una scissione sbagliata e grave: è andato di là un ex segretario che ha governato il Pd quattro anni ed è stato Presidente del Consiglio per tre e quindi credo che chi sottovaluta il problema [...]

Renzi spiega i motivi e la tempistica della scissione

Renzi spiega i motivi e la tempistica della scissione

Renzi al Wired Next Fest spiega i motivi della scissione dal Pd e la tempistica. Poi ribadisce: «L'avversario è Salvini, non Zingaretti. Matteo Renzi, ospite del Wired next Fest in corso a Firenze, dà la sua versione della scissione dal Pd. «Ora era l’unico momento possibile per fare il nuovo partito, perché Salvini ha fatto il matto e ha reso possibile quello che sembrava impossibile, anche a me, l’accordo tra Pd e M5s», ha detto l’ex premier. «E [...]

La scissione a certi puo sembrare non è bella. Ma può essere utile.

La scissione a certi puo sembrare non è bella. Ma può essere utile.

Abbiamo letto di tutto in questi giorni a proposito della costituzione o nascita di Italia viva di Renzi. I RANCOROSI DICONO!Un’operazione superficiale, ipocrita, rancorosa, infantile. Come il suo artefice. Quando è andata bene l’uscita di Renzi dal PD è stata definita inutile. Forse proprio da coloro – uno tra tutti, Franceschini – che la temono di più, al netto della superficialità dell’ipocrisia, del rancore, dell’infantilismo.  Ma è [...]

Playlist di una scissione

Playlist di una scissione

Dal “nessun rimpianto per quello che è stato” al “disorientato, da oggi chiudo i conti col passato”. Storia (in cuffia) della scalata e della fuoriuscita di Matteo Renzi dal Partito Democratico  Quando il 2 dicembre del 2012 Matteo Renzi, appena sconfitto alle primarie del Partito democratico da Pierluigi Bersani, parlò ai suoi sostenitori radunatisi alla Fortezza da Basso, a Firenze, si capì, sin dalla scelta delle parole, che il suo rapporto con le [...]

Cacciari difende Renzi: "la sua una scissione tardiva ma necessaria"

Cacciari difende Renzi: "la sua una scissione tardiva ma necessaria"

L'ex sindaco di Venezia: "Se Renzi avesse lasciato il Pd cinque anni fa, la storia di questo paese sarebbe stata diversa" "Se Matteo Renzi avesse lasciato il Pd cinque anni fa, la storia di questo paese sarebbe stata diversa". Lo afferma Massimo Cacciari, filosofo ed ex sindaco di Venezia in un'intervista al Fatto Quotidiano.  L'ex premier "si è evidentemente reso conto di quello che ho predicato, invano, per anni: il Partito democratico è un generoso progetto [...]

Scissione Pd vicina, scoppia la bagarre nei dem Franceschini a Renzi: resta, qui è casa tua.

Scissione Pd vicina, scoppia la bagarre nei dem Franceschini a Renzi: resta, qui è casa tua.

"Le chiacchiere stanno a zero. Di politica nazionale parleremo alla Leopolda e sarò chiaro come mai in passato. La priorità adesso è Firenze", dice Matteo Renzi in merito alla sua, ormai certa, scissione dal Pd. Si limita, per ora, a "capire la rabbia" di "Simona e Dario" (Bonafé e Nardella, ndr) "perché il Pd toscano è il più forte d’Italia ed era logico aspettarsi un riconoscimento territoriale al governo". Renzi aggiunge anche che "ho accettato di [...]

Renzi ha deciso: addio al Pd il 20 ottobre Appuntamento alla Leopolda per la scissione. "Ma garantiremo l'appoggio a Conte"

Renzi ha deciso: addio al Pd il 20 ottobre Appuntamento alla Leopolda per la scissione. "Ma garantiremo l'appoggio a Conte"

C'è la data: il 20 ottobre, decima edizione della Leopolda. C’è, ovviamente, il luogo: Firenze, da dove tutto è partito. E c’è pure il progetto politico: una forza politica "nuova", di impianto "liberal-democratico", "riformista e riformatrice". C’è anche un’ossatura, piccola, ma di tutto rispetto. I comitati civici ‘Azione civile-Ritorno al Futuro’ sono un migliaio, sono sparsi in tutt’Italia, hanno circa 10 mila aderenti e due coordinatori [...]

LA POSSIBILE SCISSIONE DEI RENZIANI

Ciò che ha reso stabile la politica italiana, dalla fine della guerra all’inizio degli Anni Novanta, è stata l’inamovibile centralità della Democrazia Cristiana. Ma la Balena Bianca non governava da sola. E non è che tutti i suoi alleati l’amassero di vero amore, qualcosa che del resto non esiste in politica. Ciò che univa Dc, Pri, Pli, Psli, Psi e gli altri era un incrollabile principio profondamente condiviso: sbarrare la strada ai comunisti e rimanere [...]

Renzi e il nuovo partito: pronti i nuovi gruppi renziani. Il piano scissione agita il Pd

Renzi e il nuovo partito: pronti i nuovi gruppi renziani. Il piano scissione agita il Pd

L’addio con 18 deputati e 6 senatori. Orlando: pensiamo a governare non a dividerci. la svolta potrebbe arrivare addirittura prima della Leopolda del 19 ottobre. Riempite tutte le caselle del nuovo governo, Matteo Renzi avvia la scissione dal Pd. Il logo è pronto, ma top secret: la svolta potrebbe arrivare addirittura prima della Leopolda del 19 ottobre, creando due nuovi gruppi in Parlamento. Oggi sono 18 i deputati e 6 senatori pronti a seguire l’ex premier [...]

Matteo Renzi, 31 parlamentari pronti a seguirlo dopo la Leopolda: scissione con il Pd vicinissima

Matteo Renzi, 31 parlamentari pronti a seguirlo dopo la Leopolda: scissione con il Pd vicinissima

"Se rompiamo, rompiamo alla Leopolda". La possibilità che Matteo Renzi dica addio al Pd è sempre più reale. Gli indizi che fanno immaginare una resa dei conti quasi immediata ci sono tutti. "Qualsiasi cosa accada - ha spiegato Ettore Rosato a un emissario di peso della segreteria di Zingaretti - c'è una certezza: noi garantiremo la tenuta del governo". La Leopolda - spiega Repubblica - è il punto di approdo, ma c'è chi giura che un'eventuale rottura [...]

FOTO: Riproduzione asessuata

Spore di Equisetum ingrandite x400

Spore di Equisetum ingrandite x400

Zingaretti: "Una scissione di Renzi sarebbe lacerante e incomprensibile" ZINGARETTI FATTI UNA DOMANDA SINCERA,E DATTI LA RISPOSTA.

Zingaretti: "Una scissione di Renzi sarebbe lacerante e incomprensibile" ZINGARETTI FATTI UNA DOMANDA SINCERA,E DATTI LA RISPOSTA.

Renzi prepara la scissione ma 'non subito'. Il Matteo sbagliato attira lodi e pezzi di azzurri Tutti cercano Matteo mentre si vota la fiducia al Conte Bis. Ma non è il "capitano" leghista, gli occhi sono tutti per il segretario dem, e i suoi piani La sovrapposizione dei "Mattei" Salvini – sempre più stanco e incupito – si ferma in un angolo della Buvette e quasi nessuno, ormai, se lo fila più. L'altro Matteo, invece, ah, che spettacolo! [...]

Calenda anticipa Renzi e apre la scissione nel Pd: "Nuovo movimento liberal-progressista"

Calenda anticipa Renzi e apre la scissione nel Pd: "Nuovo movimento liberal-progressista"

Il patto col M5s manda in stracci il Pd. Calenda trasforma SiamoEuropei in movimento politico. L'ex ministro annuncia: "A dicembre inizia il tesseramento". Poi attacca Orlando: "Alcuni cambiano i principi per il partito"   Calenda anticipa Renzi e apre la scissione nel Pd: "Un nuovo movimento liberal-progressista" Carlo Calenda rispettando quanto aveva annunciato - caso strano tra chi masticando politica si imbatte nella coerenza - apre la scissione dal [...]

Nasce l’asse Renzi - Calenda e si torna a parlare di scissione.

Nasce l’asse Renzi - Calenda e si torna a parlare di scissione.

Pd, la guerra civile continua: nasce l’asse Renzi - Calenda (e si torna a parlare di scissione) Mentre nel partito c'è già chi non gradisce la gestione Zingaretti arrivano le Europee, e saranno una buona occasione per una resa dei conti. Che fare? Governare coi Cinque Stelle? Cercare le destre? O dividersi? Democratici in cerca di identità «Ognuno deve fare la sua parte, non ambisco a ruoli di leadership». «Il partito ora è più unito, vuole chiamare a [...]

animali transgenici, clonazione

animali transgenici, clonazione

descrizione divulgativa con animazione immaginidi ibridi, chimere, clonazione, transgenicihttp://marinofurlan.altervista.org/biotecnologia/biolox.htmhttp://marinofurlan.altervista.org/biotecnologia/bioloy.htmhttp://marinofurlan.altervista.org/biotecnologia/bioapplica/transgenico.htmhttp://marinofurlan.altervista.org/biotecnologia/bioapplica/ibrido1.htmhttps://youtu.be/RXjFO3-LdJM

Sempre Avanti.  Renzi sul Corriere precisa, definitivamente, la sua posizione: sta nel Pd (nessuna scissione né nuovo partito); non capeggia una sua corrente; è leale con Zingaretti.

Sempre Avanti. Renzi sul Corriere precisa, definitivamente, la sua posizione: sta nel Pd (nessuna scissione né nuovo partito); non capeggia una sua corrente; è leale con Zingaretti.

  Il Pd dopo Renzi.Spero che il chiacchiericcio dei commentatori di politica chiuda la telenovela su “che fa Renzi”, volti pagina e passi a parlare d’altro. Ora in campo c’è un Pd che non è di Renzi. Va analizzato, giudicato e valutato, per quello che è e che fa, senza più l’ossessivo riferimento a Renzi. Oggi la dialettica nel Pd, se si vuole rispettare il congresso e la partecipazione di popolo alle Primarie, deve fare riferimento alle mozioni [...]

CHE BRUTTA FINE HANNO FATTO QUESTE SINISTRE.Le scissioni, la sinistra e la meccanica quantistica

CHE BRUTTA FINE HANNO FATTO QUESTE SINISTRE.Le scissioni, la sinistra e la meccanica quantistica

“Basta aspettare, il 16 dicembre a Roma per una nuova forza rosso-verde”. Così Roberto Speranza segretario di Articolo 1-Mdp sul sito del partito nato dallo spin off di alcuni dirigenti del Pd. La formazione politica nata nel 2017 esce quindi da  Liberi e Uguali, la lista creata per correre alle elezioni politiche di marzo di quest’anno. Per usare una iperbole, in termini dimensionali ci muoviamo nell’ambito della fisica della materia  ma se alziamo [...]

Implantologia denti fissi 24 - Senza Osso quali le alternative all'innesto e al rialzo

Implantologia denti fissi 24 - Senza Osso quali le alternative all'innesto e al rialzo

ESISTONO? Certo che esistono e noi di Implantologia Network ne abbiamo fatto un punto di riferimento riconosciuto e rispettato in tutta Italia. https://www.youtube.com/watch?v=EqDwDahAoeY Sappiamo benissimo che le nostre sedi non esistono in ognuna delle vostre città, ma pultroppo, quando si arriva a soffrire di queste gravi patologie, mancanza d’osso mascellare, atrofie mascellari bisogna affidarsi a medici e strutture realmente affidabili e con moltissima [...]

Denti Fissi con Poco Osso? Evita innesti o rialzi del seno mascellare

Denti Fissi con Poco Osso? Evita innesti o rialzi del seno mascellare

Rialzo di seno mascellare (Come evitarlo?) Nel complesso, il rialzo di seno mascellare è un intervento di tipo invasivo, da classificare come tutti gli altri tipi di interventi con i loro rischi generici, che possono sfociare in complicanze di tipo emorragiche, infettive o legate all’anestesia. Si tratta di impiantare per aumentare la massa ossea della mascella superiore un osso artificiale che può essere sintetico o naturale. L’intervento è di tipo [...]

Implantologia Bologna - Poco osso? Evita innesti e rialzi del seno mascellare, con Zigomatici, Pterigoidei, Cerchiaggio seno

Implantologia Bologna - Poco osso? Evita innesti e rialzi del seno mascellare, con Zigomatici, Pterigoidei, Cerchiaggio seno

In quasi tutti i casi di edentualia parziale o totale, la dentiera è ormai solo un brutto ricordo. Anche per le atrofie gravi che rendono impossibile o troppo rischioso inserire gli impianti dentali nell’osso alveolare, l’odontoiatria dispone oggi di una serie di valide alternative che permettono non solo di riabilitare un’intera arcata da condizioni in passato incurabili, ma soprattutto di farlo rapidamente e senza trapianti o aumenti d’osso più [...]

deleted

deleted

&id=HPN_Asexual+reproduction_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Asexual{{}}reproduction" alt="" style="display:none;"/> ?>