Asse Belgio

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

La scheda: Asse (Belgio)

Asse è un comune belga di 29.334 abitanti nelle Fiandre (Brabante Fiammingo).

Brexit: giovedì May-Juncker a Bruxelles

Brexit: giovedì May-Juncker a Bruxelles

(ANSA) – BRUXELLES, 5 FEB – La premier britannica Theresa May giovedì sarà a Bruxelles dal presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker. Lo ha annunciato il portavoce della Commissione europea Margaritis Schinas.

Ue, dossier su criticità Vda a Bruxelles

Ue, dossier su criticità Vda a Bruxelles

(ANSA) – AOSTA, 31 GEN – Nelle prossime settimane la Valle d’Aosta presenterà a Bruxelles un dossier sulle principali criticità che affliggono la piccola regione alpina. E’ quanto deciso durante una riunione ad Aosta tra il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, l’europarlamentare Alberto Cirio, il presidente della Regione, Antonio Fosson, la Giunta regionale e i rappresentanti delle categorie economiche. Nel dossier, tra l’altro, si [...]

Guaidò ringrazia l'Europarlamento

Guaidò ringrazia l'Europarlamento

(ANSA) – CARACAS, 31 GEN – Juan Guaidò, il presidente dell’Assemblea Nazionale venezuelana che ha assunto i poteri dell’Esecutivo, ha ringraziato il Parlamento Europeo per aver riconosciuto la sua legittimità come presidente ad interim del paese. “Abbiamo fatto un grande passo nella nostra lotta per la democrazia!”, ha scritto Guaidò su Twitter, per poi esprimere la sua gratitudine “per la decisione del Parlamento Europeo di riconoscere tutto lo [...]

Tatiana e Andra Bucci

27 gennaio: tradizionale Giorno della Memoria. In prima serata uno dei tanti programmi di intrattenimento (Che tempo che fa, condotto da Fabio Fazio) propone un'intervista a due anziane signore, Tatiana e Andra Bucci. Non ho mai sentito il loro nome, quindi mi incuriosisco e smetto di fare zapping. Scopro che sono due sorelle che si passano solo due anni e si assomigliano tanto da sembrare gemelle, che dopo ben settantacinque anni hanno finalmente deciso di [...]

Sea Wats: Cei, pronti accogliere minori

Sea Wats: Cei, pronti accogliere minori

(ANSA) – ROMA, 26 GEN – “Pur condividendo che la risposta a un fenomeno così globale come quello migratorio chiama in causa tutti i Paesi europei, il dramma che si consuma davanti alle nostre coste non può lasciarci in silenzio”. Così mons. Stefano Russo, segretario generale della Cei, spiega la disponibilità della Chiesa a farsi carico – attraverso Caritas Italiana – dei minori che si trovano a bordo della nave Sea Watch. “La nostra voce – [...]

Carige: Bruxelles, pronti a discutere

Carige: Bruxelles, pronti a discutere

(ANSA) – BRUXELLES, 8 GEN – La Commissione Ue “prende nota dell’adozione del decreto” su Banca Carige ed “è in contatto con le autorità italiane, pronta a discutere con loro della disponibilità di strumenti, sempre nel quadro degli strumenti europei”: così il portavoce del presidente della Commissione Jean Claude Juncker risponde a chi gli chiede un commento sul decreto approvato ieri dal Cdm a sostegno di Carige.

La manovra gialloverde è legge Bruxelles: 'Vigileremo'

La manovra gialloverde è legge Bruxelles: 'Vigileremo'

La manovra è legge. Il sì definitivo è arrivato dalla Camera a poche ore dall’esercizio provvisorio con i voti a favore di M5s e Lega. I sì sono stati 313, i no 70. Hanno votato contro Forza Italia e Fratelli d’Italia. Non hanno partecipato al voto Pd e Leu. Alla proclamazione del risultato, abbracci tra il premier Conte e i ministri. Di Maio si dice ‘soddisfattissimo’ e anche il presidente Conte parla dell”inizio della stagione del riscatto’ [...]

Se è vero, come è stato detto, che il modo più veloce per porre fine a una guerra, è perderla, allora i nostri eroi a Bruxelles sono stati bravissimi. Hanno perso su tutto il fronte, e ancora di più perderanno.

Se è vero, come è stato detto, che il modo più veloce per porre fine a una guerra, è perderla, allora i nostri eroi a Bruxelles sono stati bravissimi. Hanno perso su tutto il fronte, e ancora di più perderanno.

IL GOVERNO DELLA SPESA INUTILE.Tanti soldi per aumentare i consumi, tutti a debito. Pagheranno i figli e non servirà a niente. Se è vero, come è stato detto, che il modo più veloce per porre fine a una guerra, è perderla, allora i nostri eroi a Bruxelles sono stati bravissimi. Hanno perso su tutto il fronte, e ancora di più perderanno. 1- Il famoso reddito di cittadinanza si riduce una mancetta (60-70 euro invece di 780) e vale solo per 18 mesi. A patto [...]

Il governo che doveva spezzare le reni a Bruxelles ha raggiunto l’accordo con Bruxelles

Il governo che doveva spezzare le reni a Bruxelles ha raggiunto l’accordo con Bruxelles

Il governo che doveva spezzare le reni a Bruxelles ha raggiunto l’accordo con Bruxelles. Ieri sera è arrivato un ok sulla manovra per ora informale ma che verrà ufficializzato oggi: il deficital 2%, accompagnato dal nuovo programma di spending review e dalla revisione al ribasso del Pil, è stato il punto decisivo per convincere Bruxelles sulla mini-riduzione del deficit strutturale richiesta. Manovra, il governo trova l’accordo con l’Europa Il [...]

Prostitute in piazza a Bruxelles

Prostitute in piazza a Bruxelles

(ANSA) – BRUXELLES, 17 DIC – Una trentina di lavoratrici del sesso sono scese in piazza oggi a Bruxelles per denunciare il degrado delle loro condizioni di lavoro e per dire no alla violenza. Lo scrive il sito della radio televisione francofona (Rtbf) precisando che il corteo pacifico è partito dal quartiere europeo e che l’evento è stato organizzato in occasione della Giornata mondiale delle violenze fatte contro i lavoratori e le lavoratrici del sesso. [...]

Bruxelles è la migliore città dove far clubbing a Capodanno

Bruxelles è la migliore città dove far clubbing a Capodanno

La migliore città d’Europa dove trascorrere il Capodanno è Bruxelles. Tantissimi gli eventi in città, meta numero uno per il ‘clubbing’ a cui i turisti possono accedere durante le feste. Indossando un braccialetto si può accedere liberamente e senza prenotazione alle feste più belle di Bruxelles, con la possibilità di passare da un locale all'altro fino a quando non si trova la location giusta. L’idea è di Visit Brussels, in collaborazione con [...]

Scontri a Bruxelles pro e anti-migranti

Scontri a Bruxelles pro e anti-migranti

(ANSA) – BRUXELLES, 16 DIC – Scontri a Bruxelles, nel quartiere delle istituzioni europee, tra i partecipanti di due distinte manifestazioni, una pro ed una contro i migranti. La polizia è ricorsa ai gas lacrimogeni e agli idranti davanti alla sede della commissione Europea. In piazza circa 5.500 persone che protestano contro il Patto Onu sui migranti (Global Compact) e un altro corteo, con un migliaio di persone, che manifestano contro la xenofobia e il [...]

Scontri a Bruxelles, polizia carica manifestanti

Scontri a Bruxelles, polizia carica manifestanti

In 200-300 lanciano petardi e insegne contro agenti, arresti

Scontri a Bruxelles, polizia carica manifestanti

Scontri a Bruxelles, polizia carica manifestanti

Carica della polizia contro i manifestanti a Bruxelles

Carica della polizia contro i manifestanti a Bruxelles

Continuano gli scontri nella capitale europea dove la polizia è intervenuta caricando una frangia di 200-300 manifestanti, molti a volto coperto, che hanno lanciato petardi, cartelli stradali e insegne sradicate lungo il loro percorso, contro gli agenti. Gli agenti sono intervenuti con gli idranti all’altezza di Rond Point Schuman, cuore del quartiere Ue, tra la sede della commissione e quella del consiglio. La marcia contro il patto siglato a Marrakech è [...]

Scontri a Bruxelles pro-contro migranti

Scontri a Bruxelles pro-contro migranti

(ANSA) – BRUXELLES , 16 DIC – Scontri in corso a Bruxelles, nel quartiere delle istituzioni europee, tra i partecipanti di due distinte manifestazioni, una pro ed una contro i migranti. La polizia è ricorsa ai gas lacrimogeni e agli idranti davanti alla sede della commissione Europea. In piazza ci sarebbero almeno 5.500 persone che protestano contro il Patto Onu sui migranti e un altro corteo, con un migliaio di persone, che manifestano contro la xenofobia e [...]

Tria a Bruxelles fino a fine negoziato

Tria a Bruxelles fino a fine negoziato

(ANSA) – BRUXELLES, 13 DIC – Il ministro dell’economia Giovanni Tria, a quanto si apprende, resterà a Bruxelles fino alla fine del negoziato con la Commissione europea. “Stiamo discutendo sulla nostra proposta”, ha risposto Tria a chi gli chiedeva come stesse andando la trattativa con l’Ue. Il ministro ha poi detto che domani avrà altri incontri “finché non si arriverà ad un accordo”.

C’è del genio nell’andare a Bruxelles presentando una manovra del cambiamento 2.0 con un deficit al 2,04% del Pil, anziché del 2,4%.

C’è del genio nell’andare a Bruxelles presentando una manovra del cambiamento 2.0 con un deficit al 2,04% del Pil, anziché del 2,4%.

Di Maio e Salvini hanno vinto, ma la manovra fa schifo uguale (anzi, ora è pure peggio di prima). Se, come sembra, il governo eviterà la procedura d’infrazione con il 2,04% di deficit/Pil sarà un successo dei due vicepremier. Ma la manovra, che già prima era inutile e inefficace, adesso lo è ancora di più. E servirà solo a riempire le urne di voti a Lega e Cinque Stelle. C’è del genio nell’andare a Bruxelles presentando una manovra del cambiamento [...]

Conte in Parlamento alla vigilia del confronto con Bruxelles

Conte in Parlamento alla vigilia del confronto con Bruxelles

Roma (askanews) - A Bruxelles mercoledì per ragionare sui numeri della manovra e non per portare il libro dei sogni. A Roma, in Parlamento, per lanciare un appello all'unità nell'interesse dei cittadini. Il premier Giuseppe Conte alla vigilia del confronto con la commissione europea sulla legge di bilancio ha difeso la manovra bocciata da Bruxelles alla Camera. "Se siamo costretti a procedere a uno scostamento del deficit, inizialmente previsto, lo stiamo [...]

Manovra, Conte: a Bruxelles non porterò libro dei sogni ma numeri

Manovra, Conte: a Bruxelles non porterò libro dei sogni ma numeri

Roma (askanews) - "Domani sarò a Bruxelles per vedere Juncker e la Commissione europea: l'interlocuzione con l'Europa in questa fase è fondamentale e in queste settimane non ho mai interrotto i canali di dialogo, ho lavorato per avvicinare le posizioni e per spiegare la coerenza della manovra e i suoi effetti virtuosi nel medio periodo sul tessuto sociale". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante le comunicazioni in aula alla Camera in [...]

&id=HPN_Asse+(Belgio)_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Asse{{}}(Belgio)" alt="" style="display:none;"/> ?>