Assetto subacquea

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Assetto (subacquea)

La scheda: Assetto (subacquea)

L'assetto o assetto idrostatico in subacquea indica la tendenza alla variazione di quota di un subacqueo causata dal Principio di Archimede.
Si distinguono tre tipi di assetto che un sub può assumere:
assetto positivo: tendenza del corpo a galleggiare, e quindi la sua densità è minore di quella del liquido stesso,
assetto neutro: bilanciamento della spinta, il corpo rimane in posizione, densità uguale a quella del liquido,
assetto negativo: tendenza del corpo ad affondare, quindi la densità è maggiore di quella del liquido.
Per gestire il proprio assetto il subacqueo deve considerare il peso e la densità della bombola, dell'attrezzatura, della muta subacquea e del tipo di acqua (dolce o salata) in cui si immergerà.
Per modificare il proprio assetto si può intervenire:
aumentando la zavorra, in modo da aumentare anche il proprio peso specifico e ottenere una tendenza all'affondamento, oppure riducendola per ottenere l'effetto opposto,
inspirando o espirando, variando quindi il proprio volume polmonare e alterando il volume dell'acqua spostata, un'espansione di 3 litri del volume polmonare corrisponde ad una spinta verso l'alto di circa 3 kg, cioè il peso di 3 litri dell'acqua in cui il subacqueo è immerso.
gonfiando o sgonfiando il giubbotto ad assetto variabile, in particolare quest'ultimo è il metodo utilizzato per ricercare un assetto neutro, che consente di mantenere la profondità desiderata (con minime variazioni dovute alla respirazione) o leggermente negativo (in modo da effettuare un'immersione lenta e controllata.


deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Fervono i preparativi in vista del 114° anniversario della Vestizione di San Pio

 Fervono i preparativi in vista del 114° anniversario della Vestizione di San Pio Padre Pio Petruccelli  Di:Redazione Foggia. La Comunità dei Frati Cappuccini e la Famiglia Francescana secolare della Curia monastica foggiana si apprestano a commemorare in pompa magna il 114 anniversario della Vestizione di San Pio da Pietrelcina. Tanto in coincidenza del primo Centenario della stigmatizzazione e del cinquantesimo della morte. Il tutto vedrà il suo [...]

Nuovi assetti viari

Nuovi assetti viari

DELIBERA DI GIUNTA  Numero delibera 139  Data delibera 08/07/2015  Oggetto APPROVAZIONE DELLO SCHEMA PLANIMETRICO DELL'INTERVENTO DI SISTEMAZIONE DELL' INTERSEZIONE FRA VIA BASALDELLA E VIA CAMPOFORMIDO  Assessorato EDILIZIA  Ufficio LAVORI PUBBLICI  Segretario Verbalizzante Tarasco Anna  Immediata eseguibilità Sì  Soggetta a ratifica No  Data inizio pubblicazione 13/07/2015  Data fine pubblicazione 28/07/2015  Data esecutiva 08/07/2015  Documento [...]

La vestizione...

Ho  ripreso a correre dopo un bel pò di tempo, mentre mi cambio ho la sensazione di rivivere i momenti di quando ho cominciato la prima volta : piede nelle scarpe con nodo doppio e via ... nebbia , pioggierellina , ritmo lento, fiumi di pensieri e lucide riflessioni , e qui senti quella stupenda sensazione  di benessere mano a mano che passano i metri , sentire il battito del cuore che aumenta e sembra tenere lo stesso ritmo dei passi... cavolo,sono anni che [...]

Vestizioni dei frati cappuccini della provincia di Foggia e professioni temporanee

Vestizioni dei frati cappuccini della provincia di Foggia e professioni temporanee

MORANO CALABRO - Come ogni anno il 17 settembre, a Morano Calabro (CS), sede del Noviziato Interprovinciale dell'Italia Sudpeninsulare, alle ore 11,30 si è svolto il rito d'ingresso in Noviziato. Sono 10 i giovani che inizieranno questo cammino, tra i quali 5 appartengono alla nostra Provincia:fr. Pietro Corposanto da Barletta, fr. Nello Nunziata da Ottaviano, fr. Italo Santagostino da Termoli, fr. Francesco Pio Ferrara da San Giovanni Rotondo e fr. Michele Pio [...]

SEGNALAZIONE: cani randagi a Sant'Isidoro (Nardò)

SEGNALAZIONE: cani randagi a Sant'Isidoro (Nardò)

Non ho mai postato un messaggio del genere nel blog prima d'ora, ma lo faccio perchè spero di riuscire a trovare qualcuno che sappia come attivarsi. Sono stato a Sant'Isidoro (Nardò) in questi giorni e mi sono reso conto della presenza di diversi cani randagi che soltanto con l'intervento di alcune persone del posto riescono a sfamarsi, ma per il resto della giornata vivono abbandonati a loro stessi con il rischio di trovarsi investiti da qualche auto di [...]

PILLOLE DI URBANISTICA E ASSETTO

Proseguono le attività per la realizzazione del Polo Scolastico. Come da programma, è stato avviato il procedimento per le operazioni di accesso alla proprietà allo scopo di effettuare i dovuti rilievi topografici per rappresentare l’andamento del terreno interessato dall’intervento e definire in modo certo i confini delle proprietà interessate. Successivamente verranno effettuate le indagini geologiche che prevedranno anche le prove sismiche consistenti [...]

Vestizione ministranti

Vestizione ministranti

vestizione 2009

Oggi in parrocchia 8 bambini della nostra comunità hanno fatto la così detta " vestizione " dell'abito per il servizio liturgico. Il parroco e il gruppo del servizio all'altare fanno gli auguri a questi nuovi ministranti. AUGURI : CHAJ OLIVIA, CHIARAMONTE ANGELA, CIRINCIONE STELLA, D'ALESSIO GIOVANNI, ESPOSITO ROSOLINO, IOVINO GAIA, RIILI GABRIELE, SAGONA MARIA PIA.

Vestizione Religiosa - sabato 12 settembre -

Nella chiesa di San Antonio, alle ore 18,00, con i Vespri solenni presieduti da P. Pietro Carfagna, Ministro Provinciale dei Frati Minori (francescani), ci sarà la Vestizione Religiosa del molese Pasquale Surdo e di altri quattro giovani. Venerdì 11, alle ore 20,30, sempre nella chiesa di San Antonio, ci sarà una veglia di preghiera in preparazione della Vestizione Religiosa. A Pasquale ed ai suoi confratelli, che iniziano il cammino di noviziato, vanno i nostri [...]

Vestizione dei nuovi ministranti - sabato 20 giugno -

In chiesa Matrice, durante la S. Messa delle ore 19.00

Vestizione dei nuovi ministranti

Sabato 21 giugno, durante la S. Messa delle ore 19,00 in chiesa Matrice, ci sarà la "vestizione" dei nuovi ministranti. Il 21 giugno si celebra la memoria di San Luigi Gonzaga, protettore dei ministranti.

la vestizione

la vestizione

Abbassare i toni, abbattere i tonni, predicare la resa. Misurare lo spessore della corazza. Combattere e vincere e cedere e perdere. Guardare e toccare e godere e crepare. Buttare al vento il carapace e vedersi nudi palpitanti bianchi e desiderosi di sangue. Amarsi un po', come a caso, con aria imbarazzata. Dammi un sandwich e un po' di indecenza.E una musica turca anche leiMetti forte che riempia la stanza Di incantesimi di spari e petardiE già, alla fine si [...]

LA VESTIZIONE

Ho letto stamani i dilemmi di lontano da e mi sono sentita un po' anomala. Innanzitutto una valutazione diversa su chi si veste in modo non consono al proprio corpo. Non credo siano coloro che se ne fregano del giudizio altrui,anzi sono convinta che davanti all'armadio siano amleti a una potenza esponenziale, che cercano vanamente qualcosa che non è, cercando di piacere a se stesse e agli altri, schiave volontarie dell'apparenza.Ma forse il mio non sostare davanti [...]

&id=HPN_Assetto+(subacquea)_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Assetto{{}}(subacquea)" alt="" style="display:none;"/> ?>