Astrattezza

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda: Astrattezza

L'astrattezza è il carattere della norma giuridica che non fa riferimento a singole fattispecie concrete, passate o future, ma ad una classe di fattispecie (una fattispecie astratta) ed è, quindi, applicabile ad una pluralità indeterminata di casi, ogniqualvolta la fattispecie concretamente verificatasi possa essere ricondotta alla fattispecie astratta. Si pensi ad una norma che punisce l'omicidio, la quale si riferisce ad una classe di fattispecie (tutti gli omicidi), non ad una fattispecie concreta (l'uccisione di Tizio). È astratta la norma che possiede tale carattere, concreta quella che non lo possiede.



Syriza ovvero l'inconsistenza teorico_pratica di un movimento disvelata dai fatti !

Perché la trattativa del governo greco con la UE si è conclusa con un risultato così tragicamente negativo ? I problemi sono stati tre (in nessun particolare ordine né cronologico né d’importanza): Primo, il fatto stesso di averla impostata come una trattativa serrata. Secondo, il non aver predisposto linee di azione alternative. Terzo, l’inattitudine al negoziato. I tre punti si ricollegano l’uno all’altro. Syriza si è posta nei confronti della UE [...]

Simbologia senza contenuto: l’inconsistenza dei revival di moda

Simbologia senza contenuto: l’inconsistenza dei revival di moda

In The Language of Fashion, Roland Barthes scrive che la moda ha un suo linguaggio (non riesco a capire se un linguaggio di simboli significativi o senza contenuto, molto complessa la semiologia…). Ad ogni modo, ho fatto alcune considerazioni da questa serie di scritti interessanti, ma che non consiglio particolarmente a nessuno (a meno di [....

Roma-Icardi, summit con Wanda Nara, pronti 40 milioni per un prestito con l'obbligo di riscatto

Roma-Icardi, summit con Wanda Nara, pronti 40 milioni per un prestito con l'obbligo di riscatto

Da Higuain a Icardi, il tango delle punte in casa Roma sta vivendo una puntata inaspettata. Ci sarebbe stato al Bernini Bristol hotel un incontro tra Wanda Nara, il procuratore Giuffrida e la dirigenza romanista. Sul tavolo delle trattative proprio il talento di Rosario, con la Roma che potrebbe arrivare a soddisfare le richieste interiste per il costo del cartellino anche grazie ad alcune contropartite gradite al club nerazzurro, come Edin Dzeko, Alessandro [...]

Cerchiamo la felicità nei beni esterni

Cerchiamo la felicità nei beni esterni

  Cerchiamo la felicità nei beni esterni, nella ricchezza, e il consumismo è la forma attuale del bene supremo. Ma la figura del consumatore soddisfatto è illusoria: il consumatore non è mai soddisfatto, è insaziabile e, quindi, non felice. Possiamo cercare la felicità nel trionfo, nella fama, negli onori. Ma non è tutto, ma pura vanità, in definitiva niente o quasi nulla?

I decreti amministrativi e l’indole di Dio

I decreti amministrativi e l’indole di Dio

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente I decreti amministrativi e l’indole di Dio Tutti gli uomini dovrebbero sapere che lo scopo dell’opera di Dio negli ultimi giorni è anzitutto rivelare la Sua indole intrinseca. Questa è l’opera che, dalla creazione del mondo, non è ancora stata compiuta. Viene rivelata soltanto negli ultimi giorni e, naturalmente, ha un significato di vasta [...]

Ida e Riccardo tornano insieme? Gianni Sperti accende le speranze

Ida e Riccardo tornano insieme? Gianni Sperti accende le speranze

Ida e Riccardo, Gianni Sperti spiazza: “Lui dovrebbe fare un passo importante” Il Trono Over di Uomini e Donne, che tornerà in onda a settembre, non vive di solo Gemma Galgani. Certo, la dama torinese ha catalizzato l’attenzione dei telespettatori con le sue trascinanti vicende sentimentali, ma negli ultimi anni un’altra dama (peraltro sua amica) ha appassionato il pubblico: si tratta di Ida Platano che ha vissuto una complicata storia d’amore [...]

Ida e Riccardo tornano insieme? Gianni Sperti accende le speranze

Ida e Riccardo tornano insieme? Gianni Sperti accende le speranze

Ida e Riccardo, Gianni Sperti spiazza: “Lui dovrebbe fare un passo importante” Il Trono Over di Uomini e Donne, che tornerà in onda a settembre, non vive di solo Gemma Galgani. Certo, la dama torinese ha catalizzato l’attenzione dei telespettatori con le sue trascinanti vicende sentimentali, ma negli ultimi anni un’altra dama (peraltro sua amica) ha appassionato il pubblico: si tratta di Ida Platano che ha vissuto una complicata storia d’amore [...]

Roberta Ragusa, Logli in carcere si dispera e continua a ripetere: «Sono innocente». Il Comune lo licenzia

Roberta Ragusa, Logli in carcere si dispera e continua a ripetere: «Sono innocente». Il Comune lo licenzia

Antonio Logli in carcere si pronuncia innocente. «Tutto sommato è tranquillo anche se continua a ripetere di essere innocente» Antonio Logli dopo la sua prima notte trascorsa in cella alla casa circondariale «Le Sughere» di Livorno. È quanto si apprende da fonti carcerarie. L'uomo è stato arrestato ieri sera dopo la conferma, in Cassazione, della condanna a vent'anni di reclusione per l'omicidio della moglie Roberta Ragusa. Logli ha incontrato gli [...]

Dipendenza da cellulare, chi è il colpevole

Dipendenza da cellulare, chi è il colpevole

di Yang Yang Un giorno ho letto online un detto popolare che recita qualcosa del genere: “Il posto più lontano del mondo non è dalla parte opposta del globo, è quando sono proprio di fronte a te, mentre tu giochi con il tuo telefonino”. Ed è vero. Sia che ci troviamo in metropolitana, in autobus, in un ristorante, in una strada principale o in un vicolo, vediamo sempre queste persone, gli “zombie con lo smartphone”. Esse tengono un telefonino, un tablet [...]

LA SINISTRA NON COMPRENDE IL POPOLO

Un articolo del Wall Street Journal Una persona ha perso l'elezione contro Donald Trump. Hillary Clinton ha scritto un libro riguardo a questa dolorosa esperienza. "Ciò che è avvenuto". Una nota dedicata a quei candidati democratici alla Presidenza che lavorano per evitare di ripetere la disfatta della signora Clinton: rileggete il suo capitolo intitolato "Strade di Campagna". Perfino i commentatori liberal esprimono qualche allarme riguardo al hara-kiri di massa [...]

Mai dimenticare le parole di Piercamillo Davigo: All'estero ci vuole coraggio per commettere un reato, in Italia ci vuole coraggio per rimanere onesti.

Mai dimenticare le parole di Piercamillo Davigo: All'estero ci vuole coraggio per commettere un reato, in Italia ci vuole coraggio per rimanere onesti.

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .     Mai dimenticare le parole di Piercamillo Davigo: All'estero ci vuole coraggio per commettere un reato, in Italia ci vuole coraggio per rimanere onesti.   Anche Torquemada diceva di ispirarsi al Vangelo. Ora comunque c’è Piercamillo Davigo («Il sì sia sì, il no sia no», c’è scritto sul biglietto da visita del presidente dell’Anm) e più che alla grande storia il tutto sembra [...]

Angelo Sanzio devo riparare i danni che mi ha fatto la chirurgia

Angelo Sanzio devo riparare i danni che mi ha fatto la chirurgia

L’ex gieffino Angelo Sanzio racconta cosa gli è successo dopo che si è sottoposto ad un ritocchino chirurgico. Tutto è iniziato durante una visita dal medico: “Durante la visita ha raccontato in un’interista a “Novella2000” mi tasta il volto e mi dice che secondo lui i miei zigomi sono formati da un prodotto che non è acido ialuronico, morbido al tatto, ma un prodotto talmente fibroso che sembrava un osso molto sporgente, quasi una malformazione. [...]

Le occasioni

Le occasioni

      Vivi il momento, nella tua mente e nel tuo corpo, apprezzando ciò che hai e senza ansia. Smettila di domandarti costantemente qual è il meglio che puoi fare. Non pensare a cosa succederebbe se facessi questa o quella cosa, o i tuoi obiettivi per il futuro, e concentrati sul momento presente. Vive qui e ora, perché se ti dedichi a pensare che si desidera essere altrove, sarà rovinare i momenti preziosi presenti. L'uomo saggio ha la buona [...]

Perché ogni fase dell’opera di Dio incontra una feroce resistenza e condanna da parte del mondo religioso? Qual è la causa principale?

Perché ogni fase dell’opera di Dio incontra una feroce resistenza e condanna da parte del mondo religioso? Qual è la causa principale?

Versetti biblici di riferimento: E prese a dir loro in parabole: Un uomo piantò una vigna e le fece attorno una siepe e vi scavò un luogo da spremer l’uva e vi edificò una torre; l’allogò a de’ lavoratori, e se ne andò in viaggio. E a suo tempo mandò a que’ lavoratori un servitore per ricevere da loro de’ frutti della vigna. Ma essi, presolo, lo batterono e lo rimandarono a vuoto. Ed egli di nuovo mandò loro un altro servitore; e anche lui [...]

Non mantiene le promesse e conta zero in Europa: no, Salvini non ci sta difendendo proprio da nulla

Non mantiene le promesse e conta zero in Europa: no, Salvini non ci sta difendendo proprio da nulla

Ma in realtà da cosa ci difende Salvini? Dico davvero, da cosa ci protegge? Quali sono i meriti del capitano leghista? Dice che farà smettere gli sbarchi e gli sbarchi continuano. Mentre lui si impunta con 43 poveracci a Lampedusa nella stessa isola ne arrivano centinaia in meno di un mese. Grida ai porti chiusi e invece i porti sono apertissimi, com’è normale che sia per la giurisdizione internazionale. Vorrebbe rimpatriare gli stranieri irregolari e [...]

LENTAMENTE MA LA GIUSTIZIA SI MUOVE!La Cassazione ha ordinato il sequestro di tutti i fondi della Lega “ovunque vengano rinvenuti”

LENTAMENTE MA LA GIUSTIZIA SI MUOVE!La Cassazione ha ordinato il sequestro di tutti i fondi della Lega “ovunque vengano rinvenuti”

La Corte di Cassazione ha ordinato il sequestro di tutti i fondi della Lega, e ha stabilito che ogni somma di denaro riferibile al partito guidato dal ministro dell’Interno Matteo Salvini debba essere sequestrata “ovunque venga rinvenuta”. La decisione è arrivata in risposta al ricorso dei magistrati di Genova che si stanno occupando del processo per la truffa sui rimborsi elettorali del 2012 nel quale sono stati condannati Umberto Bossi, e l’ex [...]

PARADOSSO ITALIANO Una giustizia lenta e inefficiente e una criminalità che comanda intere regioni.

PARADOSSO ITALIANO Una giustizia lenta e inefficiente e una criminalità che comanda intere regioni.

“Ogni volta che firmiamo un contratto con un partner straniero – mi raccontava anni fa un industriale bolognese – in fondo mettiamo come clausola: foro competente per le controversie Milano, Roma, Bologna”. “Ma veniamo subito bloccati: ci avete provato ancora. No, cari, Parigi, Londra, Berlino. No Italia”. Questo piccolo aneddoto si presta a due commenti. Il primo nasce dalla cronaca di questi giorni, quando è apparsa evidente una certa [...]

Grande Fratello, il dramma di Angelo Sanzio: «Riparo oggi i danni procurati dai chirurghi»

Grande Fratello, il dramma di Angelo Sanzio: «Riparo oggi i danni procurati dai chirurghi»

Una disavventura a causa di un ritocchino estetico per Angelo Sanzio. Angelo, uno dei protagonisti dell’ultima edizione del Grande Fratello e spesso ospite nei salottini di Barbara D’Urso, è soprannominato il “Ken italiano” per la somiglianza, raggiunta con l’aiuto del chirurgo, al personaggio ideato dalla Mattel. Tutto è iniziato durante una visita dal medico: “Durante la visita – ha raccontato in un’interista a “Novella2000” - mi tasta il [...]

"Colui che ha sovranità su tutte le cose" conquista il pubblico al festival del cinema canadese

"Colui che ha sovranità su tutte le cose" conquista il pubblico al festival del cinema canadese

https://www.youtube.com/watch?time_continue=5&v=PuiCzfjlWgc "Colui che ha sovranità su tutte le cose" conquista il pubblico al festival del cinema canadese Il 14 settembre 2018, Toronto, sulle sponde del lago Ontario in Nord America, ha accolto la seconda edizione del Canadian International Faith & Family Film Festival (CIFF). Questo festival cinematografico è nato specificatamente per i film che trattano di famiglia e di fede, per promuovere una maggiore [...]

Carola Rackete libera: il gip non convalida l'arresto della capitana.E Salvini attacca subito la magistratura: "mi aspettavo pene severe"Il finto capitano battuto da una vera capitana di 20 anni più giovane. E lei è la sbruffoncella?

Carola Rackete libera: il gip non convalida l'arresto della capitana.E Salvini attacca subito la magistratura: "mi aspettavo pene severe"Il finto capitano battuto da una vera capitana di 20 anni più giovane. E lei è la sbruffoncella?

Carola Rackete libera: il gip non convalida l'arresto della capitana.Secondo il giudice l'attivista tedesca ha agito nell'adempimento di un dovere, quello di salvare vite umane in mare.Bene, benissimo, giustizia è fatta. La volontà del ministro delle interiora non è la legge. Ora i fascio-sovranisti masticano amaro. Carola Rackete torna libera. Il gip di Agrigento, Alessandra Vella, non ha convalidato l'arresto della comandante della Sea Watch escludendo il [...]

COMUNQUE SARÀ IL PROCESSO A SALVINI Sotto accusa finirà il decreto sicurezza bis, una vergogna. (Carola viene portata in carcere)

COMUNQUE SARÀ IL PROCESSO A SALVINI Sotto accusa finirà il decreto sicurezza bis, una vergogna. (Carola viene portata in carcere)

Non ho cambiato parere:Io sto con Carola. Oggi i 40 migranti sono sbarcati, saranno distribuiti in alcuni paesi europei e per loro si apre la possibilità di una vita meno grama e forse più felice. Carola non ha salvato il mondo, ma per 40 persone è come se lo avesse fatto. Forse dalla vita non si può chiedere di più, 40 alla volta. Vale la pena di notare (contro quelli che vogliono apparire “equilibrati”) che senza i due colpi di testa di questa tedesca [...]

Giustizia sarà fatta quando sbatteranno dentro te caro ministro dei miei stivali.La medesima giustizia dalla quale te bullo capitone è coraggiosamente fuggito.

Giustizia sarà fatta quando sbatteranno dentro te caro ministro dei miei stivali.La medesima giustizia dalla quale te bullo capitone è coraggiosamente fuggito.

Sea Watch, Salvini: "Capitana arrestata, giustizia è fatta". Berlino: "Non criminalizzare soccorso in mare". Di Maio: "Basta alimentare rabbia" Tensione con gli Stati dell'Ue. Francia: "Chiusura porti vìola leggi del mare". Lussemburgo: "Rilasciatela".  Zingaretti: "Con lo sbarco finita la sceneggiata del ministro dell'Interno". Saviano: "Grazie Carola per aver messo il tuo corpo in questa battaglia di civiltà". Partigiani: "Violata Costituzione". E Conte: [...]

&id=HPN_Astrattezza_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Astrattezza" alt="" style="display:none;"/> ?>