Atomium

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Atomium

La scheda: Atomium

Coordinate: 50°53?42?N 4°20?29?E? / ?50.895°N 4.341389°E50.895, 4.341389
L'Atomium è un monumento che si trova nel parco Heysel di Bruxelles. È una costruzione in acciaio che rappresenta i 9 atomi di un cristallo di ferro: un riferimento alle scienze e agli usi dell'atomo, temi importanti e in pieno sviluppo all'epoca.



deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Atomium di Bruxelles

Quanto è alto l'Atomium di Bruxelles? E di cosa è fatto? "L'Atomium è alto 102 metri e fu costruito con acciaio e alluminio. E' costituito di nove sfere di 18 metri di diametro, collegate tra loro con tubi lunghi 29 metro."

Rispondi

Cosa vedere a Bruxelles: l'Atomium e la Mini-Europe

Costruito in occasione dell’Esposizione Universale del 1958, l’Atomium è uno dei simboli della città ed è sede di mostre permanenti e temporanee. La struttura ad atomo alta 100 metri,[...]

Pietro Riva distrugge il PB NEI 3000 metri in Belgio

Pietro Riva distrugge il PB NEI 3000 metri in Belgio

Superga e per certi versi inaspettata la prestazione odierna di Pietro Riva. L'atleta di Alba(Fiamme Oro) ha realizzato uno splendido record personale nei 3000 metri nel corso del  Meeting voor Mon di Kessel-Lo in Belgio. L'azzurro che vantava un tempo di  8:00.06, era andato in Belgio per cercare di abbattere il muro dei 7 minuti nei 3000. Tant'è ciò è accaduto e non solo Riva ha abbattuto quel muro ma lo ha fatto con un consistente 7:54.90, che gli è [...]

8 agosto del 1956, la tragedia di Marcinelle – Fu il nostro barcone che affondava...!

8 agosto del 1956, la tragedia di Marcinelle – Fu il nostro barcone che affondava...!

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   8 agosto del 1956, la tragedia di Marcinelle – Fu il nostro barcone che affondava...!     Caro presidente Mattarella, Marcinelle fu il nostro barcone che affondava L'Italia troppe volte è stata costretta a ripudiare una antica vocazione all'accoglienza, memore del contributo pagato alla povertà e all'emigrazione. Caro Presidente Mattarella, ci eravamo rivolti a Lei per chi era tenuto [...]

Parlamento europeo: preoccupazione per l'asilo ai perseguitati della Chiesa di Dio Onnipotente

Parlamento europeo: preoccupazione per l'asilo ai perseguitati della Chiesa di Dio Onnipotente

https://youtu.be/FfDvTE1CLrI Parlamento europeo: preoccupazione per l'asilo ai perseguitati della Chiesa di Dio Onnipotente Il deterioramento della libertà religiosa in Cina è da tempo al centro dell'attenzione della comunità internazionale, che ha più volte condannato il governo comunista cinese. La repressione e la persecuzione del credo religioso da parte del Partito Comunista Cinese (PCC) hanno continuato a intensificarsi dopo che Xi Jinping ha preso il [...]

Venere è un Ragazzo. Regia di Giuseppe Sciarra. In Anteprima a Bruxelles

 Il giovane autore, attore e regista pugliese Giuseppe Sciarra (Nella Foto) ha concluso la post produzione del suo nuovo corto di fiction Venere è un ragazzo/ Venus is a guy. Con interpreti: Tiziano Mariani, Davide Crispino e Maria Tona. Nel cast: Luisa Simone, Simone Mariani. «Il racconto dell’amore nelle sue diverse forme, con riferimento particolare alla tematica della pansessualità. Michele, Emanuele e Ornella hanno tre vite che si intersecano tra loro: [...]

Scarica Cavolini. Con adesivi PDF Gratis online

Scarica Cavolini. Con adesivi PDF Gratis online

Scarica Libro Cavolini. Con adesivi in formato PDF o Epub gratuitamente online su questo sito. Scaricare libro Cavolini. Con adesivi in PDF e Epub online e sempre gratuito. Se vuoi ottenere questo libro, scarica subito o leggi Cavolini. Con adesivi e scegli il formato disponibile che desideri. "Cavolini" infatti è la prima cosa che mi è balenata in testa dopo sfogliato questo libro .... e definirlo tale è tutto un dire!! Il fatto che anche una ragazzina di [...]

Cecilia Rodriguez completamente nuda per... i belgi

Cecilia Rodriguez completamente nuda per... i belgi

Un'estate all'ennesima potenza quella di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. La coppia vola da una città all'altra scanzonata e scatenata: Forte dei Marmi, Montenegro, Ibiza. Ma prima di mettersi in costume la bella argentina, sorella di Belen, si è mostrata come mamma l'ha fatta, completamente nuda per la cover di Maxim Belgio. Senza veli nello shooting a Los Angeles e in bikini in Italia è sempre uno show imperdibile. Si surriscaldano e si scambiano [...]

Cecilia Rodriguez completamente nuda per... i belgi

Cecilia Rodriguez completamente nuda per... i belgi

Un'estate all'ennesima potenza quella di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. La coppia vola da una città all'altra scanzonata e scatenata: Forte dei Marmi, Montenegro, Ibiza. Ma prima di mettersi in costume la bella argentina, sorella di Belen, si è mostrata come mamma l'ha fatta, completamente nuda per la cover di Maxim Belgio. Senza veli nello shooting a Los Angeles e in bikini in Italia è sempre uno show imperdibile. Si surriscaldano e si scambiano [...]

FOTO: Atomium

L'interno dell'Atomium

L'interno dell'Atomium

Cecilia Rodriguez completamente nuda per... i belgi

Cecilia Rodriguez completamente nuda per... i belgi

Un'estate all'ennesima potenza quella di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. La coppia vola da una città all'altra scanzonata e scatenata: Forte dei Marmi, Montenegro, Ibiza. Ma prima di mettersi in costume la bella argentina, sorella di Belen, si è mostrata come mamma l'ha fatta, completamente nuda per la cover di Maxim Belgio. Senza veli nello shooting a Los Angeles e in bikini in Italia è sempre uno show imperdibile. Si surriscaldano e si scambiano [...]

Cecilia Rodriguez completamente nuda per... i belgi

Cecilia Rodriguez completamente nuda per... i belgi

Un'estate all'ennesima potenza quella di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. La coppia vola da una città all'altra scanzonata e scatenata: Forte dei Marmi, Montenegro, Ibiza. Ma prima di mettersi in costume la bella argentina, sorella di Belen, si è mostrata come mamma l'ha fatta, completamente nuda per la cover di Maxim Belgio. Senza veli nello shooting a Los Angeles e in bikini in Italia è sempre uno show imperdibile. Si surriscaldano e si scambiano [...]

pane a Bruxelles...

pane a Bruxelles...

1978: andiamo a Bruxelles con Cia e Federica che sono state invitate dai  carissimi amici nostri compagni di infanzia, a trascorrere qualche settimana con la loro figlia coetanea. Era il primo viaggio in aereo anche per me… una certa ansia che tuttavia dissimulavo per non far preoccupare le bambine.Il ricordo mi fa affiorare ogni volta un particolare buffo. Avevo chiesto agli amici che cosa avrebbero desiderato che portassi loro per andare sul sicuro, senza [...]

CIRCOLARE-MINISTERIALE "MODIFICHE STATUTARIE "

F g edcuni nodi riguardo le modifiche statutari previste dalla riforma del terzo settore. Definite le variazioni obbligatorie e quelle facoltative. Eccole punto per punto  14 Maggio 2019 È arrivata l’attesa circolare ministeriale che scioglie alcuni dei dubbi interpretativi sull’adeguamento degli statuti da parte degli enti del terzo settore (Ets) previsto dal Codice del terzo settore. Un lungo elenco di indicazioni per agire con maggiore sicurezza nel [...]

SALVINI il capo dei sovranisti contro l’Italia .Tuona contro Sassoli un minuto dopo l’elezione a Strasburgo. Eccesso di nervosismo per i bocconi amari ingoiati a Bruxelles?

SALVINI il capo dei sovranisti contro l’Italia .Tuona contro Sassoli un minuto dopo l’elezione a Strasburgo. Eccesso di nervosismo per i bocconi amari ingoiati a Bruxelles?

“Prima gli italiani”, è stato il motto che ha fatto la fortuna di Salvini. Ciò che appare ogni giorno più evidente,  però, è che quel motto vale solo se “gli italiani” sono quelli che piacciono a lui, e cioè leghisti o comunque di destra, e bene assestati sulle posizioni espresse dal Nostro ad ogni occasione, anche la più improbabile, rigorosamente in diretta Facebook. L’ultima grave conferma è arrivata con le parole pronunciate dal ministro [...]

A Bruxelles vince l'altra Italia.Con la sua rozzezza, Salvini è rimasto completamente fuori dalle grandi manovre. L'uomo emergente (sic) della politica italiana si è limitato a ruttare come suo solito su Twitter.

A Bruxelles vince l'altra Italia.Con la sua rozzezza, Salvini è rimasto completamente fuori dalle grandi manovre. L'uomo emergente (sic) della politica italiana si è limitato a ruttare come suo solito su Twitter.

A Bruxelles vince l'altra Italia.Si evita la procedura e la presidenza dell'Europarlamento va al dem Sassoli. Per ora Salvini è il grande sconfitto e la partita per il commissario alla Concorrenza è solo iniziata. David Sassoli è rosso in viso quando prende la parola nell’aula dell’Europarlamento che lo ha eletto presidente, gli si rompe la voce per l’emozione: “E’ un onore...”. “Visto che ce l’abbiamo fatta?”, ci dice raggiante [...]

David Sassoli: nuovo Presidente dell'Europarlamento.

Evviva: David Sassoli, da oggi, è il nuovo Presidente dell'Europarlamento.Esulto perché con lui si allontana definitivamente lo spauracchio del SOVRANISMO.E continueremo ad essere cittadini europei con rinnovate speranze.Infatti Sassoli si è candidato alla Presidenza con questo impegno:“Mi candido perché credo che l’Europa sarà più forte solo con un Parlamento europeo in grado di giocare un ruolo più importante. Dobbiamo essere tutti, comunque la [...]

Belgio – Fotogallery

Per vedere la fotogallery del mio viaggio in Belgio cliccare sul link sotto https://www.flickr.com/photos/marcodileo/sets/72157628914991073/ Posti visitati: Bruges – Bruxelles – Charleroi – Anversa – Gand

Storia e percorso dell'Asse Mediano, una superstrada pericolosa

Storia e percorso dell'Asse Mediano, una superstrada pericolosa

“Una vita da Asse mediano”. Questa parafrasi del titolo di una canzone di Ligabue descrive bene l’esperienza quotidiana che vivono centinaia di persone lungo la nuova strada ANAS 543 Asse Mediano. Già ex SS 162 NC Asse Mediano (a sua volta ex SS 162 NC). Una serie di “ex” che mandano in tilt pure la vocina del Navigatore, che indicano nient’altro che la superstrada della città metropolitana di Napoli. Classificata tecnicamente come strada extraurbana [...]

C'è tanta gente al café Belgíë

C'è tanta gente al café Belgíë, individui stretti come granchi nella tana, che bisbigliano e rumoreggiano mentre un formicolio cresce nel petto, fra i tavoli, come vino che fermenta, e impetuose balenano impressioni coscienti di cui mi invaghisco, di cui mi sono invaghito, mentre si schiudono ricordi. Ci sono tutte le persone e le cose che ho creduto essere andate, morte, sparite, ma che, ora capisco, è più corretto dire che siano già arrivate, soldati [...]

Lost Frequencies feat. Aloe Blacc - Truth Never Lies

Lost Frequencies feat. Aloe Blacc - Truth Never Lies

    L'ennesimo featuring di Aloe Blacc negli ultimi due mesi, è con il dj belga Lost Frequencies in "Truth Never Lies". La traccia ha comunque una sfumatura rock che la distingue dalle altre a cui ha partecipato.     VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=tGE9_5r76JM   GoodVibesIndex 70/100

No a Enrico Letta. Il no esibito da Di Maio non è solo una condanna all'isolamento italiano a Bruxelles, fa prevalere le beghe interne. Proprio come accadde cinque anni fa

No a Enrico Letta. Il no esibito da Di Maio non è solo una condanna all'isolamento italiano a Bruxelles, fa prevalere le beghe interne. Proprio come accadde cinque anni fa

Il no ufficiale arriva, via facebook. Lo mette nero su bianco, sulla sua bacheca, il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio. Anche se parla di commissario europeo, anziché di presidente del consiglio europeo, il concetto resta immutato. Il giornale italiano in questione è la Repubblica che oggi in prima pagina riporta un retroscena a firma Claudio Tito eloquentemente titolato: “Il veto gialloverde su Enrico Letta”. E all’interno: “Idea Letta al [...]

Con l'Europa non si scherza più.Cartellino giallo di Bruxelles, l’Italia sfora il debito pubblico

Con l'Europa non si scherza più.Cartellino giallo di Bruxelles, l’Italia sfora il debito pubblico

Non é un cartellino giallo inedito perché non parla solo di numeri, ma mette esplicitamente sotto accusa le politiche economiche del attuale governo. Essere padroni a casa propria senza rendere conto a nessuno significa pure questo: o vinci e hai i numeri, o te ne stai in provincia a dare caccia ai ratti.  Per essere invitati a tavola bisogna prima saperci stare. I sovranisti hanno perso, Salvini se ne faccia una ragione e si prenda le sue [...]

&id=HPN_Atomium_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Atomium" alt="" style="display:none;"/> ?>