Attentato della stazione di Bologna

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Strage di Bologna

La scheda: Strage di Bologna

Terrorismo, strategia della tensione, eversione
Ritorsione neofascista o «avvertimento» per il processo bolognese a Ordine nero sull'Italicus
Moventi alternativi: incidente della «resistenza palestinese». (secondo Francesco Cossiga) e altri mai accertati giudizialmente
«I terroristi hanno commesso un solo errore: compiere la strage a Bologna.»
La strage di Bologna è stato un attentato commesso sabato 2 agosto 1980 alle 10:25 alla stazione ferroviaria di Bologna Centrale, a Bologna, in Italia. Si tratta del più grave atto terroristico avvenuto nel Paese nel secondo dopoguerra, da molti indicato come uno degli ultimi atti della strategia della tensione.
È considerato uno dei più gravi attentati verificatisi negli anni di piombo, assieme alla strage di piazza Fontana del 12 dicembre 1969, alla strage di piazza della Loggia del 28 maggio 1974 e alla strage dell'Italicus del 4 agosto 1974.
Come esecutori materiali furono individuati dalla magistratura alcuni militanti di estrema destra, appartenenti ai Nuclei Armati Rivoluzionari, tra cui Valerio Fioravanti. Gli ipotetici mandanti sono rimasti sconosciuti, ma furono rilevati collegamenti con la criminalità organizzata e i servizi segreti deviati.
Nell'attentato rimasero uccise 85 persone e oltre 200 rimasero ferite. Le indagini si indirizzarono quasi subito sulla pista neofascista, ma solo dopo un lungo iter giudiziario e numerosi depistaggi (per cui furono condannati Licio Gelli, Pietro Musumeci, Giuseppe Belmonte e Francesco Pazienza), la sentenza finale del 1995 condannò Valerio Fioravanti e Francesca Mambro «come appartenenti alla banda armata che ha organizzato e realizzato l'attentato di Bologna» e per aver «fatto parte del gruppo che sicuramente quell'atto aveva organizzato», mentre nel 2007 si aggiunse anche la condanna di Luigi Ciavardini, minorenne all'epoca dei fatti.


Strage Bologna: Pg, "indagare Bellini"

Strage Bologna: Pg, "indagare Bellini"

(ANSA) – BOLOGNA, 22 MAR – La procura generale di Bologna ha chiesto la revoca del proscioglimento disposto nei primi anni ’80 nei confronti di Paolo Bellini, per iscriverlo nel registro degli indagati con l’accusa di concorso nella strage del 2 agosto. Bellini, ex militante dell’estrema destra, testimoniò come collaboratore di giustizia al processo sulla trattativa Stato-mafia di Palermo del 1992. I magistrati chiedono al gip Francesca Zavaglia, il [...]

Strage Bologna, ex generale indagato

Strage Bologna, ex generale indagato

(ANSA) – BOLOGNA, 13 MAR – L’ex generale Quintino Spella, oggi novantenne, è indagato per depistaggio nell’ambito dell’inchiesta della Procura generale di Bologna, sui mandanti e i finanziatori della strage del 2 agosto 1980. Spella, responsabile del Sisde a Padova dell’epoca, è stato interrogato dai magistrati bolognesi della procura generale. La circostanza è emersa oggi durante l’udienza del processo in Corte d’Assise contro l’ex Nar [...]

Strage di Bologna, Cavallini in aula

Strage di Bologna, Cavallini in aula

(ANSA) – BOLOGNA, 30 GEN – Gilberto Cavallini, ex terrorista dei Nar, è arrivato nell’aula della Corte di assise di Bologna dove oggi potrà rispondere, da imputato, alle domande che gli porranno le parti sul suo coinvolgimento nella strage del 2 agosto 1980. In regime di semilibertà a Terni, Cavallini è entrato senza incrociare giornalisti e fotografi all’ingresso del tribunale e ha preso posto di fianco ai suoi difensori, gli avvocati Gabriele [...]

Strage Bologna, ok ai verbali di Falcone

Strage Bologna, ok ai verbali di Falcone

(ANSA) – BOLOGNA, 26 NOV – Con una missiva letta questa mattina dal presidente della Corte d’Assise di Bologna, Michele Leoni, la presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati ha informato che trasmetterà alla commissione parlamentare antimafia la richiesta avanzata lo scorso luglio di “acquisire copia integrale del resoconto stenografico dell’audizione di Giovanni Falcone del 3 novembre 1988, dinanzi a una delegazione della commissione [...]

Strage Bologna, Fico con vittime il 2/10

Strage Bologna, Fico con vittime il 2/10

(ANSA) – BOLOGNA, 26 SET – Il Presidente della Camera Roberto Fico ha convocato a Roma l’associazione dei familiari delle vittime della strage del 2 agosto 1980. L’appuntamento, come ha confermato il presidente dell’associazione Paolo Bolognesi, è fissato per martedì 2 ottobre. Lo scorso agosto, in occasione della commemorazione per i morti della strage, sia il presidente della Camera Fico che il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede avevano [...]

Strage Bologna: vertice con capo Dna

Strage Bologna: vertice con capo Dna

(ANSA) – BOLOGNA, 14 SET – Una riunione degli investigatori che indagano sui mandanti della Strage di Bologna si è tenuta in mattinata negli uffici della Procura generale del capoluogo emiliano. Al vertice ha preso parte anche il procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo Federico Cafiero de Raho che, lasciando l’incontro, di cui ha appreso l’ANSA, non ha fatto dichiarazioni. Presenti anche ufficiali di Digos, Ros e Gdf e magistrati svizzeri. Nessun [...]

Strage di Bologna, Roberto Fico in corteo con Paolo Bolognesi

Strage di Bologna, Roberto Fico in corteo con Paolo Bolognesi

Scambio di battute tra presidente della Camera e quello dell'associazione dei familiari delle vittime

Strage Bologna, bus 37 'guida' il corteo

Strage Bologna, bus 37 'guida' il corteo

(ANSA) – BOLOGNA, 2 AGO – L’autobus numero 37, diventato uno dei simboli della Strage di Bologna e della reazione che la città intera seppe mettere in piedi, ha guidato, anticipandolo nell’ultimo tratto, il corteo che da piazza Nettuno ha raggiunto la stazione ferroviaria, nel 38/o anniversario della Strage del 2 agosto 1980. Il vecchio bus rosso, utilizzato subito dopo l’attentato come pronto soccorso improvvisato e poi per trasportare i morti [...]

Strage di Bologna, tre fischi del locomotore e un minuto di silenzio

Strage di Bologna, tre fischi del locomotore e un minuto di silenzio

Il sindaco Merola: fascismo c'e' ancora,non sottovalutare

38 anni fa la strage di Bologna

38 anni fa la strage di Bologna

Strage Bologna, Mattarela nel suo messaggio: restano molte zone d'ombra.

FOTO: Strage di Bologna

Strage_della_Stazione_di_Bologna

Strage_della_Stazione_di_Bologna

Attentato_della_stazione_di_Bologna

Attentato_della_stazione_di_Bologna

Attentato_alla_stazione_di_Bologna

Attentato_alla_stazione_di_Bologna

Attentato_del_2_agosto_1980

Attentato_del_2_agosto_1980

Strage_della_stazione_di_Bologna

Strage_della_stazione_di_Bologna

Attentato_di_Bologna

Attentato_di_Bologna

Strage_di_Bologna

Strage_di_Bologna

Strage Bologna: Fico, lo Stato deve esserci al 100%

Strage Bologna: Fico, lo Stato deve esserci al 100%

'La ferita rimarra' aperta finche' non si fara' luce su tutto'

Strage Bologna: Conte, ricerca verità

Strage Bologna: Conte, ricerca verità

(ANSA) – ROMA, 2 AGO – Bologna, #2agosto 1980. Il pensiero va alle 85 vittime della strage di 38 anni fa e ai familiari che attendono ancora risposte. Saremo sempre al loro fianco nella ricerca della verità. Lo dobbiamo a loro e a noi tutti”. Così il premier, Giuseppe Conte, ricordando su twitter l’anniversario della strage di Bologna.

Strage Bologna, Bonafede: obbligo morale giungere a verità certa

Strage Bologna, Bonafede: obbligo morale giungere a verità certa

Bologna (askanews) - "C'è un obbligo morale prima ancora che politico che ci guida: giungere ad una verità certa, libera da zone grigie e sospetti. Questo e l'unico vero modo di onorare le vittime e realizzare le legittime e sacrosante richieste dei loro familiari". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, intervenuto in consiglio comunale a Bologna per il 38esimo anniversario della strage alla stazione di Bologna. Per il ministro ci sono [...]

Strage Bologna: Mattarella, zone d'ombra

Strage Bologna: Mattarella, zone d'ombra

(ANSA) – ROMA, 2 AGO – “I processi giudiziari sono giunti fino alle condanne degli esecutori, delineando la matrice neofascista dell’attentato. Le sentenze hanno anche individuato complicità e gravissimi depistaggi. Ancora restano zone d’ombra da illuminare. L’impegno e la dedizione di magistrati e servitori dello Stato hanno consentito di ottenere risultati che non esauriscono ma incoraggiano l’incalzante domanda di verità e giustizia”. Lo dice [...]

Strage Bologna: 2 agosto 1980, un sabato di sangue e orrore

Strage Bologna: 2 agosto 1980, un sabato di sangue e orrore

Un afoso sabato di esodo, con le foto e le immagini delle code in autostrada pronte, come da ‘copione’ del periodo, per diventare l’argomento del giorno di quotidiani e tg. Alle 10.25 del 2 agosto 1980, invece, un’esplosione alla stazione centrale di Bologna spezza nel sangue la tranquilla routine del rito delle vacanze: 85 morti e 200 feriti il bilancio finale della strage più sanguinaria nella storia italiana.     Il boato squarcia l’ala sinistra [...]

Strage Bologna, il bus 37 in corteo

Strage Bologna, il bus 37 in corteo

(ANSA) – BOLOGNA, 30 LUG – Lo scorso anno era stato riportato in piazza Medaglie d’Oro, quest’anno sarà in corteo. E’ sempre più protagonista delle commemorazioni l’autobus 37, diventato uno dei simboli della Strage di Bologna e della reazione che la città intera seppe mettere in piedi: il 2 agosto 1980 il bus fu prima un pronto soccorso improvvisato, poi fu usato per trasportare i morti dalla stazione all’obitorio. Dopo la revisione che lo ha [...]

Strage Bologna, ci sarà anche Bonafede

Strage Bologna, ci sarà anche Bonafede

(ANSA) – BOLOGNA, 29 LUG – Anche Alfonso Bonafede rappresenterà il Governo alle celebrazioni per il 38/o anniversario della Strage di Bologna del 2 agosto 1980. “Mi ha telefonato ieri la sua segreteria personale dicendo che viene il ministro. E’ la prima volta per un ministro della Giustizia”, conferma Paolo Bolognesi, presidente dell’associazione dei familiari delle vittime della Strage, che provocò 85 morti e 200 feriti. Nei giorni scorsi era [...]

Strage Bologna: manifesto contro mafia

Strage Bologna: manifesto contro mafia

(ANSA) – BOLOGNA, 16 LUG – “Mafia e terrorismo, una trattativa e tanti depistaggi, mai più trattative sulla verità”. E’ il testo del manifesto scelto quest’anno per la commemorazione della strage del 2 agosto 1980 alla stazione ferroviaria di Bologna. Il cartellone riporta come sempre la data dell’attentato, il numero delle vittime e la matrice ‘fascista’. “Abbiamo scelto questo manifesto perché da poco c’è stato a Palermo il processo [...]

Strage Bologna, via analisi su macerie

Strage Bologna, via analisi su macerie

(ANSA) – BOLOGNA, 16 LUG – Docenti, studenti e diplomati del master in Analisi chimiche e Chimico-tossicologiche forensi dell’Universita’ di Bologna, affiancheranno il perito Danilo Coppe nell’analisi delle macerie della stazione ferroviaria, distrutta il 2 agosto 1980 da una bomba che uccise 85 persone e ne feri’ oltre 200. La perizia, disposta dalla Corte d’Assise nell’ambito del processo per concorso nella strage a carico dell’ex Nar Gilberto [...]

Strage Bologna, inutile sentire Pazienza

Strage Bologna, inutile sentire Pazienza

(ANSA) – BOLOGNA, 20 GIU – Francesco Pazienza non sarà sentito nel nuovo processo sulla Strage del 2 agosto 1980. Lo ha deciso la Corte di assise di Bologna, con un’ordinanza letta nell’apertura dell’udienza in cui è prevista la prosecuzione della testimonianza di Giusva Fioravanti, uno dei tre condannati in via definitiva. Imputato è l’ex Nar Gilberto Cavallini, accusato a 38 anni dai fatti di essere il ‘quarto uomo’, cioé colui che diede [...]

&id=HPN_Attentato+della+stazione+di+Bologna_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Bologna{{}}massacre" alt="" style="display:none;"/> ?>