Attilio Bertolucci

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Attilio Bertolucci

La scheda: Attilio Bertolucci

Attilio Bertolucci (San Prospero Parmense, 18 novembre 1911 – Roma, 14 giugno 2000) è stato un poeta italiano, padre dei registi Bernardo Bertolucci e Giuseppe Bertolucci.
La poesia di Bertolucci è a suo modo semplice e complessa. La sua vocazione alla descrizione e al racconto lo ha naturalmente condotto ad evitare l'intensa liricità della poesia pura ed ermetica per rivolgersi piuttosto ad una lingua poetica intelligibile e alla narrativa in versi. La produzione, che comincia nel 1929, comprende raccolte poetiche, un romanzo familiare in versi, prose, traduzioni di autori inglesi e francesi come William Wordsworth e Charles Baudelaire. Un intellettuale disponibile, che è stato poeta, traduttore, critico, sceneggiatore, documentarista, ma la cui figura centrale e decisiva resta quella di poeta, come la critica contemporanea gli ha definitivamente riconosciuto.



Attilio Bertolucci

Attilio Bertolucci     Nacque  il 18 novembre 1911 a San Lazzaro di Parma. Morì il 14 giugno 2000 a Roma, Autore di un'opera poetica molto complessa e allo stesso tempo semplice, colma di incanti dolci e profondi. ... poesia dell'appagamento, delle emozioni, dei desideri e degli affanni. che si riferisce a quell'universo che nasce dai luoghi di origine. Lasciami Sanguinare Lasciami sanguinare sulla strada sulla polvere sull'antipolvere sull'erba, il cuore [...]

Attilio Bertolucci, “Lasciami sanguinare”

Attilio Bertolucci, “Lasciami sanguinare”

Attilio Bertolucci, “Lasciami sanguinare” 24 agosto 2012 Pubblicato da Le parole e le cose Lasciami sanguinare sulla stradasulla polvere sull’antipolvere sull’erba,il cuore palpitando nel suo ritmo ferialemaschere verdi sulle case i ramidi castagno, i freschi rami, due uccelliil maschio e la femmina volati via,la pupilla duole se tentadi seguirne la fuga l’amoreper le solitudini aria acqua del Bràtica,non soccorrermi quando nel muovereil braccio riapro [...]

EVENTI: Attilio Bertolucci

Nel 1935 si trasferisce a Bologna passando alla Facoltà di Lettere per frequentare le lezioni di Roberto Longhi, dove si troverà come compagno di corso di Giorgio Bassani.

Nel 1971 esce la raccolta "Viaggio d'inverno", nel 1984 il primo libro del poema narrativo La camera da letto, a cui si è dedicato fin dal 1955, e nel 1988 il secondo.

Nel 1993 compone una nuova raccolta, "Alle sorgenti del Cinghio", e nel 1997 l'ultima, "La lucertola di Casarola".

Nel 1944 cadranno sotto i colpi dei nazifascisti due giovani partigiani ex allievi di Bertolucci: Giacomo Ulivi e Ottavio Ricci.

Nel 1945 riprende intensa la collaborazione con la Gazzetta di Parma, iniziata fin dal 1928, per la quale si occupa soprattutto di cinema ed arte.

Nel 1990 Bertolucci unisce in un solo volume, "Le poesie", tutti i testi delle raccolte precedenti e l'anno successivo una scelta di saggi critici, "Aritmie" .

Nel 2001, postuma, esce un'antologia poetica edita dal Poligrafico dello Stato con autori e testi scelti da Attilio Bertolucci, in collaborazione con Gabriella Palli Baroni, dal titolo "Dagli scapigliati ai crepuscolari".

Nel 1947 nasce il secondogenito Giuseppe.

Nel 1997 escono, edite da Arnoldo Mondadori Editore nella collana "I Meridiani" le "Opere" complete a cura di Paolo Lagazzi.

Nel 2014, a cura di Paolo Lagazzi e di Gabriella Palli Baroni, vede la luce una nuova opera dal titolo Il fuoco e la cenere.

Attilio Bertolucci, Portami con te

Attilio Bertolucci, Portami con te

http://habanera-nonblog.blogspot.com/ una poesia di Attilio Bertolucci (da Viaggio d'inverno) e l'immagine di una opera di Carlo Mattioli: Portami con te nel mattino vivace le reni rotte l'occhio sveglio appoggiato al tuo fianco di donna che cammina come fa l'amore, sono gli ultimi giorni dell'inverno a bagnarci le mani e i camini fumano più del necessario in una stagione così tiepida, ma lascia che vadano in malora economia e sobrietà, si consumino le scorte [...]

ATTILIO BERTOLUCCI - LASCIAMI SANGUINARE

ATTILIO BERTOLUCCI - LASCIAMI SANGUINARE

DA FACEBOOK Vladimir D'Amora: ATTILIO BERTOLUCCI - LASCIAMI SANGUINARE ATTILIO BERTOLUCCI - LASCIAMI SANGUINARE Lasciami sanguinare sulla strada sulla polvere sull'antipolvere sull'erba, il cuore palpitando nel suo ritmo feriale maschere verdi sulle case i rami di castagno, i freschi rami, due uccelli il maschio e la femmina volati via, la pupilla duole se tenta di seguirne la fuga l'amore per le solitudini aria acqua del Bràtica, non soccorrermi quando nel [...]

Governo, Di Maio: Lino Banfi rappresenterà Italia all'Unesco

Governo, Di Maio: Lino Banfi rappresenterà Italia all'Unesco

Roma (askanews) - L'attore comico Lino Banfi rappresenterà l'Italia all'Unesco. Lo ha annunciato il vicepremier e ministro Luigi Di Maio nel corso della kermesse per festeggiare il reddito di cittadinanza. Di Maio ha aggiunto che il Governo ha nominato formalmente il popolare attore. "Come governo abbiamo nominato il maestro Lino Banfi che andrà a rapprsentare l'Italia nella commissione italiana per l'Unesco, cioè abbiamo fatto Lino Banfi patrimonio [...]

Aldo Palazzeschi

Chi sono io? Il saltimbanco dell'anima mia. Aldo Palazzeschi tratto da il libro Poesie

Ora o mai più scintille tra Ornella Vanoni e Donatella Rettore

Ora o mai più scintille tra Ornella Vanoni e Donatella Rettore

Dietro le quinte del programma “Ora o mai più” condotto da Amadeus, c’è un pò di tensione tra le due coach Ornella Vanoni e Donatella Rettore. La notizia è stata data  dal settimanale “Oggi” che, ha specificato che tra le due quella a nutrire maggior risentimento nei confronti della collega sarebbe proprio la Vanoni. Sia chiaro, si tratta solo di voci ma, al momento, molte sarebbero le indiscrezioni trapelate su questa presunta rivalità, però, la [...]

Ornella Vanoni contro Donatella Rettore

Ornella Vanoni contro Donatella Rettore

Tra qualche giorno inizia il programma “Ora o mai più” condotto da Amadeus, ma dietro le quinte c’è qualcosa che non va tra due coach e cioè Ornella Vanoni e Donatella Rettore. A dare la notizia è stato il settimanale “Oggi” che, tal proposito, ha specificato che tra le due quella a nutrire maggior risentimento nei confronti della collega sarebbe proprio la Vanoni. Sia chiaro, si tratta solo di voci ma, al momento, molte sarebbero le indiscrezioni [...]

Merkel si informa sulle riforme, Mattarella la rassicura

Merkel si informa sulle riforme, Mattarella la rassicura

Quasi un’ora di colloquio a Berlino tra il presidente Sergio Mattarella e la cancelliera Angela Merkel. Al centro dell’incontro, le prossime elezioni europee, le conseguenze dei dazi dell’amministrazione Trump, la contrazione dell’economia ed anche le recenti frizioni del governo italiano con la Commissione europea. Il presidente Mattarella ha ringraziato la cancelliera per l’atteggiamento collaborativo tenuto dalla Germania in questi mesi di confronto [...]

Rimini celebra 99/o compleanno Fellini

Rimini celebra 99/o compleanno Fellini

(ANSA) – RIMINI, 18 GEN – Mostre, proiezioni, incontri, acquisizioni di documenti per prepararsi al 2020 e all’appuntamento con il centenario della nascita di Federico Fellini. Domenica 20 gennaio ricorre il 99/o compleanno e il genio riminese sarà ricordato nel ‘suo’ cinema Fulgor con la proiezione di ‘Prova d’orchestra’, il primo di un calendario di eventi che proseguiranno nei prossimi mesi come una ‘marcia di avvicinamento’ verso le [...]

Mattarella: 'L'Ue non è un comitato d'affari, più coesione'

Mattarella: 'L'Ue non è un comitato d'affari, più coesione'

“L’Unione Europea non è un comitato d’affari ma una comunità di valori sulla quale si costruisce la convivenza dei popoli europei e la coesione sociale è importante nella vita comunitaria”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella, a Berlino al termine di un incontro con il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier. “Bisogna quindi dialogare con le persone che la pensano diversamente, questa è la chiave dell’Unione Europea. Bisogna [...]

Ue: Mattarella, non é comitato d'affari

Ue: Mattarella, non é comitato d'affari

(ANSA) – BERLINO, 18 GEN – “L’Unione Europea non è un comitato d’affari, ma una comunità di valori sulla quale si costruisce la convivenza dei popoli europei e la coesione sociale è importante nella vita comunitaria”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella oggi a Berlino al termine di un incontro con il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier. “Bisogna quindi dialogare con le persone che la pensano diversamente – ha [...]

FOTO: Attilio Bertolucci

Attilio Bertolucci in compagnia del figlio Bernardo, nel 1975, durante le riprese del film Novecento

Attilio Bertolucci in compagnia del figlio Bernardo, nel 1975, durante le riprese del film Novecento

Copertina della prima edizione di Aritmie, 1991

Copertina della prima edizione di Aritmie, 1991

I ripensamenti di Verdi

I ripensamenti di Verdi

(ANSA) – ROMA, 18 GEN – Le cancellature e indecisioni per la stesura della parte musicale del “Credo” di Jago nell’Otello, una versione della Fuga del Falstaff diversa da quella che si ascolta normalmente. Dopo un secolo di oblio riemergono gli appunti e le indicazioni con cui Giuseppe Verdi seguiva il processo di composizione e revisione delle sue opere. Le pubblica integralmente l’Istituto di Studi Verdiani nel nuovo numero del suo annuario diretto da [...]

Brexit: Mattarella, grande rispetto

Brexit: Mattarella, grande rispetto

(ANSA) – BERLINO, 18 GEN – “Abbiamo grande rispetto” per la decisione del popolo britannico di uscire dall’Unione, “la Gran Bretagna rimane un Paese amico e alleato: chiediamo solo la chiarezza delle posizioni”. Lo ha sottolineato il presidente Sergio Mattarella parlando da Berlino dove si trova in visita ufficiale. Naturalmente, ha aggiunto Mattarella, l’uscita di Londra dall’Unione è “motivo di rammarico” perché “noi sottolineiamo il [...]

Mattarella, riflettere su austerity

Mattarella, riflettere su austerity

(ANSA) – BERLINO, 18 GEN – Le recenti parole del presidente della Commissione Ue, Jean Claude Juncker, sull’uso eccessivo dell’austerity “hanno stimolato alcune riflessioni che è giusto fare”. Questo è un tema che “richiama tutti i Paesi dell’Unione ad una riflessione accurata nell’avvicinarsi alle elezioni europee”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando a Berlino al termine di un incontro con il presidente tedesco [...]

Visco, debito ostacola misure crescita

Visco, debito ostacola misure crescita

(ANSA) – ROMA, 18 GEN – La corsa del debito “ci rende oggi molto difficile la possibilità di manovra sugli investimenti che servono alla crescita”. Lo afferma il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, in occasione della presentazioni all’Abi del volume sugli scritti di Guido Carli. L’Europa “non è in grado” di completare l’Unione bancaria e di mercato dei capitali, “c’è un’ assenza di intraprendenza nel creare una capacità fiscale [...]

Mattarella a Berlino, memoria barbarie

Mattarella a Berlino, memoria barbarie

(ANSA) – BERLINO, 18 GEN – “Lo scorrere del tempo affida sempre più a questi luoghi il cruciale compito di custodire la memoria della barbarie, monito permanente affinché ciò che è accaduto non debba mai più ripetersi. Confido che le coscienze delle nuove generazioni possano trarre dalla visita a questo memoriale nuova e convinta ispirazione per un futuro migliore e libero da tali mostruose atrocità”. Lo ha scritto il presidente Sergio [...]

Giornata della Memoria - Enzo Biagi intervista Primo Levi: “Come nascono i lager? Facendo finta di nulla”...

Giornata della Memoria - Enzo Biagi intervista Primo Levi: “Come nascono i lager? Facendo finta di nulla”...

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   27 gennaio, Giornata della Memoria... Un ricordo:   Giorno della Memoria - Enzo Biagi intervista Primo Levi: “Come nascono i lager? Facendo finta di nulla”...   L'incontro tra il partigiano antifascista torinese e il giornalista andò in onda su Raiuno l'8 giugno 1982 nel programma "Questo secolo". Lo scrittore raccontò la sua vita dal capoluogo piemontese al campo di concentramento [...]

Claudia Cardinale a Filming Italy

Claudia Cardinale a Filming Italy

(ANSA) – LOS ANGELES, 16 GEN – Claudia Cardinale sarà la protagonista della quarta edizione di Filming Italy – Los Angeles, che si terrà dal 29 al 31 gennaio 2019 nella città del cinema. Creato e organizzato da Tiziana Rocca, Agnus Dei e Valeria Rumori, Istituto Italiano di Cultura Los Angeles, Filming Italy – Los Angeles promuove l’Italia come set cinematografico e ponte tra la cultura italiana e americana. Il Festival, la cui direzione artistica [...]

Parma ricorda 62 anni da morte Toscanini

Parma ricorda 62 anni da morte Toscanini

(ANSA) – PARMA, 16 GEN – Il 62/o anniversario della morte di Arturo Toscanini è stato ricordato nella sua casa natale, in borgo Rodolfo Tanzi 13 a Parma, presenti tra gli altri l’assessore comunale alla Cultura, Michele Guerra, e Alberto Triola, neo sovrintendente della Fondazione Toscanini. Una corona d’alloro è stata deposta ai piedi del busto del Maestro. “Un personaggio decisivo per la nostra città e molto oltre i suoi confini, che ha rivestito [...]

Cade in cisterna di vino, grave 25enne

Cade in cisterna di vino, grave 25enne

(ANSA) – ASTI, 16 GEN – Sono gravi le condizioni di un 25enne vittima di un incidente sul lavoro ad Agliano Terme, nell’Astigiano. Il giovane stava pulendo con la soda caustica una cisterna vuota di vino, in una cantina di regione Salere. Nel contatto con la soda caustica ha riportato diverse ustioni ed è stato trasportato dall’elisoccorso in codice rosso al Cto di Torino. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

Corpo musicale GAETANO DONIZETTI di Bagnatica

1861-2011 RiconoscimentoRoma CONCERTO PER LE ADOZIONI Corpo musicale " Gaetano Donizetti " di Bagnatica - (BG) --- CONCERTO per il S. Patrono 2019 24 Giugno ore 21,00 24 Giugno ore 21,00 programma da definire CONCERTO d'AUGURI 26 Dicembre ore 20,30 FLICORNO d'ORO La Direzione Progetti Culturali * propedeutica * Progetto per Scuola Primaria * Junior Orchestra Manifestazioni e Concerti in Aggiornamento SAGGI Archivio musicale APRI Registrazioni discografiche Siamo [...]

Draghi: 'Economia più debole del previsto, stimolo serve'

Draghi: 'Economia più debole del previsto, stimolo serve'

“A dicembre abbiamo deciso di mettere fine” al Qe, “fiduciosi che la convergenza dell’inflazione verso l’obiettivo sarebbe progredita”. Allo stesso tempo “i recenti sviluppi economici sono stati più deboli dell’atteso e le incertezze soprattutto globali restano prominenti. Quindi non c’è spazio per il compiacimento” e uno stimolo “significativo è ancora necessario”. Lo ha detto il presidente della Bce Mario Draghi al Parlamento Ue. [...]

Terrorismo, Mattarella a ricordo Rossa

Terrorismo, Mattarella a ricordo Rossa

(ANSA) – GENOVA, 15 GEN – Ci sarà anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla cerimonia di commemorazione di Guido Rossa, il sindacalista ucciso dalle Br il 24 gennaio del 1979. Per permettere a Mattarella di essere presente al 40 anniversario dell’uccisione del sindacalista, la commemorazione è stata anticipato al 23 gennaio. Il capo dello Stato parteciperà al ricordo di Rossa all’interno dell’Ilva, fissato alle 11.30. Saranno [...]

&id=HPN_Attilio+Bertolucci_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Attilio{{}}Bertolucci" alt="" style="display:none;"/> ?>