Auschwitz Birkenau State Museum

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda: Auschwitz Birkenau State Museum

deleted

deleted

deleted

deleted

Incontro a Lecce con Eugenio Barba

Mercoledì 4 Ottobre sarà ospite a Lecce il regista e teorico teatrale Eugenio Barba. Sarà presente il regista Davide Barletti. Incontro moderato da Luca Bandirali.Barba (Nella Foto), è considerato uno dei maggiori intellettuali europei, allievo e amico di Jerzy Grotowski, fondatore e direttore dell’Odin Teatret, è ritenuto, insieme a Peter Brook, l’ultimo maestro occidentale vivente. Sarà proiettato Il Paese dove gli alberi volano. Eugenio Barba e i [...]

Le sculture di Igor Mitoraj

Le sculture di Igor Mitoraj

Fino a novembre sarà possibile ammirare le sculture di Mitoraj negli scavi di Pompei

Eugenio Barba e i giorni dell'Odin Teatret a Massafra

Sarà presentato e proiettato Lunedì 29 Febbraio a Massafra il docufilm Il Paese dove gli alberi volano. Eugenio Barba e i giorni dell’Odin (Italia 2015, 77’. Nella Foto) di Davide Barletti (Regia e Fotografia) e Jacopo Quadri (Regia e Montaggio). «Nella provincia danese si preparano i festeggiamenti per i cinquant'anni dell'Odin Teatret Nordisk Teaterlaboratorium, la compagnia teatrale di ricerca che, sotto la guida di Eugenio Barba, ha cambiato le [...]

Il Paese dove gli alberi volano. Eugenio Barba e i giorni dell’Odin

Il documentario Il Paese dove gli alberi volano. Eugenio Barba e i giorni dell’Odin (Italia 2015, 90’) di Davide Barletti e Jacopo Quadri è dedicato a Eugenio Barba, fondatore – mezzo secolo fa - della compagnia di ricerca Odin Teatret in Scandinavia. È un film girato in Puglia (per la parte ambientata in Italia) selezionato per la Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia: verrà proiettato in Anteprima Mondiale come Evento Speciale Venerdì [...]

IGOR MITORAJ

Precipitano da empiree altezze, gli augusti Messaggeri di Mitoraj. Cadono...cadono e si conficcano nel suolo. Da lì, dal finitamente basso, guardano a noi con pietosa fratellanza. A guardarli bene pare impossibile che, belli e torniti come sono, siano nostri simili. Anzi: sangue del nostro sangue. A guardarli bene pare assurdo che il loro michelangiolismo, la loro improbabile incompiutezza...non ce li rendano distanti, alieni. Se avessero braccia, invece che ali, [...]

Pisa; Igor Mitoraj

e questa scultura in Piazza dei Miracoli sia molto emozionante. Voi che ne pensate? ,,,chiamare PIazza deel Duomo C

Organizzazione: Auschwitz Birkenau State Museum

Location: Oświęcim.

Location: Polonia.

Pisa: Igor Mitoraj

Pisa: Igor Mitoraj

Chiaramente non ci si poteva aprire a qualcosa di eccessivamente forte, visto che in fondo si tratta dei festeggiamenti per il 950esimo anno dalla posa della prima pietra del Duomo di Pisa, ma di qualcosa di nuovo pur sempre si tratta. La piazzai, uno dei luoghi più emblematici del turismo mondiale, si apre all'arte contemporanea, con le sculture di Mitoraj, che affolleranno lo spazio della città toscana dalla metà del prossimo maggio per qualcosa come 7 mesi. [...]

Pisa: Igor Mitoraj

Pisa: Igor Mitoraj

Dal 17 maggio 2014 al 15 gennaio 2015 in Piazza del Duomo a Pisa si terrà la mostra Igor Mitoraj. Angeli. Organizzata dall’Opera della Primaziale Pisana, la mostra inaugura un nuovo spazio dedicato ad esposizioni temporanee, creato per arricchire l’offerta culturale del complesso monumentale di Piazza dei Miracoli. L’evento si inserisce nelle iniziative pensate per il 950° anniversario della posa della prima pietra della Cattedrale di Pisa e, per la [...]

Zygmunt Bauman

Una delle affermazioni più usate da chi si ritiene troppo emancipato per essere cristiano è che le religioni sarebbero una via di fuga dai problemi della vita, dalla morte e dalla malattia. Un rifugio dove riparare, pensando all’aldilà piuttosto che all’aldiquà. Lo confermerebbe il fatto che la religione sarebbe più diffusa in aree del mondo povere e piene di miseria.Come tutte le spiegazioni che resistono per più generazioni, anche questa contiene una [...]

GINO BARTALI TRA I GIUSTI DELLE GENTI A YAD VASHEM IN GERUSALEMME

GINO BARTALI TRA I GIUSTI DELLE GENTI A YAD VASHEM IN GERUSALEMME

 Di Dimitri Buffa – Pochi sanno che Gino Bartali è stato un eroe e che ha salvato tantissimi ebrei dalle camere a gas naziste. Da oggi però, dato che è stato riconosciuto come “giusto della terra” dal comitato apposito di Yad Vashem a Gerusalemme, anche gli ignoranti conosceranno questo aspetto che fa dell’eterno...

Gino Bartali, campione di umanità. Yad Vashem l'ha nominato Giusto fra le Nazioni.

Gino Bartali, campione di umanità. Yad Vashem l'ha nominato Giusto fra le Nazioni.

Segnaliamo il Razzismo ha condiviso la foto di Roberto Malini.  Gino Bartali, giusto ed eroe di Roberto Malini Gerusalemme, 24 settembre 2013. Gino Bartali, il fuoriclasse del ciclismo, vincitore negli anni 1930 e 1940 di tre Giri d'Italia e due Tour de France, ha vinto il titolo più importante alla memoria, che affida ora il suo nome alle pagine più alte e nobili della Storia. Il campione toscano, scomparso nel 2000, è stato infatti dichiarato Giusto tra le [...]

Pietrasanta (LU): Mitoraj delle polemiche

Pietrasanta (LU): Mitoraj delle polemiche

      «Non possiamo scommettere la facciata di uno dei gioielli e dei simboli di Pietrasanta in nome dell’arte contemporanea. Troviamo un altro modo di valorizzarla, che non metta in pericolo il patrimonio storico e artistico della città». Così i Consiglieri regionali della Toscana Marina Staccioli, aderente al Gruppo Misto e i due Fratelli d'Italia Giovanni Donzelli e Paolo Marcheschi sull'Annunciazione di Igor Mitoraj, altorilievo che lo scultore [...]

10/06/2013 MAREK HALTER PARTECIPA A “LETTERATURE” FESTIVAL INTERNAZIONALE DI ROMA 27 GIUGNO 2013 – ORE 21,00

10/06/2013 MAREK HALTER PARTECIPA A “LETTERATURE” FESTIVAL INTERNAZIONALE DI ROMA 27 GIUGNO 2013 – ORE 21,00

MAREK HALTER PARTECIPA A “LETTERATURE”FESTIVAL INTERNAZIONALE DI ROMA27 GIUGNO 2013 – ORE 21,00 LA NEWTON COMPTON EDITORI È LIETA DI ANNUNCIARECHE IN OCCASIONE DI LETTERATUREFESTIVAL INTERNAZIONALE DI ROMABASILICA DI MASSENZIO  - FORO ROMANO 11 giugno – 3 luglio 2013XII edizione I had a dream…storie di sogni diventati realtà /dreames’ tales turning real MAREK HALTER leggerà un testo inedito NELLA SERATAA TAVOLA CON IL NEMICO Nella serata A [...]

Il sociologo Bauman sugli effetti della crisi

Il sociologo Bauman sugli effetti della crisi Interessante intervista a Zygmunt Bauman, di cui per i tipi Laterza è da poco uscito “Cose che abbiamo in comune”

Governo: Buttiglione, occorre patto per il lavoro e la competitività

 Chianciano (Siena), 8 set. - (Adnkronos) - "I sacrifici generano credibilita'. Occorre un patto per il lavoro e la competitivita'. Occorre collaborazione tra imprenditori, sindacati e governo". Lo ha detto Rocco Buttiglione, presidente dell'Udc, intervenendo ai lavori della seconda giornata della festa nazionale del partito a Chianciano Terme.

Udc: Buttiglione, lo diciamo subito, noi siamo per Monti bis

SERVE GRANDE COALIZIONE. NO SISTEMA ELETTORALE PER AVERE 55%(ANSA) - CHIANCIANO, 08 SET - 'Noi non aspettiamo le elezioni per dire con chi stiamo: noi siamo per una grande coalizione e lo diciamo subito. In Italia in questa emergenza non c'è spazio per due coalizioni di governo di moderati e riformisti in competizione'. Il presidente dell'Udc, Rocco Buttiglione apre i lavori della seconda giornata della festa nazionale del partito per rilanciare l'urgenza di un [...]

Bce: Buttiglione, grazie a Draghi ha fatto la cosa giusta

Chianciano Terme (Siena), 8 set. - (Adnkronos) - "Grazie a Mario Draghi. Ha fatto la cosa giusta per l' Europa e siamo orgogliosi che sia italiano. Attenti pero' a non ringraziarlo troppo o, meglio, a non ringraziarlo nel modo sbagliato, per non dare l'impressione che abbia fatto gli interessi dell'Italia in modo unilaterale". Lo ha detto Rocco Buttiglione, presidente dell'Udc, intervenendo a Chianciano Terme alla seconda giornata della festa nazionale dell'Udc. [...]

Zygmunt Bauman ,Un mondo senza regole. Perché se manca la solidarietà essere liberi è solo un’illusione

Zygmunt Bauman ,Un mondo senza regole. Perché se manca la solidarietà essere liberi è solo un’illusione

Un mondo senza regole. Perché se manca la solidarietà essere liberi è solo un’illusionedi Zygmunt Bauman (la Repubblica, 5 settembre 2012)     «Chi ha detto che dobbiamo stare alle regole?» La domanda appare con grande rilievo in testa al sito internet locationindependent.com. Immediatamente più in basso, viene suggerita una risposta: «Sei stufo di dover seguire le regole? Regole che ti impongono di ammazzarti di lavoro e guadagnare un mucchio di soldi [...]

&id=HPN_Auschwitz+Birkenau+State+Museum_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Auschwitz-Birkenau{{}}State{{}}Museum" alt="" style="display:none;"/> ?>