Autostrada A Italia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Autostrada A Italia . Cerca invece Autostrada A1 (Italia).

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Autostrada A1 (Italia)

La scheda: Autostrada A1 (Italia)

L'autostrada A1 Milano-Napoli, anche chiamata Autostrada del Sole o più brevemente Autosole, è la più lunga autostrada italiana in esercizio. Asse meridiano principale della rete autostradale italiana, collega Milano a Napoli passando per Bologna, Firenze e Roma, per una lunghezza complessiva di 759,4 km. Fu inaugurata il 4 ottobre 1964, sotto la Presidenza del Consiglio di Aldo Moro. È interamente gestita da Autostrade per l'Italia. Sono obbligatorie le dotazioni invernali dal casello di Piacenza nord al casello di Sasso Marconi dal 15 novembre al 15 aprile, mentre nel tratto compreso tra i caselli di Sasso Marconi e Arezzo vige lo stesso obbligo a partire dal 1º novembre fino al 15 aprile.



Autostrada A1 Autostrada del Sole:
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regioni:  Lombardia  Emilia-Romagna  Toscana  Umbria  Lazio  Campania
Dati:
Classificazione: Autostrada
Inizio: Milano
Fine: Napoli
Lunghezza: 759,4[1] km
Data apertura: 1958 (primo tratto aperto)
Gestore: Autostrade per l'Italia
Pedaggio: sistema chiuso[2]
Percorso:
Strade europee:  ·
Manuale
Autostrada A1 Raccordo Piazzale Corvetto:
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regioni:  Lombardia
Dati:
Classificazione: Autostrada
Inizio: Milano
Fine: San Donato Milanese
Lunghezza: 2,0[37] km
Manuale
Autostrada A1 dir Diramazione Nord (Fiano Romano-G.R.A.):
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regioni:  Lazio
Dati:
Classificazione: Autostrada
Inizio: Fiano Romano
Fine: Roma
Lunghezza: 23,1[38] km
Percorso:
Strade europee:
Manuale
Autostrada A1 dir Diramazione Sud (San Cesareo-G.R.A.):
Denominazioni precedenti: A2
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regioni:  Lazio
Dati:
Classificazione: Autostrada
Inizio: San Cesareo
Fine: Roma
Lunghezza: 20,0[41] km
Percorso:
Strade europee:
Manuale
Autostrada A1 Raccordo Capodichino:
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regioni:  Campania
Dati:
Classificazione: Autostrada
Inizio: A1
Fine: A56
Lunghezza: 3[43] km
Manuale
Autostrada A1 Raccordo Sasso Marconi - SS64:
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regioni:  Emilia-Romagna
Dati:
Classificazione: Autostrada
Inizio: A1
Fine: SS64
Lunghezza: 2,7[44] km
Manuale

Autostrada A1 Autostrada del Sole:
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regioni:  Lombardia  Emilia-Romagna  Toscana  Umbria  Lazio  Campania
Dati:
Classificazione: Autostrada
Inizio: Milano
Fine: Napoli
Lunghezza: 759,4[1] km
Data apertura: 1958 (primo tratto aperto)
Gestore: Autostrade per l'Italia
Pedaggio: sistema chiuso[2]
Percorso:
Strade europee:  ·
Manuale
Autostrada A1 Raccordo Piazzale Corvetto:
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regioni:  Lombardia
Dati:
Classificazione: Autostrada
Inizio: Milano
Fine: San Donato Milanese
Lunghezza: 2,0[37] km
Manuale
Autostrada A1 dir Diramazione Nord (Fiano Romano-G.R.A.):
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regioni:  Lazio
Dati:
Classificazione: Autostrada
Inizio: Fiano Romano
Fine: Roma
Lunghezza: 23,1[38] km
Percorso:
Strade europee:
Manuale
Autostrada A1 dir Diramazione Sud (San Cesareo-G.R.A.):
Denominazioni precedenti: A2
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regioni:  Lazio
Dati:
Classificazione: Autostrada
Inizio: San Cesareo
Fine: Roma
Lunghezza: 20,0[41] km
Percorso:
Strade europee:
Manuale
Autostrada A1 Raccordo Capodichino:
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regioni:  Campania
Dati:
Classificazione: Autostrada
Inizio: A1
Fine: A56
Lunghezza: 3[43] km
Manuale
Autostrada A1 Raccordo Sasso Marconi - SS64:
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regioni:  Emilia-Romagna
Dati:
Classificazione: Autostrada
Inizio: A1
Fine: SS64
Lunghezza: 2,7[44] km
Manuale
1 Storia
2 L'autostrada oggi
2.1 Tratto Milano-Bologna
2.2 Tratto Bologna-Firenze
2.3 Tratto Firenze-Roma
2.4 Tratto Fiano Romano-San Cesareo
2.5 Tratto Roma-Napoli
3 Tabella percorso
4 Raccordo A1-Piazzale Corvetto
5 A1 Diramazione Nord
6 A1 Diramazione Sud
7 A1 Raccordo Capodichino
8 A1 Raccordo Sasso Marconi - SS 64
9 Note
10 Bibliografia
11 Altri progetti
12 Collegamenti esterni

L'autostrada A1 Milano-Napoli, anche chiamata Autostrada del Sole o più brevemente Autosole, è la più lunga autostrada italiana in esercizio. Asse meridiano principale della rete autostradale italiana, collega Milano a Napoli passando per Bologna, Firenze e Roma, per una lunghezza complessiva di 759,4 km. Fu inaugurata il 4 ottobre 1964, sotto la Presidenza del Consiglio di Aldo Moro. È interamente gestita da Autostrade per l'Italia. Sono obbligatorie le dotazioni invernali dal casello di Piacenza nord al casello di Sasso Marconi dal 15 novembre al 15 aprile, mentre nel tratto compreso tra i caselli di Sasso Marconi e Arezzo vige lo stesso obbligo a partire dal 1º novembre fino al 15 aprile.


L'autostrada del Sole è stata fortemente voluta dai governi degli anni cinquanta per contribuire al rilancio dell'economia nazionale.
Prima della sua definitiva costruzione, i mezzi commerciali impiegavano circa due giorni di viaggio per andare da Napoli a Milano. Costruire un'arteria a scorrimento veloce avrebbe quindi accorciato i tempi di collegamento e di conseguenza avrebbe abbassato i prezzi al consumo delle merci.
L'autostrada fu aperta in più fasi funzionali:
La posa della prima pietra risale al 19 maggio 1956, alla presenza del presidente della Repubblica Giovanni Gronchi e del ministro dei lavori pubblici Giuseppe Romita, mentre l'inaugurazione dei primi tronchi, tra Milano e Piacenza nord e tra Piacenza sud e Parma, risale all'8 dicembre 1958. Due mesi dopo, fu aperto al traffico anche il tronco finale, tra Capua e Napoli, e in estate fu completato il tratto tra Milano e Bologna. Per aprire al traffico il ponte sul Po, fu necessario il collaudo: per l'occasione, furono utilizzati 10 carri armati dell'Esercito e 20 autocarri carichi di pietrisco. Il 3 dicembre 1960, fu inaugurato dal presidente del consiglio Amintore Fanfani il tratto appenninico tra Bologna e Firenze: per la prima volta nella storia, un'autostrada a doppia carreggiata era stata costruita in montagna. Il 22 settembre 1962, fu completato il tratto tra Roma e Napoli, che originariamente si chiamava autostrada A2. L'intera opera venne inaugurata dal presidente del consiglio Aldo Moro il 4 ottobre 1964 (con tre mesi di anticipo rispetto alla data prevista), con l'apertura del tronco fra Chiusi e Orvieto: fino a quella data tutti i mezzi erano costretti ad uscire dai caselli di Chiusi e di Orvieto e percorrere la ex strada statale 71 Umbro Casentinese Romagnola. Il tratto tra Firenze e Roma fu l'ultimo ad essere aperto a causa di un'aspra disputa tra interessi locali: umbri e toscani si contendevano il passaggio della grande arteria, e in Toscana la lotta era tra aretini e senesi. All'epoca si parlava di una leggendaria "curva Fanfani": nel 1963, la rivista Quattroruote ne fece un caso, affermando che l'allora primo ministro l'avesse voluta energicamente e l'avesse tracciata di suo pugno sulla carta con una matita rossa per avvicinare il tracciato alla nativa Arezzo.
Per costruire l'intera autostrada furono necessari:
15 milioni complessivi di giornate lavorative,
52 milioni di metri cubi di terra scavata all'aperto,
1,8 milioni di metri cubi di terra scavata in galleria,
5 milioni di metri cubi di murature e calcestruzzo,
16 milioni di metri quadrati di pavimentazioni,
853 ponti, viadotti e opere simili,
2500 tombini,
572 cavalcavia,
35 gallerie su due carreggiate,
3 gallerie su una sola carreggiata.
La costruzione dell'autostrada fu affidata all'ingegnere Fedele Cova, amministratore delegato della Società Autostrade, mentre la progettazione di massima e lo studio di fattibilità furono a cura della SISI, Società Iniziative Stradali Italiane, partecipata congiuntamente da Agip, FIAT, Italcementi e Pirelli, che cedette gratuitamente all'IRI i risultati degli studi effettuati dall'ingegnere Francesco Aimone Jelmoni.
Il progetto definitivo fu invece redatto da Italstrade e la costruzione dei 755 km dell'autostrada del Sole costò 272 miliardi di lire.
Nel 1988, con la realizzazione del tratto Fiano Romano - San Cesareo, meglio conosciuto come "bretella" (il tracciato precedente prevedeva il passaggio per il Grande Raccordo Anulare di Roma), le autostrade A1 Milano-Roma e A2 Roma-Napoli vennero unite in un'unica autostrada, la A1 Milano-Napoli. La A2 fu così eliminata dalla classificazione delle autostrade, e i due tratti della vecchia A1 e A2 (rispettivamente da Fiano Romano e San Cesareo verso il GRA) furono definiti diramazioni.
L'autostrada A1 fa parte, nel tratto Milano-Roma, della strada europea E35 Amsterdam-Roma e, nei tratti Modena-Bologna e Orte-Napoli, della strada europea E45 Karesuvanto-Gela.
In occasione del cinquantesimo anniversario dell'inaugurazione dell'Autostrada del Sole, in data 20 e 21 ottobre 2014 è stato proposto su Rai 1 il film La strada dritta.


in costruzione

in costruzione

Il raccordo A1-Piazzale Corvetto costituisce il tratto originario della A1, che aveva origine nel centro abitato di Milano presso piazzale Corvetto, declassato dopo la costruzione della variante che incanala il traffico da e per Bologna senza soluzione di continuità nella Tangenziale Est. Si sviluppa parallelamente al nuovo tratto di A1 per un paio di chilometri e infine si ricollega ad esso in prossimità di San Donato Milanese.

L'A1 diramazione Nord è una diramazione autostradale lunga 23 km che collega l'Autostrada A1 (partendo da Fiano Romano) fino a Roma, terminando con l'innesto nel Grande Raccordo Anulare nei pressi della Via Salaria.
Fino al 1988 costituiva il tratto terminale dell'intera autostrada A1. È gestita da Autostrade per l'Italia. È classificata, internamente ad Autostrade per l'Italia, come D18.
Il 1º agosto 2011 è stata aperta al traffico la terza corsia Roma Nord-Settebagni: i lavori hanno richiesto 146 milioni di euro e hanno riguardato la costruzione di 16 km di nuova autostrada.

La diramazione sud della A1, o la E821 nella numerazione delle strade europee, è una diramazione autostradale lunga 20 km che collega l'A1 (partendo da San Cesareo) fino a Roma, terminando con l'innesto nel Grande Raccordo Anulare nei pressi della Romanina. Fino al 1988 costituiva il tratto iniziale della A2. È gestita da Autostrade per l'Italia. È classificata, internamente ad Autostrade per l'Italia, come D19.

Il Raccordo Capodichino, seppur classificato come A1, è la prosecuzione, senza soluzione di continuità, della tangenziale di Napoli-A56 verso l'autostrada A1, un tempo costituiva il tratto finale dell'intera autostrada A1.
La tratta è classificata, internamente ad Autostrade per l'Italia, come D02.

Il raccordo Sasso Marconi - SS 64 è un tratto della vecchia sede dell'Autostrada del Sole dismesso il 10 luglio 2006 con l'inaugurazione della 3ª corsia del lotto 0, della galleria Monte Mario e del nuovo casello di Sasso Marconi, galleria che attraversa la collina prospiciente l'abitato del paese con una modifica del tracciato. Attualmente parte del tracciato dismesso viene usato come raccordo tra lo svincolo di Sasso Marconi e il piazzale dell'ex-svincolo omonimo dismesso, ove confluisce nella statale SS 64 Porrettana.
Tale tratta presenta segnale di inizio autostrada, segnaletica verde, non è dotato di corsia d'emergenza e ha un limite di velocità di 90 km/h. Sul sito di Autostrade per l'Italia nella sezione calcolo pedaggio esso è denominato "R43 Raccordo Sasso Marconi - SS64"

Oggi la A1 ha inizio nella zona sud-est di Milano come prosecuzione, senza soluzione di continuità, della tangenziale Est di Milano. Il percorso attuale tra la tangenziale Est e lo svincolo di San Donato Milanese è una variante del percorso originario con il quale la A1 terminava direttamente nel centro abitato di Milano. Nei pressi di San Giuliano Milanese, si collega con la tangenziale Ovest di Milano, poi, dopo la barriera di Melegnano, si connette con la tangenziale Est Esterna di Milano e prosegue verso Lodi. Nel tratto in oggetto, è in fase autorizzativa l'ampliamento alla quarta corsia. Dopo aver attraversato il fiume Po, l'autostrada entra in Emilia-Romagna, e serve le città di Piacenza, in cui si interseca con l'Autostrada A21, Parma, da cui ha origine l'Autostrada della Cisa, Reggio Emilia, Modena e Bologna. Nel tratto compreso tra Piacenza e Bologna, l'autostrada è stata ampliata alla terza corsia negli anni '70, mentre negli anni '90 è stato ampliato alla terza corsia il tratto tra Piacenza e Milano. A nord di Modena riceve l'Autostrada del Brennero, mentre a Bologna hanno origine dapprima l'Autostrada Adriatica, e poco dopo il Ramo Casalecchio. Nel 2006 il tratto compreso tra le suddette interconnessioni, A1/A22 nei pressi di Modena Nord e A1/A14 nei pressi di Bologna Borgo Panigale, è stato ampliato a quattro corsie.

Detto anche tratto appenninico, attraversa l'Appennino tosco-emiliano con un percorso ardito, ricco di gallerie e viadotti.
Questo tratto è stato oggetto di lavori di ammodernamento: nel 2006 è stata aperta la terza corsia tra Sasso Marconi e La Quercia, che ha comportato alcune modifiche al tracciato originario, reso più rettilineo, e lo spostamento 3 km più a sud del casello di Sasso Marconi, mentre nel 2009 è stata aperta la terza corsia tra Casalecchio di Reno e Sasso Marconi, che ha reso necessario l'allestimento di barriere fonoassorbenti. Per quanto riguarda il tratto compreso tra La Quercia ed Aglio, dal 23 dicembre 2015 è possibile scegliere se percorrere il tracciato storico, detto anche A1 panoramica, o la variante di valico, detta anche A1 direttissima, che valica l'Appennino ad una quota inferiore di circa 220 metri rispetto alla tratta storica. Tra Aglio e Barberino di Mugello, in direzione nord si utilizzano le due carreggiate originarie (quella esterna per la variante di valico, quella interna per il tracciato storico), mentre in direzione sud è stata aperta al traffico il 5 dicembre 2015 una nuova carreggiata a tre corsie. La scelta tra le due tratte si può compiere circa 500 metri prima del casello di Barberino, quindi chi dal paese mugellano vuole andare verso Bologna deve necessariamente imboccare la variante di valico.
Tra Barberino e Firenze nord, sono attualmente in corso i lavori di ampliamento alla terza corsia. Poiché il tratto compreso tra Barberino e Calenzano è caratterizzato dalla presenza di alcune gallerie, il progetto prevede che le due attuali carreggiate, che si riuniranno all'altezza della futura area di servizio Bellosguardo (che sarà l'area di servizio più grande in Europa) per poi risepararsi all'altezza del bivio tra il tracciato storico e la variante di valico, siano utilizzate in direzione nord, mentre in direzione sud è prevista una nuova carreggiata a tre corsie che si svilupperà prevalentemente in galleria. Per scavare la galleria Santa Lucia, lunga quasi 8 km, verrà utilizzata una TBM che ha un diametro di scavo di 15,87 metri (25 mm in più rispetto alla TBM Martina, che ha scavato la galleria Sparvo della variante di valico).

Dopo aver superato l'Appennino, l'autostrada contorna la città di Firenze, da cui si diramano la Firenze-Mare, la Fi-Pi-Li e il raccordo per Siena. Nel 2011, sono finiti i lavori di ampliamento alla terza corsia tra Firenze nord e Firenze sud. Poi, l'infrastruttura piega sul Valdarno (è in fase autorizzativa l'ampliamento alla terza corsia tra Firenze sud e Incisa), tocca Arezzo e attraversa la Val di Chiana. All'altezza del casello di Val di Chiana, si collega con il raccordo per Perugia e con quello per Siena. Quindi scorre marginalmente in Umbria, e da Orvieto a Roma segue il corso del fiume Tevere, attraversandolo nove volte. A Orte, si innesta con la superstrada Terni-Viterbo, che, attraverso la superstrada Terni-Ravenna, consente di raggiungere Perugia e la Romagna. Superata Orte, l'autostrada si amplia a 3 corsie e si biforca nei pressi di Fiano Romano: una diramazione porta al Grande Raccordo Anulare, l'altra permette di evitare completamente la capitale per congiungersi alla Roma-Napoli a San Cesareo.

Questo tratto, aperto nel 1988, interamente a 3 corsie di marcia più corsia di emergenza per carreggiata, collega, senza soluzione di continuità, il tratto Firenze-Roma nei pressi della diramazione di Roma nord della A1 a Fiano Romano per il GRA con il tratto Roma-Napoli nei pressi della diramazione di Roma sud della A1 a San Cesareo per il GRA. Nel suo percorso sono presenti l'interconnessione per l'Autostrada dei Parchi e l'uscita per Guidonia, quest'ultima realizzata nel novembre 2011.

A San Cesareo, l'autostrada riceve la diramazione proveniente da Roma e attraversa tutta la Provincia di Frosinone. Infine, entra in Campania, passando per Caianello, da cui si innesta la SS 372 Telesina che conduce a Benevento, Capua e Caserta. Dopo lo svincolo di Caserta Nord seguono l'uscita che conduce sull'Autostrada A30 diretta a Salerno, da cui si può imboccare l'Autostrada A3 evitando il tratto napoletano, e la nuova barriera di Napoli nord, che negli anni '90 ha soppiantato la vecchia barriera di Napoli stazione. L'uscita per la A30 è inoltre consigliata per chi è diretto sull'Autostrada A16 per raggiungere Avellino e la Puglia.
Nella zona napoletana sono stati modificati alcuni elementi dello stato originale: l'autostrada terminava all'altezza dell'aeroporto di Capodichino, e l'ultimo casello Napoli Stazione si trovava nei pressi di Casoria, dove oggi sorgono la sottosezione della Polizia stradale e il Punto Blu, 200 metri dopo l'allacciamento con la A16. Oggi, invece, dopo Casoria l'autostrada prosegue verso sud, intersecando la Strada statale 162 dir del Centro Direzionale, e confluisce poi nella A3 senza soluzione di continuità. L'autostrada, originariamente a due corsie per ogni senso di marcia, fu ampliata a tre corsie negli anni '90.
Il tratto finale originale oggi si chiama Ramo Capodichino e ha una progressiva chilometrica propria. Il limite di competenza termina in asse con la strada di accesso all'aeroporto dove, senza soluzione di continuità, ci si trova sulla tangenziale di Napoli.

Autostrade per l'Italia, delibera ART su tariffe: da ASPI dialogo costruttivo

Autostrade per l'Italia, delibera ART su tariffe: da ASPI dialogo costruttivo

(Teleborsa) - Le tariffe ASPI sono già oggi ampiamente inferiori alla media delle altre concessionarie italiane e alle tariffe medie applicate nell'Unione Europea. A sostenerlo Autostrade per l'Italia, precisando che in relazione agli stralci delle osservazioni formulate nell'ambito della consultazione pubblica avviata dall'Autorità dei Trasporti (ART) sulla delibera sui sistemi tariffari n. 16/2019, pubblicati dalle agenzie di stampa, le tariffe ASPI sono [...]

Di Maio, ad Autostrade per l'Italia mai piu' la gestione

Di Maio, ad Autostrade per l'Italia mai piu' la gestione

Il ministro Toninelli riferira' alle camere il 27 agosto

Crollo Genova: Autostrade per l'Italia donino 500 milioni

Crollo Genova: Autostrade per l'Italia donino 500 milioni

Genova (askanews) - "Fossi in amministratore di Autostrade per l'Italia, farei un bagno di umiltà, in attesa della sentenza metterei a disposizione tutto quello che ho: se il governo ieri ha messo a disposizione 5 milioni, fossi nei responsabili di Autostrade per l'Italia metterei su quel tavolo 500 milioni per i morti, i feriti e le comunità di Genova": così il ministro dell'Interno e vicepremier Matteo Salvini. "Hanno incassato un miliardo di utile netto [...]

Autostrade per l'Italia, deliberato acconto su dividendo

Autostrade per l'Italia, deliberato acconto su dividendo

(Teleborsa) - In arrivo un acconto sul dividendo per gli azionisti di Autostrade per l’Italia, società del gruppo Atlantia. Il Consiglio di Amministrazione del gestore di tratte autostradali ha deliberato nella riunione del 12 ottobre di attribuire ai propri azionisti un acconto sui dividendi dell’esercizio 2017 pari a 0,724 euro per azione per un totale di circa 450 milioni di euro. La determinazione dell’acconto sui dividendi dell’esercizio 2017 è [...]

Autostrade per l'Italia lancia bond a tasso fisso da 700 milioni di euro

Autostrade per l'Italia lancia bond a tasso fisso da 700 milioni di euro

(Teleborsa) - Autostrade per l'Italia ha lanciato una nuova emissione obbligazionaria a tasso fisso da 700 milioni. Lo comunica la società del gruppo Atlantia, sottolineando che il bond con scadenza nel 2029 rientra nel programma di Euro medium term note da 7 miliardi di euro, in base al quale sono già state emesse obbligazioni per 2,5 miliardi. La scadenza dell'emissione è prevista nel 2029 e la cedola fissa è pari a 1,875%. I proventi del nuovo prestito [...]

Autostrade per l'Italia (Atlantia) annuncia nuovo bond e ritiri

Autostrade per l'Italia (Atlantia) annuncia nuovo bond e ritiri

(Teleborsa) - Autostrade per l'Italia, controllata da Atlantia, ha annunciato l'intenzione di emettere una serie di nuove note a tasso fisso denominate in euro nell'ambito del programma di medio termine da 7 milioni di euro e la volontà di ritirare 650 mln di titoli 2019,2020,2021. In particolare i titoli che l'emittente ritirerà sono tutti e quattro della categoria 'senior guaranteed' mentre le scadenze sono febbraio 2019 (cedola 4,5%), marzo 2020 (cedola [...]

Atlantia perfeziona cessione dell’11,94% di Autostrade per l’Italia

Atlantia perfeziona cessione dell’11,94% di Autostrade per l’Italia

(Teleborsa) - Atlantia ha perfezionata la cessione di una partecipazione dell’11,94% del capitale di Autostrade per l’Italia l’Italia, secondo le modalità annunciate lo scorso 27 aprile. Il consorzio formato da Allianz Capital Partners, per conto di Allianz Group, EDF Invest e DIF, attraverso i suoi fondi DIF Infrastructure IV e DIF Infrastructure V, ha esercitato l’opzione call concessa su un ulteriore 1,94% del capitale. Il capitale di Autostrade per [...]

Atlantia cede partecipazione del 10% di Autostrade per l'Italia

Atlantia cede partecipazione del 10% di Autostrade per l'Italia

(Teleborsa) - Atlantia cede una quota del 10% di Autostrade per l'Italia. Lo ha deciso il Consiglio di Amministrazione dopo aver esaminato le offerte ricevute da diversi investitori istituzionali. L'operazione si articolerà nella cessione di una quota del 5% di Autostrade per l'Italia al consorzio formato da Allianz Capital Partners per conto di Allianz Group (74%), EDF Invest (20%) e DIF Infrastructure IV (6%). La restante quota del 5% del capitale andrà al [...]

Atlantia, non corrette notizie su cessione quota Autostrade per l'Italia

Atlantia, non corrette notizie su cessione quota Autostrade per l'Italia

(Teleborsa) - Atlantia rettifica alcune notizie di stampa, relative alla cessione di una quota di minoranza di Autostrade per lItalia, affermando che "informerà tempestivamente" il mercato alla definizione dell'operazione e che "non è corretto quanto scritto" Un articolo de Il Sole 24 Ore scrive oggi che, in prossimità della scadenza delle offerte vincolanti, sarebbero rimasti 4-5 soggetti interessati e che i più promettenti sono il fondo di Abu Dhabi [...]

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA  di Teresa Ramaioli

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA di Teresa Ramaioli

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA  di Teresa Ramaioli   iltuonoilgrillo il 07/04/16 alle 17:47 via WEB LA PRIMA AUTOSTRADA D’ITALIA----Il progetto dell'autostrada nacque nella mente dell'ingegnere Pietro Puricelli .Nel 1922 aveva partecipato alla realizzazione del circuito di Monza, commissionato dall'Automobil club di Milano.e in seguito a questa esperienza, propose un progetto ideato l'anno prima: un collegamento tra Milano e i laghi di Como e Maggiore. Puricelli [...]

Atlantia, AD: se utile per strategia pronti a cedere quota Autostrade per Italia

ROMA (Reuters) - Atlantia è pronta a cedere una quota della sua Autostrade per l'Italia se necessario nel caso di una accelerazione della sua strategia di diversificazione. Lo ha detto l'AD Giovanni Castellucci nel corso della conference call sui risultati 2015. "Non è un obiettivo in sé ma un mezzo" in caso di una accelerazione della strategia di diversificazione. "Se necessario siamo pronti a cedere una quota di Autostrade per l'Italia", ha detto Castellucci, [...]

Quale velocità tenere in autostrada in Italia?

Quale velocità tenere in autostrada in Italia?

Quale velocità tenere in autostrada? In genere ci si attiene alla cartellonistica presente, che purtroppo in alcuni tratti è abbastanza carente e obbliga il guidatore a conoscere precisamente quali siano i limiti imposti dalla legge. Nella stragrande maggioranza dei casi, quando l'autostrada è costituita da tre ampie corsie, il limite [...]

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA di Teresa Ramaioli

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA di Teresa Ramaioli

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA di Teresa Ramaioli   iltuonoilgrillo il 29/07/15 alle 19:08 via WEB LA PRIMA AUTOSTRADA D’ITALIA----Il progetto dell'autostrada nacque nella mente dell'ingegnere Pietro Puricelli .Nel 1922 aveva partecipato alla realizzazione del circuito di Monza, commissionato dall'Automobil club di Milano.e in seguito a questa esperienza, propose un progetto ideato l'anno prima: un collegamento tra Milano e i laghi di Como e Maggiore. Puricelli [...]

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA di Teresa Ramaioli

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA di Teresa Ramaioli

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA  di Teresa Ramaioli   iltuonoilgrillo il 22/06/15 alle 16:58 via WEB LA PRIMA AUTOSTRADA D’ITALIA----Il progetto dell'autostrada nacque nella mente dell'ingegnere Pietro Puricelli .Nel 1922 aveva partecipato alla realizzazione del circuito di Monza, commissionato dall'Automobil club di Milano.e in seguito a questa esperienza, propose un progetto ideato l'anno prima: un collegamento tra Milano e i laghi di Como e Maggiore. Puricelli [...]

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA  di Teresa Ramaioli

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA di Teresa Ramaioli

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA di Teresa Ramaioli iltuonoilgrillo il 17/11/14 alle 13:28 via WEB LA PRIMA AUTOSTRADA D’ITALIA----Il progetto dell'autostrada nacque nella mente dell'ingegnere Pietro Puricelli .Nel 1922 aveva partecipato alla realizzazione del circuito di Monza, commissionato dall'Automobil club di Milano.e in seguito a questa esperienza, propose un progetto ideato l'anno prima: un collegamento tra Milano e i laghi di Como e Maggiore. Puricelli aveva [...]

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA  di Teresa Ramaioli

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA di Teresa Ramaioli

LA PRIMA AUTOSTRADA D'ITALIA  di Teresa Ramaioli iltuonoilgrillo il 02/05/14 alle 09:27 via WEB LA PRIMA AUTOSTRADA D’ITALIA----Il progetto dell'autostrada nacque nella mente dell'ingegnere Pietro Puricelli .Nel 1922 aveva partecipato alla realizzazione del circuito di Monza, commissionato dall'Automobil club di Milano.e in seguito a questa esperienza, propose un progetto ideato l'anno prima: un collegamento tra Milano e i laghi di Como e Maggiore. Puricelli [...]

Autostrade per l'Italia – Concorso online a premi con 50 tablet in palio

  Autostrade per l'Italia – Concorso online a premi con 50 tablet in palio   Autostrade per l'Italia Spa ha in corso sul proprio sito web www.autostrade.it il concorso a premi denominato 'Sei un campione della sicurezza?'. Il concorso, che termina il 16 settembre 2013, mette in palio 50 tablet Nexus 7” wi-fi 8 GB. Per partecipare al concorso, occorre sul sito autostrade.it rispondere a 10 domande inerenti la sicurezza quando si sia alla guida di un [...]

AUTOSTRADE PER L'ITALIA: LA NUOVA INIZIATIVA “I 12 MESI DELLA SICUREZZA STRADALE” - AD APRILE SI PARLERÀ DEI RISCHI LEGATI ALL’ALCOL E ALLA DROGA

AUTOSTRADE PER L'ITALIA: LA NUOVA INIZIATIVA “I 12 MESI DELLA SICUREZZA STRADALE” - AD APRILE SI PARLERÀ DEI RISCHI LEGATI ALL’ALCOL E ALLA DROGA

da Adoc Dopo il ballo lo sballo, e dopo lo sballo lo schianto” è lo slogan scelto questa volta da Autostrade per l’Italia al fine sensibilizzare con azioni mirate, soprattutto i giovani automobilisti, sui gravi pericoli derivanti dall’uso dell’alcol e della droga. L’iniziativa si inquadra nella campagna informativa “I 12 mesi della Sicurezza Stradale” a cui partecipano, insieme ad Autostrade per l’Italia, i partner della Consulta per la Sicurezza - [...]

CASELLO DALMINE: MISIANI (PD), VERGOGNOSA LA RISPOSTA DI AUTOSTRADE PER L'ITALIA

"Dal casello di Dalmine passano ogni giorno oltre 22 mila veicoli, un quarto dei quali sono mezzi pesanti. La realizzazione di un nuovo casello, sollecitata dal Comune di Dalmine e condivisa da tutte le amministrazioni circostanti, è indispensabile per collegare meglio la nuova Tangenziale Sud all'A4.Di fronte a queste esigenze, il diniego opposto dalla Società Autostrade merita una dura presa di posizione da parte delle istituzioni bergamasche. E' francamente [...]

FOTO: Autostrada A1 (Italia)

Pausa pranzo per gli operai in un cantiere dell'Autosole nel 1960.

Pausa pranzo per gli operai in un cantiere dell'Autosole nel 1960.

Il Presidente della Repubblica inaugura un tratto dell'autostrada del Sole, a bordo della Lancia Flaminia 335 presidenziale

Il Presidente della Repubblica inaugura un tratto dell'autostrada del Sole, a bordo della Lancia Flaminia 335 presidenziale

Tratto Milano-Bologna

Tratto Milano-Bologna

Tratto dell'Autosole a 4 corsie all'altezza dell'uscita di Bologna B.go Panigale, innesto A14 in direzione sud

Tratto dell'Autosole a 4 corsie all'altezza dell'uscita di Bologna B.go Panigale, innesto A14 in direzione sud

Tratto Firenze-Roma nei pressi di Arezzo

Tratto Firenze-Roma nei pressi di Arezzo

Tratto a Guidonia della bretella Fiano-San Cesareo

Tratto a Guidonia della bretella Fiano-San Cesareo

Meteo Milano: previsioni per Oggi ➤ domenica 21 aprile

Meteo Milano: previsioni per Oggi ➤ domenica 21 aprile

Nella prima parte della giornata visibilità ottima, cielo sereno, temperatura prevista che si aggira intorno a 12°C. Nel pomeriggio poco nuvoloso e temperature massime che si attestano intorno a 17°C. La probabilità di precipitazioni è veramente molto bassa almeno fino a sera anche se il cielo durante il pomeriggio si presenta coperto o parzialmente nuvoloso. Nella serata, infine, sereno. Le temperature si attestano intorno a 14°C, la visibilità risulta [...]

Meteo Milano: previsioni per Oggi ➤ sabato 20 aprile

Meteo Milano: previsioni per Oggi ➤ sabato 20 aprile

Si avvicina Pasqua e Pasquetta: per il momento le previsioni parlano di sereno e parz. nuvoloso per il giorno dopo, con temperature che si aggirano intorno a 12°C. La giornata inizia con una visibilità buona, il cielo si presenta sereno, le temperature massime non sono ancora in linea con quelle dolci tipiche della bella stagione. Nel pomeriggio ancora sereno e temperature massime che si attestano intorno a 19°C. Per finire, ancora visibilità ottima questa [...]

Meteo Milano: previsioni per Oggi ➤ martedì 16 aprile

Meteo Milano: previsioni per Oggi ➤ martedì 16 aprile

Al mattino cielo poco nuvoloso, la temperatura avvertita è di circa 8°C con un alto tasso di umidità e bassa probabilità di precipitazioni. La temperatura massima prevista nel pomeriggio si stabilizza intorno a 15°C, visibilità ottima, sereno e tasso di umidità basso. La giornata termina con una visibilità ottima, sereno e la temperatura prevista è di circa 12°C. Nella giornata odierna, l’alba è prevista alle ore 5:38 mentre il tramonto è [...]

Romina Carrisi, shopping in centro a Milano

Romina Carrisi, shopping in centro a Milano

Shopping in centro a Milano per Romina Carrisi, che batte a tappeto le vie della moda insieme a un'amica e fa acquisti in una boutique di lusso. Look casual e comodo, ma senza rinunciare alla sensualità: un total black con minigonna in pelle e stivali cuissard per la figlia di Al Bano.

Il Teatrino di Vetriano a Lucca è il teatro più piccolo del mondo

Il Teatrino di Vetriano a Lucca è il teatro più piccolo del mondo

Non tutti lo sanno, ma il teatro più piccolo del mondo si trova in Italia. Più precisamente a Vetriano, in provincia di Lucca. Di proprietà del FAI - Fondo Ambiente Italiano e inserito nel Guinness World Records Book, il Teatrino di Vetriano altri non è che un antico fienile sui monti della Lucchesia, trasformato sul finire dell'Ottocento in un teatro di 71 metri quadrati con 60 posti in platea e 20 su due ordini di balconate. È per davvero un piccolo [...]

Maneskin, show a sorpresa nella metropolitana di Milano

Maneskin, show a sorpresa nella metropolitana di Milano

I Maneskin, la band rivelazione dell’undicesima edizione di X Factor, hanno tenuto uno show a sorpresa nella stazione metropolitana di Palestro a Milano per lanciare il nuovo singolo intitolato “L’altra dimensione“. La canzone presentata dal gruppo è il quarto singolo estratto dal disco “Il ballo della vita” (dopo “Morirò da re“, “Torna a casa” e “Fear for Nobody“). La band guidata dal frontman Damiano si è esibita davanti a alcuni [...]

Milano, sparatoria in via Cadore: un uomo ferito alla testa mentre era in auto

Milano, sparatoria in via Cadore: un uomo ferito alla testa mentre era in auto

Sparatoria stamattina in centro a Milano: un uomo è stato ferito da colpi di arma da fuoco alla testa esplosi da due persone a bordo di uno scooter in via Cadore 48, a Milano. È accaduto alle 8. Il ferito, che non aveva con sé i documenti, era a bordo della propria vettura quando è stato affiancato. Trasportato d'urgenza al Policlinico di Milano è in pericolo di vita. Secondo le prime informazioni, l'uomo avrebbe 46 anni e precedenti per spaccio di droga. [...]

Walter Nudo, due ischemie al cervello: operazione d'urgenza a Milano. Il tifo degli amici: «Forza Walter, siamo con te»

Walter Nudo, due ischemie al cervello: operazione d'urgenza a Milano. Il tifo degli amici: «Forza Walter, siamo con te»

Le condizioni di salute di Walter Nudo continuano a preoccupare i fan. Dagli esami effettuati a Los Angeles è emerso che Walter ha avuto due ischemie sul lato sinistro del cervello, causate da un problema al cuore. L’attore sta rientrando in Italia dove lo aspettano all'Ospedale Monzino di Milano per l'intervento. In tanti gli stanno manifestando affetto e vicinanza sui social in attesa di saperlo fuori pericolo. Andrea Mainardi, che ha vissuto l’esperienza [...]

Walter Nudo, due ischemie al cervello: operazione d'urgenza a Milano. Il tifo degli amici: «Forza Walter, siamo con te»

Walter Nudo, due ischemie al cervello: operazione d'urgenza a Milano. Il tifo degli amici: «Forza Walter, siamo con te»

Le condizioni di salute di Walter Nudo continuano a preoccupare i fan. Dagli esami effettuati a Los Angeles è emerso che Walter ha avuto due ischemie sul lato sinistro del cervello, causate da un problema al cuore. L’attore sta rientrando in Italia dove lo aspettano all'Ospedale Monzino di Milano per l'intervento. In tanti gli stanno manifestando affetto e vicinanza sui social in attesa di saperlo fuori pericolo. Andrea Mainardi, che ha vissuto l’esperienza [...]

Walter Nudo operato d’urgenza a Milano

Walter Nudo operato d’urgenza a Milano

Le condizioni di salute di Walter Nudo fanno preoccupare i fan. Dagli esami effettuati a Los Angeles è emerso che Walter ha avuto due ischemie sul lato sinistro del cervello, causate da un problema al cuore. L’attore sta rientrando in Italia dove lo aspettano all'Ospedale Monzino di Milano per l'intervento. In tanti gli stanno manifestando affetto e vicinanza sui social in attesa di saperlo fuori pericolo. Andrea Mainardi, che ha vissuto l’esperienza del GFVip [...]

Chiuso per controlli cavalcavia a Milano

Chiuso per controlli cavalcavia a Milano

(ANSA) – MILANO, 10 APR – E’ stato chiuso in mattinata il cavalcavia della ferrovia in via Grazioli, alla periferia nord di Milano, per un ‘allarme crepe’ e poi riaperto dopo controlli da parte di vigili del fuoco ed Rfi prima delle 13. Alla Polizia locale sono arrivate segnalazioni di crepe nel ponte della ferrovia. I vigili hanno quindi provveduto a chiudere via Pedroni all’altezza di via Grazioli. Sul posto sono arrivati per un sopralluogo i tecnici [...]

Walter Nudo, due ischemie al cervello: operazione d'urgenza a Milano. Il tifo degli amici: «Forza Walter, siamo con te»

Walter Nudo, due ischemie al cervello: operazione d'urgenza a Milano. Il tifo degli amici: «Forza Walter, siamo con te»

Walter Nudo, due ischemie al cervello: operazione d'urgenza a Milano. Il tifo degli amici: «Forza Walter, siamo con te» Le condizioni di salute di Walter Nudo continuano a preoccupare i fan. Dagli esami effettuati a Los Angeles è emerso che Walter ha avuto due ischemie sul lato sinistro del cervello, causate da un problema al cuore. L’attore sta rientrando in Italia dove lo aspettano all'Ospedale Monzino di Milano per l'intervento. In tanti gli stanno [...]

Fuorisalone, a Milano il design si può affittare

Fuorisalone, a Milano il design si può affittare

L'installazione "Rent is More", la casa del lifestyle a noleggio

Immobiliare: Milano prima in Europa

Immobiliare: Milano prima in Europa

(ANSA) – MILANO, 10 APR – Nel prossimo decennio (2019-2029) Milano sarà la città europea ‘operativa’ prima per capacità di attrarre nuovi capitali nel settore immobiliare, con una stima di investimenti di 13,1 miliardi, davanti a Monaco (10,8 miliardi), Amsterdam (10,2), Stoccolma (9,5), Dublino (9,1) e Madrid (8,7 miliardi). Lo afferma il Rapporto 2019 di Scenari immobiliari realizzato in collaborazione con Risanamento, che confronta Milano a città [...]

Detenuto in Siria,rinvio processo Milano

Detenuto in Siria,rinvio processo Milano

(ANSA) – MILANO, 10 APR – Da tempo Monsef El Mkhayar, foreign fighter marocchino di 24 anni partito per la Siria nel 2015 e ora detenuto nel Paese arabo dalle autorità curde, va dicendo, anche attraverso i suoi familiari, di essersi dissociato dall’Isis. “Dice anche di voler collaborare con le autorità italiane”, ha spiegato oggi il suo legale, Gianpaolo Di Pietto, che ha presentato per il giovane, condannato in primo grado a 8 anni per terrorismo [...]

Meteo Milano: previsioni per Oggi ➤ sabato 13 aprile

Meteo Milano: previsioni per Oggi ➤ sabato 13 aprile

Al mattino cielo parzialmente nuvoloso, la temperatura avvertita è di circa 7°C con un alto tasso di umidità e bassa probabilità di precipitazioni. Nel pomeriggio la temperatura avvertita è intorno a 11°C, sereno, visibilità ottima. La temperatura percepita in serata è di circa 8°C, la visibilità risulta ottima, l’umidità alta, il cielo si presenta poco nuvoloso. Oggi, sabato 13 aprile, il sole sorge alle 5:44 e tramonta alle 19:03. Venti di [...]

Malore Walter Nudo a LA, ricovero Milano

Malore Walter Nudo a LA, ricovero Milano

(ANSA) – ROMA, 9 APR – Malore per Walter Nudo a Los Angeles, che ora è in volo per Milano dove subirà un intervento. Ne dà notizia la Nudofamily che lo supporta. ”Walter si trovava in un ristorante a Los Angeles per un appuntamento di lavoro – spiega una nota -, quando ha avuto un malore. E’ stato trasportato di urgenza all’ospedale più vicino a Beverly Hills. La risonanza magnetica ha riscontrato che Walter ha avuto due piccoli ‘ischemic [...]

Salone del Mobile al via a Milano. Conte: "Operiamo per valorizzare eccellenze"

Salone del Mobile al via a Milano. Conte: "Operiamo per valorizzare eccellenze"

(Teleborsa) - Si è aperta oggi la 58° edizione del Salone del Mobile di Milano, dal 9 al 14 di aprile a Rho Fiera. L'appuntamento, che andrà ad occupare gran parte degli spazi espositivi realizzati per Expo 2015, attende oltre 330 mila presenze provenienti da ben 165 Paesi nel mondo. L'evento ripropone la suddivisione in tre tipologie stilistiche: classico, design e lusso. Ad inaugurare il Salone il Premier Giuseppe Conte, assieme al vicepremier Matteo [...]

Giornata mondiale dell'unicorno: a Milano si può dormire nella Unicorn House

Giornata mondiale dell'unicorno: a Milano si può dormire nella Unicorn House

Alla scoperta dell'Unicorn House, appartamento da favola nel cuore di Milano, in tutto e per tutto in linea con l'universo degli unicorni. Il 9 aprile si festeggia la Festa Mondiale dell’Unicorno, celebrata in maniera decisamente particolare da Booking. Magia e stile s’incrociano a Milano, durante la settimana del Salone del Mobile, con il celebre sito che offre la possibilità a tre fortunati gruppi di ospiti di alloggiare in un appartamento che porta il [...]

Design Week 2019, Milano regina sotto il segno della sostenibilità

Design Week 2019, Milano regina sotto il segno della sostenibilità

(Teleborsa) - E' senza dubbio sostenibilità la parola chiave della Design Week 2019 al via da domani martedì 9 aprile e fino al 14 che inaugura uno degli appuntamenti più belli e attesi per la città di Milano: una settimana dedicata al mondo del design che celebra il passato ma guarda al futuro, aperta anche alla moda, all’arte e al cibo. E un calendario ricchissimo di eventi che spaziano dalla cultura, alla curiosità, strizzando l'occhio anche al [...]

&id=HPN_Autostrada+A1+(Italia)_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Autostrada{{}}A1{{}}(Italy)" alt="" style="display:none;"/> ?>