Avvocati francesi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

In questa categoria: Francois Hollande

François Gérard Georges Nicolas Hollande (, Rouen, 12 agosto 1954) è un politico francese, segretario del Partito Socialista dal 1997 al 2008 e Presidente della Repubblica francese (oltre che copri...

Nicolas Sarkozy

Nicolas Paul Stéphane Sárközy de Nagy-Bócsa, conosciuto semplicemente come Nicolas Sarkozy ( pronuncia) (Parigi, 28 gennaio 1955) è un politico e avvocato francese.
È stato il ventitreesimo p...

François Fillon

François Charles Armand Fillon (Le Mans, 4 marzo 1954) è un politico francese, primo ministro dal 17 maggio 2007 al 16 maggio 2012 sotto la presidenza di Nicolas Sarkozy.
Fillon è diventato mini...

François Mitterand

François Maurice Adrien Marie Mitterrand (Jarnac, 26 ottobre 1916 – Parigi, 8 gennaio 1996) è stato un politico francese.
È stato presidente della Repubblica francese dal 21 maggio 1981 al 17...

Lagarde (Fmi): "Non recessione a breve ma evitare passi falsi"

Lagarde (Fmi): "Non recessione a breve ma evitare passi falsi"

(Teleborsa) - L'economia mondiale subirà un rallentamento e, anche se non ci sarà una recessione a breve, non sono permesse distrazioni. È la previsione del direttore generale dell'Fmi Christine Lagarde intervenuta alla Camera di Commercio USA a Washington. "Nel 2019 prevediamo che il 70% dell'economia mondiale subirà un rallentamento ma, per essere chiari, non vediamo una recessione nel breve termine", ha dichiarato durante l'incontro dal titolo ""A [...]

Lagarde: l'economia mondiale rallenta ma no recessione a breve

Lagarde: l'economia mondiale rallenta ma no recessione a breve

Roma, 2 apr. (askanews) - "Solo due anni fa il 75% dell'economia globale ha conosciuto una ripresa, c'è stata quindi un'accelerazione sincronizzata della crescita. Per il 2019 prevediamo non il 75% ma che il 70% dell'economia mondiale subirà un rallentamento della crescita, esattamente l'opposto di quello che avevamo. Ma, per essere chiari non vediamo una recessione nel breve termine". Così la direttrice generale del Fondo monetario internazionale Christine [...]

FMI, Lagarde: "L'eurozona non è pronta per un'altra crisi"

FMI, Lagarde: "L'eurozona non è pronta per un'altra crisi"

(Teleborsa) - L'eurozona non è pronta a reggere a un'altra crisi e proprio ora, con il rallentamento dell'economia, è arrivato il momento di dare una scossa e creare un sistema bancario europeo che sì possa reggere alle intemperie economiche. A parlare è Christine Lagarde, direttore generale del Fondo monetario internazionale, nel suo discorso alla Banca Centrale francese a Parigi. Lagarde ha ricordato l'importanza che ha avuto la moneta univa per [...]

Lagarde: rischi sovrani e finanziari peso su crescita Italia

Lagarde: rischi sovrani e finanziari peso su crescita Italia

Fmi: in Ue bisogna rafforzare la condivisione del rischio

Battisti, l'ira di Carla Bruni: «Mio marito Sarkozy non lo ha mai protetto, io nemmeno lo conosco»

Battisti, l'ira di Carla Bruni: «Mio marito Sarkozy non lo ha mai protetto, io nemmeno lo conosco»

Nei giorni scorsi, dopo la cattura di Cesare Battisti in Bolivia, si è parlato di Nicolas Sarkozy, della moglie Carla Bruni e delle presunte coperture e protezioni in Francia per l'ex terrorista. Oggi, in un colloquio con il quotidiano La Stampa, l'ex premiere dame smentisce categoricamente di aver difeso Battisti: «Vi ringrazio per avermi dato la possibilità di mettere la parola fine alle menzogne sull'immaginario rapporto, o meglio contatto che ci sarebbe [...]

Battisti, l'ira di Carla Bruni: «Mio marito Sarkozy non lo ha mai protetto, io nemmeno lo conosco»

Battisti, l'ira di Carla Bruni: «Mio marito Sarkozy non lo ha mai protetto, io nemmeno lo conosco»

Nei giorni scorsi, dopo la cattura di Cesare Battisti in Bolivia, si è parlato di Nicolas Sarkozy, della moglie Carla Bruni e delle presunte coperture e protezioni in Francia per l'ex terrorista. Oggi, in un colloquio con il quotidiano La Stampa, l'ex premiere dame smentisce categoricamente di aver difeso Battisti: «Vi ringrazio per avermi dato la possibilità di mettere la parola fine alle menzogne sull'immaginario rapporto, o meglio contatto che ci sarebbe [...]

Hollande invitato a quiz tv, ma rifiuta

Hollande invitato a quiz tv, ma rifiuta

(ANSA) – ROMA, 27 DIC – Mentre l’attuale presidente francese Emmanuel Macron non riesce a sollevarsi dal precipitoso calo nei sondaggi, il suo predecessore Francois Hollande vive un momento di rinnovata visibilità dopo un lungo periodo di ‘semi-oblio’ post-Eliseo, al punto da diventare un appetibile concorrente di un popolare quiz televisivo – l’equivalente di ‘Chi vuol essere milionario’- mandato in onda dall’emittente TF1 che stando al [...]

Francia: Sarkozy, respinto appello

Francia: Sarkozy, respinto appello

(ANSA) – PARIGI, 25 OTT – La corte d’Appello di Parigi ha respinto il ricorso dell’ex presidente della Repubblica, Nicolas Sarkozy, sul rinvio a giudizio nel cosiddetto caso “Bygmalion”, le irregolarità finanziarie della sua campagna elettorale del 2012. I legali dell’ex capo dello stato hanno immediatamente annunciato il ricorso in Cassazione, che potrebbe ritardare il processo. Da tempo fuori dalla politica, Sarkozy, 63 anni, aveva fatto appello [...]

Anche Lagarde diserta Davos del deserto

Anche Lagarde diserta Davos del deserto

(ANSA) – ISTANBUL, 17 OTT – Anche la direttrice del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, diserterà la ‘Davos del deserto’, la conferenza patrocinata dal principe ereditario saudita Mohammed bin Salman per attrarre investimenti nel Paese. In una nota, l’Fmi rende noto che il “viaggio della direttrice precedentemente programmato nella regione del Medio Oriente è stato posticipato”. La sua defezione segue quella di diversi giganti di [...]

Fmi, monito di Lagarde all'Italia: 'Rispetti le regole Ue'

Fmi, monito di Lagarde all'Italia: 'Rispetti le regole Ue'

“La nostra posizione sull’ Italia è abbastanza ben conosciuta: di sicuro sosteniamo il consolidamento fiscale che deve essere d’aiuto alla crescita, a sostegno della crescita del Paese. E di sicuro consideriamo che i membri dell’Ue rispettino le regole alle quali si sono impegnati”. Così Christine Lagarde, direttore generale del Fmi, rispondendo in conferenza stampa a una domanda se fosse preoccupata di un possibile “contagio” e sulla discussione [...]

Fmi: Lagarde, Italia rispetti regole Ue

Fmi: Lagarde, Italia rispetti regole Ue

(ANSA) – BALI (INDONESIA), 11 OTT – “La nostra posizione sull’ Italia è abbastanza ben conosciuta: di sicuro sosteniamo il consolidamento fiscale che deve essere d’aiuto alla crescita, a sostegno della crescita del Paese. E di sicuro consideriamo che i membri dell’Ue rispettino le regole alle quali si sono impegnati”. Così Christine Lagarde, direttore generale del Fmi, rispondendo in conferenza stampa a una domanda se fosse preoccupata di un [...]

Arriva il Def, per il nuovo governo nodo aumento dell'Iva

Arriva il Def, per il nuovo governo nodo aumento dell'Iva

Gli interventi sull’Iva messi in campo dal governo per ridurre l’evasione sull’aliquota stanno funzionando. Secondo quanto riportato in una prima bozza del Def che l’ANSA ha potuto visionare, da una valutazione ex post dell’Agenzia delle Entrate risulta che l’introduzione dello split payment – insieme al meccanismo di reverse charge – ha contributo a ridurre il gap Iva in Italia. “Al netto del ciclo, – si legge – l’aumento netto delle [...]

Lagarde, serve fondo anticrisi Eurozona

Lagarde, serve fondo anticrisi Eurozona

(ANSA) – BERLINO, 26 MAR – Il Fmi ritiene che per affrontare eventuali crisi, sarebbe opportuno “un fondo centralizzato di bilancio nell’Eurozona”, che dovrebbe essere supplementare e non sostitutivo, della capacità di bilancio dei singoli Paesi membri. Lo ha detto Christine Lagarde a Berlino precisando che così si verrebbe a creare un “rainy-day fund”, ossia un fondo per i tempi difficili. L’accesso al fondo anticrisi sarebbe possibile solo se [...]

Lagarde: 'Serve un fondo anticrisi per l'Eurozona'

Lagarde: 'Serve un fondo anticrisi per l'Eurozona'

Il Fmi ritiene che per affrontare eventuali crisi, sarebbe opportuno “un fondo centralizzato di bilancio nell’eurozona”, che dovrebbe essere supplementare e non sostitutivo, della capacità di bilancio dei singoli paesi membri. Lo ha detto Christine Lagarde, parlando a Berlino all’Istituto Diw, precisando che così si verrebbe a creare un “rainy-day fund”, ossia un fondo per i tempi difficili. L’accesso al fondo anticrisi dell’eurozona sarebbe [...]

Carla Bruni a Sarkozy, 'fiera di te'

Carla Bruni a Sarkozy, 'fiera di te'

(ANSA) – ROMA, 23 MAR – “Sono fiera di te amore mio. Della tua trasparenza, della tua correttezza, della tua forza e di come sai resistere a tutto e nonostante tutto questo fango”. E’ il messaggio d’amore che Carla Bruni ha postato su Instagram per il marito Nicolas Sarkozy indagato da mercoledì per “corruzione passiva, finanziamento illegale e ricettazione di fondi pubblici libici”. Ieri l’ex presidente si era detto indignato per “l’odio, [...]

Indagato per fondi dalla Libia, Sarkozy nega

Indagato per fondi dalla Libia, Sarkozy nega

Liberta' condizionata a ex presidente dopo 25 ore interrogatorio

Sarkozy: contro di me "nessuna prova, un inferno di calunnie"

Sarkozy: contro di me "nessuna prova, un inferno di calunnie"

Roma, (askanews) - L'ex presidente francese Nicolas Sarkozy va al contrattacco: nella sua memoria difensiva pronunciata davanti ai giudici l'ex capo di Stato francese ha denunciato l'assenza di prove a suo carico nell'ambito dell'inchiesta per presunti finanziamenti illeciti ottenuti dalla Libia di Muammar Gheddafi durante la sua campagna elettorale nel 2007. Sarkozy è stato formalmente incriminato a Parigi per corruzione, finanziamenti illeciti alla campagna [...]

Sarkozy indagato per i fondi dalla Libia. Lui nega tutto

Sarkozy indagato per i fondi dalla Libia. Lui nega tutto

Nicolas Sarkozy, indagato oggi nell’inchiesta dei presunti finanziamenti libici, è stato posto ”sotto controllo giudiziario”, una misura coercitiva simile alla libertà condizionata, dopo 25 ore di interrogatorio. Secondo il diritto francese questo può comportare restrizioni nei movimenti o un obbligo di informare il giudice sui propri spostamenti, come anche il divieto di andare all’estero o il divieto di contattare o incontrare determinati individui. [...]

Fondi dalla Libia, indagato Sarkozy

Fondi dalla Libia, indagato Sarkozy

(ANSA) – PARIGI, 21 MAR – L’ex presidente francese Nicolas Sarkozy è stato iscritto nel registro degli indagati nell’inchiesta sui presunti finanziamenti libici alla sua campagna presidenziale del 2007. Lo scrive Le Monde sul suo sito.

Concluso il fermo di Sarkozy

Concluso il fermo di Sarkozy

(ANSA) – PARIGI, 21 MAR – Si è concluso questa sera alle 19 lo stato di fermo di Nicolas Sarkozy a Nanterre, il polo anticorruzione della polizia. Dopo 25 ore di interrogatorio, interrotte per consentire all’ex capo dello stato di rientrare per la notte a casa, si attende la decisione dei giudici. Interrogato nell’ambito dei presunti finanziamenti libici alla sua campagna elettorale 2007, Sarkozy potrebbe essere ora indagato o potrebbe essergli concesso [...]

&id=HPN_Avvocati+francesi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:French{{}}lawyers" alt="" style="display:none;"/> ?>