Aziende conglomerate

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

In questa categoria: Virgin Records

La Virgin Records è una etichetta discografica inglese...

Warner Bros.

Albert Warner
Harry Warner
Sam Warner
Jack War...

Metro-Goldwyn-Mayer

film
programmi televisivi
La Metro-Goldwyn-Mayer,...

The Walt Disney Company

158 miliardi $ (2014)
Walt Disney Pictures
Walt D...

Sony

La Sony Corporation (??????? Son? Kabushiki-gaisha?), c...

East Japan Railway Company

Mutsutake ?tsuka, chairman
Satoshi Seino, presidente...

I rifiuti tossici che “diventano” innocui - Ecco come Eni avrebbe smaltito illecitamente i rifiuti prodotti dall’estrazione del petrolio in Basilicata...

I rifiuti tossici che “diventano” innocui - Ecco come Eni avrebbe smaltito illecitamente i rifiuti prodotti dall’estrazione del petrolio in Basilicata...

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   I rifiuti tossici che “diventano” innocui - Ecco come Eni avrebbe smaltito illecitamente i rifiuti prodotti dall’estrazione del petrolio in Basilicata...   Un secondo processo per Eni. In Basilicata i rifiuti pericolosi del petrolio diventano “innocui” Avrebbe smaltito illecitamente i rifiuti prodotti dall’estrazione del petrolio. Manomettendo i dati li avrebbe fatti passare per [...]

Nissan: nuova incriminazione per Ghosn, rimane in carcere

Nissan: nuova incriminazione per Ghosn, rimane in carcere

Per abuso di fiducia aggravata, e' detenuto dal 19 novembre

Giappone, due nuove incriminazioni per Carlos Ghosn ex Ceo Nissan

Giappone, due nuove incriminazioni per Carlos Ghosn ex Ceo Nissan

Tokyo (askanews) - Nuovi guai giudiziari per l'ex amministratore delegato di Nissan, Carlos Ghosn, già detenuto in Giappone dopo essere stato arrestato; il manager è stato incriminato per due nuovi capi d'accusa dalla Corte distrettuale di Tokyo. La procura ha deciso di procedere nei suoi confronti per appropriazione indebita e per aver dichiarato emolumenti inferiori del reale nelle relazioni di Nissan sul mercato azionario tra il 2015 e il 2018. Lo scorso 10 [...]

Fincantieri male in Borsa dopo Ue su Stx

Fincantieri male in Borsa dopo Ue su Stx

(ANSA) – MILANO, 9 GEN – Seduta pesante per Fincantieri in Piazza Affari dopo che la Commissione europea ha avviato l’esame dell’acquisizione di Chantiers de l’Atlantique, il nuovo nome di Stx: il titolo del gruppo italiano, sotto le vendite per tutta la giornata, ha chiuso in calo del 4,7% a 0,93 euro.

Samsung frena come Apple, primo calo utili in due anni

Samsung frena come Apple, primo calo utili in due anni

Pesano tensioni USa-Cina. Tonfo profitti (-80%) atteso da LG

Borsa:Milano accelera dopo Istat (+1,3%)

Borsa:Milano accelera dopo Istat (+1,3%)

(ANSA) – MILANO, 9 GEN – Piazza Affari accelera (+1,3%) dopo il dato Istat sulla disoccupazione, scesa al 10,5% in novembre. Spingono il listino Stm (+4,3%), nonostante le stime sulla produzione di smatphone Samsung ed Apple, Fca (+3,7%), Brembo (+4,12%) e Ferrari (+3,4%) in vista di misure stimolo per smuovere il mercato dell’auto in Cina, mentre Astaldi (+13,9%) è spinta dalle indiscrezioni di un via libera del Tribunale di Roma a a un primo finanziamento [...]

Borsa: Milano sale (+1%) con Fca ed Stm

Borsa: Milano sale (+1%) con Fca ed Stm

(ANSA) – MILANO, 9 GEN – Piazza Affari si conferma positiva con un rialzo dell’1% dell’indice Ftse Mib, spinta da Fca (+3,1%), favorita dalle misure stimolo previste in Cina per smuovere il mercato dell’auto. Ne traggono vantaggio anche Ferrari (+2,95%), Brembo (+2,55%) e Pininfarina (+2,86%). Sprint di Astaldi (+9%), su indiscrezioni di un via libera del Tribunale di Roma al finanziamento da 75 milioni di euro, più altri 125 milioni attesi, da parte di [...]

Fincantieri, l'acquisto di Stx  nel mirino dell'antitrust Ue

Fincantieri, l'acquisto di Stx nel mirino dell'antitrust Ue

BRUXELLES – La Commissione europea ha accolto la domanda presentata da Francia e Germania che la invitavano a esaminare, alla luce del regolamento sulle concentrazioni, la proposta di acquisizione di Chantiers de l’Atlantique (nuovo nome di Stx) da parte di Fincantieri. Secondo la Commissione l’operazione rischia di nuocere “in misura significativa alla concorrenza nel settore della costruzione navale” a livello europeo e mondiale. Lo rende noto [...]

Fincantieri:esame Ue su acquisizione Stx

Fincantieri:esame Ue su acquisizione Stx

(ANSA) – BRUXELLES, 8 GEN – La Commissione europea ha accolto la domanda presentata da Francia e Germania che la invitavano a esaminare, alla luce del regolamento sulle concentrazioni, la proposta di acquisizione di Chantiers de l’Atlantique (nuovo nome di Stx) da parte di Fincantieri. Secondo la Commissione l’operazione rischia di nuocere “in misura significativa alla concorrenza nel settore della costruzione navale” a livello europeo e mondiale. Lo [...]

Nissan:Ghosn nega ogni accusa

Nissan:Ghosn nega ogni accusa

(ANSA) – TOKYO, 8 GEN – L’ex presidente del gruppo Nissan-Renault-Mitsubishi, Carlos Ghosn, nega le imputazioni di illeciti finanziari e contesta il lungo periodo di detenzione a cui è stato sottoposto, nella sua prima apparizione pubblica dal giorno del suo arresto, lo scorso 19 novembre. Nel corso dell’udienza preliminare svoltasi questa mattina alla Corte distrettuale di Tokyo – per la quale sono state presentate 1.100 richieste di presenza da parte [...]

Samsung: -28,7% utili quarto trimestre

Samsung: -28,7% utili quarto trimestre

(ANSA) – PECHINO, 8 GEN – Frenano utili e vendite di Samsung Electronics nell’ultimo trimestre 2018: dopo Apple, anche il gruppo sudcoreano mostra debolezza con profitti operativi in calo annuo del 28,7%, a 10.800 miliardi di won (9,6 miliardi di dollari), meno dei 13.800 miliardi attesi dai mercati. Dai dati preliminari emerge che il deterioramento dei rapporti Usa-Cina, i due mercati più grandi per l’export, ha colpito la domanda di memorie chip per [...]

Articolo Corriere Proposte

Torna alla pagina precedente

Nissan, esteso fermo ex presidente Ghosn

Nissan, esteso fermo ex presidente Ghosn

(ANSA) – TOKYO, 31 DIC – Il tribunale di Tokyo ha deciso di estendere il periodo di fermo dell’ex presidente della Nissan-Renault-Mitsubishi Motors, Carlos Ghosn, fino all’11 gennaio, su richiesta del pubblico ministero, in base alle ultime accuse di illeciti finanziari.

Nissan, esteso fermo ex presidente Ghosn

Nissan, esteso fermo ex presidente Ghosn

(ANSA) – TOKYO, 31 DIC – Il tribunale di Tokyo ha deciso di estendere il periodo di fermo dell’ex presidente della Nissan-Renault-Mitsubishi Motors, Carlos Ghosn, fino all’11 gennaio, su richiesta del pubblico ministero, in base alle ultime accuse di illeciti finanziari.

Nissan: dal tribunale di Tokyo la libertà su cauzione a Kelly

Nissan: dal tribunale di Tokyo la libertà su cauzione a Kelly

La Corte distrettuale di Tokyo ha accordato la libertà su cauzione a Greg Kelly, il direttore operativo della Nissan e assistente dell’ex presidente del gruppo Carlos Ghosn, con cui era stato arrestato il 19 novembre. La cauzione è stata fissata a 70 milioni di yen, l’equivalente di 550mila euro, e il pubblico ministero può ancora presentare ricorso. Kelly era stato incriminato lo scorso 10 novembre assieme a Ghosn con l’accusa di aver sottostimato i [...]

Nissan: libertà su cauzione per Kelly

Nissan: libertà su cauzione per Kelly

(ANSA) – TOKYO, 25 DIC – La Corte distrettuale di Tokyo ha accordato la libertà su cauzione a Greg Kelly, il direttore operativo della Nissan e assistente dell’ex presidente del gruppo Carlos Ghosn, con cui era stato arrestato il 19 novembre. La cauzione è stata fissata a 70 milioni di yen, l’equivalente di 550mila euro, e il pubblico ministero può ancora presentare ricorso. Kelly era stato incriminato lo scorso 10 novembre assieme a Ghosn con [...]

SAMSUNG J6 2018: 150 Euro per uno SMARTPHONE QB

SAMSUNG J6 2018: 150 Euro per uno SMARTPHONE QB

Recensione Samsung Galaxy J6 2018, uno smartphone entry level di Samsung che ci ha stupito per fare tutto bene quanto basta, non è il top ma nemmeno ...

Nuovo mandato arresto per l'ex presidente della Nissan, Ghosn

Nuovo mandato arresto per l'ex presidente della Nissan, Ghosn

(ANSA) – TOKYO, 21 DIC – Un nuovo mandato di arresto del pubblico ministero giapponese è stato emesso nei confronti dell’ex presidente dell’alleanza Nissan-Renault-Mitsubishi, Carlos Ghosn, con l’accusa di abuso di fiducia nei confronti del gruppo auto. E’ esclusa dunque – almeno nelle prossime 48 ore – la possibilità che l’ex top manager possa uscire su cauzione, come appariva invece possibile fino a ieri, dopo il rifiuto della corte [...]

Nissan, nuovo arresto per Ghosn

Nissan, nuovo arresto per Ghosn

(ANSA) – TOKYO, 21 DIC – Un nuovo mandato di arresto del pubblico ministero giapponese è stato emesso nei confronti dell’ex presidente dell’alleanza Nissan-Renault-Mitsubishi, Carlos Ghosn, con l’accusa di abuso di fiducia nei confronti del gruppo auto. E’ esclusa dunque – almeno nelle prossime 48 ore – la possibilità che l’ex top manager possa uscire su cauzione, come appariva invece possibile fino a ieri, dopo il rifiuto della corte [...]

Giudice, no prove corruzione Eni

Giudice, no prove corruzione Eni

(ANSA) – MILANO, 18 DIC – “Mancando la prova di un accordo corruttivo unico, difetta la prova di un coinvolgimento di Scaroni e Vella nella vicenda relativa alle commesse aggiudicate a Saipem e neppure è dato rinvenire un qualche coinvolgimento dell’Ente Eni in tale episodio corruttivo”. E’ scritto nelle motivazioni della sentenza del processo sul caso Eni/Saipem- Algeria nel quale l’ex ad Paolo Scaroni e i manager del gruppo sono stati assolti [...]

&id=HPN_Aziende+conglomerate_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Conglomerate{{}}companies" alt="" style="display:none;"/> ?>