Baikonur

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda: Bajqońyr

Bayqoñyr (kazako: Байқоңыр in russo: Байконур?), fino al 1995 chiamata Leninsk, è una città del Kazakistan amministrata dalla Russia fino al 2050. Fu costruita per servire il cosmodromo che fu ufficialmente rinominato in Cosmodromo di Bayqoñyr dal presidente kazako il 20 dicembre 1995.
In origine Bayqoñır era una cittadina mineraria a qualche centinaia di chilometri a nordest. Il luogo dei lanci è stato chiamato così per tenere segreta la vera ubicazione del luogo. La fortuna del luogo varia a seconda del programma spaziale russo. Dal cosmodromo di Bayqoñır vennero lanciati le Sojuz e gli Sputnik, tra cui il primo satellite della storia: lo Sputnik 1.


Bayqoñyr città a statuto speciale:
(KK) Байқоңыр, (RU) Байконур
Localizzazione:
Stato:  Kazakistan geograficamente,  Russia amministrativamente
Regione: Qyzylorda
Distretto: Non presente
Territorio:
Coordinate: 45°37′N 63°19′E / 45.616667°N 63.316667°E45.616667, 63.316667 (Bayqoñyr)Coordinate: 45°37′N 63°19′E / 45.616667°N 63.316667°E45.616667, 63.316667 (Bayqoñyr)
Altitudine: 100 m s.l.m.
Superficie: 57 km²
Abitanti: 36 175 (2009)
Densità: 634,65 ab./km²
Altre informazioni:
Cod. postale: 468320 e 710501
Prefisso: +7 33622 e +7 73622
Fuso orario: UTC+6
ISO 3166-2: KZ-BAY
Targa: 94 (russa), N (kazaka)
Cartografia:
Bayqoñyr
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Spazio, a Baikonur i preparativi per il lancio della Soyuz Ms-12

Spazio, a Baikonur i preparativi per il lancio della Soyuz Ms-12

Baikonur, 6 mar. (askanews) - Sono in via di ultimazione, nella base spaziale russa di Baikonur, in Kazakhstan, i preparativi per il lancio della navetta Soyuz Ms-12 con a bordo i componenti della Expedition 59-60, il cosmonauta di Roscosmos Aleksej Ovcinin, e gli astronauti Nasa, Nick Hague e Christina Koch. La partenza è prevista per giovedì 14 marzo 2019 alle 20.14 ora italiana. L'attracco della navetta alla Stazione spaziale internazionale, invece, dovrebbe [...]

Spazio, Luca Parmitano ancora a Baikonur come backup di Exp59-60

Spazio, Luca Parmitano ancora a Baikonur come backup di Exp59-60

Milano, 26 feb. (askanews) - Luca Parmitano, astronauta italiano dell'Esa e ufficiale pilota sperimentatore dell'Aeronautica Militare è tornato a Baikonur, in Kazakhstan, per un periodo di quarantena come membro dell'equipaggio di backup della Expedition 59/60 che partirà per la Iss il 14 marzo 2019. Della missione fanno parte il cosmonauta di Roscosmos, Aleksej Ovcinin e l'astronauta Nasa, Nick Hague, protagonisti l'11 ottobre 2018 del lancio abortito della [...]

La 'casa' orbitante al completo

Nuovi ‘inquilini’ sulla ISS. Dopo sei ore di volo a bordo della ‘nave’ spaziale Soyuz MS-06, il trio dell’Expedition 53-54 Mark Vande Hei e Joe Acaba della Nasa e Alexander Misurkin di Roscosmos sono arrivati sulla Stazione Spaziale Internazionale, dove porteranno avanti importanti ricerche scientifiche. La partenza è avvenuta ieri dal Cosmodromo di Baikonur alle ore 23:17 ora italiana. I tre astronauti si uniranno ai membri dell’Expedition 53, Randy [...]

Nespoli sulla stazione con VITA

Paolo Nespoli ha messo piede sulla Stazione Spaziale Internazionale per la terza volta. VITA, la missione dell’Agenzia Spaziale Italiana, ha lasciato la Terra alle 17,41 ora italiana dalla base russa di Baikonur in Kazakistan con la capsula Soyuz MS-05, ed è arrivata a destinazione dopo un volo di circa otto ore. A bordo, insieme all’astronauta italiano dell’Agenzia Spaziale Europea, anche il comandante russo Sergei Ryazansky e l’astronauta americano Randy [...]

Spazio, tutto pronto a Baikonur per il lancio di Paolo Nespoli

Spazio, tutto pronto a Baikonur per il lancio di Paolo Nespoli

Baikonur (askanews) - Ultimi preparativi al cosmodromo di Baikonur, enclave russo in Kazakhstan, dove la Roscosmos ha dato il via libera definitivo alla partenza del razzo Soyuz con la navetta Ms-05 che traghetterà verso la Stazione spaziale internazionale, l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, 60 anni compiuti ad aprile, alla sua terza missione spaziale, la seconda di lunga durata. Il lift-off del razzo Soyuz è previsto per le 17.41 ora italiana di [...]

Paolo Nespoli, VITA in rampa di lancio

“Venerdì avremo i posti in prima fila!”: così, sul suo profilo Twitter, l’astronauta ESA Paolo Nespoli ha commentato l’imminente lancio. La Missione VITA, che lo vedrà protagonista fino al prossimo dicembre, è ai nastri di partenza: @Astro_Paolo (questo il suo nickname su Twitter) partirà per la sua terza missione venerdì 28 luglio 2017 alle 17.41 (ora italiana). Sarà questa infatti l’ora in cui la Soyuz MS-05, con a bordo l’astronauta italiano e [...]

Svelati gli indicatori ZeroG della Soyuz

Sono stati presentati al pubblico i tre Indicatori di ZeroG che saranno istallati poche ore prima della partenza all’interno della capsula Soyuz MS-05 che decollerà il prossimo 28 luglio da Baikonur in Kazakistan, con a bordo il nostro astronauta Paolo Nespoli per la missione VITA dell’Agenzia Spaziale Italiana. Con lui ci saranno anche il russo Sergei Ryazansky e l’americano Randy Bresnik. Per la prima volta gli indicatori saranno tre: uno per ogni [...]

Paolo Nespoli, missione VITA in rampa di lancio

E' ai nastri di partenza la Missione VITA, che prenderà il via il 28 luglio 2017 alle 17.41 (ora italiana).Sarà questa infatti l’ora in cui la Soyuz MS-05 con a bordo Paolo Nespoli, astronauta dell’ESA, decollerà dal cosmodromo di Baikonur in Kazakistan alla volta della Stazione Spaziale Internazionale. La Missione VITA (Vitality, Innovation, Technology, Ability) è la terza di lunga durata dell’Agenzia Spaziale Italiana e come logo si è ispirata al Terzo [...]

Spazio, la bandiera italiana sventola di nuovo su Baikonur

Spazio, la bandiera italiana sventola di nuovo su Baikonur

Baikonur (askanews) - La bandiera italiana sventola di nuovo nel cielo di Baikonur, in Kazakhstan. Tre anni dopo la missione Futura dell'astronauta Esa e pilota dell'Aeronautica militare, Samantha Cristoforetti, l'Italia torna protagonista di una nuova missione sulla Stazione spaziale internazionale con Paolo Nespoli. L'astronauta italiano dell'Esa e ufficiale paracadutista della riserva dell'Esercito, a 60 anni, partirà per la base orbitante il 28 luglio 2017 a [...]

Spazio, a Baikonur proseguono i preparativi pre-volo di Nespoli

Spazio, a Baikonur proseguono i preparativi pre-volo di Nespoli

Baikonur (askanews) - L'ultima volta che ha visto la Stazione spaziale internazionale, dal finestrino della sua Sojuz in fase di rientro, è riuscito a girare queste straordinarie immagini: attraccati alla base orbitante c'erano lo shuttle Endeavour al suo ultimo volo e il modulo cargo europeo Atv. Era il 23 maggio del 2011; a distanza di 6 anni, l'astronauta italiano dell'Esa Paolo Nespoli, a 60 anni, si prepara a tornare a bordo dell'Iss per la terza volta. A [...]

Paolo Nespoli tra riti e svaghi

È giunto finalmente a Baikonur in Kazakistan, ultima tappa del suo percorso che lo porterà per la terza volta sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Paolo Nespoli astronauta selezionato dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) nel 1998, decollerà il prossimo 28 luglio a bordo della Soyuz MS-05 insieme ai suoi due colleghi di avventura: il comandante russo Sergei Ryazansky e l’americano Randy Bresnik. 60 anni compiuti lo scorso aprile, Nespoli ha ancora [...]

Paolo Nespoli tra riti e svaghi

È giunto finalmente a Baikonur in Kazakistan, ultima tappa del suo percorso che lo porterà per la terza volta sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Paolo Nespoli astronauta selezionato dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) nel 1998, decollerà il prossimo 28 luglio a bordo della Soyuz MS-05 insieme ai suoi due colleghi di avventura: il comandante russo Sergei Ryazansky e l’americano Randy Bresnik. 60 anni compiuti lo scorso aprile, Nespoli ha ancora [...]

Spazio, decollata da Baikonur la navetta cargo Progress MS-6

Spazio, decollata da Baikonur la navetta cargo Progress MS-6

Baikonur, Kazakhstan (askanews) - La navetta cargo russa Progress MS-6, carica di 2,5 tonnellate di rifornimenti per la Stazione spaziale internazionale, e' stata lanciata mercoledi' 14 giugno 2017 dal cosmodromo russo di Baikonur, in Kazakhstan, con un razzo Soyuz-2.1A, nuova versione del lanciatore russo. L'aggancio della Progress al modulo russo Zvezda dell'Iss e' previsto per venerdi' 16 giugno 2017 alle ore 13,42 italiane. Restera' attraccata fino al dicembre [...]

Il ritorno di Proton

È stata una lunga pausa. Ma dopo un anno di ‘letargo’ Proton, il lanciatore Roscosmos utilizzato a partire dal 1965 per le missioni scientifiche e commerciali russe, è tornato in attività. Il lancio è avvenuto con successo ieri alle 5:45 italiane dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan. A bordo c’era EchoStar-21, un satellite statunitense per le telecomunicazioni, che dopo circa 9 ore di viaggio è stato rilasciato in orbita di trasferimento [...]

Il ritorno di Proton

È stata una lunga pausa. Ma dopo un anno di ‘letargo’ Proton, il lanciatore Roscosmos utilizzato a partire dal 1965 per le missioni scientifiche e commerciali russe, è tornato in attività. Il lancio è avvenuto con successo ieri alle 5:45 italiane dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan. A bordo c’era EchoStar-21, un satellite statunitense per le telecomunicazioni, che dopo circa 9 ore di viaggio è stato rilasciato in orbita di trasferimento [...]

Nuovi inquilini per la ISS

Questa mattina, i membri dell’Expedition 51, l'astronauta della NASA Jack Fischer e il cosmonauta Fyodor Yurchikhin dell'Agenzia spaziale russa, hanno lasciato il cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, a bordo della Soyuz MS-04 che li ha portati, dopo un viaggio di sei ore, sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). I due astronauti si uniranno quindi ad altri tre membri dell’equipaggio che attualmente si trovano sulla stazione, con un carico tra [...]

Antartide in 3D

Per realizzarla sono state usate circa 250 milioni di misurazioni effettuate nell’arco di sei anni e l’accuratezza dei suoi dettagli potrà essere impiegata per un ampio ventaglio di applicazioni nell’ambito dell’Osservazione della Terra. A guadagnarsi gli onori della cronaca è la mappa in 3D dell’Antartide - un unicum nel suo genere - tracciata con i dati raccolti dal satellite ESA CryoSat e presentata in anteprima al "North-American CryoSat Science [...]

Doppio appuntamento sulla ISS

Secondo appuntamento per Dragon (foto a sinistra). È stato rimandato ad oggi l’attracco della navetta cargo, lanciata dalla piattaforma 39A del Kennedy Space Center lo scorso 19 febbraio. La navetta non ha effettuato l’avvicinamento alla base spaziale, previsto lo scorso mercoledì, a seguito di un problema al sistema di navigazione Gps. SpaceX afferma che Dragon - che trasporta 2,5 tonnellate tra rifornimenti, attrezzature scientifiche e alcuni strumenti che [...]

eROSITA ai nastri di partenza

Inizia un lungo viaggio per eROSITA (extended ROentgen Survey with an Imaging Telescope Array). Un viaggio di milioni di chilometri che, nel 2018, lo porterà nello spazio, nel cosiddetto punto di Lagrange L2. Un osservatorio in un punto privilegiato dello spazio, perennemente in ombra grazie alla schermatura del Sole da parte della Terra, dal quale la sonda, da una distanza di 1,5 milioni di chilometri dalla Terra, si troverà in un’ideale condizione di [...]

Provaci ancora Progress

L’agenzia spaziale russa Roscosmos, ha confermato che la navicella cargo di rifornimento Progress 65, diretta verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS), è andata perduta. I sei membri dell'equipaggio che vivono a bordo della ISS non corrono alcun pericolo, e sono stati informati dello stato della missione. Entrambi i segmenti russi e statunitensi della Stazione continuano a funzionare normalmente, con sufficienti rifornimenti di bordo. La navicella cargo [...]

&id=HPN_Baikonur_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Baikonur" alt="" style="display:none;"/> ?>