Balsamo per capelli

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Balsamo per capelli

La scheda: Balsamo per capelli

Il balsamo per capelli è un prodotto per la cura dei capelli e utilizzato per migliorarne l'aspetto, la brillantezza, la pettinabilità, la lubrificazione, la resistenza e la impermeabilizzazione. Il tutto riducendo contemporaneamente, se possibile, l'elettricità statica. L'insieme delle sue azioni aiuta a mantenere integri i capelli di fronte alle aggressioni ambientali o da trattamento cosmetico.
L'uso condizionante di un balsamo si rivela necessario in seguito alla perdita di lipidi, in particolare il sebo rimosso dai lavaggi con tensioattivi o sciampo: al balsamo si chiede soprattutto di espletare alcune delle funzioni del sebo naturale (ridurre l'elettricità statica, aumentare la brillantezza e scorrevolezza del capello ecc.).
I capelli scambiano con l'ambiente esterno umidità assorbendo acqua anche oltre il 20% del loro peso. La deformazione indotta dall'assorbimento di acqua può produrre un rilevante ingrossamento e allungamento del capello, al punto che i capelli possono essere utilizzati per misurare l'umidità ambientale: igrometro a capello. Lo scambio continuo di acqua con l'ambiente esterno comporta una continua deformazione ed indebolimento della struttura del capello, in particolare del manto squamoso più esterno, la cuticola.
Il balsamo per capelli, come il sebo, riduce la permeabilità all'acqua ed al vapore acqueo, in sostanza, impermeabilizza parzialmente il capello. Inoltre le componenti emollienti dei balsami per capelli lubrificano ed aumentano notevolmente la scorrevolezza, riducendo la probabilità che il passaggio del pettine arrechi danni alla cuticola.
Gli emollienti più frequentemente utilizzati nei balsami sono siliconici. Il capello può essere danneggiato in molti modi quando viene trattato. Permanente, stiratura, colorazione, ossigenatura, applicazione di extension, ma anche asciugatura con phon troppo caldo e pettinare o frizionare i capelli bagnati possono compromettere l'integrità del capello.
Il balsamo aumenta la trattabilità del capello, diminuendone la elettricità statica, aumenta l'aderenza della cuticola al fusto e mantiene la giusta struttura a strati sovrapposti favorendone la maneggevolezza. Può ridurre la probabilità che si formino doppie punte o che la cuticola venga danneggiata.
Varie definizioni commerciali della funzione di un balsamo per capelli fanno riferimento ad aggettivazioni e concetti come: ricostituente, nutriente, capelli sani, che sono evidentemente improprie essendo i capelli composti da strutture biologicamente morte.


Attenzione! Balsamo per capelli crea infezioni e irritazioni, ritirato dal commercio.

Attenzione! Balsamo per capelli crea infezioni e irritazioni, ritirato dal commercio.

Attenzione a questo balsamo per i capelli segnalato da Rapex, il sistema di allerta europeo per i prodotti non alimentari (Rapid Alert System for dangerous non-food products). Alcune partite del balsamo ai semi di lino della linea "I provenzali", contengono muffe e batteri, possono creare irritazioni e infezioni, soprattuto se il prodotto viene a contatto con occhi e ferite. I flacconi del balsamo da evitare sono da evitare sono quelli di questi lotti (in [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Balsamo+per+capelli_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Hair{{}}conditioner" alt="" style="display:none;"/> ?>