Barbara De Rossi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Barbara De Rossi

La scheda: Barbara De Rossi

Barbara De Rossi (Roma, 9 agosto 1960) è un'attrice e conduttrice televisiva italiana.


Diversamente Estate (Rete 1, 1979)
Un altro varietà (Rai 2, 1986)
Uno, Due, Tre Rai (Rai 2, 1992)
Premio Regia Televisiva (Rai 1, 2000)
Fantasia (Canale 5, 2008) Giurata
Ti lascio una canzone (Rai 1, 2008-2010) Giurata
Ballando con le stelle (Rai 1, 2010) Concorrente
Solo per amore (Rai 2, 2010-2011)
Cuochi e fiamme Celebrities (LA7, 2011) Concorrente
Tale e quale show (Rai 1, 2012) Concorrente
Mission (Rai 1, 2013) Inviata
Amore criminale (Rai 3, 2013-2016) Conduttrice
Notti sul ghiaccio (Rai 1, 2015) Concorrente
Lo Zecchino di Natale (Rai 1, 2015)
Il terzo indizio (Rete 4, 2016-in corso) Conduttrice
Selfie - Le cose cambiano (Canale 5, 2017) Mentore
Mai dire Talk (Italia 1, 2018) Opinionista

Così come sei, regia di Alberto Lattuada (1978)
La cicala, regia di Alberto Lattuada (1980)
Son contento, regia di Maurizio Ponzi (1983)
I Paladini: Storia d'armi e d'amori, regia di Giacomo Battiato (1983)
Mamma Ebe, regia di Carlo Lizzani (1985)
Juke box - episodio "Attraverso la luce", regia di Carlo Carlei (1985)
Tre giorni ai tropici aka Grosso guaio a Cartagena, regia di Tommaso Dazzi (1986)
Pehavý Max a strasidlá, regia di Juraj Jakubisko (1987)
Caramelle da uno sconosciuto, regia di Franco Ferrini (1987)
Vado a riprendermi il gatto, regia di Giuliano Biagetti (1987)
Angela come te, regia di Anna Brasi (1988)
Nosferatu a Venezia, regia di Augusto Caminito (1988)
L'Orchestre rouge, regia di Jacques Rouffio (1989)
Giorni felici a Clichy (Jours tranquilles à Clichy), regia di Claude Chabrol (1990)
Nel giardino delle rose, regia di Luciano Martino (1990)
Il giardino dei ciliegi, regia di Antonello Aglioti (1992)
Maniaci sentimentali, regia di Simona Izzo (1994)
Colibrì rosso, regia di Zsuzsa Boszormenyi (1995)
A Bedfull of Foreigners, regia di John C. Broderick (1998)
Babiy Jar, regia di Jeff Kanew (2003)
Il pranzo della domenica, regia di Carlo Vanzina (2003)
Matrimonio alle Bahamas, regia di Claudio Risi (2007)
Universitari - Molto più che amici, regia di Federico Moccia (2013)

Turno di notte, regia di Paolo Poeti (1981)
Storia d'amore e d'amicizia, regia di Franco Rossi (1982)
Il tenente del diavolo, regia di John Goldschmidt (1983)
La piovra, regia di Damiano Damiani (1984)
Quo Vadis?, regia di Franco Rossi (1985)
Io e il duce, regia di Alberto Negrin (1985)
Il cugino americano, regia di Giacomo Battiato (1986)
Uomo contro uomo, regia di Sergio Sollima (1987)
La zia di Frankenstein, regia di Jurai Jakubisko (1987)
L'eterna giovinezza, regia di Vittorio De Sisti (1988)
Oggi ho vinto anch'io, regia di Lodovico Gasparini (1989)
Pronto soccorso, regia di Francesco Massaro (1990)
La storia spezzata, regia di Andrea e Antonio Frazzi (1992)
Pronto soccorso 2, regia di Francesco Massaro (1992)
La scalata, regia di Vittorio Sindoni (1993)
Sì, ti voglio bene, regia di Marcello Fondato (1994)
Storia di Chiara, regia di Andrea Frazzi e Antonio Frazzi (1995)
La casa dove abitava Corinne, regia di Maurizio Lucidi (1996)
Dove comincia il sole, regia di Rodolfo Roberti (1997)
In fondo al cuore, regia di Luigi Perelli (1997)
Il commissario Raimondi, regia di Paolo Costella (1998)
La missione, regia di Maurizio Zaccaro (1998)
Torniamo a casa, regia di Valerio Jalongo (1999)
Senso di colpa, regia di Massimo Spano (2000)
Inviati speciali, regia di Francesco Laudadio (2001)
La casa dell'angelo, regia di Giuliana Gamba (2002)
Cinecittà, regia di Alberto Manni (2003)
Amiche, regia di Paolo Poeti (2004)
La stagione dei delitti, regia di Claudio Bonivento (2004)
Un ciclone in famiglia, regia di Carlo Vanzina (2005)
Un coccodrillo per amico, regia di Francesca Marra (2009)
Fratelli Benvenuti, regia di Paolo Costella (2010)
Napoli milionaria! (2011)
La vita che corre, regia di Fabrizio Costa (2012)
Le tre rose di Eva, regia di Raffaele Mertes e Vincenzo Verdecchi (2012-2013)
L'una e l'altra, regia di Gianfranco Albano (2012)
Pupetta - Il coraggio e la passione, regia di Luciano Odorisio (2013)
L'onore e il rispetto - Parte quarta, regia di Luigi Parisi e Alessio Inturri (2015)
Il bello delle donne... alcuni anni dopo, regia di Eros Puglielli (2017)

Barbara De Rossi cerca la colf, l’annuncio su Twitter: «Convivente. Minimo di referenze e amante animali»

Barbara De Rossi cerca la colf, l’annuncio su Twitter: «Convivente. Minimo di referenze e amante animali»

I social network sono diventati fondamentali, oltre che per lo svago anche per cercare o offrire lavoro. Ne sa qualcosa la bella conduttrice a attrice Barbara De Rossi, che ha utilizzato proprio il suo social per carcere una colf. Dal suo profilo Twitter infatti si legge un cinguettio che recita: “Cercasi colf convivente.minimo di referenze e amante animali.Scrivere in privato.grazie ...”. Non si sa se la richiesta sia andata a buon fine, ma la conduttrice [...]

Barbara De Rossi cerca la colf, l’annuncio su Twitter: «Convivente. Minimo di referenze e amante animali»

Barbara De Rossi cerca la colf, l’annuncio su Twitter: «Convivente. Minimo di referenze e amante animali»

I social network sono diventati fondamentali, oltre che per lo svago anche per cercare o offrire lavoro. Ne sa qualcosa la bella conduttrice a attrice Barbara De Rossi, che ha utilizzato proprio il suo social per carcere una colf. Dal suo profilo Twitter infatti si legge un cinguettio che recita: “Cercasi colf convivente.minimo di referenze e amante animali.Scrivere in privato.grazie ...”. Non si sa se la richiesta sia andata a buon fine, ma la conduttrice de [...]

EVENTI: Barbara De Rossi

Il 26 aprile 2010 la De Rossi annuncia l'intenzione di separarsi anche dal secondo marito per incompatibilità di carattere e incomprensioni.

Nel 1988 lavora ancora per il cinema, recitando nell'horror Nosferatu a Venezia per la regia di Augusto Caminito in cui affiancò Klaus Kinski, mentre nel 1989 lavora in due film francesi: L'orchestre rouge di Jacques Rouffio e Giorni felici a Clichy di Claude Chabrol, in Italia nello stesso anno prende parte al film TV Due madri ed in seguito partecipa alle due stagioni della miniserie televisiva Pronto soccorso trasmesse nel 1990 e nel 1992, dirette da Francesco Massaro.

Il 9 gennaio 1988 si sposa una prima volta con Andrea Busiri Vici, ma la coppia divorzia nel 1990.

Nel 1976 vince il concorso di bellezza Miss Teenager in cui presidente della giuria era il regista Alberto Lattuada, che, dopo averle fatto l'anno successivo un provino (incluso insieme a quello di altre esordienti in Fanciulle in fiore, un servizio da lui realizzato per il rotocalco televisivo della Rete 2 della Rai, Odeon.

Nel 1987 è protagonista al cinema del film thriller Caramelle da uno sconosciuto di Franco Ferrini e di Vado a riprendermi il gatto di Giuliano Biagetti in cui interpreta in entrambi i casi una prostituta e nello stesso anno è la protagonista del film TV Uomo contro uomo di Sergio Sollima, in cui interpreta una professoressa delle medie che lotta contro la ndrangheta.

Dal 1978 al 1982 è stata anche interprete di molti fotoromanzi (ben 108) pubblicati dalla casa editrice Lancio.

Nel 2002 lavora per Alberto Manni nella fiction di Rai 2 Cinecittà e nel 2003 esce al cinema il film commedia Il pranzo della domenica diretto da Carlo Vanzina.

Il 3 maggio 2013 debutta nella conduzione di Amore criminale, in sostituzione di Luisa Ranieri, il programma va in onda in prima serata su Rai 3 per sei settimane con buoni ascolti, mentre nel mese di giugno va in onda su Canale 5 la miniserie Pupetta - Il coraggio e la passione che la vede protagonista assieme a Manuela Arcuri, Eva Grimaldi e Ben Gazzara.

Nel 2012 prende parte, in veste di opinionista, ad alcune puntate del reality show di Rai 2 L'isola dei famosi ed in primavera è una dei protagonisti della fiction di Canale 5 Le tre rose di Eva in cui interpreta il ruolo di Eva Taviani e del film TV L'una e l'altra trasmesso sempre su Canale 5, mentre nell'autunno seguente è protagonista del film TV di Rai 1 La vita che corre, incentrato sulle morti sulla strada.

Nel 1982 ottiene molta popolarità interpretando lo sceneggiato televisivo di Franco Rossi Storia d'amore e d'amicizia, in cui recitò accanto a Claudio Amendola, Ferruccio Amendola, Massimo Bonetti ed Elena Fabrizi.

Nel 1993 è protagonista della miniserie La scalata e nel 1994 è al fianco di Johnny Dorelli nel film TV Sì, ti voglio bene.

Dal 2015 è fidanzata con Simone Fratini, ex modello e imprenditore di Firenze.

Nel 1983 torna al cinema con due pellicole: il film in costume di Giacomo Battiato I Paladini: Storia d'armi e d'amori, che la vede protagonista al fianco dell'esordiente Ronn Moss e la commedia Son contento diretta da Maurizio Ponzi in cui affianca Francesco Nuti.

Nel 1994 torna al cinema recitando nella commedia Maniaci sentimentali, esordio alla regia di Simona Izzo.

Nel 1986 è invece tra i protagonisti, assieme a Brad Davis, del film per la televisione Il cugino americano di Giacomo Battiato di cui viene distribuita all'estero una riduzione cinematografica.

Nel 1997 ha ancora il ruolo della protagonista nella fiction Rai, In fondo al cuore.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Barbara+De+Rossi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Barbara{{}}De{{}}Rossi" alt="" style="display:none;"/> ?>