Bauhaus

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda: Bauhaus

Voce principale: Movimento moderno.
Bauhaus (ascolta), il cui nome completo era Staatliches Bauhaus, fu una scuola di architettura, arte e design della Germania che operò a Weimar dal 1919 al 1925, a Dessau dal 1925 al 1932 e a Berlino dal 1932 al 1933. Il termine Bauhaus era stato ideato da Walter Gropius e richiamava il termine medievale Bauhütte che indicava la loggia dei muratori.
Erede delle avanguardie anteguerra, fu una scuola, ma rappresentò anche il punto di riferimento fondame...

"Tu musica" versi di Maria Pellino con quadro Vasilij Kandinskij

"Tu musica" versi di Maria Pellino con quadro Vasilij Kandinskij

Tu musica di  Maria Pellino Dell’eterno tu zampillo travolgente impronta percettibile dell’universo racchiuso in un sogno cogli ricolmi  orizzonti di infinito lustro e moti ritmati. Puro artista. L’ incanto precipuo spazia l’oltre. Si svela a me un pensiero zelante lo inseguo ed inizio a danzare sinuosamente. Dispersa ritrovo il sentiero dell’anima. Avverto l’ abbraccio di una melodia che mi avvolge in lontananza scorgo [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Quadri moderni su tela Gustav Klimt, Picasso, Edward Munch, Vettriano, Joan Mirò, Kandinskij, Matisse, Ligabue 100x60cm pronto per essere appesi, scegli il tuo autore preferito

Quadri moderni su tela Gustav Klimt, Picasso, Edward Munch, Vettriano, Joan Mirò, Kandinskij, Matisse, Ligabue 100x60cm pronto per essere appesi, scegli il tuo autore preferito

PER VISITARE IL NOSTRO NEGOZIO EBAY DI QUADRI MODERNI CLICCA QUI!

Paul Klee

Paul Klee

Paul Klee nasce in un comune vicino a Berna, in Svizzera, nel 1879,i  genitori erano entrambi musicisti e gli diedero una educazione musicale. Il padre è violinista e professore di musica e la madre è cantante. Durante gli anni della sua formazione, diede prova di notevole poliedricità, si dedica sia alla musica, che alla poesia e alla pittura, scegliendo  quest’ultima come sua prima forma espressiva. Hammamet 1914  la sua attività artistica iniziale [...]

Arequipa: La città bianca dei vulcani!

Arequipa: La città bianca dei vulcani!

Arequipa: La città bianca dei vulcani! 03 Maggio 2017- 05 Maggio 2017 Arrivare ad Arequipa è gia parte delle bellezze della città: dopo aver lasciato la desertica Ica si entra in una zona di vallate marziane fino a che non si vedono in lontananza imponenti vulcani all'orizzonte. Arequipa, è situata proprio sotto a tre imponenti vulcani attivi che la guardano severi dai loro 5000 metri. Arrivati da Jamie, il nostro Airbnb, ci siamo lavati, rinfrescati e [...]

Il cavaliere errante__Vasilij Kandinskij.

  Vasilij Kandinskij_Il cavaliere errante. CLICCATE  L'IMMAGINE PER ENTRARE ALLA MOSTRA  Nei primi anni del suo dedicarsi all'arte , Kandinskij  mentre studiava all'università, si appassionò al folklore ed all'etnografia. Per questo viaggiò spesso nella natura, a molti km di distanza da Mosca verso il nord, entrò nelle isbe e si ritrovò immerso nei colori degli abiti e dei decori delle case, delle stampe, si incantò come un bambino si incanta di fronte [...]

Il cavaliere errante__Vasilij Kandinskij.

  Vasilij Kandinskij_Il cavaliere errante.�CLICCATE �L'IMMAGINE PER ENTRARE ALLA MOSTRA �Nei primi anni del suo dedicarsi all'arte , Kandinskij �mentre studiava all'universit�, si appassion� al folklore ed all'etnografia. Per questo viaggi� spesso nella natura, a molti km di distanza da Mosca verso il nord, entr� nelle isbe e si ritrov� immerso nei colori degli abiti e dei decori delle case, delle stampe, si incant� come un bambino si incanta [...]

La Liberazione di Kandinsky

�L�arte oltrepassa i limiti nei quali il tempo vorrebbe comprimerla, e indica il contenuto del futuro.� (Vasilij Kandinskij, Punto, linea, superficie)BLEU DE CIEL (AZZURRO CIELO) di Wassily Kandinsky. Dipinto realizzato nel 1940, � la reazione di Kandinsky alla guerra appena cominciata......L�Azzurro cielo � quello che vede dalla finestra del suo studio e come dice lui stesso: �Esso � il colore del cielo e richiama l�uomo verso l�infinito�.In [...]

La Liberazione di Kandinsky

“L’arte oltrepassa i limiti nei quali il tempo vorrebbe comprimerla, e indica il contenuto del futuro.” (Vasilij Kandinskij, Punto, linea, superficie)BLEU DE CIEL (AZZURRO CIELO) di Wassily Kandinsky. Dipinto realizzato nel 1940, è la reazione di Kandinsky alla guerra appena cominciata......L’Azzurro cielo è quello che vede dalla finestra del suo studio e come dice lui stesso: “Esso è il colore del cielo e richiama l’uomo verso l’infinito”.In questo [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Il viaggio verso l’astrazione di Kandinskij giunge a Milano...

Il viaggio verso l’astrazione di Kandinskij giunge a Milano...

Un’inedita mostra “site-specific”. Il visitatore potrà “entrare” nei suoi dipinti astratti e percorrerli. Proprio come voleva lui, che scrisse «per anni ho cercato di ottenere che gli spettatori passeggiassero nei miei quadri: volevo costringerli a dimenticarsi, a sparire addirittura lì dentro»La mostra accosta opere di Kandinskij provenienti dai più importanti musei russi, alcune delle quali mai viste prima in Italia, a esempi della cultura popolare cui [...]

Un anno d'arte: da Kandinskij a Caravaggio, 20 mostre da non perdere

Sono molti gli appuntamenti importanti già confermati per questo nuovo anno con i grandi eventi dedicati all’arte e vedono l’avvicendarsi di mostre con protagonisti indiscussi della contemporaneità come Damien Hirst, Bill Viola, Keith Haring, i grandi maestri del Novecento, Amedeo Modigliani, Manet, Vasilj Kandinskij, o pilastri del passato da Caravaggio a Guercino. Da non perdere.... Milano c’è grande attesa per la mostra di Keith Haring. About art che [...]

Web-Site-Paintings-gallery-P.Klee

Web-Site-Paintings-gallery-P.Klee

  DEDICATI A PAUL KLEE     Cliccare sull'immagine per ingrandire     Dipinti con M.S.PAINT      

I GATTI DI PAUL KLEE di Teresa Ramaioli

I GATTI DI PAUL KLEE  di Teresa Ramaioli iltuonoilgrillo il 31/07/16 alle 19:43 via WEB I GATTI DI PAUL KLEE --Paul Klee amava molto i gatti. I più importanti della sua vita sono tre, li ha raccontati nei suoi dipinti. Il primo è Nuggi, lo portò con sé dall’Italia, era per lui lo “spirito della casa”. Il secondo si chiamava Fritzi ed era lo spirito della forza della vita, il “dio felino”, come lo chiamava il pittore. Il terzo si chiamava Bimbo, era [...]

I GATTI DI PAUL KLEE di Teresa Ramaioli

I GATTI DI PAUL KLEE  di Teresa Ramaioli iltuonoilgrillo il 31/07/16 alle 19:43 via WEB I GATTI DI PAUL KLEE --Paul Klee amava molto i gatti. I più importanti della sua vita sono tre, li ha raccontati nei suoi dipinti. Il primo è Nuggi, lo portò con sé dall’Italia, era per lui lo “spirito della casa”. Il secondo si chiamava Fritzi ed era lo spirito della forza della vita, il “dio felino”, come lo chiamava il pittore. Il terzo si chiamava Bimbo, era [...]

I GATTI DI PAUL KLEE di Teresa Ramaioli

I GATTI DI PAUL KLEE  di Teresa Ramaioli iltuonoilgrillo il 31/07/16 alle 19:43 via WEB I GATTI DI PAUL KLEE --Paul Klee amava molto i gatti. I più importanti della sua vita sono tre, li ha raccontati nei suoi dipinti. Il primo è Nuggi, lo portò con sé dall’Italia, era per lui lo “spirito della casa”. Il secondo si chiamava Fritzi ed era lo spirito della forza della vita, il “dio felino”, come lo chiamava il pittore. Il terzo si chiamava Bimbo, era [...]

&id=HPN_Bauhaus_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Bauhaus" alt="" style="display:none;"/> ?>