Beni pubblici

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

La scheda: Beni pubblici

In economia, un bene pubblico è un bene che è difficile, o impossibile, produrre per trarne un profitto privato. Per definizione, un bene pubblico è caratterizzato da:
Assenza di rivalità nel consumo - il consumo di un bene pubblico da parte di un individuo non implica l'impossibilità per un altro individuo di consumarlo, allo stesso tempo (si pensi ad esempio a forme d'arte come la musica, o la pittura),
Non escludibilità nel consumo - una volta che il bene pubblico è prodotto, è difficile o impossibile impedirne la fruizione da parte di consumatori (si pensi ad esempio all'illuminazione stradale).
Beni pubblici puri possiedono in senso assoluto tali proprietà. D'altra parte, poiché i beni pubblici puri sono rari (sebbene includano importanti casi quali il sistema dei diritti di proprietà o la difesa nazionale), nel gergo degli economisti il termine bene pubblico è in genere riferito a beni pubblici impuri, o pubblici soltanto con riferimento a un particolare sottoinsieme di consumatori. È importante al riguardo osservare che un bene pubblico può essere fruito da parte dell'intera società, laddove un bene che è utilizzato soltanto da un suo sottoinsieme dovrebbe essere considerato un bene collettivo.




La gestione dei beni pubblici è diversificata, a seconda della tipologia dei beni stessi, che possono essere:
beni demaniali statali - Prima della legge n. 94 del 1997 e del relativo Decreto legislativo n. 279 del 1997, i beni demaniali erano esclusi dal Conto del Patrimonio. Con la normativa del 1997, essi devono essere indicati unitariamente agli elementi che evidenziano la redditività della gestione. Già l'art. 111 del Regio Decreto n. 827 del 1924 imponeva che i decreti di approvazione dei contratti che determinano variazioni nel valore del Patrimonio devono indicare il montare dell'aumento o della diminuzione corrispondente (ma questa norma è stata spesso disapplicata).
beni demaniali comunali e provinciali - Sono descritti nel Conto del patrimonio dell'ente territoriale, nel Conto economico Consuntivo (ai sensi del Decreto legislativo n. 77 del 1995, con gli elementi positivi e negativi della valutazione.
beni patrimoniali immobili - Sono descritti in registri di consistenza che indicano le modificazioni nel valore o nella consistenza.
beni patrimoniali mobili - Sono inventariati dai singoli Ministeri che li hanno in consegna ed affidati agli agenti consegnatari (tenuti alla «resa del conto giudiziale»). I beni mobili di enti pubblici diversi dallo Stato sono disciplinati dal Decreto legislativo n. 77 del 1995 e dai singoli Regolamenti di contabilità di ciascun ente. In particolare, la legge n. 448 del 1998 prevede anche l'ammortamento dei beni strumentali degli enti pubblici.

deleted

deleted

deleted

deleted

DW: Parlamento Greco Approva Piano per Trasferire Beni e Servizi Pubblici in un Fondo Creato dai Creditori

dal Blog: Voci dall'estero DW spiega l’ultima riforma approvata dal Parlamento greco sotto richiesta dei creditori internazionali nell’ambito del cosiddetto “salvataggio”. La riforma prevede il trasferimento di servizi pubblici fondamentali, tra cui acqua, elettricità, aeroporti e autostrade, in un fondo creato dai creditori internazionali. Naturalmente possiamo solo aspettarci che il prossimo passo sia la svendita integrale, e così ritengono i sindacati [...]

bollette

perchè questo attuale governo al posto di gozzovigliare con i beni pubblici come la Rai non interviene seriamente per mettere ordine nel caos delle bollette elettriche? ormai siamo nel ventunesimo secolo , perchè continuiamo a subire ingiustizie come i conguagli che possono essere emessi a decorrere da cinque anni prima? che cosa sta facendo il signor magna magna padoan schioppa? oltre a mostrare la sua faccia simile ad un cagnolino arrabbiato? perchè non riesce [...]

Rispondi

Scanno... tanto tuono' che piovve. Il consiglio comunale aumenta le tasse per riequilibrare il bilancio !!!!

Scanno... tanto tuono' che piovve. Il consiglio comunale aumenta le tasse per riequilibrare il bilancio !!!!

Come abbiamo anticipato nei giorni scorsi il finanziamento regionale e' in arrivo con un sostanzioso taglio. Pare che si va verso la rinuncia di circa la meta'. Confermato quindi che il mantenimento in bilancio dei 500 mila euro era legato ad una transazione. Una transazione al ribasso che certo non ci pare possa essere accolta con soddisfazione. CHI PAGHERA' INFATTI IL RESTO??? Costituita una commissione per tagliare le spese inutili. CHE VUOL DIRE CHE A TRE ANNI [...]

MILANO I TRASPORTI PUBBLICI  di Teresa Ramaioli

MILANO I TRASPORTI PUBBLICI di Teresa Ramaioli

MILANO I TRASPORTI PUBBLICI di Teresa Ramaioli iltuonoilgrillo il 27/07/14 alle 11:00 via WEB MILANO---L'istituzione di un servizio di trasporto pubblico a Milano risale al 1801, autorizzato da Eugenio di Beauharnais: il servizio consiste in nove carrozze dalla capacità di quattro persone ciascuna. Nel 1805 Milano diventa capitale del Regno d'Italia, motivo per cui necessita di collegamenti più intensi verso l'esterno: nel 1813 viene fondata l'impresa Generale [...]

Scanno... prosegue la dismissione di beni pubblici???

Scanno... prosegue la dismissione di beni pubblici???

    Crescono le richieste di acquisto di beni pubblici. La cosa curiosa che nell'albo vengono indicati dati catastali che non fanno comprendere dove il bene è effettivamente collocato. Si sfida infatti qualsiasi mortale cittadinio a riconoscere il bene dai dati catastali!!!

A Bologna, Pubblici e Privati si accapigliano...

...per la Scuola. Alcuni la vogliono pubblica, solo pubblica, tutta pubblica! Altri l'accettano anche se privata. Trattandosi di Scuola, e, particolarmente, nel caso, di Scuola per bambini, il buonsenso dovrebbe mettere tutti d'accordo, e invece no! Anche in questo, interviene pesante, insofferente, antipatica la ideologia!... A Bologna, le strutture scolastiche per giovanissimi, pubbliche, non riescono più a soddisfare la domanda di troppe famiglie. Si offrono, [...]

LAVORO AZIENDE ASSUNZIONI CONCORSI POSTI PUBBLICI GAZZETTA UFFICIALE

// function goThere(form){ var linkList=form.selectThis.selectedIndex if(!linkList==""){window.location.href=form.selectThis.options.value;} } // --> APRI QUI! E CERCA IL RISPARMIO! HOME EURORISPARMIO AUTO EURORISPARMIO MOTO EURORISPARMIO VEICOLI COMMERCIALI ANNUNCI EURORISPARMIO QUOTIDIANI ONLINE GRATIS CITTA E PAESI ONLINE MOTORI DI RICERCA ONLINE ANTIVIRUS SCARICA ONLINE AGRITURISMO PREZZI BASSI // google_ad_client = "ca-pub-6809523961497252"; /* [...]

LAVORO CONCORSI AZIENDE ASSUNZIONI POSTI PUBBLICI MILANO REGIONE LOMBARDIA

// function goThere(form){ var linkList=form.selectThis.selectedIndex if(!linkList==""){window.location.href=form.selectThis.options.value;} } // --> APRI QUI! E CERCA IL RISPARMIO! HOME EURORISPARMIO AUTO EURORISPARMIO MOTO EURORISPARMIO VEICOLI COMMERCIALI ANNUNCI EURORISPARMIO QUOTIDIANI ONLINE GRATIS CITTA E PAESI ONLINE MOTORI DI RICERCA ONLINE ANTIVIRUS SCARICA ONLINE AGRITURISMO PREZZI BASSI // google_ad_client = "ca-pub-6809523961497252"; /* [...]

CONCORSI GAZZETTA UFFICIALE LAVORO AZIENDE ASSUNZIONI POSTI PUBBLICI

// function goThere(form){ var linkList=form.selectThis.selectedIndex if(!linkList==""){window.location.href=form.selectThis.options.value;} } // --> APRI QUI! E CERCA IL RISPARMIO! HOME EURORISPARMIO AUTO EURORISPARMIO MOTO EURORISPARMIO VEICOLI COMMERCIALI ANNUNCI EURORISPARMIO QUOTIDIANI ONLINE GRATIS CITTA E PAESI ONLINE MOTORI DI RICERCA ONLINE ANTIVIRUS SCARICA ONLINE AGRITURISMO PREZZI BASSI // google_ad_client = "ca-pub-6809523961497252"; /* [...]

CONCORSI LAVORO GAZZETTA UFFICIALE ASSUNZIONI AZIENDE POSTI PUBBLICI

// function goThere(form){ var linkList=form.selectThis.selectedIndex if(!linkList==""){window.location.href=form.selectThis.options.value;} } // --> APRI QUI! E CERCA IL RISPARMIO! HOME EURORISPARMIO AUTO EURORISPARMIO MOTO EURORISPARMIO VEICOLI COMMERCIALI ANNUNCI EURORISPARMIO QUOTIDIANI ONLINE GRATIS CITTA E PAESI ONLINE MOTORI DI RICERCA ONLINE ANTIVIRUS SCARICA ONLINE AGRITURISMO PREZZI BASSI // google_ad_client = "ca-pub-6809523961497252"; /* [...]

LAVORO AZIENDE ASSUNZIONI POSTI PUBBLICI NAPOLI REGIONE CAMPANIA

// function goThere(form){ var linkList=form.selectThis.selectedIndex if(!linkList==""){window.location.href=form.selectThis.options.value;} } // --> APRI QUI! E CERCA IL RISPARMIO! HOME EURORISPARMIO AUTO EURORISPARMIO MOTO EURORISPARMIO VEICOLI COMMERCIALI ANNUNCI EURORISPARMIO QUOTIDIANI ONLINE GRATIS CITTA E PAESI ONLINE MOTORI DI RICERCA ONLINE ANTIVIRUS SCARICA ONLINE AGRITURISMO PREZZI BASSI // google_ad_client = "ca-pub-6809523961497252"; /* [...]

Valorizzazione dei beni pubblici

Valorizzazione dei beni pubblici

Avviso pubblico per la presentazione di progetti per la promozione ed il sostegno di interventi tesi alla valorizzazione di beni demaniali ovvero patrimoniali, disponibili o non disponibili, di proprietà di una pubblica amministrazione, al fine di facilitare l’accessibilità e la fruizione da parte della collettività e favorire la promozione di imprenditoria e occupazione sociale giovanile nelle Regioni Obiettivo Convergenza - “Giovani per la valorizzazione [...]

Governo rivede le stime del Pil al ribasso. Via libera alla vendita di beni pubblici

Per far calare il debito l'esecutivo conferma il programma di dismissione. Interessati immobili e partecipazioni. Monti conferma l'incontro con Marchionne per «quadro aggiornato su Fiat».

Governo rivede le stime del Pil al ribasso. Via libera alla vendita di beni pubblici

Governo rivede le stime del Pil al ribasso. Via libera alla vendita di beni pubblici

Per far calare il debito l'esecutivo conferma il programma di dismissione. Interessati immobili e partecipazioni. Monti conferma l'incontro con Marchionne per «quadro aggiornato su Fiat».Il governo ha tagliato le stime di crescita del Pil che nel 2012 si attesterà al -2,4% (-1,2% la precedente stima contenuta nel Def) e nel 2013 sarà pari a -0,2% (+0,5%). Nel 2014-2015, invece, è prevista una crescita rispettivamente dell'1,1 per cento e dell'1,3 per cento [...]

Fmi: "Italia deve svendere i propri beni pubblici". Perchè? In che modo è possibile ridurre il debito di bilancio?

Fmi: "Italia deve svendere i propri beni pubblici". Perchè? In che modo è possibile ridurre il debito di bilancio?

Su Nocensura ho letto un articolo molto interessante che parla dell'annuncio lanciato dal Fmi secondo il quale l'Italia dovrà svendere i propri beni e questo sulla base di questo grafico molto interessante Che illustra come il debito italiano nel 2017 tornerà ai livelli del 2011. Nonostante i tagli del governo ai servizi vitali dello stato e le nuove tasse imposte, il rapporto deficit/PIL non soddisferà le richieste degli eurocrati, che esigono un rapporto [...]

Rispondi

UFFICI STAMPA PUBBLICI, LETTERA APERTA ALLA FUNZIONE CGIL

pesaro - Il 7 giugno, a Pesaro, la città dove vivo e lavoro, la Funzione Pubblica della CGIL terrà la sua Festa nazionale. Il 7 giugno per chi, come me, opera in un Ufficio stampa pubblico è una data importante. E’ il giorno in cui, ben 12 anni fa, nel 2000, il Parlamento all’unanimità approvava la Legge sull’Informazione e Comunicazione pubblica meglio conosciuta come Legge 150. Una Legge che ha riconosciuto una dignità ai giornalisti (circa 2000) degli [...]

Il piano di stimolo all'economia di Obama? Troppo poco e forse troppo tardi

Il piano di stimolo all'economia di Obama? Troppo poco e forse troppo tardi

La proposta del presidente Barack Obama di stanziare altri 50 miliardi di dollari per combattere il rallentamento dell'economia è un'idea valida, ma di gran lunga troppo poco ambiziosa. Quando l'ho sentita ho pensato: «Eh». E in ogni caso, probabilmente non verrà approvata, anche se continuo a chiedermi perché la Casa Bianca non abbia proposto un piano più ambizioso, in modo da far vedere chiaramente che sono i parlamentari repubblicani che impediscono gli [...]

AUSPICABILE LA FONDAZIONE DELLA BANCA EUROPEA PER LA GESTIONE DEGLI AFFITTI DEI BENI PUBBLICI E DEMANIALI. PREROGATIVE 1) VINCOLO DEL 50% PER CIASCUN STATO DELL'UE. 2) ADESIONE DA PARTE DEGLI STATI AL PATTO DI INVENDIBILITA' DEI BENI DELLA GESTIONE

          AFFITTUARIA PUBBLICA O TRA ENTI PUBBLICI DELLO STATO E PRIVATI.                                                                                                A. R.

&id=HPN_Beni+pubblici_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Public{{}}good" alt="" style="display:none;"/> ?>