Nati a Berlino

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Nati a Berlino. Cerca invece Berlino.

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

In questa categoria: Ernst Theodor Amadeus Hoffmann

Ernst Theodor Amadeus Hoffmann, meglio noto come E. T. A. Hoffmann (Königsberg, 24 gennaio 1776 – Berlino, 25 giugno 1822), è stato uno sc...

Nico (cantante)

Christa Päffgen, nota come Nico (Colonia, 16 ottobre 1938 – Ibiza, 18 luglio 1988), è stata una cantante, musicista, attrice e modella ted...

Benedict Friedlaender

Benedict Friedländer, occasionalmente anche scritto Benedikt (Berlino, 18 luglio 1866 – Schöneberg (quartiere di Berlino), 21 giugno 1908)...

Alexander von Humboldt

Friedrich Heinrich Alexander Freiherr von Humboldt (Berlino, 14 settembre 1769 – Berlino, 6 maggio 1859) è stato un naturalista, esplorator...

Rodolfo Amando Philippi

Rodolfo Amando Philippi (Charlottenburg, 14 settembre 1808 – Santiago del Cile, 23 luglio 1904) è stato uno zoologo e botanico tedesco natu...

Ernst Lubitsch

Ernst Lubitsch (Berlino, 28 gennaio 1892 – Los Angeles, 30 novembre 1947) è stato un regista, attore, sceneggiatore e produttore cinematogr...

Nils Frahm - "All Melody" (Erased Tapes, 2018).

Nils Frahm - "All Melody" (Erased Tapes, 2018).

"All Melody" è il nuovo album del producer e compositore Nils Frahm che torna a un anno di distanza dall’EP "Solo-Remains" e a due da "Solo", lavoro nato in occasione del piano day. Il nuovo disco – racconta la press release – è stato ideato nello studio che il producer si è costruito a Berlino: «Sin dal giorno in cui Nils mise piede nello studio di registrazione di un caro amico – si legge nel comunicato stampa – ebbe la visione di crearne uno tutto [...]

LA FILOSOFIA SPIRITUALE DI ARTHUR SCHOPENAUER (in sintesi)

LA FILOSOFIA SPIRITUALE DI ARTHUR SCHOPENAUER (in sintesi)

  La filosofia di Schopenhauer prende le mosse da quella di Platone e da quella di Kant, riconsiderati alla luce di suggestioni hindu e buddhiste. Il mondo appare a Schopenhauer (come egli illustra nella sua opera fondamentale Il mondo come volontà e rappresentazione, pubblicata una prima volta nel 1819, quindi nel 1844 e un anno prima della morte dell’autore, nel 1859) come rappresentazione, ma nel senso di inganno, “velo di Maya”. Noi conosciamo solo i [...]

Einstein nel 22, tempi bui per Germania

Einstein nel 22, tempi bui per Germania

(ANSAmed) – TEL AVIV, 9 NOV – “Qui si stanno preparando tempi bui, politicamente ed economicamente, ed io sono felice di andarmene via da tutto per un anno e mezzo”. Albert Einstein scrisse queste parole alla sorella Maya nell’agosto del 1922 prevedendo con largo anticipo quanto sarebbe successo in Germania con l’arrivo dei nazisti al potere che, nel 1938 avrebbero avviato il pogrom antiebraico della ‘Notte dei Cristalli’, avvisaglia della Soluzione [...]

Le parole di Dillmann

Le parole di Dillmann

Il francese durante le qualifiche a New York

La teoria della relatività di Einstein vale anche nello spazio?

La teoria della relatività di Einstein vale anche nello spazio?

Le leggi della teoria della relatività di Einstein valgono anche nello spazio. A dirlo, confermando le tesi del fisico e filosofo, un team internazionale formato da Università della British Columbia, Università di Amsterdam e Astron: un istituto olandese che si occupa di Radioastronomia. Il risultato dello studio è stato pubblicato sulla rivista Nature. In particolare è stato preso in esame come  lo studioso abbia compreso la gravità all’interno [...]

Werner affronta Michael

Werner affronta Michael

Werner vuole convincere Fabien a costituirsi ma Michael lo difende.

Roberto Monti - Il grande bluff di Albert Einstein

Roberto Monti - Il grande bluff di Albert Einstein

  Ho sostituito il testo in corsivo del libro con caratteri maiuscoli per una migliore evidenziazione, distinguendolo dalle evidenziazioni mie con la seguente nota apposita: "" Nereo Villa, 30 Luglio 2017, Prato Barbieri   Roberto Monti IL GRANDE BLUFF DI ALBERT EINSTEIN   Si veda anche: Roberto Monti, "Theory of Relativity: a critical analysis", trad. it.: Roberto A. Monti, "Teoria della relatività: un'analisi [...]

Sulla cicalecciocrazia di chi parla di Einstein per sentito dire

Sulla cicalecciocrazia di chi parla di Einstein per sentito dire

Nereo Villa Dedicato a chi parla di Einstein per sentito dire ovvero Sulla generazione di cicalecciocrazia Chi abbocca alla teoria di Einstein senza avere alcuna conoscenza del (o fuori dal) campo logico-matematico in cui fu congetturata, può parlarne poi solo per fede (come del resto fanno tutti coloro che l'accolgono per fede) dato che è impossibile parlarne senza i necessari fondamenti matematici. Senza le necessarie nozioni di matematica è possibile [...]

Non ci vuole mica Einstein per capirlo!

Non ci vuole mica Einstein per capirlo!

  La fede nella bomba di Einstein   L'attribuzione ad Einstein del "merito scientifico" della costruzione dell'ordigno atomico è controversa per molti. A me pare sia solo una superstizione.    Per esempio, siccome "c" (velocità della luce nel vuoto) è arbitraria (in quanto unità di misura non supportata da prove sperimentali reali e ciononostante assolutizzata come immutabile, incontrovertibile), si può con essa rendere "miracolosa" qualsiasi velocità: [...]

Il ritardato A. Einstein fu fatto credere genio al popolo bue

Il ritardato A. Einstein fu fatto credere genio al popolo bue

  Nereo Villa   Sulla psicopatologia di Albert Einstein Affinché l'ironia di E. Pound illumini il... bue: "Chi ha stabilito che la dimensione dell'infinito è di un metro sbaglia: la dimensione dell'infinito è precisamente di due metri e CINQUANTA" (E. Pound, "Lettere da Parigi 1920-1923", p. 39, Ed. Rosellina Archinto, Milano 1992). Il pensiero di Albert Einstein supponente ipotesi assolute, cioè fuori dai confini di ciò che può essere ipotizzato, a mio [...]

Le lettere segrete di Einstein alla sorella

Le lettere segrete di Einstein alla sorella

Una lettera segreta che racconta il lato più umano e intimo di Albert Einstein. Si tratta di una missiva inviata dal grande scienziato alla sorella Maja, in cui si svela senza filtri, mostrando le sue debolezze e paure. “Sto diventando molto amato e ancora più invidiato – si legge nella lettera -, ma non ci si può fare nulla”. Il testo è datato 1932, due anni dopo che Einstein aveva ricevuto il Nobel. Nella missiva lo scienziato si confida con Maja, [...]

É morto Stephen Hawking, 130 anni dopo la nascita di Einstein

É morto Stephen Hawking, 130 anni dopo la nascita di Einstein

Il mondo della scienza è a lutto. É morto Stephen Hawking, uno dei cosmologi più celebri degli ultimi decenni per le sue teorie sui buchi neri e l’origine dell’universo, e uno dei ricercatori che più hanno fatto discutere per le affermazioni al confine tra cosmologia e religione, come quella secondo cui si può spiegare la nascita dell’universo senza l’intervento di Dio. E proprio sulla sua lapide – ha detto all’ANSA Remo Ruffini, direttore del [...]

Nils Frahm

Genere Musicale: MicrosuoniNils Frahm - All Melody (Cd - Erased Tapes Records - 2018)Il mondo sincopato di Nils Frahm è costruito, meticolosamente, sopra onde pericolose. Il buon Nils ritorna con un nuovo straordinario disco. "All Melody" è sperimentazione allo stato puro. Emozioni che si sovrappongono e scivolano via. Si fa veramente fatica ha comprendere ogni singolo battito di questo lavoro. Bisogna impegnarsi non poco per dipanare la matassa. Ci vogliono [...]

Perché il guano einsteiniano è così difficile da smaltire

Perché il guano einsteiniano è così difficile da smaltire

  Perché la merda di Einstein non si scioglie nel WC Nota dell'autore Nereo Villa: chi non ama l'espressione scurrile o villiana (o villana) di questa pagina, la sostituisca con la lettura del "Perché i fisici odierni si stracciano le vesti come Caifa" (http://digilander.libero.it/VNereo/perche-i-fisici-odierni-si-stracciano-le-vesti-come-caifa.htm) politicamente e fisicamente "corretta".    Ciò che si insegna agli studenti di fisica lo si insegna pur sapendo [...]

Dornach, 27/02/1924 -  R. Steiner sulla relatività di Einstein

Dornach, 27/02/1924 -  R. Steiner sulla relatività di Einstein

Conferenza di Rudolf Steiner sulla TEORIA DELLA RELATIVITÀ dedicata agli operai del Goetheanum di Dornach il 27 febbraio 1924, 10ª del ciclo "Natura e uomo secondo la scienza dello spirito" (Ed. Antroposofica, Milano 2008) (si veda anche: R. A. Monti, "Teoria della relatività: un'analisi critica")    Qualcuno ha pensato a un argomento che possiamo trattare oggi? "Il signor Burle pone una domanda sulla teoria della relatività: vuole conoscere la situazione [...]

L'opinione di Einstein sulla materia oscura....

L'opinione di Einstein sulla materia oscura....

Fonte: InternetEinstein aveva ragione anche sull'energia oscuraLa rilevazione da parte della collaborazione LIGO-Virgo di onde gravitazionali emesse dalla fusione di due stelle di neutroni mette in discussione teorie esotiche sulla natura della misteriosa energia oscura, responsabile dell'espansione accelerata dell'universo. Rimangono invece in piedi le teorie ispirate a una vecchia idea di Albert Einstein, quella della costante cosmologica.Nell'agosto scorso, la [...]

Spiega relatività di Einstein in 3 minuti e vince 250mila dollari

Spiega relatività di Einstein in 3 minuti e vince 250mila dollari

Hillary Diane Andales ha 18 anni è un’appassionata di scienza e ha vinto 250mila dollari spiegando la teoria della relatività di Einstein in soli 3 minuti. La ragazza è la vincitrice del Breakthrought Prize, considerato da molti “l’Oscar della scienza”. Il premio viene assegnato ogni anno dai grandi nomi della Silicon Valley ai ragazzi più promettenti nel campo della matematica, della fisica e delle scienze umane. Hillary, che vive nelle Filippine, [...]

Einstein e il Mistero

Sperimenta se stesso, i pensieri e le sensazioni come qualcosa di separato dal resto, in quella che è una specie di illusione ottica della coscienza.Il nostro compito è quello di liberarci da questa prigione, allargando in centri concentrici la nostra compassione per abbracciare tutte le creature viventi e tutta la natura nella sua bellezza"Ogni persona seriamente risoluta nella ricerca della scienza diventa convinta che nelle leggi dell'Universo si manifesta [...]

Mostra Gravity

Il Museo delle Arti del XXI secolo (MAXXI) di Roma ospita, fino al 29 aprile 2018, la mostra “Gravity. Immagine l’Universo dopo Einstein”.Inaugurata lo scorso 1° dicembre dalla Ministra dell’Istruzione Università e Ricerca Valeria Fedeli, la rassegna è frutto della collaborazione tra MIUR, MAXXI, ASI e INFN. La mostra indaga le connessioni e le analogie tra arte e scienza, dimostrando la profonda influenza di Einstein sul pensiero contemporaneo. Dal [...]

La doppia natura del fotone

I nuovi sviluppi delle tecnologie quantistiche permettono di investigare i principi base della Natura in scenari ancora inesplorati. Solo recentemente, infatti, le comunicazioni quantistiche hanno trovato conferma della loro potenzialità anche in campo spaziale, grazie agli esperimenti realizzati negli ultimi anni dai ricercatori dell’Università di Padova, in collaborazione con la stazione MLRO del Centro di Geodesia Spaziale dell’ASI a Matera e ai recenti [...]

&id=HPN_Berlino_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:People{{}}from{{}}Berlin" alt="" style="display:none;"/> ?>