Bernie Ecclestone

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Bernie Ecclestone

La scheda: Bernie Ecclestone

Bernard Charles Ecclestone, detto Bernie (Ipswich, 28 ottobre 1930), è un imprenditore ed ex pilota automobilistico britannico, presidente onorario della Formula 1, che ha contribuito a trasformare in un'entità commerciale altamente redditizia. Per quasi 40 anni ha controllato la struttura di tale campionato automobilistico attraverso una serie di società, tra le quali la più importante è la Formula One Management (FOM), di cui è stato direttore esecutivo fino al 2014.
Dopo che nel 2016 la compagnia statunitense Liberty Media ha acquistato, per 8 miliardi di dollari, i diritti sul campionato dalla CVC, con la ratifica del 24 gennaio 2017 Ecclestone ha abbandonato definitivamente il controllo della F1 in favore del manager statunitense Chase Carey.



deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Bernie Ecclestone

Nel 1974 Ecclestone è tra i fondatori della Formula One Constructors Association (FOCA), un'associazione dei manager delle principali scuderie inglesi, insieme a Colin Chapman, Teddy Mayer, Max Mosley, Ken Tyrrell e Frank Williams.

Nel 1987, quando la validità di tale Patto giunge al termine (anche se altri patti analoghi seguiranno), Ecclestone viene nominato vicepresidente della FIA con delega agli affari promozionali.

Il 24 gennaio 2017 Ecclestone abbandona definitivamente il controllo della F1 in favore del manager statunitense Chase Carey.

Nel 1957 Ecclestone decide di tornare nel mondo dell'automobilismo sia quale manager del pilota Stuart Lewis-Evans, quindi come acquirente della scuderia Connaught, per la quale fa correre, oltre ad altri piloti, lo stesso Lewis-Evans e da ultimo tentando addirittura di qualificarsi lui stesso come concorrente al Gran Premio di Monaco del 1958.

Nel 2008, a seguito dello scandalo nella Formula 1 dei filmini porno di Max Mosley, il quale si faceva frustare a sangue da prostitute travestite da SS naziste e da deportate, documentate in mondo visione, Ecclestone dichiarò: "Se qualcuno mi avesse raccontato tutto senza prove avrei trovato difficile crederci.

Nel settembre del 2007 è diventato insieme a Flavio Briatore, l'azionista di maggioranza del Queens Park Rangers.

Nel 1995 la FIA concede i diritti commerciali a Formula One Management per un periodo di quindici anni, a fronte di un pagamento annuale, e, a maggior conferma di tale scelta, il 28 giugno del 2000 sempre la stessa FOM, dietro anticipo di una cospicua somma, si vede assegnare dalla FIA i diritti sulla Formula 1 fino al 2110, ovvero per più di un secolo.

Nel 1949 prova anche a gareggiare con le quattro ruote in Formula 3, ma dopo un serio incidente al circuito di Brands Hatch che lo vede protagonista, decide di ritirarsi e di dedicarsi unicamente agli affari.

deleted

deleted

deleted

deleted

Formula 1, Ecclestone medita sul cambio di format: GP con due prove da 40 minuti ciascuna

Mau_Cox per RED||Carpet E' la conseguenza della gara corsa in Brasile, durata 3 ore a causa di incidenti e condizioni meteorologiche avverse. "Terrebbe più alta l'attenzione tra i giovani e piacerebbe di più a sponsor e investitori". A dirlo è Bernie Ecclestone. Il patron della Formula 1 pensa a gare divise in due parti della durata di 40 minuti ciscuna, con una pausa di altri 40 minuti tra l'una e l'altra. Per l'86enne imprenditore ed ex pilota britannico pare [...]

Cambia la proprietà della Formula 1 ma l'organizzazione delle competizioni dovrebbe rimanere a Bernie Ecclestone

Mau_Cox per RED||Carpet All'imprenditore britannico è stato chiesto di rimanere per altri tre anni. Al fine di controllare la Formula 1, è vicino il passaggio di un pacchetto di azioni tra la CVC e la Liberty Global. Mentre la definizione della vendita è vicina, Bernie Ecclestone pare destinato a rimanere al suo posto. Il patron della F1, infatti, ha dichiarato che gli è stato chiesto di restare per altri tre anni. In una intervista concessa alla Reuters, [...]

Ecclestone's mother in law

Cronaca, la suocera di Ecclestone è stata liberata. Dopo l'operazione di polizia la donna è ritornata ai box. 

deleted

deleted

deleted

deleted

In Brasile rapita la suocera di Bernie Ecclestone, patron della Formula 1

Mau_Cox per RED||Carpet Sarebbe stato chiesto un riscatto di 33 milioni di euro. Rapita Aparecida Schunck, madre di Fabiana Flosi, la donna che nel 2012 ha sposato Bernie Ecclestone. Secondo i media brasiliani, i rapitori avrebbero chiesto un riscatto di 120 milioni di reales, l'equivalente di 33 milioni di euro. La suocera del patron della Formula 1, imprenditore ed ex pilota automobilistico britannico, è stata rapita a San Paolo. Il fatto si è compiuto venerdì [...]

FOTO: Bernie Ecclestone

Bernie Ecclestone nel 1991 con Michael Schumacher

Bernie Ecclestone nel 1991 con Michael Schumacher

Formula 1, Ecclestone apre a un nuovo motorista

Formula 1, Ecclestone apre a un nuovo motorista

Come di consueto in questa parte della stagione, in Formula 1 si iniziano a fare calcoli di tipo economico molto precisi. Giunti praticamente al termine del 2015 e con entrambi i Titoli Mondiali assegnati, i team - in special modo quelli definiti minori - si impegnano a far quadrare i conti, pensando come incanalare le risorse ottenute e quelle che potrebbero arrivare in base al piazzamento finale nella classifica costruttori. Una voce che pesa e non poco sul [...]

Ecclestone: «F1 da riorganizzare, ci aiutino i fans!»

Ecclestone: «F1 da riorganizzare, ci aiutino i fans!»

A nemmeno due stagioni mondiali completate con i nuovi regolamenti entrati in vigore ad inizio 2014,Bernie Ecclestone è convinto che la Formula 1 debba necessariamente ripensare alle regole che si è autoimposta. Nel corso di un’intervista congiunta con l’ex Presidente FIA Max Mosley, Mister E ha espresso a gran voce le proprie teorie. «Dobbiamo gettare le regole attuali. È necessario che un gruppo esiguo di persone competenti si riuniscano e stabiliscano [...]

Ecclestone: «La Red Bull resterà in F1»

Ecclestone: «La Red Bull resterà in F1»

La Red Bull resterà in Formula 1 nel 2016: parola del patron del Circus Bernie Ecclestone. Alla precisa domanda sul ritiro della scuderia di Milton Keynes, che ancora non ha trovato un fornitore di motore per la prossima stagione, il magnate inglese così ha risposto ad Autosport: «Fino a qualche tempo fa, lo pensavo anch'io. Dopo quello che è successo credo proprio di no. Le cose sono state sistemate». PENALI- Dunque Ecclestone fa riferimento a un possibile [...]

Ecclestone: "Formula 1 in vendita"

Ecclestone: "Formula 1 in vendita"

Clamoroso: la Formula 1 è in vendita. La conferma arriva direttamente da Ecclestone. L'84enne manager, proprietario del 5% del circus, ha fatto sapere, come riporta la BBC, che, a breve, ci saranno importanti novità legate al mondo della F1.Si parla, con insistenza, di un forte interesse da parte di Stephen Ross, attuale proprietario dei Miami Dolphins, una delle franchigie più note del mondo NFL, coadiuvato da investitori del Qatar: "C'è stato un grande [...]

Ecclestone, molla tutto

Ieri, nonostante la gioia per la vittoria della Ferrari, dopo moltissime gare, ho assistito ad un gran premio di una pallosità senza eguali. Un trenino, stile disco samba nelle balere, senza sorpassi, senza emozioni ( a parte quella per la vittoria di Vettel ), dove alla fine persino il secondo pilota della Ferrari Raikkonen, pochi minuti prima di salire sul podio, seduto nella saletta antistante, era talmente rinco che non capiva dove era. Il buon vecchio [...]

Ecclestone spinge Renault a rimanere

Ecclestone spinge Renault a rimanere

Bernie Ecclestone ha invitato la Renault di rimanere in Formula Uno e ritiene che il costruttore francese dovrebbe assumere Lotus. Il futuro della Renault in questo sport oltre la prossima stagione è in dubbio dopo una campagna difficile in cui sono oggetto di forti critiche da parte della Red Bull. Il contratto di Renault con la Red Bull e il loro team sorella Toro Rosso scade alla fine del 2016. Ma Ecclestone, la Formula Uno di ringmaster, spera resteranno in [...]

ECCLESTONE: GIOVANI FAN? NO GRAZIE!

ECCLESTONE: GIOVANI FAN? NO GRAZIE!

La Formula 1 non deve andare a cercare giovani fan perchè sono il bersaglio sbagliato rispetto ai nostri sponsor, queste sono le aprole di Bernie Ecclestone, parole che hanno subito creato gran polemica tra i tanti fan, vecchi e giovani, della F1.  "Non capisco nulla di social network, ma non capisco perché si debba conquistare la nuova generazione. Forse per vendere loro i marchi esposti? Non hanno soldi, nè per Rolex, nè per i gruppi bancari: se gli esperti [...]

deleted

deleted

RICCHE PER DIVORZIO: ECCO LA TOP TEN. ALLA EX DI ECCLESTONE 740 MLN DI STERLINE

RICCHE PER DIVORZIO: ECCO LA TOP TEN. ALLA EX DI ECCLESTONE 740 MLN DI STERLINE

Ecco la nuova moda che spopola tra le vip del Regno Unito: arricchirsi con divorzi a suon di milioni di sterline. Non più solo i paperoni, infatti, nella classifica annuale del Times che calcola il patrimonio dei più ricchi nel Regno Unito: ora compare anche una 'lista' dedicata alle divorziate che di più si sono arricchite nel separarsi da facoltosissimi mariti. Al punto che una degli avvocati divorzisti più quotati di Londra, Ayesha Vardag, ammette: «In [...]

ECCLESTONE, VOGLIO 22 GARE!

ECCLESTONE, VOGLIO 22 GARE!

Bernie Ecclestone, con i suoi 83 anni, vuol continuare la sua conquista del mondo in nome della Formula 1, ormai da più di 10 anni il patron della f1 porta il suo giocattolo da una parte all'altra del mondo, costruendo cattedrali nel deserto; e nonostante un calendario di ormai 20 gare (19 quest'anno per via della cancellazione del gp del New Jersy), Bernie non si accontenta e punto a portare a 22 gare il calendario già dal prossimo anno, visto il debutto del [...]

&id=HPN_Bernie+Ecclestone_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Bernie{{}}Ecclestone" alt="" style="display:none;"/> ?>