Biagio

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Sette minuti, recensione di Biagio Giordano

Sette minuti, recensione di Biagio Giordano

Sette minuti, di Michele Placido, con Michele Placido, Violante Placido, Ambra Angiolini, Cristiana Capotondi, Donato Placido, Gerardo Amato, Fiorella Mannoia, Ottavia Piccolo, anno 2016, produzione Italia, genere drammatico. Il film si riferisce a una vicenda aziendale realmente accaduta a Yssingeaux in Francia che ha coinvolto tutti i suoi dipendenti. Una fabbrica tessile romana, è attraversata da alcune difficoltà di bilancio, viene quindi acquisita da una [...]

Ancora sul film Nikita, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Nikita, commento di Biagio Giordano

Nikita, di Luc Besson, con Anne Parillaud, Jean Hughes Anglade, produzione Usa, anno 1990, genere thriller, durata 114 minuti. Francia. In carcere non si è mai certi di scontare l'ergastolo per intero, forse anche per questo è meglio questo tipo di pena che la pena di morte. In carcere si possono ad esempio ricevere, in cambio della libertà, proposte di lavoro dallo Stato, come quella di svolgere servizi speciali per la sicurezza della nazione, che, seppur molto [...]

Ancora sul film Blade runner, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Blade runner, commento di Biagio Giordano

Blade runner, (Corpo speciale della polizia addetto alla eliminazione dei replicanti ribelli), di Ridley Scott, con Harrison Ford, Rutger Hauer, S. Young, produzione Usa, anno 1982, genere fantascienza di tipo retro futurista, durata 118 minuti (esistono sette versioni del film ciascuno con tempi di durata diversi). Los Angeles 2019, è una città a stento riconoscibile, buia, piovosa, piena di rifiuti. Quello che già si temeva a fine millennio è avvenuto: [...]

Ancora sul film Arancia meccanica, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Arancia meccanica, commento di Biagio Giordano

Arancia meccanica, (A clockwork orange : Un'arancia ad orologeria) di Stanley Kubrick, con Malcom McDowell, Michael Bates, anno 1971, produzione Gran Bretagna, genere fantascienza, durata 136 minuti. Periferia di Londra, futuro prossimo. Alex, ragazzo di famiglia operaia, nevrotico, indolente e ossessionato dal sesso disimpegnato, è capo banda dei Drughi, una gang di giovani criminali i cui membri nel film stanno per compiere furti e violenze di ogni genere: si [...]

Le foto di Biagio Giordano, Dogliani

Le foto di Biagio Giordano, Dogliani

foto 1)  Dogliani, casa fiorita foto 2) Dogliani, via   foto 3) Dogliani, Chiesa intravista  

Scappa - Get out, recensione di Biagio Giordano

Scappa - Get out, recensione di Biagio Giordano

Scappa - Get out (Esci), di Jordan Peele, con Daniel Kaluuya, Allison Williams, genere horror, anno 2016, Usa, durata 103 minuti. Stati Uniti. Un giovane fotografo afroamericano, Cris, è fidanzato con una ragazza bianca caucasica, di nome Rose. Il loro rapporto, dai modi spesso euforici e spensierati, sembra che vada seriamente configurando nella direzione di un legame sentimentale, a tal punto che Rose decide di far conoscere Cris ai genitori. Cris è dapprima [...]

L'infernale Quinlan, recensione di Biagio Giordano

L'infernale Quinlan, recensione di Biagio Giordano

L'infernale Quinlan (Touch of evil-Il tocco del male), Usa 1958, di Orson Welles, con Charlton Heston, Orson Welles, Janet Leight, Marlene Dietrich, Zsa zsa Gabor, genere poliziesco, B.N., durata 112 minuti. Tijuana, caotica e suggestiva metropoli messicana, confinante con gli Stati Uniti lato California, città affascinante e pericolosa, attraversata da una potente criminalità, molto estesa, legata al traffico internazionale della droga. In viaggio di nozze con [...]

Il corriere - The mule, recensione di Biagio Giordano

Il corriere - The mule, recensione di Biagio Giordano

Il corriere-The mule, di Clint Eastwood, produttori Dan Friedkin, Bradley Thomas, Tim Moore, film con Clint Eastwood, Bradley Cooper, Michael Pena, Dianne Wiest, Andy Garcia, anno 2018, durata 116 minuti, genere drammatico. Il film è basato sulla storia vera di Leo Sharp un veterano della seconda guerra mondiale che negli anni '80 divenne uno spacciatore di droga e corriere per il cartello di Sinaloa, nel film Leo Sharp è interpretato dallo stesso Clint Eastwood [...]

Il caso Thomas Crawford, recensione di Biagio Giordano

Il caso Thomas Crawford, recensione di Biagio Giordano

Il caso Thomas Crawford, di Gregory Hoblit, con Antony Hopikins, Ryan Gosling. produzione Usa, anno 2007, genere thriller, durata 104 minuti. Brillante thriller, che riesce a costruire con il dramma giudiziario un'anticamera per la psicanalisi, rimandando a quest'ultima, al suo pensiero logico, alla lingua dell'inconscio che la caratterizza, ciò che la burocrazia della giustizia non può spiegare. Giochi di parole molto prolungati, ma apprezzabili: in virtù dei [...]

Le foto di Biagio Giordano, Savona, Duomo

Le foto di Biagio Giordano, Savona, Duomo

foto 1) Savona. Duomo   foto 2) Savona. Duomo   foto 3) Savona. Duomo

Ancora sul film Hitchcock, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Hitchcock, commento di Biagio Giordano

Hitchcock, di Sacha Gervasi, con Antony Hopkins, Helen Mirren, USA, anno 2013, durata 98 minuti, genere biografico. Il film dell'esordiente Gervasi si concentra sui rapporti tra Hitchcock e la moglie, durante il periodo della loro vita che vedeva la ideazione, progettazione, esecuzione, esordio del famoso film Psycho, il più grande successo commerciale del grande regista inglese. La moglie, molto colta, amante e consulente professionale del ben scrivere, [...]

Ancora sul film Mystic River, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Mystic River, commento di Biagio Giordano

Mystic River, di Clint Eastwood, 2003, USA, drammatico, 137 minuti, con Kevin Bacon, Tim Robbins, Sean Penn Clint Eastwood si supera proponendo un film di denuncia, inoltrandosi nell'altra faccia del sociale statunitense, quello delle periferie, del sottoproletariato urbano, dei bambini che giocano per strada senza poter pensare a un futuro migliore (fatto di maggior sicurezze e sogni realizzabili e non legati a vincite di lotteria o doti fenomenali da campione [...]

Ancora sul film La città verrà distrutta all'alba, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film La città verrà distrutta all'alba, commento di Biagio Giordano

La città verrà distrutta all'alba, (The crazies, ossia I folli) di Breck Eisner, con Timothy Olyphant, Radha Mitchell, Usa, drammatico e fantascientifico, 2009. 101 minuti. David Dutton è lo sceriffo di Ogden Marsh, un tranquillo paese americano di 2.000 anime, abitanti per lo più laboriosi e rispettosi della legge. Un paese con una sua apprezzabile riservatezza popolare, riscontrabile nel comportamento, e che fa della discrezione, ancorata a tradizioni ben [...]

Ancora sul film  Atto di forza, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Atto di forza, commento di Biagio Giordano

Atto di forza, Usa, 1990, regia di Paul Verhoeven, con Arnold Schwarzenegger, Michael Ironside, Rachel Ticotin, Sharon Stone, Ronnie Cox. Fantascienza. Durata 109 minuti. Il film si ispira al racconto di Philip K. Dick: Ricordiamo per voi, uscito nel 1966. 2084. L'operaio edile Doug Quaid (Arnold Schwarzenegger) di robusta costituzione, edile addetto al martello pneumatico, facilmente suggestionabile, sposato con una bella moglie (Sharon Stone), un giorno [...]

Le foto di Biagio Giordano, Boccadasse, Genova

Le foto di Biagio Giordano, Boccadasse, Genova

foto 1) Boccadasse, Genova, panorama   foto 2) Boccadasse, una via   foto 3) Boccadasse, tramonto  

Unknown-Senza identità, recensione di Biagio Giordano

Unknown-Senza identità, recensione di Biagio Giordano

Unknown-Senza identità, di Jaume Collet-Serra, Liam Neeson, Diane Kruger, January Jones, Aidan Quin, Bruno Ganz, 2011, durata 113 minuti, thriller-azione Il dottor Martin Harris si trova a Berlino per un congresso sulle biotecnologie, ha viaggiato insieme a sua moglie Liz. Arrivato in albergo, scopre di aver dimenticato in aeroporto la sua valigetta con i documenti, irritato prende di corsa un taxi per recuperarla, durante il viaggio il taxi rimane imbottigliato [...]

The Captive - Scomparsa, recensione di Biagio Giordano

The Captive - Scomparsa, recensione di Biagio Giordano

The Captive - Scomparsa, di Atom Egoyan, con Ryan Reinolds, Scott Speedman, USA, 2014, thriller, 113 minuti Nel nord degli Stati Uniti, in una zona particolarmente nevosa e ventosa, avviene, in un giorno qualsiasi d'inverno, uno spaventoso rapimento. L'attività criminale è favorita da un territorio composto da gruppi di abitazioni sparse, del tutto prive di strutture pubbliche accentrate addette all'amministrazione e partecipazione culturale dei cittadini cosa [...]

Ancora sul film Romanzo popolare, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Romanzo popolare, commento di Biagio Giordano

Romanzo popolare, di Mario Monicelli, con Ugo Tognazzi, Ornella Muti, Michele Placido, Pippo Starnazza, 1974, Italia-Francia, commedia, 102 minuti. Metalmeccanico di Cologno monzese (Ugo Tognazzi), addetto alle saldature, sposa, cinquant'enne, una ragazzina molto bella. Ha poi da lei un figlio. La donna però, dopo qualche anno, si innamora di un poliziotto più giovane del marito, un uomo intraprendente e trasgressivo. Lei dapprima è indecisa se iniziare o meno [...]

Ancora sul film Gran Torino, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Gran Torino, commento di Biagio Giordano

Gran Torino, di Clint Eastwood, con Clint Eastwood , Bee Vang, Brian Haley, uscita anno 2008, Usa Australia, durata 116 minuti, genere drammatico. Morta la moglie, Walter Kowalski (Clint Eastwood), quasi ottant'enne, sopravvissuto fortunosamente alla guerra di Corea, ex operaio della Ford, vive solo con la cagna Daisy e una lussuosa auto denominata Gran Torino, modello 1972, da lui stesso assemblata. Abita in un quartiere multietnico di Detroit costituito da [...]

&id=HPN_Biagio_" alt="" style="display:none;"/> ?>