Biota da stato di conservazione

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

In questa categoria: Chelonioidea

Dermochelyidae
Cheloniidae
† Protostegidae...

Raphus cucullatus

Didus ineptus Linnaeus
Il dodo o dronte (Raphus...

Hydrodamalis gigas

La ritina di Steller (Hydrodamalis gigas Zimmerman...

Lipotes vexillifer

baiji
Il lipote (Lipotes vexillifer Miller, 191...

Specie in pericolo critico

Secondo l'Unione Internazionale per la Conservazio...

Welwitschia mirabilis

La Welwitschia mirabilis è una pianta diffusa nel...

Gianluca Vacchi dà da mangiare ad un ippopotamo

Gianluca Vacchi dà da mangiare ad un ippopotamo

Ebbene sì, quel simpatico ballerino di un Gianluca Vacchi ne ha combinata un’altra delle sue. Dall’alto del suo pigiama a pois in una mattina come tante, il buon Vacchi, ha pensato bene di girare un ennesimo video virale, ma non bastava il suo stravagante pigiama bensì ha dovuto chiamare in soccorso un bravo attore non protagonista: un ippopotamo. Nel suddetto video si vede infatti il playboy che esce nel suo giardino con tre mele rosse pronto a darle al [...]

Arriva la Befana per gli ocelot, il felino a rischio estinzione

Arriva la Befana per gli ocelot, il felino a rischio estinzione

Roma, (askanews) - Stracci appesi ripieni di paglia da riuscire ad aprire, pezzetti di carne e odori diversi nascosti tra pacchi e fiocchetti. La Befana è arrivata in anticipo per Andy e Philippe, una coppia di ocelot ospitata al Parco Natura Viva di Bussolengo, in provincia di Verona. A 29 anni dal bando definitivo alla commercializzazione della loro pelliccia che aveva decimato la specie negli anni '80 - arrivando a valere 40mila dollari l'una - oggi gli [...]

Il macaco prova a rubare la banana all'orangotango. Scelta sbagliata!

Il macaco prova a rubare la banana all'orangotango. Scelta sbagliata!

Un macaco dalla coda lunga prova a rubare un pezzo di banana dalla bocca di u orangotango. Che - per sua sfortuna - si rivela decisamente più veloce del previsto. Nonostante le impressionanti grida di terrore, il piccolo macaco non è stato ferito dalla scimmia più grande.

Ecco come i Nativi Americani stanno salvando il bisonte dall'estinzione voluta dalla crudeltà, dalla scelleratezza e dalla meschinità dell'uomo bianco

Ecco come i Nativi Americani stanno salvando il bisonte dall'estinzione voluta dalla crudeltà, dalla scelleratezza e dalla meschinità dell'uomo bianco

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . Ecco come i Nativi Americani stanno salvando il bisonte dall'estinzione voluta dalla crudeltà, dalla scelleratezza e dalla meschinità dell'uomo bianco Nella foto: Una montagna di teschi - Con crudeltà, scelleratezza e meschinità, l'uomo bianco voleva l'estinzione del bisonte per affamare i Nativi Americani... Leggendo qua e là ...L’Esercito non aveva tra i suoi compito quello di accompagnare i [...]

Ricetta Capitone Fritto - Ricette di Natale Napoletano

Ricetta Capitone Fritto - Ricette di Natale Napoletano

Vi proponiamo un’altra ricetta classica del Natale napoletano: il capitone fritto. Scoprite come prepararlo in pochi minuti Una grande vasca dove saggiamente il commerciante mette in mostra la mercanzia ed offre ai passanti pezzetti di buon pesce fresco da cucinare la notte di Natale: è questa la classica scena che si vede su un presepe rustico napoletano. Troviamo quasi la stessa situazione per le stradine della Napoli antica nella quale il vero protagonista è [...]

Mafia, confiscati 200 mln a eredi Rappa

Mafia, confiscati 200 mln a eredi Rappa

Tra patrimonio imprenditore sedi Tar e Cnr e villa da 2.300 mq

Dia confisca 200 mln beni a eredi Rappa

Dia confisca 200 mln beni a eredi Rappa

(ANSA) – PALERMO, 11 DIC – Beni per oltre 200 milioni di euro sono stati confiscati dalla Dia di Palermo agli eredi dell’imprenditore Vincenzo Rappa, deceduto nel 2009 all’età di 87 anni. Secondo l’accusa, “pur non essendo organico a Cosa nostra le avrebbe fornito un contributo concreto, specifico e volontario che permetteva di consolidare l’apparato strutturale dell’associazione criminale”. Tra gli immobili sequestrati anche Palazzo Benso, [...]

Un misterioso evento di estinzione precedette Adamo ed Eva?

Un misterioso evento di estinzione precedette Adamo ed Eva?

In uno degli studi più provocatori e incompresi dell’anno, scienziati degli Stati Uniti e della Svizzera hanno fatto una scoperta sorprendente: tutti gli esseri umani vivi oggi sono la progenie di un padre e una madre comuni – un Adamo ed Eva – che hanno camminato sul pianeta da 100.000 a 200.000 anni fa, il che, per gli standard evolutivi, è come fosse ieri.  Inoltre, lo stesso vale per nove specie animali su 10, il che significa che quasi tutte le [...]

200 tartarughe marine morte di freddo

200 tartarughe marine morte di freddo

(ANSA) – NEW YORK, 25 NOV – Sono quasi 200 le tartarughe marine trovate morte sulle spiagge di Cape Cod, nel Massachusetts. Il bilancio di qualche giorno fa era di alcune decine. Motivo della morte sarebbe il grande freddo: ”molte delle tartarughe sono state trovate congelate”, spiegano le autorità, sottolineando come negli ultimi anni le tartarughe sono arrivate sulle spiagge di Cape Cod in novembre invece che nel tradizionale ottobre, ritrovandosi in [...]

Cosa succede al piccolo ippopotamo?

Cosa succede al piccolo ippopotamo?

Cosa sta facendo questo piccolo ippopotamo del National Zoological Park di New Delhi, India? Semplice, sta 'facendo il morto', esattamente come farebbe chiunque di noi volesse rilassarsi la fresco nell'acqua del mare o di una piscina. Per alcuni momenti, però, i visitatori hanno pensato che il cucciolo fosse morto: a rasserenare tutti - e a svegliare il piccolo - ci ha pensato mamma ippopotamo...

Centro riabilitativo per oranghi

Centro riabilitativo per oranghi

Sono i mammiferi arboricoli più grandi del pianeta, ma sono anche tra gli animali più intelligenti se spariscono gli alberi spariscono anche loro.

Teatro – Pintus Destinati All’estinzione

Teatro – Pintus Destinati All’estinzione

Teatro – Pintus Destinati All’estinzione Teatro – Pintus Destinati All’estinzione Teatro Il comico Angelo Pintus farà tappa nei principali teatri italiani con il suo spettacolo “Destinati all’estinzione”. In due stagioni, 2013/2014 e 2014/2015, gli spettacoli sono più di 150 con oltre di 200.000 spettatori. Ha partecipato, con una parte significativa al secondo film come regista di Paolo [...]

Tutti a "caccia" dell'orso marsicano, boom di turismo in Abruzzo

Tutti a "caccia" dell'orso marsicano, boom di turismo in Abruzzo

Pescasseroli (Aq), (askanews) - Un vero e proprio business quello che sta creando negli ultimi anni l'orso bruno marsicano, ma anche i cervi e i lupi, all'interno dell'area del Parco Nazionale d'Abruzzo, richiamano l'attenzione di molti. L'avvistamento dell'orso bruno, una specie a rischio estinzione, richiama turisti, fotografi e curiosi da tutta Italia ma non solo; portando un forte indotto economico. Tutto, in questa meravigliosa terra nel cuore dell'Abruzzo, [...]

SALAME NEWS  Acqua Notizie spossanti meritiamo l'estinzione?

SALAME NEWS Acqua Notizie spossanti meritiamo l'estinzione?

Post informazione. Notizie spossanti.  Superato il tempo delle  fake news,  oltre c'è un ritorno di realtà. Bufale Iperreali, Notizie vere Realtà mostrata a forza che perde di significato e aumenta di attrattiva.  Arte combinatoria di piccoli scarabocchi conclamati a bravura: Acqua Evian;   Imprese epocali legate alla pancia di un marketing affabulante: Salame nello spazio. Relazioni impensabili. Un risveglio di geni dall'occhietto vagante Il Rave [...]

Icardi rivede Marassi

Icardi rivede Marassi

Già 7 reti con l'Inter

MONITORAGGIO DELLO STATO DI CONSERVAZIONE E MANUTENZIONE DELLE OPERE DI COMPETENZA PROVINCIALE

MONITORAGGIO DELLO STATO DI CONSERVAZIONE E MANUTENZIONE DELLE OPERE DI COMPETENZA PROVINCIALE

Centroabruzzonew L'AQUILA - "Sono state trasmesse in data 31 agosto 2018, come stabilito dal decreto ministeriale del 16 agosto dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, le schede di monitoraggio dello stato di conservazione e manutenzione delle strade di competenza della Provincia dell’Aquila, definendo le maggiori criticità e le somme necessarie per ristabilire le condizioni ottimali in termini di sicurezza e percorribilità delle carrabili. Tra queste [...]

Ragazzi a rischio producono limoncello

Ragazzi a rischio producono limoncello

(ANSA) NAPOLI, 23 LUG – Il limoncello per mostrare a ragazzi con storie difficili alle spalle l’importanza del lavoro e della gratificazione che può venirne. E’ questa la strada scelta a Napoli dalla Comunità alloggio per minori “Il Cedro”, che si trova all’interno della Casa dei Padri Rogazionisti della zona dei Colli Aminei e che ospita fino a otto minorenni dell’area penale o immigrati minori non accompagnati. “Il progetto si chiama ‘Non [...]

La banana è a rischio estinzione

La banana è a rischio estinzione

Verso l’addio alla banana? Uno dei frutti più consumati sulle tavole italiane, e di tutto il mondo, è a rischio estinzione. L’albero infatti potrebbe estinguersi. Ma gli scienziati sono corsi ai ripari e hanno individuato una varietà selvatica che si trova in Madagascar, isola al largo dell’Africa, di cui ne esistono solamente cinque piante. Queste potrebbero essere fondamentali per salvare le grandi coltivazioni. Il paese africano è l’unico dove [...]

Leopardo delle nevi, a rischio estinzione, sta scomparendo

Leopardo delle nevi, a rischio estinzione, sta scomparendo

Secondo i dati del WWF, il numero degli esemplari di leopardo della neve è diminuito di più del 20% negli ultimi 20 anni. Il rischio di estinzione è alto. Sempre per il WWF gli esemplari in libertà di leopardo delle nevi sarebbero in numero compreso tra i 4080 e i 6590. Di questo soltanto 2500 hanno le caratteristiche adatte a riprodursi. Si tratta di un animale bellissimo, con un pelo spesso e grigio chiaro, intervallato da [...]

Il femminismo sta portando gli italiani all'estinzione

Il femminismo sta portando gli italiani all'estinzione

Per secoli eravamo convinti che tra uomo e donna esistesse una differenza sostanziale: l'uomo padrone della vita sociale e la donna padrona della sfera privata e familiare. Le donne non avevano la stessa voce in capitolo degli uomini, è vero, ma perlomeno garantivano il futuro alla nostra nazione, partorendo ed educando i figli. Poi è arrivato il movimento femminista degli anni Settanta e il termine differenze è stato soppiantato dal termine parità ed [...]

&id=HPN_Biota+da+stato+di+conservazione_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Biota{{}}by{{}}conservation{{}}status" alt="" style="display:none;"/> ?>