Blasphemy

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

“Ovunque proteggimi”: memorie rovignesi nei graffiti della Concetta

“Ovunque proteggimi”: memorie rovignesi nei graffiti della Concetta

Pubblicato il 23 maggio 2018 da adriatico “Carta Adriatica” è un’associazione culturale senza scopo di lucro Link: http://www.cartaadriatica.it/2018/05/23/ovunque-proteggimi-memorie-rovignesi-nei-graffiti-della-concetta-2/#_edn3 Non di sola devozione tratta questo saggio che richiama un’antica dedizione dei rovignesi al culto mariano praticato nella piccola Chiesa dell’Immacolata Concezione, appena fuori dal perimetro urbano. Nella [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Il danno da violazione della personalità morale va risarcito, a prescindere dall'animus nocendi del vessatore-Cass. n. 12375/2008

******* Mario Meucci Roma, 6 giugno 2008 (Torna alla Sezione Mobbing)

Grande Fratello, Veronica Satti a rischio espulsione: ha bestemmiato?

Grande Fratello, Veronica Satti a rischio espulsione: ha bestemmiato?

Veronica Satti a rischio squalifica all'interno della Casa del Grande Fratello dopo che alcuni utenti hanno segnalato di aver udito una bestemmia. Giovedì durante una delle dirette, la figlia di Bobby Solo sembra essersi lasciata sfuggire un'imprecazione che non è passata inosservata. A onor del vero, dal video che circola in rete non è molto chiaro se la frase pronunciata da Veronica sia una bestemmia o meno, ma sono già in molti a chiederne l'espulsione.

Abbandonare gli animali è come una bestemmia

La civiltà di un popolo si vede anche da come tratta la splendida natura che ci circonda e la fauna che la adorna. Per esempio avete mai visto un cane che abbandona il suo padrone?  No. Ma un padrone che abbandona il suo cane esiste. C'è ne sono tanti. Li lasciano sulle autostrade, nelle metropoli, nelle campagne tra le erbacce. Non tollero certe crudeltà. Dico a questi scellerati "Ma come potete aprire lo sportello dell'auto e sbarazzarvi di chi vi è stato [...]

Mobbing ed empietà.

Il mobbing sul lavoro, in ambito familiare e sociale e relazionale può essere considerato anche come una serie di atti contraddistinti dall'empietà. I gruppi di persone che compiono atti di mobbing nella società diventano empi spesso a causa di una carenza cronica di luce interiore e pertanto della consapevolezza del comportamento umano e benevolo tipico dell'individuo sano nell'ambito psico-spirituale. Le persone soggette agli atti di mobbing sono solitamente i [...]

&id=HPN_Blasphemy_" alt="" style="display:none;"/> ?>