Borbonici

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Borbonici

La scheda: Borbonici

Borbone-Francia (ramo diretto estinto) Borbone-Francia-Orléans Orléans-Braganza (Casa imperiale del Brasile) Orléans-Galliera (Casa di Spagna, morg.) Borbone-Condé (estinta) Borbone-Conti (estinta) Borbone-Busset (illegittima) Borbone-Vendôme (illegittima, estinta) Borbone-Maine (illegittima,estinta) Borbone-Penthièvre (illegittima,estinta)
Borbone-Francia-Orléans
Orléans-Braganza (Casa imperiale del Brasile)
Orléans-Galliera (Casa di Spagna, morg.)
Borbone-Condé (estinta)
Borbone-Conti (estinta)
Borbone-Busset (illegittima)
Borbone-Vendôme (illegittima, estinta)
Borbone-Maine (illegittima,estinta)
Borbone-Penthièvre (illegittima,estinta)
Borbone-Spagna Borbone-Due Sicilie Borbone-Parma Borbone-Nassau-Weilburg Borbone-Siviglia (morg.)
Borbone-Due Sicilie
Borbone-Parma Borbone-Nassau-Weilburg
Borbone-Nassau-Weilburg
Borbone-Siviglia (morg.)
I Borbone sono una delle più importanti e antiche case regnanti in Europa.
Di origine francese, la famiglia è un ramo cadetto dell'antichissima dinastia dei Capetingi, che in seguito all'estinzione degli altri rami ereditò il trono di Francia nel 1589.
Dal XVI secolo i suoi esponenti hanno occupato, oltre a quello di Francia (1589-1792, 1814-1830 e 1830-1848) e di Navarra (1589-1791), anche i troni del Regno di Spagna (1700-1808, 1813-1868, 1874-1931, 1975-oggi), del Regno di Napoli (1734-1799, 1799-1806 e 1815-1816), del Regno di Sicilia (1734-1816), del Regno delle Due Sicilie (1816-1861), del Regno d'Etruria (1801-1807), del Ducato di Parma e Piacenza (1731-1735, 1748-1802 e 1847-1859), del Ducato di Lucca (1815-1847) e del Granducato del Lussemburgo (1964-oggi).
Alla famiglia dei Borbone appartengono anche personaggi di grande rilevanza storica. Su tutti, vanno ricordati Luigi XIV di Francia, noto come il Re Sole, Filippo V di Spagna, Carlo di Napoli e Ferdinando II delle Due Sicilie.
Attualmente, i Borbone reggono i troni di Spagna e del Lussemburgo.


“La guerra per il Mezzogiorno. Italiani, borbonici e briganti”. Al Crd di S.Severo la presentazione del libro di Carmine Pinto

“La guerra per il Mezzogiorno. Italiani, borbonici e briganti”. Al Crd di S.Severo la presentazione del libro di Carmine Pinto

Ricetta della lasagna borbonica: il piatto preferito del re

Ricetta della lasagna borbonica: il piatto preferito del re

Ricetta della lasagna borbonica: il piatto preferito del re La ricetta della lasagna napoletana non si cucina solo nel periodo di carnevale. I napoletani ne vanno ghiotti anche in inverno e spesso vengono preparate alla domenica, in alternativa a cannelloni e maccheroni al forno. La lasagna, in verità la troviamo codificata nel “Trattato di cucina teorico pratico” (Napoli-1837) di Ippolito Cavalcanti, duca di Buonvicino, con il racconto di una passione: [...]

EVENTI: Borbonici

Nel 1830, a seguito della Rivoluzione di luglio che portò alla nuova cacciata di Carlo X, la casa d'Orléans divenne regnante con il "re borghese" Luigi Filippo, figlio di Filippo Égalité: egli regnò come monarca costituzionale, con il titolo di re "dei Francesi" e non più "di Francia", ma fu costretto ad abdicare a seguito della Rivoluzione del 1848.

Nel 1830, a seguito della Rivoluzione di luglio che portò alla nuova cacciata di Carlo X, la casa d'Orléans divenne regnante con il "re borghese" Luigi Filippo, figlio di Filippo Égalité: egli regnò come monarca costituzionale, con il titolo di re "dei Francesi" e non più "di Francia", ma fu costretto ad abdicare a seguito della Rivoluzione del 1848.

Nel 1830, a seguito della Rivoluzione di luglio che portò alla nuova cacciata di Carlo X, la casa d'Orléans divenne regnante con il "re borghese" Luigi Filippo, figlio di Filippo Égalité: egli regnò come monarca costituzionale, con il titolo di re "dei Francesi" e non più "di Francia", ma fu costretto ad abdicare a seguito della Rivoluzione del 1848.

Nel 1598, il re emanò il famoso editto di Nantes, che proclamava la libertà religiosa in Francia.

Nel 1598, il re emanò il famoso editto di Nantes, che proclamava la libertà religiosa in Francia.

Nel 1598, il re emanò il famoso editto di Nantes, che proclamava la libertà religiosa in Francia.

COLOUR INSIDE UNDERGROUND ALLA GALLERIA BORBONICA DI NAPOLI.

COLOUR INSIDE UNDERGROUND ALLA GALLERIA BORBONICA DI NAPOLI.

Magia del Bel canto sulla Terrazza Borbonica di Gaeta con il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli

Magia del Bel canto sulla Terrazza Borbonica di Gaeta con il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli

Una vera “magia” di bel canto,note e danza la  sera del  7 agosto 2018 sulla suggestiva Terrazza Borbonica di Punta Stendardo a Gaeta per il Recital lirico “Le Pagine d’oro del bel canto “, organizzato dall’Associazione Culturale “La Magica”, rappresentata dal Dott. Augusto Ciccolella, fortemente voluta dal Comune di Gaeta,rappresentato ieri dalla Prof.ssaMariapia Alois,delegata alla Cultura, che ha espresso parole di vivo apprezzamento [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Grande Fratello, sponsor in fuga: anche Caffè Borbone lascia la casa

Grande Fratello, sponsor in fuga: anche Caffè Borbone lascia la casa

Manca davvero pochissimo alla diretta della quinta puntata del Grande Fratello, ed una nuova tegola si abbatte sul reality show di Barbara D'Urso. Un altro sponsor ha deciso di abbandonare il programma "Caffè Borbone - si legge sulle pagine social del brand - nella sua veste di sponsor e quindi assolutamente estraneo alle dinamiche, atti e dialoghi della trasmissione, si dissocia e abbandona la casa del Grande Fratello". Sulla pagina Instagram del noto marchio di [...]

FOTO: Borbonici

Borbone

Borbone

Borbonici

Borbonici

Stemma reale della dinastia Borbone di Francia

Stemma reale della dinastia Borbone di Francia

Stemma reale della dinastia Borbone di Francia

Stemma reale della dinastia Borbone di Francia

Stemma reale della dinastia Borbone di Francia

Stemma reale della dinastia Borbone di Francia

Grande Fratello, sponsor in fuga: anche Caffè Borbone lascia la casa

Grande Fratello, sponsor in fuga: anche Caffè Borbone lascia la casa

Manca davvero pochissimo alla diretta della quinta puntata del Grande Fratello, ed una nuova tegola si abbatte sul reality show di Barbara D'Urso. Un altro sponsor ha deciso di abbandonare il programma "Caffè Borbone - si legge sulle pagine social del brand - nella sua veste di sponsor e quindi assolutamente estraneo alle dinamiche, atti e dialoghi della trasmissione, si dissocia e abbandona la casa del Grande Fratello". Sulla pagina Instagram del noto marchio di [...]

Astroni: Il Rotary Club Napoli Angioino per la ricostituzione del Filare Borbonico

Astroni: Il Rotary Club Napoli Angioino per la ricostituzione del Filare Borbonico

Astroni: Il Rotary Club Napoli Angioino per la ricostituzione del Filare Borbonico Il prossimo 2 dicembre, alle ore 10.00,  presso l’Oasi degli Astroni, il Rotary Club Napoli Angioino, in relazione all’idea “Un rotariano, un albero”, presenterà il progetto per la ricostituzione del “Filare Borbonico”, andato distrutto a causa dell’incendio dei mesi scorsi. L’iniziativa è in collaborazione con i R.C. Napoli Castel dell’Ovo, Napoli Castel [...]

Astroni: Il Rotary Club Napoli Angioino per la ricostituzione del Filare Borbonico

Astroni: Il Rotary Club Napoli Angioino per la ricostituzione del Filare Borbonico

Astroni: Il Rotary Club Napoli Angioino per la ricostituzione del Filare Borbonico Il prossimo 2 dicembre, alle ore 10.00, presso l’Oasi degli Astroni, il Rotary Club Napoli Angioino, in relazione all’idea “Un rotariano, un albero”, presenterà il progetto per la ricostituzione del “Filare Borbonico”, andato distrutto a causa dell’incendio dei mesi scorsi. L’iniziativa è in collaborazione con i R.C. Napoli Castel dell’Ovo, Napoli Castel [...]

A Napoli l’Archivio Storico riscopre la cucina borbonica

A Napoli l’Archivio Storico riscopre la cucina borbonica

A Napoli l’Archivio Storico riscopre la cucina borbonica Il premium bar di via Scarlatti 30 inaugura le nuove cucine con un menù che ricorda i fasti dei borboni Onde nasce il sapor delle vivande? “Chi sa l’indole, e la natura dell’uomo, con difficoltà, può definire onde nasce il sapor delle vivande. Tutto può accadere, e da tutto ciò può derivare, ma il più delle volte il sapor delle vivande nasce dalla facoltà naturale. Per intender questa, che io [...]

SEGRETI DI NAVI BORBONICHE RIEMERGONO NEL PORTO DI NAPOLI

  NAPOLI, 23 DIC - Potrebbe essere la campana di bordo della corvetta 'Flora', affondata su disposizione dell'ammiraglio Nelson nel 1799, quella ritrovata ad inizio dicembre nello specchio d'acqua del porto di Napoli ed attualmente nei laboratori di restauro del Museo Archeologico Nazionale. In fondo al mare sono restati per ora quattro cannoni. Già recuperate dai sommozzatori anche alcune 'palle' o proiettili, così come la campana sottoposti a processo di [...]

SEGRETI DI NAVI BORBONICHE RIEMERGONO NEL PORTO DI NAPOLI

  NAPOLI, 23 DIC - Potrebbe essere la campana di bordo della corvetta 'Flora', affondata su disposizione dell'ammiraglio Nelson nel 1799, quella ritrovata ad inizio dicembre nello specchio d'acqua del porto di Napoli ed attualmente nei laboratori di restauro del Museo Archeologico Nazionale. In fondo al mare sono restati per ora quattro cannoni. Già recuperate dai sommozzatori anche alcune 'palle' o proiettili, così come la campana sottoposti a processo di [...]

SEGRETI DI NAVI BORBONICHE RIEMERGONO NEL PORTO DI NAPOLI

SEGRETI DI NAVI BORBONICHE RIEMERGONO NEL PORTO DI NAPOLI

 NAPOLI, 23 DIC - Potrebbe essere la campana di bordo della corvetta 'Flora', affondata su disposizione dell'ammiraglio Nelson nel 1799, quella ritrovata ad inizio dicembre nello specchio d'acqua del porto di Napoli ed attualmente nei laboratori di restauro del Museo Archeologico Nazionale. In fondo al mare sono restati per ora quattro cannoni. Già recuperate dai sommozzatori anche alcune 'palle' o proiettili, così come la campana sottoposti a processo di [...]

Cuori di Sfogliatella presenta Konosfoglia e Vesuviella Borbonica

Cuori di Sfogliatella presenta Konosfoglia e Vesuviella Borbonica Antonio Ferrieri, il titolare della antica pasticceria di fronte la stazione centrale, ha presentato le sue ultime creature: “Konosfoglia” e la “Vesuviella Borbonica” nel corso di un evento nel quale si è discusso delle eccellenze dolciarie del Regno delle Due Sicilie. L’incontro presso Cuori di Sfogliatella, al Corso Novara n.1, è stato promosso dall'imprenditore Antonio Ferrieri, [...]

Controstoria:E se avessero vinto i Borbonici?

CONTROSTORIA : E SE AVESSERO VINTO I BORBONICI? Difficile, ma non impossibile. L'esercito borbonico era si ormai dismesso e poco organizzato, ma pur sempre con un minimo di efficienza e armamento rispetto al garibaldini. Tuttavia, l'Italia si sarebbe fatta lo stesso. Sarebbero passati altri anni, ma l'anelito di libertà e indipendenza non sarebbe stato soffocato. D'altra parte anche i borbonici pensavano ad una Italia unita, sotto una sola bandiera : il tricolore. [...]

Controstoria: Saverio Longo, un “eroe” filo borbonico giustiziato a Foggia

Controstoria: Saverio Longo, un “eroe” filo borbonico giustiziato a Foggia

 Controstoria: Saverio Longo, un “eroe” filo borbonico giustiziato a Foggia Panorama Rignano Garganico (fonte image: garganom) Di: Redazione Longo Saverio Brigante Eroe Rignano Garganico. Durante le guerre pro Unità d’Italia, di esempi di eroismi in campo filo borbonico se ne contano a bizzeffe anche in Capitanata. Finora gli stessi sono rimasti sepolti sotto la “Damnatio memoriae”, decretata da Garibaldini e Piemontesi nei confronti dei loro avversari, [...]

&id=HPN_Borbonici_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Borbonico" alt="" style="display:none;"/> ?>