Bruno Pizzul

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Pizzul

La scheda: Pizzul

Bruno Pizzul (Udine, 8 marzo 1938) è un giornalista ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista o difensore. È stato telecronista per la RAI degli incontri della nazionale italiana di calcio dal 1986 al 2002.


Bruno Pizzul:
Pizzul nel 1958 con la maglia del Catania
Nazionalità:  Italia
Altezza: 198 cm
Calcio:
Ruolo: Centrocampista, difensore
Ritirato: 1969 - giocatore
Carriera:
Giovanili:
???? Cormonese
Squadre di club1:
????-1958 Pro Gorizia? (?)
1958-1960 Catania0 (0)
1960-1961→  Ischia5 (0)
1961-???? Catania0 (0)
???? Udinese0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato. Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Pizzul

Nel settembre del 2011 recita in un piccolo cameo del film Box Office 3D - Il film dei film di Ezio Greggio.

Il 2 agosto 2012 è stato telecronista di Hajduk Spalato-Inter valevole per il terzo turno preliminare di UEFA Europa League.

Dal 1993 al 2002 e nel 2014 ha partecipato (con la sola eccezione del 1996 a seguito della concomitanza con l'apertura dei Campionati Europei in Inghilterra), come commentatore "tecnico", alla Partita del cuore organizzata annualmente dalla Nazionale italiana cantanti.

Nel 2004 è la voce narrante nonché "doppiatore" di San Gennaro nel film dei Ditelo voi Ventitré.

Dal 2015 è di nuovo in Rai tra gli opinionisti de La Domenica Sportiva.

L'8 aprile 1970 commentò la sua prima partita (Juventus-Bologna, spareggio di Coppa Italia disputatasi sul campo neutro di Como) alla quale Bruno arrivò con quindici minuti di ritardo, cominciò a commentare quella partita dal 16º minuto: fortunatamente era trasmessa in differita e poté rimediare successivamente.

Nel 2014 ogni mattina alle30 va in onda con Marco Franzelli su Rai News 24 mentre alle 11 è su RMC con Teo Teocoli.

Nel 2014 ha doppiato un cronista sportivo nell'adattamento italiano del film Pelé.

Nel 2016 in occasione dei dieci anni dalla vittoria dell'Italia nel mondiale del 2006, il canale televisivo la7, che ha rimesso in onda le partite del mondiale già giocate, lo ha incaricato per risostenerne una telecronaca.

Il 29 maggio 1985 fu, suo malgrado, costretto a commentare la Strage dell'Heysel.

Pizzul, dal campo alla Tv il più ascoltato dagli italiani

Pizzul, dal campo alla Tv il più ascoltato dagli italiani

Riccardo Signori Giocò nel Catania («bravo ma lento), poi passò alla Rai Non «vinse» mai un Mondiale, ma fece record di audience I l primo sguardo non aiuta mai a comporre il quadro d’assieme.

Bruno Pizzul è morto: è vero o è una bufala che gira in Rete?

Ma è vero che Bruno Pizzul è morto? Ma sta voce che gira in rete è vera o è una bufala? Se è vero mi spiace molto. A Udine, la sua città natale, si vocifera che sia morto davvero. "un saluto a bruno pizzul, ma secondo me gli stiamo allungando la vita.Leggo: da conferma a probabile bufala: Bruno Pizzul storico commentatore unico della nazionale italiana di calcio si è spento stanotte a 71 causa infarto.Ho ricordi ingredibili dei mondiali di Italia 90 e della [...]

Rispondi

Il "sequestro" di Pizzul

Il "sequestro" di Pizzul

Anche in questo weekend,per cambiare un po,pubblico un pezzo di un libro di calcio.Questa volta tocca a quello del giornalista-amico Carlo Nesti anche se è un anno che non lo sento al telefono,purtroppo mi si è disabilitato quello dove avevo il suo numero.L'ultima volta che ci siamo sentita mi parlò della "mafietta rossa" all'interno della Rai.Infatti quando la Rai la controllava il centrosinistra, fu messo da parte per dare spazio agli schierati politicamente [...]

Ode a Bruno Pizzul

Ode a Bruno Pizzul

Bruno Pizzul è sempre Bruno Pizzul. Voce ondeggiante da prosecco di Valdobbiadene, il leggendario ''eeeeeeeh vedeete", "ed è gooooollllll". Ho scoperto che ha giocato in Serie A col Catania e che la mascella mobile ce l'aveva pure a 20 anni. Che abbia sempre tifato Udinese glielo hanno perdonato tutti, che abbia portato sfiga alla nazionale questo...

Ode a Bruno Pizzul

Ode a Bruno Pizzul

Bruno Pizzul è sempre Bruno Pizzul. Voce ondeggiante da prosecco di Valdobbiadene, il leggendario ''eeeeeeeh vedeete", "ed è gooooollllll". Ho scoperto che ha giocato in Serie A col Catania e che la mascella mobile ce l'aveva pure a 20 anni. Che abbia sempre tifato Udinese glielo hanno perdonato tutti, che abbia portato sfiga alla nazionale questo nessuno osa mai dirglielo ma: Italia-Brasile, finalina ai Mondiali 1978, Italia-Cecoslovacchia, finale 3° posto Euro [...]

La "Bufala" del Giorno: Morto Bruno Pizzul - per anni è stato voce della nazionale italiana di calcio

La "Bufala" del Giorno: Morto Bruno Pizzul - per anni è stato voce della nazionale italiana di calcio

La "BUFALA DEL GIORNO " arriva dal Friuli   LA PROVA della Bufala in questo articolo di Virgilio SPORT "Morto Bruno Pizzul - per anni è stato voce della nazionale italiana di calcio." Voci dal web (leggete questa domanda di Yahoo!)si susseguono da ore. http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20091013141224AA2yeO4   Da conferma a bufala: Bruno Pizzul storico commentatore unico della nazionale italiana di calcio NON si è spento stanotte a 71 causa infarto. [...]

Parole intorno a un calice con Bruno Pizzul

D. E tu hai fiducia nella ripresa?R. Il calcio è uno sport che esiste da sempre. Se andiamo in qualsiasi prato di qualsiasi angolo di città ci sono bambini e adulti che calciano un pallone. In Italia è lo sport nazionale, quello che più di tutti anima gli spiriti sportivi. Sono sicuro che tutto tornerà alla regolarità dello sport, che è quello che vince sempre. D. Campioni del mondo! Rispetto all''82 non trovi che si sia sbollita troppo presto la festa? R. [...]

Parole intorno a un calice con Bruno Pizzul

D. Mentre degustiamo questo vino non posso non cedere alla tentazione di incrociarti qualche traversone sul mondo del calcio. Come hai cominciato questa tua avventura durata oltre 2000 telecronache da tutto il mondo?R. Ma un po' al contrario di molti produttori di vino di oggi (si inizia con i paralleli n.d.a.) che spesso prima conoscono il vino da fuori per poi cominciare a farlo, io ho cominciato a giocare a calcio, perché era la mia grande passione. Nel 1957 [...]

Parole intorno a un calice con Bruno Pizzul

D. Bruno Pizzul, siamo qui davanti a un calice di un grande rosso toscano. Una bella serata stellata d'estate. Il vino c'è. Quanto è importante il vino nella nostra cultura secondo te? R. Fin da sempre il vino, in quanto prodotto tipico del nostro territorio, riveste un ruolo fondamentale. Dai racconti intorno a una bottiglia al calore di un camino ai tanti appuntamenti di oggi. Di certo grazie alla comunicazione televisiva e dei giornali, che in questi ultimi [...]

Parole intorno a un calice con Bruno Pizzul

Stasera, cari amici alterno il racconto del mondiale con questa parte di intervista dove il mondo del calcio e del vino si intrecciano, domani la seconda parte, Carlo "Settembre, il mese dell'inizio della vendemmia italiana. Sarà una buona annata? Chi lo può sapere ancora. Di sicuro sappiamo che l'impegno dei nostri produttori, o forse meglio dire dei produttori "nostrani", sarà massimo per molti motivi, uno su tutti quello di dimostrare che si potrà continuare [...]

Il coraggio di Gianluca Vialli, il grande combattente che non nasconde la sua malattia...

Il coraggio di Gianluca Vialli, il grande combattente che non nasconde la sua malattia...

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Il coraggio di Gianluca Vialli, il grande combattente che non nasconde la sua malattia... Quel male oscuro che, spesso e volentieri, viene definito incurabile. Gianluca Vialli ha annunciato che dallo scorso mese di marzo ha cominciato nuove cure per debellare il cancro che gli è stato diagnosticato circa un anno fa. Gli effetti delle terapie, come per tutte le persone costrette a sottoporsi [...]

Marco Tardelli battibecco in diretta con Caterina Balivo a Vieni da me: «Non offendere...». Lei replica così

Marco Tardelli battibecco in diretta con Caterina Balivo a Vieni da me: «Non offendere...». Lei replica così

Marco Tardelli, botta e risposta in diretta con Caterina Balivo a Vieni da me: «Non offendere...». Lei replica così. Oggi pomeriggio, la conduttrice del salotto di Rai1 ha intervistato il campione del mondo. L'ex calciatore ha ripercorso i suoi esordi fino alla vittoria dei Mondiali '82. Ma durante l'intervista, qualcosa non sarebbe andato per il verso giusto. Marco Tardelli parla dei suoi esordi: «Ero magrolino, all'inizio al Pisa non mi volevano. Ma il mio [...]

Marco Tardelli battibecco in diretta con Caterina Balivo a Vieni da me: «Non offendere...». Lei replica così

Marco Tardelli battibecco in diretta con Caterina Balivo a Vieni da me: «Non offendere...». Lei replica così

Marco Tardelli, botta e risposta in diretta con Caterina Balivo a Vieni da me: «Non offendere...». Lei replica così. Oggi pomeriggio, la conduttrice del salotto di Rai1 ha intervistato il campione del mondo. L'ex calciatore ha ripercorso i suoi esordi fino alla vittoria dei Mondiali '82. Ma durante l'intervista, qualcosa non sarebbe andato per il verso giusto. Marco Tardelli parla dei suoi esordi: «Ero magrolino, all'inizio al Pisa non mi volevano. Ma il mio [...]

FOTO: Pizzul

Bruno Pizzul riceve un premio dall'Università di Milano nel 1985

Bruno Pizzul riceve un premio dall'Università di Milano nel 1985

Bruno Pizzul nel film L'arbitro (1974)

Bruno Pizzul nel film L'arbitro (1974)

Maurizio Costanzo su Giulia De Lellis: «Complimenti a lei per il successo del libro»

Maurizio Costanzo su Giulia De Lellis: «Complimenti a lei per il successo del libro»

Il primo libro di Giulia De Lellis, Le corna stanno bene su tutto (ma stavo meglio senza), è diventato subito un grande successo editoriale. A riconoscerlo è stato anche un importantissimo esponente della cultura e della televisione italiana: Maurizio Costanzo. Anche se l'endorsement potrebbe sembrare un po' di parte (Giulia De Lellis è diventata famosa grazie a Uomini e Donne, la trasmissione della moglie, Maria De Filippi), Maurizio Costanzo, in un [...]

Maurizio Costanzo su Giulia De Lellis: «Complimenti a lei per il successo del libro»

Maurizio Costanzo su Giulia De Lellis: «Complimenti a lei per il successo del libro»

Il primo libro di Giulia De Lellis, Le corna stanno bene su tutto (ma stavo meglio senza), è diventato subito un grande successo editoriale. A riconoscerlo è stato anche un importantissimo esponente della cultura e della televisione italiana: Maurizio Costanzo. Anche se l'endorsement potrebbe sembrare un po' di parte (Giulia De Lellis è diventata famosa grazie a Uomini e Donne, la trasmissione della moglie, Maria De Filippi), Maurizio Costanzo, in un editoriale [...]

Francesco Totti, Fedez e tutti i vip scomparsi dai social, lo strano messaggio è virale «Non cercatemi». Ecco cosa c'è dietro

Francesco Totti, Fedez e tutti i vip scomparsi dai social, lo strano messaggio è virale «Non cercatemi». Ecco cosa c'è dietro

Francesco Totti, Fedez, Claudio Santamaria, Diana Del Bufalo, Costantino della Gherardesca. Cosa hanno in comune tutti questi personaggi? Al momento la latitanza dai social e uno strano messaggio comparso nelle stories. «Non cercatemi, devo rimanere in incognito. Presto capirete perché». Ed è subito caccia al motivo o meglio alle celebrità. Si chiama, infatti, "Celebrity Hunted" il reality firmato Amazon Prime a cui parteciperanno tutti questi vip. Non c'è [...]

Giampaolo già a rischio: i 9 possibili sostituti

Giampaolo già a rischio: i 9 possibili sostituti

Come sempre accade, dopo la sesta giornata di Serie A qualche panchina già scricchiola. Come quella del Milan, dove siede Marco Giampaolo. Il quale ha raccolto solo 6 punti in 6 gare, frutto di 2 vittorie e 4 sconfitte. Tra cui quella recente nel derby. Ha perso anche contro la Fiorentina di Montella, anch’essa in crisi. Ma che ha raccolto anche un altro successo dopo la vittoria coi rossoneri e sembra finalmente essere uscita dal pantano. Oltre a non [...]

Celentano torna in prima serata su Canale 5: il nuovo show si chiama "Adriano"

Celentano torna in prima serata su Canale 5: il nuovo show si chiama "Adriano"

Si chiamerà 'Adriano', la grafic novel di Adriano Celentano che andrà in onda nei prossimi mesi in prima serata su Canale 5. A quanto apprende l'Adnkronos infatti la data dello show non è stata ancora decisa ma già durante la presentazione dei palinsesti a luglio, l'amministratore delegato di Mediaset Piersilvio Berlusconi aveva annunciato «un nuovo progetto in 5 puntate con presenza del molleggiato in onda». Mediaset quindi ci riprova nonostante il flop [...]

Claudio Marchisio lascia il mondo del calcio

Claudio Marchisio lascia il mondo del calcio

Il calciatore Claudio Marchisio appende gli scarpini al chiodo e si ritira dal mondo del calcio. Oggi mercoledì 3 ottobre, ci sarà l'annuncio allo “Stadium” con una conferenza stampa. Cresciuto nel settore giovanile della Juventus, Marchisio è con gli anni diventato un simbolo della squadra bianconera che con la sua bravura non sono mancati i tifosi che l’hanno seguito. Marchisio ha indossato spesso anche la fascia da capitano e la maglia bianconera.La sua [...]

Alba Parietti in passato ho affrontato la battaglia contro il cancro

Alba Parietti in passato ho affrontato la battaglia contro il cancro

Alba Parietti ospite al programma 'Storie Italiane' di Eleonora Daniele ha raccontato che ha dovuto affrontare una dura battaglia contro il cancro. La showgirl, ha deciso di tener fuori gli affetti più cari per non coinvolgerli emotivamente: “Per una forma di pudore. Sono stata operata l'anno in cui è morto Gianni Versace, non sono potuta andare al suo funerale perché ero in ospedale. Non l'ho detto a mia madre, a mio padre, a mio figlio. Non volevo creare [...]

Morto Sergio Mascheroni, ex preparatore del Milan di Ancelotti: «Incidente durante battuta di caccia»

Morto Sergio Mascheroni, ex preparatore del Milan di Ancelotti: «Incidente durante battuta di caccia»

Tragedia per il Crotone calcio, ma anche per Milan e Foggia: Sergio Mascheroni, preparatore atletico della squadra calabrese di Serie B, e nello staff tecnico del Milan di Carlo Ancelotti, è morto oggi a 43 anni per una tragica fatalità durante una battuta di caccia sulle montagne della Valle Antrona, nella provincia piemontese del Verbano-Cusio-Ossola. Mascheroni sarebbe precipitato in un canalone per una quarantina di metri: con lui c'era anche suo [...]

Vince la Juve, beffata l'Atalanta, super-Bayern, Icardi lancia il PSG; 2° turno di Champions: primi risultati e classifica

Vince la Juve, beffata l'Atalanta, super-Bayern, Icardi lancia il PSG; 2° turno di Champions: primi risultati e classifica

Il secondo turno della fase a gironi della Champions League stagione 2019 - 2020 ha preso il via oggi, martedì 1 ottobre, con i primo otto incontri in programma. Apre la giornata alla ore 19:00 la sfida tra Atalanta e Shakhtar Donetsk, ed i bergamaschi disputano un'ottima partita decisamente superiore a quella inaugurale; la squadra di Gasperini va in vantaggio con Zapata, ma si lascia raggiungere sul finire del primo tempo dagli ucraini. Nel secondo tempo è [...]

Milan, a Maldini il Tapiro d'oro: «E' una sofferenza per chi ama questa squadra»

Milan, a Maldini il Tapiro d'oro: «E' una sofferenza per chi ama questa squadra»

Il direttore tecnico del Milan, Paolo Maldini, è stato... premiato con il Tapiro d'Oro di “Striscia la Notizia” per lo scarso rendimento della squadra in campionato. «Son tanti anni - dichiara l'ex capitano rossonero all'inviato Valerio Staffelli - che non siamo al livello di una volta. E' una sofferenza per chi ama questa squadra». La puntata, informa l'ufficio stampa di Mediaset, andrà in onda questa sera dalle 20.35. Intanto sono ore di riflessione a [...]

Milan, a Maldini il Tapiro d'oro: «E' una sofferenza per chi ama questa squadra»

Milan, a Maldini il Tapiro d'oro: «E' una sofferenza per chi ama questa squadra»

Il direttore tecnico del Milan, Paolo Maldini, è stato... premiato con il Tapiro d'Oro di “Striscia la Notizia” per lo scarso rendimento della squadra in campionato. «Son tanti anni - dichiara l'ex capitano rossonero all'inviato Valerio Staffelli - che non siamo al livello di una volta. E' una sofferenza per chi ama questa squadra». La puntata, informa l'ufficio stampa di Mediaset, andrà in onda questa sera dalle 20.35. Intanto sono ore di riflessione a [...]

PUNTATA SPECIALE DEL MAURIZIO COSTANZO SHOW

PUNTATA SPECIALE DEL MAURIZIO COSTANZO SHOW

É ancora da definire la puntata speciale che Maurizio Costanzo ha riservato per la sua trasmissione Maurizio Costanzo Show in onda dal 1982 sulle reti mediaset, in occasione dei 20 anni del padre di tutti i reality, il Grande Fratello  ( Big Brother), la cui prima puntata é andata in onda in Olanda, nel settembre 1999 e trasmessa in Italia per la prima volta il 14 Settembre 2000 in onda su Canale 5 ed in diretta 24 ore su 24 su Stream canale satellitare di [...]

Mario Balotelli entra in campo con la figlia Pia e sorprende tutti

Mario Balotelli entra in campo con la figlia Pia e sorprende tutti

Il calciatore Mario Balotelli ha sorpreso con il suo ingresso al San Paolo per Napoli-Brescia e si è mostrato ai tifosi in una veste mai vista prima in campo quella di tenero papà. In braccio al calciatore, infatti, c'è la figlia Pia che ha scatenato gli applausi del pubblico di Napoli e l'emozione della mamma Raffaella Fico, che ha pubblicato un video dell'importante evento familiare su “Instagram” e una foto con scritto "Pia and daddy". A fine partita [...]

Federica Nargi e Alessandro Matri a Verissimo. Lei rivela: «A Formentera ho pianto tanto...»

Federica Nargi e Alessandro Matri a Verissimo. Lei rivela: «A Formentera ho pianto tanto...»

Federica Nargi e Alessandro Matri a Verissimo. Lei rivela: «A Formentera ho pianto tanto...». Oggi pomeriggio la coppia, tra le più belle dello showbiz, è stata ospite nel salotto di Silvia Toffanin. Per la prima volta insieme davanti alle telecamere, hanno parlato del loro amore e delle due figlie. E l'ex velina ha raccontato un aneddoto. «Alessandro è molto timido - spiega - non mi vuole mai abbracciare o baciare in pubblico. Ora lo conosco, ma durante [...]

Balotelli al San Paolo con la figlia Pia in braccio: «Un sogno che si avvera. Ti amo amore mio»

Balotelli al San Paolo con la figlia Pia in braccio: «Un sogno che si avvera. Ti amo amore mio»

Mario Balotelli ha sorpreso con il suo ingresso al San Paolo per Napoli-Brescia e si è mostrato ai tifosi in una veste mai vista prima in campo: quella di tenero papà. In braccio al calciatore, infatti, c'è la figlia Pia che ha scatenato gli applausi del pubblico di Napoli e l'emozione della mamma Raffaella Fico, che ha pubblicato un video dell'importante evento familiare su Instagram e una foto con scritto "Pia and daddy". A fine partita, tornato in possesso [...]

Balotelli al San Paolo con la figlia Pia in braccio: «Un sogno che si avvera. Ti amo amore mio»

Balotelli al San Paolo con la figlia Pia in braccio: «Un sogno che si avvera. Ti amo amore mio»

Mario Balotelli ha sorpreso con il suo ingresso al San Paolo per Napoli-Brescia e si è mostrato ai tifosi in una veste mai vista prima in campo: quella di tenero papà. In braccio al calciatore, infatti, c'è la figlia Pia che ha scatenato gli applausi del pubblico di Napoli e l'emozione della mamma Raffaella Fico, che ha pubblicato un video dell'importante evento familiare su Instagram e una foto con scritto "Pia and daddy". A fine partita, tornato in possesso [...]

SUPERCOPPA A2, SCAFATI AL TERZO POSTO DOPO LA VITTORIA SU UDINE. LE PAROLE DI COACH GRICCIOLI.

Dichiarazione di coach Giulio Griccioli: «Volevamo mettere in campo una maggiore continuità nell’energia e nelle regole difensive che ieri abbiamo messo solo a tratti. Nel primo tempo abbiamo iniziato meglio della semifinale, per poi però spegnerci, soprattutto in difesa, dove sembravamo senza energia, ma più per un fatto mentale che fisico. La gara si è risolta alla fine con due giocate di talento di Contento, ma abbiamo lasciato solo poche situazioni [...]

&id=HPN_Bruno+Pizzul_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Bruno{{}}Pizzul" alt="" style="display:none;"/> ?>