Bruno Tabacci

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Bruno Tabacci

La scheda: Bruno Tabacci

UDC (XV) XVI:
Unione di Centro (Fino al 10 novembre 2009)
Gruppo Misto (Dal 10 novembre 2009 al 19 gennaio 2010)
Gruppo Misto - componente Centro Democratico (Dal 19 gennaio 2010)
XVII:
Gruppo Misto - componente: Centro Democratico (Fino al 19 novembre 2014)
Democrazia Solidale - Centro Democratico (Dal 19 novembre 2014)
XVIII:
Gruppo Misto - componente: +Europa-Centro Democratico
Bruno Tabacci (Quistello, 27 agosto 1946) è un politico italiano, presidente della Regione Lombardia dal 17 luglio 1987 al 31 gennaio 1989, attualmente è presidente del Centro Democratico dal 2013.


deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Bruno Tabacci

Nel 2011 viene eletto Presidente del comitato promotore della BCC Banca di Credito Agricolo Mantova Oltrepòc.

Nel 2011 viene eletto Presidente del comitato promotore della BCC Banca di Credito Agricolo Mantova Oltrepòc.

Nel 1988 è stato presidente della Comunità di lavoro Alpe Adria, associazione di regioni dell'area alpina ed adriatica, un'esperienza di collaborazione internazionale con importanti aree dell'est europeo, prima della caduta del muro di Berlino.

Nel 1988 è stato presidente della Comunità di lavoro Alpe Adria, associazione di regioni dell'area alpina ed adriatica, un'esperienza di collaborazione internazionale con importanti aree dell'est europeo, prima della caduta del muro di Berlino.

Il 9 novembre 2009 Tabacci lascia l'UDC e la Rosa per l'Italia per fondare poi, assieme a Francesco Rutelli, Gianni Vernetti ed altri esponenti del PD, l'11 novembre 2009 il nuovo partito Alleanza per l'Italia.

Il 9 novembre 2009 Tabacci lascia l'UDC e la Rosa per l'Italia per fondare poi, assieme a Francesco Rutelli, Gianni Vernetti ed altri esponenti del PD, l'11 novembre 2009 il nuovo partito Alleanza per l'Italia.

Nel 1991 è stato presidente del Comitato per la ristrutturazione del settore zootecnico presso il Ministero dell'Agricoltura.

Nel 1991 è stato presidente del Comitato per la ristrutturazione del settore zootecnico presso il Ministero dell'Agricoltura.

Il 21 gennaio 2013 Bruno Tabacci rimette al sindaco di Milano la delega al Bilancio.

Il 21 gennaio 2013 Bruno Tabacci rimette al sindaco di Milano la delega al Bilancio.

Dal 1990 è stato presidente del gruppo consiliare DC e poi vicepresidente del Consiglio regionale.

Dal 1990 è stato presidente del gruppo consiliare DC e poi vicepresidente del Consiglio regionale.

Nel 2001 è stato rieletto deputato nella XIV legislatura per la Casa delle Libertà nel collegio 9, di Lombardia 3 (Castiglione delle Stiviere).

L'11 dicembre 2001 è stato nominato Coordinatore del Comitato per la valutazione delle scelte scientifiche e tecnologiche (VAST), con decreto del Presidente della Camera Pier Ferdinando Casini.

Nel 2001 è stato rieletto deputato nella XIV legislatura per la Casa delle Libertà nel collegio 9, di Lombardia 3 (Castiglione delle Stiviere).

L'11 dicembre 2001 è stato nominato Coordinatore del Comitato per la valutazione delle scelte scientifiche e tecnologiche (VAST), con decreto del Presidente della Camera Pier Ferdinando Casini.

Nel 2012, assieme al direttore generale Davide Corritore, ha concluso un accordo con quattro banche (JPMorgan, Depfa bank, UBS e Deutsche Bank) accusate di truffa aggravata (civile e penale) ai danni del comune per la vicenda dei derivati, introdotti dalla giunta Albertini e rinegoziati dalla giunta Moratti.

Il 30 novembre 2012 Tabacci annuncia il suo appoggio a Pier Luigi Bersani per il secondo turno delle primarie.

Nel 2012, assieme al direttore generale Davide Corritore, ha concluso un accordo con quattro banche (JPMorgan, Depfa bank, UBS e Deutsche Bank) accusate di truffa aggravata (civile e penale) ai danni del comune per la vicenda dei derivati, introdotti dalla giunta Albertini e rinegoziati dalla giunta Moratti.

Il 30 novembre 2012 Tabacci annuncia il suo appoggio a Pier Luigi Bersani per il secondo turno delle primarie.

Dal 1970 al 1985 è stato consigliere comunale per la Democrazia Cristiana in alcuni comuni del Mantovano, tra cui il capoluogo (1980-83).

Dal 1970 al 1985 è stato consigliere comunale per la Democrazia Cristiana in alcuni comuni del Mantovano, tra cui il capoluogo (1980-83).

Il 17 aprile 2014 viene ufficialmente candidato, alle elezioni europee come capolista di Scelta Europea nella Circoscrizione Italia meridionale (che raccoglie i 18 collegi elettorali del Abruzzo, del Molise, della Campania, della Puglia, della Basilicata e della Calabria).

Il 17 aprile 2014 viene ufficialmente candidato, alle elezioni europee come capolista di Scelta Europea nella Circoscrizione Italia meridionale (che raccoglie i 18 collegi elettorali del Abruzzo, del Molise, della Campania, della Puglia, della Basilicata e della Calabria).

Dal 1985 al 1991 è stato consigliere regionale della Lombardia e poi presidente della Regione Lombardia nel periodo 1987-1989.

Dal 1985 al 1991 è stato consigliere regionale della Lombardia e poi presidente della Regione Lombardia nel periodo 1987-1989.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Potere al Popolo, pioggia di firme. «Non ci serve Tabacci!»

Potere al Popolo, pioggia di firme. «Non ci serve Tabacci!»

 Potere al popolo, un week di banchetti e di iniziative politiche. La raccolta di firme è già campagna elettoraledi Checchino AntoniniAnche in Cgil si muovono settori di sindacalisti, perlopiù delle aree di opposizione alla linea concertativa di Camusso, per sostenere Potere al Popolo. Mentre si tengono un po’ ovunque centinaia di banchetti per raccogliere le firme, un appello di delegate/i e lavoratori chiede di sostenere attivamente le idee e i programmi [...]

CIRO CENTORE INCONTRA TABACCI

OGGI POMERIGGIO , 25 MAGGIO , PRESSO L'HOTEL GRAN VANVITELLI , DI CASERTA , IL SEGRETARIO PROVINCIALE DI CENTRO DEMOCRATICO E DI SCELTA CIVICA ( Pino Riccio e Antonio De Pandis ) , PRESENTE L'ON.LE TABACCI , HANNO PRESENTATO ( E DATO GLI AUGURI ) AI CANDIDATI DELLA LISTA 18 , COMUNE AI DUE GRUPPI . HA PARTECIPATO NATURALMENTE " L'AVV.CIRO CENTORE  " , NOTO GIURISTA ED AMMINISTRATIVISTA CHE CONCORRE ALLE ELEZIONI REGIONALI DELLA CAMPANIA . LISTA N.18 . PRESIDENTE [...]

deleted

deleted

FOTO: Bruno Tabacci

Bruno_Tabacci

Bruno_Tabacci

Quando Bruno Tabacci piaceva ai "craxiani" e su Cuffaro...

Quando Bruno Tabacci piaceva ai "craxiani" e su... di anglotedesco Ma che bello spettacolo ieri in Piazza Duomo a Milano, erano presenti i principali nemici della grande finanza internazionale, da Pier Luigi Bersani, Nichi Vendola, Bruno Tabacci e sopratutto Romano Prodi.Il professore non poteva mancare perchè bisogna essere tutti uniti ,ci sono individui pericolosi,populisti come Beppe Grillo ,Silvio Berlusconi o Alba Dorata mentre chi ci ha voluto nell'euro [...]

Primarie centrosinistra. Confronto tra Vendola, Renzi, Bersani, Tabacci, Puppato

Primarie centrosinistra. Confronto tra Vendola, Renzi, Bersani, Tabacci, Puppato     Scontro tra i cinque candidati alle primarie del centrosinistra: Matteo Renzi, Pier Luigi Bersani, Bruno Tabacci, Nichi Vendola e Laura Puppato.  

deleted

deleted

Tabacci ufficializza a Sulmona la candidatura alle primarie di centrosinistra!!!!

... tra i partecipanti anche leader di Scanno.Tabacci ribadisce "l'unica scuola che riconosco e' la democrazia cristiana"SULMONA - Con le idee di centro, contro la "politica parolaia". "Noi partecipiamo con le nostre idee. Quando io sollevo il problema di quella carta di intenti che mi pare molto incompleta sollevo un problema politico che deve essere comunque ritenuto di completamento e questo non e' il programma della sinistra-sinistra". E' arrivato a Sulmona [...]

Tabacci, alle primarie contro Bersani “Grillo? Populista come Berlusconi”

Tabacci... " Berlusconi e Grillo" due facce della stessa medaglia  "il populismo"!!^^^Pensiamo comunque che "il popupismo" si possa superare con una nuova classe dirigente che costruisca progetti per la collettività e abbandoni le logiche "del consenso sperperando risorse pubbliche".   La candidatura di Bruno Tabacci alle prossime primarie del centrosinistra parte da una doppia squalifica. “Grillo e Berlusconi sono due facce della stessa medaglia”, assicura [...]

Tabacci: "Sea? La Borsa è un suicidio. A2A? La regia è nel consiglio di sorveglianza"

Tabacci: "Sea? La Borsa è un suicidio. A2A? La regia è nel consiglio di sorveglianza"

Ipotizzare una quotazione in Borsa per Sea in un momento come questo ''e' un invito al suicidio''. Questo il parere di Bruno Tabacci, assessore al bilancio al comune di Milano, su un possibile approdo in Piazza Affari della societa' che gestisce gli scali aeroportuali milanesi. ''Lo stesso Monti - ha aggiunto a questo proposito Tabacci a margine di un convegno sul rilancio di Malpensa in corso allo scalo aeroportuale varesino - sta guardando cosa succede allo [...]

Sindaco di Napoli, Tabacci: «Candidato del Nuovo Polo sarà unitario»

Il capogruppo alla Camera di Alleanza per l’Italia, Bruno Tabacci esclude che Futuro e Libertà possa non essere d'accordo sulla candidatura di Pasquino a sindaco di Napoli. Intervistato da Radio Crc, Tabacci ha affermato che «Futuro e Libertà deve concorrere al disegno complessivo». «Il Nuovo polo - secondo Tabacci - si afferma se ci sono delle condivisioni reali. D'altro canto, io che potevo essere il candidato potenziale a Milano, ho preferito sostenere il [...]

BERSANI CHIAMA BALLARÒ:TABACCI VIENI VIA!" -VIDEO

BERSANI CHIAMA BALLARÒ:TABACCI VIENI VIA!" -VIDEO

Maurizio Crozza risponde, da par suo, con ironia alla telefonata con cui Silvio Berlusconi, ieri sera, ha attaccato Gad Lerner durante la trasmissione L'Infedele. Il comico genovese, nella sua abituale copertina prima della trasmissione Ballarò, ha imitato il segretario del Pd Pier Luigi Bersani, per una presunta telefonata a Floris, rivolgendosi, come Berlusconi a Iva Zanicchi, a Bruno Tabacci, presente in studio. "Chiedo all'onorevole Tabacci di alzarsi e andare [...]

Resoconto stenografico dell'Assemblea

PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GIANFRANCO FINI La seduta comincia alle 10,30. GREGORIO FONTANA, Segretario, legge il processo verbale della seduta del 2 dicembre 2010. (È approvato). Per un richiamo al Regolamento. GIUSEPPE CALDERISI. Chiedo di parlare per un richiamo al Regolamento, ai sensi dell'articolo 115 del Regolamento e dell'articolo 94 della Costituzione. PRESIDENTE. Ne ha facoltà. GIUSEPPE CALDERISI. Signor Presidente, l'articolo 94 della Costituzione, commi [...]

IMMIGRAZIONE:le mille versioni di Antonio Di Pietro

Da quando ho deciso di non risparmiare nessuno (grazie anche a qualche libro di gente neutrale),ho ricevuto critiche sia da una parte che dall'altra,sul mio canale Youtube e altri miei blog.Mi sono beccato ovviamente del comunista da parte dei berlusconiani (non sanno dire altro) ,ma anche i dipietristi non hanno molta  fantasia e infatti mi etichettano sempre come "fazioso".Ma d'altronde funziona cosi: bisogna evitare di guardare le tv berlusconiane e gran parte [...]

&id=HPN_Bruno+Tabacci_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Bruno{{}}Tabacci" alt="" style="display:none;"/> ?>