Buono del Tesoro Poliennale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Buono del Tesoro Poliennale

Il buono del tesoro poliennale (BTP) rappresenta un certificato di debito emesso dallo Stato italiano, con scadenza superiore all'anno solare.


Nel marzo 2012 è stato emesso il BTp Italia, un certificato di debito con scadenza di quattro anni. I Btp Italia sono emessi dallo Stato Italiano e il risparmiatore può investire mille euro o dei suoi multipli. Non solo, verranno emessi tanti Btp quanti ne richiederanno i risparmiatori, non c'è una quantità prestabilita, ovvero è un'emissione chiamata "a rubinetto".
Il titolo ha durata poliennale con scadenze di quattro anni e presenta cedole annuali pagate semestralmente (ad esempio, un Btp Italia al 6% paga due cedole semestrali del 3% l'una). Il Btp Italia ha due sostanziali differenze rispetto al tradizionale BTP:
la prima è che il rendimento di questo Btp Italia è costituito da un tasso fisso, il quale verrà comunicato a conclusione del periodo di sottoscrizione, ma che verrà calcolato sul capitale rivalutato in base all'inflazione registrata in Italia,
la seconda differenza è appunto il criterio di indicizzazione, l'inflazione italiana, cioè quella che realmente sconta il risparmiatore italiano.
Nel caso dei BTP acquistati sopra la pari (cioè, ad un prezzo superiore al valore nominale del titolo) non è ammessa ai fini fiscali la compensazione della perdita alla scadenza con le cedole incassate.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Buono+del+Tesoro+Poliennale_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Buono{{}}del{{}}Tesoro{{}}Poliennale" alt="" style="display:none;"/> ?>