Camera funeraria

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Sepolcro

La scheda: Sepolcro

Una tomba è un luogo naturale o artificiale in cui sono conservati i resti umani di uno o più individui, generalmente dopo un rito funebre. In base alla cultura del gruppo di appartenenza, la tomba può contenere anche oggetti del defunto o ritenuti necessari per un'ipotetica vita ultraterrena.
Le tombe possono essere classificate sulla base di diverse variabili costitutive come ad esempio il tipo (a fossa, a cassa lignea, con sarcofago, ecc.), la forma (rettangolare, ovoidale, a vasca, ecc.), il fondo (terra, pietra, malta, ecc.), il rivestimento interno (assente, in pietra, in malta, ecc.), la copertura (assente, lapidea monolitica, con tumulo in terra, ecc.) e la posizione (al di sopra del terreno - piramidi, mausolei - oppure al di sotto).
Il corpo del defunto, prima di essere collocato nella tomba, può essere preparato in diversi modi in base alla cultura di appartenenza. Ad esempio gli antichi egizi procedevano alla mummificazione del cadavere dei defunti illustri, altri cremavano il corpo.
Oltre alla preparazione del corpo in sé, questo può essere collocato in un contenitore particolare, come una bara, un sarcofago o un'urna funeraria nel caso delle ceneri, inserito a sua volta nella tomba.


“Ho 64 anni, sono malato e profondamente cambiato" (Cesare Battisti dal carcere) - “Avevo 43, sono morto e la vita della mia famiglia profondamente cambiata" (Pierluigi Torregiani dalla tomba)

“Ho 64 anni, sono malato e profondamente cambiato" (Cesare Battisti dal carcere) - “Avevo 43, sono morto e la vita della mia famiglia profondamente cambiata" (Pierluigi Torregiani dalla tomba)

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   “Ho 64 anni, sono malato e profondamente cambiato" (Cesare Battisti dal carcere) - “Avevo 43, sono morto e la vita della mia famiglia profondamente cambiata" (Pierluigi Torregiani dalla tomba)   Avrà pure 64 anni. Sarà pure malato. Probabilmente veramente sarà cambiato. Ma tutto questo non basta a rendere giustizia alle sue vittime ed alle loro famiglie. 4 vite stroncate... Certo, [...]

Una tomba per Cleopatra: Zawi Hawass e le nuove scoperte egizie

Una tomba per Cleopatra: Zawi Hawass e le nuove scoperte egizie

Palermo, 15 gen. (askanews) - Un mistero lungo 2mila anni potrebbe essere vicino alla soluzione: si tratta del luogo in cui sarebbe sepolta l'ultima regina d'Egitto, Cleopatra, assieme al suo amore, il condottiero romano Marco Antonio. Storia affascinante quella presentata a Palermo da Zahi Hawass, l'archeologo segretario generale del Consiglio supremo delle antichità egizie. Ma Hawass è noto per la sua attività divulgativa e la sua capacità mediatica di [...]

È stata finalmente scoperta la tomba di Cleopatra

È stata finalmente scoperta la tomba di Cleopatra

I misteri che aleggiano sulla leggendaria figura della regina Cleopatra potrebbero presto essere risolti: gli archeologi hanno infatti individuato in Egitto la tomba della celebre imperatrice. Le ricerche, che continuano senza sosta nella Valle dei Re e ad Alessandria, sono infatti giunte a un punto importante: tra i molti sarcofagi scovati nella regione ci sarebbero anche quello di Cleopratra e del suo ultimo grande amore, Marco Antonio. Lo ha rivelato nel corso [...]

«Ho trovato la tomba di Cleopatra»: la rivelazione dell'archeologo Hawass

«Ho trovato la tomba di Cleopatra»: la rivelazione dell'archeologo Hawass

L'archeologia che svela il mito. Gli indizi raccolti negli anni portano tutti ad un determinato luogo. Ad una manciata di metri di profondità, ad un ambiente sotterraneo, scavato nel terreno all'ombra delle imponenti rovine del tempio di Taposiris Magna, un sito funerario a quasi trenta chilometri da Alessandria d'Egitto. Le coordinate restano top secret, Zahi Hawass, considerato il massimo egittologo al mondo, non le svela. Ma la Tomba di Cleopatra, l'ultima [...]

Individuata in Egitto la tomba della regina Cleopatra

Individuata in Egitto la tomba della regina Cleopatra

IL CAIRO – Nella Valle dei Re e ad Alessandria si lavora con le tecnologie più avanzate per svelare i tanti misteri ancora irrisolti delle piramidi egiziane e per trovare la tomba di Cleopatra. La regina dal fascino fatale sarebbe sepolta insieme con Marco Antonio, l’uomo con cui condivise il declino del regno tolemaico e il passaggio dell’Egitto sotto la Roma imperiale di Ottaviano. Il punto sulle ricerche, che hanno già dato risultati importanti e [...]

Rinvenuto in Egitto un sepolcro privato antico di oltre 4.000 anni

Rinvenuto in Egitto un sepolcro privato antico di oltre 4.000 anni

Nel Sud del Cairo è stata scoperta una tomba privata di oltre 4 mila anni fa. Il Ministro per le Antichità, Khaled al-Anani, ha dichiarato che: «La tomba si trova nel sito archeologico di Saqqara e appartiene alla quinta dinastia di Faraoni, che ha guidato il Regno d’Egitto 4.400 anni fa circa». Appartiene al sacerdote del Regno, il ritrovamento. Sacerdone che, secondo le iscrizioni, era conosciuto con il nome di wahtye. Sempre secondo le iscrizioni, il [...]

Egitto, scoperta tomba di 4.400 anni fa

Egitto, scoperta tomba di 4.400 anni fa

(ANSA) – IL CAIRO, 15 DIC – La tomba di un sacerdote faraonico risalente al periodo della V dinastia, quindi a oltre 4.400 anni fa ma molto ben conservata, è stata scoperta nella necropoli di Saqqara, a sud del Cairo. Lo riferisce l’agenzia Mena citando il ministro delle Antichità egiziano, Khaled el Anany. La tomba apparteneva a un sacerdote reale chiamato “Wahty” vissuto sotto Neferirkare Kakai, terzo sovrano della dinastia, ed è [...]

Egitto, archeologi scoprono tomba di 4.400 anni fa a Saqqara

Egitto, archeologi scoprono tomba di 4.400 anni fa a Saqqara

Roma, (askanews) - Gli archeologi egiziani hanno scoperto la tomba di un sacerdote risalente ad oltre 4.400 anni fa nel complesso delle piramidi di Saqqara, a sud del Cairo: lo ha annunciato il ministro per le Antichità, Khaled el-Enany. "Questo è ciò che abbiamo trovato dopo aver aperto la porta sigillata: una tomba lunga quasi 10 metri e larga tre, con un'altezza di tre metri. Abbiamo trovato i resti su due livelli, a quello superiore 18 nicchie con 24 [...]

Mosè di Michelangelo oltre il visibile

Mosè di Michelangelo oltre il visibile

(ANSA) – ROMA, 14 DIC – Mai le mani avevano osato tanto. Toccare la barba di folta di Mose’, salendo su verso il naso, gli zigomi, il sopracciglio incurvato. In quella perfezione così realistica che, dice leggenda, lasciò sgomento lo stesso Maestro. Michelangelo da oggi è per tutti, con il percorso visivo-tattile che la Soprintendenza Speciale di Roma, nell’ambito dell’Anno del Patrimonio Culturale Europeo 2018, dedica alla monumentale Tomba di [...]

Corinaldo, parla il marito di Eleonora: ho provato a rianimarla

Corinaldo, parla il marito di Eleonora: ho provato a rianimarla

“Lei faceva tutto, non so questi figli come faranno. Una mamma di 4 figli, un maschietto di appena 2 che prende ancora il latte” racconta a “Mattino Cinque” stravolto di rabbia e dolore Paolo Curi, il marito di Eleonora Girolimini, la donna di 39 anni morta venerdì sera nella discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo per difendere dalla calca sua figlia di 12 anni che aveva accompagnato al concerto di Sfera Ebbasta. “Abbiamo cercato di rianimarla ma [...]

FOTO: Sepolcro

La tomba di Anna Frank a Bergen-Belsen

La tomba di Anna Frank a Bergen-Belsen

La tomba di Anna Frank a Bergen-Belsen

La tomba di Anna Frank a Bergen-Belsen

La tomba di Anna Frank a Bergen-Belsen

La tomba di Anna Frank a Bergen-Belsen

Ogni giorno su tomba padrone,addio Billy

Ogni giorno su tomba padrone,addio Billy

(ANSA) – NAPOLI, 29 NOV – Andava ogni giorno al cimitero, dal suo padrone. Era solo, Billy. Ma da anni aveva una grande famiglia, un intero comune della Costiera Amalfitana, Vietri sul Mare, noto in tutto il mondo per gli artigiani ceramisti. Sì perché Billy era un cane randagio ma da quando il suo padrone era morto, era diventato il cane di quartiere: il prete lo accudiva in chiesa anche di notte, gli artigiani ceramisti gli fornivano il cibo. Qualche [...]

Egitto, scoperta tomba di capo mummificatore

Egitto, scoperta tomba di capo mummificatore

A Luxor, risalente al XIII secolo. Dedicata alla divinita' "madre"

Enrico Montesano ripara la tomba profanata della mamma

Enrico Montesano ripara la tomba profanata della mamma

Finalmente dopo qualche tempo Enrico Montesano ha chiuso una vicenda che gli aveva provocato rabbia e dolore: la profanazione della tomba di sua madre. E così l'attore, accompagnato da un marmista e dal muratore, si è recato al Verano e ha sistemato la lapide da cui era stato rubato un libro di travertino. «Stavolta però ho deciso di farlo murare col cemento dice l’attore è la dimostrazione che il privato si muove e risolve, per il resto non è cambiato [...]

Enrico Montesano profanata la tomba della mamma lui la ripara

Enrico Montesano profanata la tomba della mamma lui la ripara

Enrico Montesano ha chiuso una vicenda che gli aveva provocato rabbia e dolore: la profanazione della tomba di sua madre. E così ieri mattina l'attore, accompagnato da un marmista e dal muratore, si è recato al Verano e ha sistemato la lapide da cui era stato rubato un libro di travertino. «Stavolta però ho deciso di farlo murare col cemento dice l’attore è la dimostrazione che il privato si muove e risolve, per il resto non è cambiato nulla! Viva l'Ama, [...]

Fan di Harry Potter? Ora puoi visitare la tomba dell'elfo Dobby

Fan di Harry Potter? Ora puoi visitare la tomba dell'elfo Dobby

I fan di Harry Potter sono ovunque. Individuata la località della sepoltura di Dobby, hanno omaggiato il personaggio con una lapide davvero toccante. Chi non ha mai letto i romanzi o visto i film di Harry Potter? Sono davvero in pochi a non aver mai seguito le avventure del maghetto e del resto dei personaggi nati dalla penna di J. K. Rowling. Per sicurezza però è meglio aggiungere un ‘attenti allo spoiler’.

Papa: prega su tombe bambini non nati

Papa: prega su tombe bambini non nati

(ANSA) – ROMA, 2 NOV – Appena arrivato al Cimitero Laurentino e prima di celebrarvi la messa per la Commemorazione dei defunti, papa Francesco ha sostato in preghiera nell’area denominata “Giardino degli Angeli”, il cimitero dei bambini, dove sono sepolti anche i feti prodotti da aborti spontanei o procurati. Il Papa ha girato per alcuni minuti tra le piccole tombe, in silenzioso raccoglimento, deponendo anche un omaggio floreale. Si è avvicinato quindi [...]

Imbratta tomba di Franco, arrestato

Imbratta tomba di Franco, arrestato

(ANSA) – ROMA, 31 OTT – Ha imbrattato di vernice rossa la tomba di Francisco Franco nella basilica di Valle de los Caídos, disegnando una colomba della pace, per poi essere arrestato dalla Guardia Civil. Autore dell’azione dimostrativa – che arriva mentre sono in corso complicati colloqui per decidere dove sarà trasferita la salma del dittatore spagnolo – è lo scultore Enrique Tenreiro che ha motivato il suo gesto “per la libertà e la [...]

Mattarella a Pontedera depone i fiori sulla tomba di Gronchi

Mattarella a Pontedera depone i fiori sulla tomba di Gronchi

Pontedera (askanews) - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è a Pontedera per una visita dedicata alla commemorazione, a quarant'anni dalla morte, di Giovanni Gronchi, presidente della Repubblica dal 1955 al 1962. Mattarella ha visitato la tomba di Gronchi al cimitero di Pontedera, dove ha deposto una corona, prima di incontrare le autorità e tenere il suo discorso in cui ha difeso l'Europa e ha invitato a credere nei "valori patriottici" senza [...]

Militare morì in guerra, tornano resti

Militare morì in guerra, tornano resti

(ANSA) – TORINO, 12 OTT – “Il 18 aprile 2018 il capo silurista italiano Carlo Acefalo (1916-1940) ha cominciato il suo ritorno verso casa”, aveva reso noto la Farnesina in primavera. Ora i suoi resti si trovano a Roma e stanno per raggiungere il Piemonte, dove saranno seppelliti nel cimitero di Castiglione Falletto. La salma, arrivata qualche giorno fa, sarà consegnata alla famiglia in una cerimonia che si terrà nei prossimi mesi. Accoglierà poi il [...]

Jessica, che ha celebrato il matrimonio sulla tomba del marito

Jessica, che ha celebrato il matrimonio sulla tomba del marito

Una giovane donna che ha perso il fidanzato, promesso sposo, in un incidente, causato da un uomo ubriaco. Un amore che a distanza di un anno è rimasto vivo più che mai, tanto da portarla a celebrare ugualmente le nozze, nel giorno prestabilito, sulla tomba di quello che avrebbe dovuto diventare suo marito. Uno scatto immortalato e postato su Facebook, che ha fatto in breve tempo il giro del mondo, simbolo di quello che è davvero l'amore che sopravvive alla [...]

&id=HPN_Camera+funeraria_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Tomba" alt="" style="display:none;"/> ?>