Camorra

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda: Camorra

La camorra è un'organizzazione criminale italiana di connotazione mafiosa originaria di Napoli.

Italia: Pizza, Mafia, 'Ndrangheta, Camorra e Sacra Corona Unita ...

Pensierino del mattino …  Nel nostro Paese chi ha una piccola attività è strangolato da una tassazione che gli porta via quasi tutto quello che guadagna. Non solamente questo, è anche soggetto, vivaiddio, ad una serie di normative burocratiche astruse e complicate alle quali si deve scrupolosamente attenere se non vuole rischiare di beccarsi multe salatissime. Tralasciamo il fatto che quei quattro gatti che detengono il 50% della ricchezza del pianeta [...]

Camorra infiltrata in Veneto, 50 arresti

Camorra infiltrata in Veneto, 50 arresti

Colpo alla camorra infiltrata in Veneto. La Guardia di Finanza e la Polizia, coordinate dalla Dda di Venezia, stanno eseguendo 50 misure cautelari e 11 provvedimenti di obbligo di dimora e di altro tipo. Sequestrati anche beni per 10 milioni. Gli arresti sono scattati a Venezia, Casal di Principe, in provincia di Caserta, e in altre località. I destinatari del provvedimento sono accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere di stampo mafioso e altri [...]

Le mani della camorra sul Veneto, 50 arresti

Le mani della camorra sul Veneto, 50 arresti

Le mani della camorra sul Veneto, 50 arresti

Le mani della camorra sul Veneto, 50 arresti

Operazione Polizia-Gdf, sequestrati beni per 10 milioni

Camorra infiltrata in Veneto, 50 arresti

Camorra infiltrata in Veneto, 50 arresti

(ANSA) – VENEZIA, 19 FEB – Colpo alla camorra infiltrata in Veneto. La Guardia di Finanza e la Polizia, coordinate dalla Dda di Venezia, stanno eseguendo 50 misure cautelari e 11 provvedimenti di obbligo di dimora e di altro tipo. Sequestrati anche beni per 10 milioni. Gli arresti sono scattati a Venezia, Casal di Principe, in provincia di Caserta, e in altre località. I destinatari del provvedimento sono accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere [...]

Il boss Mariniello ucciso in un agguato ad Acerra

Il boss Mariniello ucciso in un agguato ad Acerra

Vincenzo Mariniello, 46 anni, ritenuto il boss dell’omonimo gruppo criminale, è stato ucciso in un agguato in pieno giorno ad Acerra (Napoli). I Carabinieri sono in via Pietro Nenni dove si è verificato il fatto, nei pressi dell’abitazione dell’uomo, ed hanno avviato le indagini. Secondo quanto trapela, l’uomo con precedenti di vario tipo, tra cui l’associazione camorristica, era da solo a bordo della sua vettura quando è stato raggiunto dai killer [...]

'Selfie', ecco i camorra-millennials

'Selfie', ecco i camorra-millennials

(ANSA) BERLINO 9 FEB – Come dimostra ‘Selfie’ (Ho sognato che Davide era vivo) di Agostino Ferrente, ci sono anche i camorra-millennials. Ragazzi che si raccontano con video-selfie, ma potrebbero di colpo passare dal cellulare alla pistola. In attesa della Paranza dei Bambini di Claudio Giovannesi (dal romanzo di Saviano), in concorso, è passato il bel documentario, coproduzione tra Italia e Francia, nella sezione Panorama e che sarà distribuito da [...]

Garante, inaccettabili condizioni 41 bis

Garante, inaccettabili condizioni 41 bis

(ANSA) – ROMA, 5 FEB – Le condizioni materiali in alcune sezioni per detenuti sottoposti al regime del 41 bis, il cosiddetto carcere duro, “risultano inaccettabili”. Lo scrive il Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale che ha visitato tutte le sezioni in cui si applica questo regime. Le “principali criticità” riscontrate riguardano “le situazioni soggettive relative alle reiterate proroghe del [...]

Camorra, ex sindaco in carcere

Camorra, ex sindaco in carcere

(ANSA) – CASERTA, 4 FEB – È finito in carcere su ordine del Gip di Napoli, per il reato di concorso esterno in associazione di tipo mafioso, l’ex sindaco di Capua (Caserta) Carmine Antropoli, chirurgo dell’ospedale Cardarelli di Napoli. Sono stati i carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta a eseguire il provvedimento nell’ambito di un’indagine della Dda di Napoli, che avrebbe accertato il condizionamento da parte del clan guidato da Michele [...]

Regionali:De Magistris,potrei candidarmi

Regionali:De Magistris,potrei candidarmi

(ANSA) – ROMA, 22 GEN – “Per la Regione sarà difficile non candidarsi. Mancherà un anno alla fine del mandato di sindaco. Votando un anno prima per le regionali si può provare a costruire un laboratorio. Le regionali potranno essere un laboratorio per una nuova alleanza politica”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris al Forum ANSA, sottolineando che “a Napoli per ora la Lega non sfonda”. Il primo cittadino si è anche rivolto al [...]

Fico, contro Saviano frasi intollerabili

Fico, contro Saviano frasi intollerabili

(ANSA) – NAPOLI, 21 GEN – Contro Roberto Saviano “sono state dette frasi intollerabili” dette da persone “che sono in un momento di foga e che si esprimono in modo sbagliato”. Lo ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, rispondendo ai giornalisti, a margine di una visita al parco di Capodimonte. Nel corso della recente visita ad Afragola del ministro dell’ Interno, Matteo Salvini, alcuni simpatizzanti della Lega avevano chiesto al [...]

Camorra, arrestati imprenditori anti-clan

Camorra, arrestati imprenditori anti-clan

La Polizia di Stato ha arrestato per concorso esterno in camorra, nell’ambito di un’indagine della Dda di Napoli, tre imprenditori originari di Casapesenna (Caserta), ovvero Armando Diana e i nipoti Antonio e Nicola Diana, quest’ultimi figli di Mario, ucciso 30 anni fa dalla camorra e ritenuto vittima innocente. Fino ad oggi i Diana erano considerati imprenditori anti-clan, tanto da aver creato una fondazione che organizza eventi anti-camorra.

Camorra,arrestati imprenditori anti-clan

Camorra,arrestati imprenditori anti-clan

(ANSA) – CASERTA, 15 GEN – La Polizia di Stato ha arrestato per concorso esterno in camorra, nell’ambito di un’indagine della Dda di Napoli, tre imprenditori originari di Casapesenna (Caserta), ovvero Armando Diana e i nipoti Antonio e Nicola Diana, quest’ultimi figli di Mario, ucciso 30 anni fa dalla camorra e ritenuto vittima innocente. Fino ad oggi i Diana erano considerati imprenditori anti-clan, tanto da aver creato una fondazione che organizza [...]

Jorit firma il murale di Pasolini fuori dalla metro di Scampia

Jorit firma il murale di Pasolini fuori dalla metro di Scampia

Napoli, (askanews) - Il volto di Pier Paolo Pasolini campeggia fuori dalla metro di Scampia: l'opera, che ricopre l'intera facciata di un edificio, è firmata da Jorit Agoch, street artist nato a Napoli da padre italiano e madre olandese. Sul volto dello scrittore e regista friulano dei tagli rossi, simbolo di appartenenza ad una comunità, secondo la filosofia di Jorit, 28 anni, già autore di numerosi e importanti maxi ritratti a Napoli, tra cui il San Gennaro [...]

Morto il figlio del boss Giuliano

Morto il figlio del boss Giuliano

(ANSA) – TORINO, 31 DIC – Nunzio Giuliano, figlio di Guglielmo, boss pentito della Camorra, è morto ieri mattina all’ospedale Cto di Torino. Era ricoverato in Rianimazione dallo scorso 16 novembre quando, inseguito dalle forze dell’ordine, si era schiantato contro un’auto nella centrale via Madama Cristiana. Per gli inquirenti, faceva parte della ‘banda dei rolex’, un gruppo di scippatori in trasferta che aggrediva i passanti per impadronirsi dei [...]

Emergenza rifiuti

Ora che l'emergenza rifiuti a Napoli si sta risolvendo (?), qualcuno può spiegarmi perchè nessuno, a cominciare dal sindaco e dal governatore della Campania, è stato rinviato a giudizio oppure licenziato? Brunetta non doveva essere severo con i dipendenti pubblici fannulloni? Oppure mi è sfuggito qualcosa? "Ti sarà sfuggito che "cane....non mangia cane ""

Rispondi

Via D'Amelio, Antimafia: stessa mano dietro strage e depistaggio

Via D'Amelio, Antimafia: stessa mano dietro strage e depistaggio

Milano, 20 dic. (askanews) - Via D'Amelio, Antimafia: stessa mano dietro strage e depistaggio La relazione della commissione regionale siciliana Palermo (askanews) - "La stessa mano, non mafiosa, che accompagnò Cosa nostra nell'organizzazione della strage di via D'Amelio potrebbe essersi mossa, subito dopo, per determinare il depistaggio e allontanare le indagini dall'accertamento della verità". E' questa una delle conclusioni a cui la Commissione Antimafia [...]

Camorra, 33 arresti in blitz contro clan

Camorra, 33 arresti in blitz contro clan

Azzerate diverse piazze dello spaccio a Napoli

Strage Capaci: Costanza, voglio verità

Strage Capaci: Costanza, voglio verità

(ANSA) – BARI, 05 DIC – “Non sono mai stato ascoltato da nessuna commissione antimafia”. Lo ha detto, parlando a Bari con gli studenti dell’istituto scolastico Marco Polo, Giuseppe Costanza, autista e uomo di fiducia del magistrato antimafia Giovanni Falcone morto a Capaci, il 23 maggio del 1992, per mano di Cosa nostra assieme alla moglie, Francesca Morvillo, e agli agenti Antonio Montinaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani. Vi furono 23 feriti, fra i quali [...]

Fabrizio Corona: «Salvini e Isoardi stanno ancora insieme. Io e Saviano? Culturalmente siamo simili»

Fabrizio Corona: «Salvini e Isoardi stanno ancora insieme. Io e Saviano? Culturalmente siamo simili»

Fabrizio Corona a ruota libera in radio ospite di Un Giorno da Pecora. «Il 16 dicembre presenterò da Giletti il mio giornale, un mensile online che si chiamerà 'Corona Magazine', e il 17 avrò uno scoop strepitoso su Matteo Salvini», ha detto l'ex paparazzo anticipando che sarà «su Salvini uomo che è uguale a dire Salvini politico: le due cose coincidono». Salvini e la Isoardi, secondo Corona, «stanno ancora insieme. Li ci sono tutta una serie di gelosie [...]

&id=HPN_Camorra_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Camorra" alt="" style="display:none;"/> ?>