Cantalupo Bardella

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Mandela (Italia)

La scheda: Mandela (Italia)

Mandèla è un comune italiano di 923 abitanti della città metropolitana di Roma Capitale. Si trova su un poggio tra il torrente Licenza e il fiume Aniene. Fa parte della Comunità montana Valle dell'Aniene.


Mandèla è un comune italiano di 923 abitanti della città metropolitana di Roma Capitale. Si trova su un poggio tra il torrente Licenza e il fiume Aniene. Fa parte della Comunità montana Valle dell'Aniene.

CENT'ANNI DI MANDELA

CENT'ANNI DI MANDELA

Il 18 luglio 2018 il leader antiapartheid Nelson Mandela, morto a 95 anni il 5 dicembre 2013, avrebbe spento 100 candeline. E' difficile descrivere a parole la vita di un grande uomo, per questo propongo alcuni volumi per conoscerlo meglio o semplicemente per rispolverare tutti i suoi preziosi insegnamenti. _"Lungo cammino verso la libertà" _"Il bambino Nelson Mandela" _"Le mie fiabe africane" _"Un ideale per cui morire" _"Lettere dal carcere" _"Un [...]

Annunciato il film Good Morning, Mr. Mandela

Annunciato il film Good Morning, Mr. Mandela

Mauro Baldan per RED||Carpet Si baserà sull'omonimo libro di Zelda la Grange, segretaria personale e amica del primo presidente del Sudafrica eletto dopo la fine dell'apartheid. A Nelson Mandela sarà dedicato un nuovo film. Maven Pictures e Jacqui Lewis, infatti, sono collegati alla produzione di Good Morning, Mr. Mandela. Si tratta dell'adattamento dell'omonimo libro di Zelda la Grange, incentrato sull'amicizia personale con il vincitore del Premio Nobel per la [...]

Nabilla Benatta, star trash, è la più cliccata di Francia: prima di Mandela e Papa Francesco

Nabilla Benatta, star trash, è la più cliccata di Francia: prima di Mandela e Papa Francesco

Nonostante le sue origini italiane, è in Francia che Nabilla Benattia è diventata una vera web star: la modella è la protagonista di reality trash, tanto da essere stata soprannominata la Kim Kardashian d'Oltralpe. Le Monde ha dedicato un articolo alla procace italo-algerina. Perchè? Nabilla è arrivata al nono posto nella classifica delle parole più cercate su Google.fr nel 2013, prima donna nella hit parade e prima persino di Papa Francesco e Mandela.

Nabilla Benatta, star trash, è la più cliccata di Francia: prima di Mandela e Papa Francesco

Nabilla Benatta, star trash, è la più cliccata di Francia: prima di Mandela e Papa Francesco

Nonostante le sue origini italiane, è in Francia che Nabilla Benattia è diventata una vera web star: la modella è la protagonista di reality trash, tanto da essere stata soprannominata la Kim Kardashian d'Oltralpe. Le Monde ha dedicato un articolo alla procace italo-algerina. Perchè? Nabilla è arrivata al nono posto nella classifica delle parole più cercate su Google.fr nel 2013, prima donna nella hit parade e prima persino di Papa Francesco e Mandela.

La connessione tra la morte di Mandela, l'aeroporto di Denver e la Cometa ISON

La connessione tra la morte di Mandela, l'aeroporto di Denver e la Cometa ISON

A prima vista, nulla sembra collegare il decesso di Mandela all'aeroporto di Denver e alla Cometa Ison... tuttavia una connessione appare plausibile. Prima di tutto necessita riportare alla memoria un'informazione-chiave che è stata abilmente taciuta sia dal governo sudafricano che dai media allineati: Nelson Mandela è deceduto nel mese di giugno, in ospedale, in seguito ad un'insufficienza multipla di organi. Questa notizia era stata rivelata fin da allora [...]

Nabilla Benatta, star trash, è la più cliccata di Francia: prima di Mandela e Papa Francesco

Nabilla Benatta, star trash, è la più cliccata di Francia: prima di Mandela e Papa Francesco

Nonostante le sue origini italiane, è in Francia che Nabilla Benattia è diventata una vera web star: la modella è la protagonista di reality trash, tanto da essere stata soprannominata la Kim Kardashian d'Oltralpe. Le Monde ha dedicato un articolo alla procace italo-algerina. Perchè? Nabilla è arrivata al nono posto nella classifica delle parole più cercate su Google.fr nel 2013, prima donna nella hit parade e prima persino di Papa Francesco e Mandela.

Omaggio a Mandela

Omaggio a Mandela

OMAGGIO A MANDELA Il rapporto tra Reggio Emilia e il Sudafrica dura da oltre 40 anni. Nella seconda metà degli anni '70 Ugo Benassi, sindaco della città, firmò un Patto di Solidarietà con Oliver Tambo, leader dell'African National Congress. Questa amicizia ha accompagnato la lotta al regime dell'apartheid fino alla nascita del nuovo Sudafrica di Nelson Mandela nel 1994 e al gemellaggio con la città di Polokwane nel 2004. Domenica 15 dicembre, giorno dei [...]

Boldrini, il fidanzato e Mandela: la polemica continua

Boldrini, il fidanzato e Mandela: la polemica continua

di Marta Vittadini

Mandela, il giorno dell'addio

Mandela, il giorno dell'addio

di Alfredo Macchi

I grandi del mondo al funerale di Mandela

I grandi del mondo al funerale di Mandela

FOTO: Mandela (Italia)

Mandela_(Italia)

Mandela_(Italia)

L'addio a Mandela

L'addio a Mandela

La cerimonia finale del lungo addio a Madiba.

Tra canti e danze l'addio a Mandela

Tra canti e danze l'addio a Mandela

Canti, danze e commozione per l'addio a Mandela nel suo paese natale, Kunu.

Mandela torna nel paese natale

Mandela torna nel paese natale

di Giandomenico Curtò

LUSTRA LA MELA COL MANDELA

LUSTRA LA MELA COL MANDELA

"Pegatron, subappaltatore di Apple, è di nuovo nel mirino dell’associazione indipendente China Labor Watch. In un nuovo report si menzionano morti per motivi inspiegabili nelle fabbriche di Shanghai dove viene assemblato, tra gli altri prodotti, anche iPhone 5c. L’attenzione di China Labor Watch è concentrata in particolare sul caso di un ragazzo di 15 anni, Shi Zhaokun, morto di polmonite il 9 ottobre. Il ragazzo era stato assunto il 4 settembre dopo gli esami [...]

Che beffa! Falso traduttore per non udenti alle Celebrazioni per Mandela  (video)

Che beffa! Falso traduttore per non udenti alle Celebrazioni per Mandela (video)

E' stato il traduttore ufficiale di tutti i discorsi commemorativi dei capi di Stato alle celebrazioni per Nelson Mandela, ma si e' inventato ogni gesto: l'uomo che doveva tradurre i discorsi alla platea dei non udenti non ha tradotto un bel niente, erano tutti gesti inventati! La parlamentare sudafricana Wilma Newhoudt, anche lei non udente, ha confermato che l'uomo non ha comunicato niente di quanto detto dai leaders che si susseguivano sul palco, il suo [...]

Reggio Emilia piange l'amico Mandela

Reggio Emilia piange l'amico Mandela

«Reggio piange l'amico Mandela» Ugo Ferrari: «E' stata per prima la nostra città a far conoscere all'Italia il leader della lotta all'Apartheid»   «E' stata Reggio a far conoscere Nelson Mandela all'Italia». E' l'annotazione, di triste attualità, emersa ieri alla presentazione della mostra che viene inaugurata stamane alle 11.30 nella Biblioteca Panizzi titolata a "Giuseppe Soncini e Franco Cigarini, due amici protagonisti di una città generosa e [...]

Scomparsa di Mandela

Scomparsa di Mandela

Messaggio del Direttore Generale dell’ILO, Guy Ryder per la scomparsa di Nelson Mandela    Oggi, un paese, un continente e il mondo intero sono uniti nel dolore e piangono la morte di Nelson Mandela, un essere umano eccezionale. Personalmente e da parte dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), desidero rivolgere le mie più sincere condoglianze alla sua famiglia e la mia vicinanza a tutto il popolo e il Governo del Sudafrica. Abbiamo perso un [...]

«Lunga vita a Fidel Castro». Sette citazioni di Mandela che non leggerete sui giornali

«Lunga vita a Fidel Castro». Sette citazioni di Mandela che non leggerete sui giornali

Di Redazione, il 7 dicembre 2013 Riportiamo di seguito sette affermazioni di Nelson Mandela che difficilmente leggerete in questi giorni sui giornali. PALESTINA. L’Onu si è opposto in modo fermo all’apartheid. E negli anni si è formato un consenso internazionale che ha aiutato a porre fine a questo sistema iniquo. Ma noi sappiamo troppo bene che la nostra libertà sarà sempre incompleta fino a quando i palestinesi non saranno liberi. GUERRA USA IN IRAQ/1. [...]

Obama: Mandela ha fatto di me un uomo migliore.

Obama: Mandela ha fatto di me un uomo migliore.

"E' morto Nelson, ma Nelson è vivo" si potrebbe dire parafrasando un motto famoso di anni passati che ricordava un ammiratore di Mandela: Pablo Neruda. Obama, primo Presidente USA di origine africana, commemora il primo Presidente Sudafricano di colore. Ed è lì che è presente per la commemorazione un altro compagno di Mandela, come lui impegnato da sempre nella lotta alle diseguaglianze e per la pari dignità: Raul Castro, fratello di Fidel, compagno anch'egli [...]

L'abbraccio del mondo a Mandela "Un gigante della storia"

L'abbraccio del mondo a Mandela "Un gigante della storia"

E durante la commemorazione arriva anche la storica stretta di mano tra Obama e Roul Castro.

&id=HPN_Cantalupo+Bardella_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Mandela,{{}}Lazio" alt="" style="display:none;"/> ?>