Carcinoma del polmone

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Carcinoma del polmone

La scheda: Carcinoma del polmone

Fumo
Radon
Amianto
Inquinamento atmosferico
Il carcinoma del polmone è una categoria diagnostica che comprende l'insieme delle neoplasie maligne che originano dai tessuti epiteliali (carcinomi) che compongono i bronchi e il parenchima polmonare.
Per questo, i sarcomi e i linfomi che originano nel contesto delle strutture polmonari devono essere distinti da questa categoria.
La maggior parte (oltre il 95%) delle neoplasie polmonari maligne è rappresentato dal carcinoma del polmone, mentre i sarcomi e linfomi costituiscono meno dello 0,5% di questa casistica. Meno del 5% delle neoplasie polmonari è invece rappresentato da tumori benigni (amartoma) o a basso grado di malignità (carcinoidi).
Un'ulteriore distinzione deve essere operata tra neoplasie primitive e neoplasie secondarie, infatti, mentre le prime originano dalle strutture polmonari, le seconde sono rappresentate da metastasi di neoplasie che si originano in altri organi come, ad esempio, il rene, il fegato, la mammella e la prostata.



Carcinoma del polmone:
Sezione di polmone colpito da carcinoma a cellule squamose (area solida biancastra). La zona a valle del bronco colpito ha limiti sfrangiati ed irregolari, con aspetto cotonoso, quest'ultimo reperto identifica un'area di consolidamento pneumonico post-ostruttivo.
Tipo: Maligno
Cellula di origine: Epitelio bronchiale Cellule APUD
Fattori di rischio: Fumo Radon Amianto Inquinamento atmosferico
Incidenza: 60-90/100 000
Età media alla diagnosi: 60-80 anni
Rapporto M:F: 4-5:1
Classificazione e risorse esterne:
ICD-9-CM: (EN) 162
ICD-10: (EN) C33-C34
Sezione istologica di un carcinoma polmonare a cellule squamose. Il tessuto è composto da cellule squamose e non sono più presenti le caratteristiche della mucosa e della sottomucosa bronchiale normale.
In Italia nel 2004 sono morte 32 840 persone per carcinoma del polmone. Nel periodo compreso tra l'anno 1998 e il 2002, nell'area AIRT (località italiane analizzate nei grafici a destra) il carcinoma del polmone ha rappresentato per frequenza la 3ª neoplasia diagnosticata nel sesso maschile e la 4ª nel sesso femminile. Per quanto riguarda la mortalità, il carcinoma del polmone rappresenta la prima causa di mortalità per cancro nell'uomo e la seconda nella donna (dopo il cancro della mammella).
I tassi relativi sono stati elaborati e inseriti nel grafico a destra, dalla cui osservazione è possibile ricavare una serie di informazioni. In primo luogo, come in Europa, l'incidenza di carcinoma del polmone in Italia è caratterizzata da un rapporto maschi: femmine di circa 5-4:1, benché queste differenze si stiano completamente annullando per quanto riguarda l'incidenza in soggetti di età compresa tra i 20 e i 44 anni.
L'incidenza per il sesso maschile è massima a Genova, in Veneto, a Ferrara e a Napoli, mentre è minima nell'Alto Adige, nelle femmine l'incidenza è massima nel Veneto e a Parma mentre è minima in alcune città del Sud come Salerno e Ragusa. La mortalità per i maschi è massima in Veneto, Napoli e a Varese mentre è minima in Umbria, a Macerata e a Ragusa. Nelle femmine la mortalità è massima a Ferrara e in Veneto mentre è minima a Ragusa, Salerno e Macerata. Un'ulteriore osservazione può essere fatta confrontando i dati di incidenza con quelli di mortalità per uno stesso luogo, ricavando che, comunque sia, il carcinoma del polmone ha un bassissimo indice di sopravvivenza sia nei maschi sia nelle femmine. Inoltre, per entrambi i sessi, in luoghi come Ferrara e Genova dove è massimo il tasso di incidenza vi è un indice di sopravvivenza maggiore rispetto a luoghi come l'Alto Adige in cui l'incidenza è minima. Questo significa che ad esempio a Genova, benché il tasso di mortalità sia in assoluto maggiore rispetto a quello dell'Alto Adige, vi è una maggiore possibilità di sopravvivenza nei soggetti cui viene diagnosticato il carcinoma del polmone.
Nello stesso periodo gli istotipi (vedi classificazione istologica) più frequenti nel sesso maschile sono il carcinoma polmonare a cellule squamose (32%) e l'adenocarcinoma polmonare (23%), mentre il carcinoma polmonare a piccole cellule rappresenta circa l'8% di questa casistica. Nelle femmine l'adenocarcinoma polmonare rappresenta l'istotipo più frequente (33%), seguito dal carcinoma polmonare a cellule squamose (16%). Come nei maschi, il carcinoma polmonare a piccole cellule è meno frequente a questi due istotipi (9%). In entrambi i sessi l'età media di incidenza in Italia è tra i 70 e gli 80 anni. La mortalità nei maschi è massima tra i 75 e i 79 anni, mentre nelle femmine è massima tra gli 80 e 84 anni. Deve inoltre essere sottolineato che a partire dalla fine degli anni ottanta fino al 2002 l'incidenza e la mortalità di carcinoma del polmone sono diminuite nel sesso maschile. Nel sesso femminile i dati indicano un aumento dell'incidenza e della mortalità. Tuttavia, per il sesso femminile, la mortalità cresce meno di quanto cresca l'incidenza, il motivo di questo fenomeno è da ricercare nella maggiore speranza di sopravvivenza offerta dai nuovi schemi di chirurgia associati a radioterapia e chemioterapia adiuvante (vedi terapia).

Foglie di tè contro il cancro ai polmoni. La ricerca

Foglie di tè contro il cancro ai polmoni. La ricerca

Arriva dalle foglie di tè una speranza per sconfiggere il cancro ai polmoni. Una ricerca scientifica americana infatti ha individuato la possibilità di ottenere delle nanoparticelle da un estratto delle foglie di tè, in grado di neutralizzare le cellule del tumore ai polmoni. La scoperta è arrivata quasi per caso grazie ad un team di ricerca composto dagli esperti dell'Università di Swansee, in Gran Bretagna, del KS Rangasamy College of Technology e [...]

Carcinoma al polmone: Notizie mediche validate by Xagena

Carcinoma al polmone: Notizie mediche validate by Xagena

Risultati per “Tumore al polmone” :: Ricerca Notizie su XagenaSearch.net    Tumore al polmone non-a-piccole cellule senza alterazioni genetiche EGFR e ALK e alta espressione di PD-L1, l’immunoterapia migliora la sopravvivenza L’immunoterapia rappresenta una delle nuove frontiere nella lotta contro i tumori. Per alcune neoplasie l’utilizzo di immunoterapici nella pratica clinica ha già dimostrato di essere efficace. Nel … leggi Cancro [...]

Cancro ai polmoni, il fumo di terza mano aumenta il rischio

Cancro ai polmoni, il fumo di terza mano aumenta il rischio

Sapete cos’è il fumo di terza mano? Si tratta di tutte quelle sostanze prodotte dal fumo di sigarette che rimangono nell’ambiente, su pareti, mobili, vestiti, tende, tappeti e altri oggetti della casa. Secondo degli studi aumenta la probabilità di sviluppare il cancro ai polmoni. Una ricerca condotta negli Stati Uniti dagli studiosi del National Lawrence Berkeley Laboratory e pubblicata sulla rivista Clinical Science, ha dimostrato come le sostanze prodotte [...]

Aggiornamenti sui Tumori

OncologiaMedica.net – Oncologia- Immunoterapia.net | MelanomaOnline.net | OncoGinecologia.net | OncologiaMedica.net | OncologiaOnline.net | TumoriOnline.net | TumoriRari.net -FocusEfficacia di Pembrolizumab nei pazienti con tumore del testa ...Cancro del polmone non-a ...Attività e sicurezza di Brigatinib nel cancro del polmone non-a ...More LinksMore Links. Acido Zoledronico · Adenocarcinoma dello stomaco.AfinitorStudio METEOR : Cabozantinib versus [...]

Ron Wood rivela: "Avevo un cancro ai polmoni, sono stato maledettamente fortunato"

Ron Wood rivela: "Avevo un cancro ai polmoni, sono stato maledettamente fortunato"

Il chitarrista dei Rolling Stones ha rivelato in un’intervista che l’intervento subito a maggio era per rimuovere un tumore. “Non avrei accettato di fare…

Informazioni su Carcinoma del polmone

Informazioni su Carcinoma del polmone

OncoPneumologia :: Pneumologia Oncologica Farmaciwww.oncopneumologia.itOncoPneumologia.it . OncoPneumologia :: Pneumologia Oncologica. News; Farmaci; Focus; Aggiunta degli inibitori della tirosin-chinasi anti-angiogenici alla ...OncoPneumologia :: Pneumologia Oncologica Newswww.oncopneumologia.it/newsOncoPneumologia.it . OncoPneumologia :: Pneumologia Oncologica. News; Farmaci; Focus; Radioterapia toracica per cancro del polmone a piccole cellule esteso.  - -

Arance e peperoni contro il rischio di cancro ai polmoni

Arance e peperoni contro il rischio di cancro ai polmoni

Arance e peperoni contro il rischio di cancro ai polmoni. Una sostanza presente nelle arance, zucca e peperoni riduce il rischio di cancro ai polmoni legato al fumo da sigaretta, lo dimostra uno studio pubblicato sulla rivista “Cancer Prevention Research”, una sostanza contenente nel pigmento rosso chiamata "betacriptoxantina", ridurrebbe la crescita del tumore del polmone. «Per chi è a maggior rischio di esposizione al fumo di tabacco, i nostri risultati [...]

Salute: nuovo farmaco 'scioglie' cancro ai polmoni. Addio chemio?

Salute: nuovo farmaco 'scioglie' cancro ai polmoni. Addio chemio?

In un periodo in cui è tornato prepotentemente alla ribalta il dibattito su malattie tumorali e ricorso alla chemioterapia, fa scalpore una notizia proveniente dall'Australia: il Westmead Hospital di Sydney ha infatti portato a termine con successo la sperimentazione di un nuovo farmaco in grado di 'sciogliere' letteralmente le cellule malate nel tumore al polmone, uno dei 'big killers' nell'ambito delle neoplasie. "Il farmaco Keytruda, già usato per il [...]

Aggiornamento sui Tumori

Oncologia - OncologiaMedica.net   Oncologia - OncologiaMedica.net, Oncologia Medica, Newsletter Xagena, Aggiornamento in Medicina, Oncologia Newsletter, Aggiornamenti in oncologia, Farmaci oncologici Newsletter, Farmaci antitumorali Newsletter, Farmaci per il tumore, Terapia oncologica, Terapia antitumorale     Denosumab Denosumab rispetto ad Acido Zoledronico per il trattamento ... Afinitor Everolimus ( Afinitor ), un inibitore orale del bersaglio della ... [...]

Smog e il rischio di cancro ai polmoni, a dirlo lo IARC un Ente dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

SMOG: La decisione del Comune di Milano di bloccare per 6 ore il traffico per 3 giorni ( dalle 10 alle 16 si legge ) ha solo un effetto cosmetico. Ha fatto sorridere qualche giorno fa la raccomandazione del Comune meneghino ai propri concittadini di usare la BICICLETTA ( fare attività fisica in presenza di grande quantità di inquinante è dannoso, ma i POLITICI sono abili nel fare raccomandazioni senza senso ! )   Beppe Grillo ha manifestato il proprio [...]

FOTO: Carcinoma del polmone

Stime di incidenza e mortalità divise per classe di età per carcinoma del polmone negli Stati Uniti nell'anno 2006

Stime di incidenza e mortalità divise per classe di età per carcinoma del polmone negli Stati Uniti nell'anno 2006

Incidenza e mortalità in Italia per carcinoma del polmone nel periodo 1998-2002

Incidenza e mortalità in Italia per carcinoma del polmone nel periodo 1998-2002

L'incidenza del cancro ai polmoni è strettamente correlata al consumo di sigarette, come attesta il grafico comparativo. Fonte:NIH

L'incidenza del cancro ai polmoni è strettamente correlata al consumo di sigarette, come attesta il grafico comparativo. Fonte:NIH

Fibre di asbesto (corpo aghiforme circondato da inclusioni rotondeggianti marroni) in aspirato citologico svolto per la diagnosi di tumore polmonare

Fibre di asbesto (corpo aghiforme circondato da inclusioni rotondeggianti marroni) in aspirato citologico svolto per la diagnosi di tumore polmonare

Cellule del carcinoma polmonare durante la divisione cellulare.

Cellule del carcinoma polmonare durante la divisione cellulare.

Segnalazione intracellullare innescata dal legame tra EGFR e il suo agonista. L'iperespressione di EGFR o la sua mutazione attivante è un importante fattore patogenetico per il carcinoma del polmone

Segnalazione intracellullare innescata dal legame tra EGFR e il suo agonista. L'iperespressione di EGFR o la sua mutazione attivante è un importante fattore patogenetico per il carcinoma del polmone

Struttura di un cromosoma umano, i telomeri costituiscono le porzioni terminali bene evidenziate nel disegno. La capacità da parte delle cellule tumorali di contrastare l'accorciamento di queste strutture porta a una spiccata insensibilità all'invecchiamento cellulare

Struttura di un cromosoma umano, i telomeri costituiscono le porzioni terminali bene evidenziate nel disegno. La capacità da parte delle cellule tumorali di contrastare l'accorciamento di queste strutture porta a una spiccata insensibilità all'invecchiamento cellulare

Media spagnoli: "Johan Cruyff ha un cancro ai polmoni"

Media spagnoli: "Johan Cruyff ha un cancro ai polmoni"

All'ex tecnico dei blaugrana è stato diagnosticato un tumore al polmone. Cruyff, ex fumatore, nel 1991 fu operato al cuore. Barcellona, 22 ottobre 2015  -  Johan Cruyff ha un cancro ai polmoni, a dare la notizia è stata Catalunya Radio. Martedì, proprio a Barcellona, all'ex fuoriclasse olandese, stella dell'Ajax, del Barcellona e della nazionale "oranje", è stata diagnosticata la malattia. Il 68enne ex tecnico del Barça in questi giorni si sta sottoponendo [...]

Terapia del cancro del polmone: una grande novità in arrivo in Europa

Terapia del cancro del polmone: una grande novità in arrivo in Europa

Pietra miliare nella lotta ai tumori   Rivoluzione nella terapia oncologica. Tra poco verrà approvato il primo inibitore del checkpoint immunitario per il tumore del polmone. Il meccanismo d'azione di questi farmaci è innovativo: agiscono permettendo al sistema immunitario dell'organismo di "riattivarsi" per combattere le cellule tumorali. Un superamento rispetto alla chemioterapia. Minore tossicità e maggiore efficacia.   Sono in corso studi per verificare [...]

Il cancro ai polmoni è la nuova minaccia per le donne: "Supererà il tumore al seno"

Il cancro ai polmoni è la nuova minaccia per le donne: "Supererà il tumore al seno"

Non è più il cancro al seno la minaccia per le donne ma, secondo i medici arriva un'altra ombra che minaccia la salute femminile. Si tratta del tumore ai polmoni che negli ultimi anni è aumentato in maniera esponenziale. Secondo i medici potrebbe diventare più pericoloso per la salute femminile rispetto al cancro al seno. Il motivo è legato ad un aumento delle donne fumatrici che quindi si espongono maggiormente a questo tipo di patologia. Secondo gli [...]

L'allarme: il tumore del polmone supererà quello al seno nel 2015

L'allarme: il tumore del polmone supererà quello al seno nel 2015

Il cancro al polmone potrà superare il cancro al seno come causa principale di morte per tumore tra le donne europee attorno alla metà del decennio, secondo una nuova ricerca dell’Istituto Mario Negri, dell'Università degli Studi di Milano e dell’Università di Losanna. Se negli ultimi decenni sono stati fatti grandi passi avanti nella prevenzione e nella cura del tumore al seno, nello stesso tempo la maggiore presenza di giovani donne fumatrici alla fine [...]

Decine e decine di specialisti a Pesaro e Fano. Si parte con il carcinoma ai polmoni

CONVEGNI A PESARO E FANO/ Venerdì 16 novembre e sabato 17 novembre si discute di tumori ai polmoni, alla prostata e focus sui problemi ortopediciFine settimana di convegni a Pesaro e Fano. Si parte venerdì 16 novembre con un “Focus sul Carcinoma Polmonare” in programma all’Hotel Cruiser di Pesaro dove gli specialisti della provincia, insieme a numerosi colleghi provenienti da fuori regione, tutti presieduti da Marcello Ugolini della Pneumologia del San [...]

Un bicchiere di vino rosso bevuto ogni giorno riduce del 13%la possibilità di contrarre il cancro ai polmoni

Un bicchiere di vino rosso bevuto ogni giorno riduce del 13%la possibilità di contrarre il cancro ai polmoni

Un bicchiere di vino rosso bevuto ogni giorno riduce del 13% le possibilita' di contrarre il cancro ai polmoni. E' quanto afferma un team di scienziati spagnoli che ha pubblicato i risultati del proprio studio su una rivista scientifica britannica, Thorax.  La ricerca ha preso in esame un campione di oltre 220 uomini di cui 132 affetti da cancro ai polmoni; tra questi ultimi, meno di un terzo consuma regolarmente vino rosso. Ulteriori calcoli sull'incidenza della [...]

Con i gas di scarico diesel più rischi di cancro ai polmoni

Lo studio USA. Già classificati nel 1989 come possibili cancerogeni dall’Agenzia per la Ricerca sul Cancro, ora arrivano nuove prove da uno studio ventennale

Cancro ai polmoni, quali sono i campanelli d'allarme?

Cancro ai polmoni, quali sono i campanelli d'allarme? Il fumo è l'unico responsabile? "Il più importante fattore di rischio nel tumore del polmone è rappresentato dal fumo di sigaretta: esiste infatti un chiaro rapporto dose-effetto, e questo vale anche per il fumo passivo. Più si fuma maggiore è la probabilità di ammalarsi di carcinoma spinocellulare e di microcitoma. Il fumo di sigaretta contiene numerose sostanze che creano lesioni immediate o lente [...]

Rispondi

Cancro ai polmoni ai non fumatori

Per quale motivo il cancro ai polmoni viene anche a chi non fuma? "I casi a quanto pare sono due, o il fumo passivo o una mutazione genetica. A quanto pare i medici hanno osservato questa mutazione e per questo si stanno concentrando su di essa per pensare a eventuali cure."

Rispondi

Fumare di prima mattina raddoppia la possibilità di ammalarsi di cancro ai polmoni?

La brutta abitudine di fumare a prima mattina è doppiamente rischiosa per la salute? Molti tabagisti fanno colazione con caffè e sigaretta: è vero che, indipendentemente da quante sigarette fumi in un giorno, se fumi appena sveglio, raddoppiano le probabilita’ di ammalarsi di cancro al polmone?Ci sono dati scientifici in merito? Cosi' potrei convincere la mia migliore amica ad eliminare quest'abitudine... I mie rimproveri non hanno nessun effetto!     "Ho [...]

Rispondi

&id=HPN_Carcinoma+del+polmone_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Lung{{}}cancer" alt="" style="display:none;"/> ?>