Cardinali australiani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

La scheda: James Robert Knox

Arcivescovo titolare di Melitene
Delegato apostolico nell'Africa Orientale e Occidentale Britannica
Internunzio apostolico in India
Arcivescovo metropolita di Melbourne
Cardinale presbitero di Santa Maria in Vallicella
Prefetto della Congregazione per la Disciplina dei Sacramenti
Prefetto della Congregazione per il Culto Divino
Prefetto della Congregazione per i Sacramenti e il Culto Divino
Presidente del Pontificio consiglio per la famiglia
James Robert Knox (Bayswate...

Carcere per George Pell, cardinale pedofilo.

Carcere per George Pell, cardinale pedofilo.

Carcere per George Pell, cardinale pedofilo. Difesa choc del suo legale al processo: "Fu una semplice penetrazione" Il Vaticano rompe gli indugi: non ha più l'incarico di Prefetto dell’Economia, parte il processo canonico a suo carico By Maria Antonietta Calabrò MARK DADSWELL / REUTERS Il cardinale George Pell sta trascorrendo la sua prima notte in carcere dopo che i giudici australiani gli hanno revocato la libertà su cauzione [...]

Pedofilia, cardinal Pell a rischio  in carcere, starà in isolamento

Pedofilia, cardinal Pell a rischio in carcere, starà in isolamento

Il cardinale George Pell potrebbe essere “in serio pericolo” di vita in carcere e di fatto resterà dunque in isolamento, finché le autorità carcerarie potranno elaborare procedure per proteggerlo: a quanto riferisce oggi il quotidiano The Australian, l’ente statale responsabile delle carceri Corrections Victoria sta esaminando quando il prelato potrà essere trasferito da una struttura di massima sicurezza a una prigione più permanente, possibilmente [...]

Il cardinale Pell condannato  a sei anni per pedofilia

Il cardinale Pell condannato a sei anni per pedofilia

Il cardinale australiano George Pell è stato condannato a sei anni di carcere per abusi sessuali quando era arcivescovo cattolico di Melbourne negli anni ’90. Potrà chiedere la libertà su cauzione dopo tre anni e 8 mesi. Pell è stato giudicato colpevole da una giuria in dicembre di aver abusato sessualmente di due coristi di 13 anni dopo aver celebrato messa nella cattedrale e di aver aggredito sessualmente una seconda volta uno dei due minori, due mesi [...]

Il Cardinale Pell condannato a sei anni per abusi sessuali

Il Cardinale Pell condannato a sei anni per abusi sessuali

Victoria, 13 mar. (askanews) - Il cardinale George Pell è stato condannato a sei anni di reclusione per aver commesso abusi sessuali su due ragazzini di 13 anni nel 1996. La sentenza è stata letta in diretta tv dal giudice Peter Kidd della County Court del Victoria, che ha descritto gli abusi di Pell come "un attacco sessuale sfrontato e forzato". "Dal mio punto di vista gli atti erano sessualmente evidenti, entrambe le vittime erano visibilmente angosciate [...]

Pedofilia: Pell,il 5-6/6 udienze appello

Pedofilia: Pell,il 5-6/6 udienze appello

(ANSA) – SYDNEY, 7 MAR – Si terranno il 5 e il 6 giugno prossimi le prime udienze di appello davanti alla Court of Appeal dello Stato di Victoria nell’ambito del ricorso presentato dal cardinale australiano George Pell, giudicato colpevole di pedofilia e in attesa della sentenza. La corte si occuperà prima dell’istanza per il permesso di presentare appello e, superato il primo ostacolo, si passerà all’appello stesso. Passerebbero poi altre settimane [...]

Pedofilia: ricorso Pell contro verdetto

Pedofilia: ricorso Pell contro verdetto

(ANSA) – ROMA, 1 MAR – Il cardinale australiano George Pell, giudicato colpevole di pedofilia e in attesa della sentenza, ha presentato ricorso per presunte “gravi irregolarità” processuali. Un tribunale dello stato di Victoria ha infatti dichiarato l’ex tesoriere vaticano, nonché ex consigliere di Papa Francesco, colpevole di aver abusato sessualmente di due chierichetti tredicenni nel 1996 e 1997, quando era arcivescovo di Melbourne. Secondo i [...]

...Ma sentite la difesa di questa bestia schifosa - Il Cardinale pedofilo George Pell: "Fu una semplice penetrazione il bambino non partecipava attivamente" ...Augurargli di marcire in carcere, forse, è davvero troppo poco...!

...Ma sentite la difesa di questa bestia schifosa - Il Cardinale pedofilo George Pell: "Fu una semplice penetrazione il bambino non partecipava attivamente" ...Augurargli di marcire in carcere, forse, è davvero troppo poco...!

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   ...Ma sentite la difesa di questa bestia schifosa - Il Cardinale pedofilo George Pell: "Fu una semplice penetrazione il bambino non partecipava attivamente" ...Augurargli di marcire in carcere, forse, è davvero troppo poco...!     Il cardinale George Pell è finalmente in carcere dopo che i giudici australiani gli hanno revocato la libertà su cauzione (concessa l'anno scorso per permettergli [...]

Il cardinale Pell in carcere dopo la condanna per pedofilia

Il cardinale Pell in carcere dopo la condanna per pedofilia

Melbourne, 27 feb. (askanews) - Si aprono le porte del carcere per il cardinale Pell, condannato per pedofilia. Il tribunale di Melbourne ha ordinato il suo arresto e i suoi avvocati hanno rinunciato a chiedere alla corte di mantenere il loro cliente in libertà in attesa di processo in appello come inizialmente avevano annunciato. A Pell è stata revocata la libertà su cauzione dopo essere stato dichiarato colpevole di abusi sessuali su due chierichetti di 12 [...]

Pedofilia, Pell in carcere, revocata la libertà su cauzione

Pedofilia, Pell in carcere, revocata la libertà su cauzione

E’ stata revocata oggi la libertà su cauzione al cardinale George Pell, dichiarato colpevole da una giuria di abusi sessuali su due coristi di 13 anni quando era arcivescovo di Melbourne verso la fine degli anni ’90. Lo ha stabilito la County Court di Melbourne, a conclusione di un udienza pre-sentenza di condanna dove i legali delle due parti hanno presentato le argomentazioni conclusive. Da stanotte Pell sarà detenuto nella Assessment Prison di Melbourne, [...]

Pedofilia, card. Pell  è colpevole Revocata la libertà su cauzione

Pedofilia, card. Pell è colpevole Revocata la libertà su cauzione

Il cardinale George Pell, principale consigliere finanziario di papa Francesco e ministro dell’Economia vaticano, è stato giudicato colpevole da un tribunale in Australia di abusi sessuali su due ragazzini di 13 anni e rischia fino a 50 anni di carcere. L’udienza di condanna inizierà domani. Pell continua a dichiararsi innocente e il suo avvocato prevede di ricorrere in appello. Il verdetto unanime dei 12 membri della giuria della County Court dello stato [...]

Pedofilia, padre vittima Pell fa causa

Pedofilia, padre vittima Pell fa causa

(ANSA) – SYDNEY, 27 FEB – Il padre di uno dei due allora coristi di 13 anni aggrediti sessualmente nel 1996 dal cardinale George Pell quando era arcivescovo di Melbourne sta intentando causa di risarcimento sia contro il prelato che contro la Chiesa cattolica, dopo la morte del figlio per overdose di eroina nel 2014. Lo studio legale Shine Lawyers, che lo rappresenta, riferisce che il padre della vittima, che non può essere identificato per legge, ha deciso [...]

Pedofilia, Papa proibisce al cardinale Pell contatto con minori

Pedofilia, Papa proibisce al cardinale Pell contatto con minori

Roma, 26 feb. (askanews) - Un caso "doloroso" per il Vaticano la condanna del cardinale George Pell per pedofilia, il tesoriere del Vaticano, un caso non ancora concluso - ricorda la Santa Sede che è solo la sentenza di primo grado quella dei giudici australiani - ma nel frattempo, il Papa ha "proibito l'esercizio pubblico del ministero" e quindi "il contatto in qualsiasi modo e forma con minori di età". La posizione del Vaticano è stata chiarita dal [...]

Pedofilia:S.Sede, Pell via da ministero

Pedofilia:S.Sede, Pell via da ministero

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 26 FEB – “Per garantire il corso della giustizia il Santo Padre ha confermato le misure cautelari già disposte nei confronti del cardinale Pell dall’ordinario del luogo al suo rientro in Australia, ossia che in attesa dell’accertamento definitivo dei fatti al cardinale Pell sia proibito in via cautelativa l’esercizio pubblico del ministero e come di norma il contatto in qualsiasi modo e forma con minori di età”. [...]

Cardinale Pell riconosciuto colpevole di pedofilia in Australia

Cardinale Pell riconosciuto colpevole di pedofilia in Australia

Melbourne, 26 feb. (askanews) - Il cardinale australiano George Pell, prefetto della Segreteria vaticana per l'Economia in congedo da oltre un anno, è stato riconosciuto colpevole di pedofilia da un tribunale di Melbourne in Australia. Pell, 77 anni, che si è sempre dichiarato innocente, era stato condannato nel dicembre scorso per violenza sessuale commessa negli anni '90 su due bambini del coro nella sacrestia della cattedrale di Melbourne. Ma il tribunale di [...]

Pedofilia, card.Pell giudicato colpevole

Pedofilia, card.Pell giudicato colpevole

(ANSA) – MELBOURNE (AUSTRALIA), 26 FEB – Il cardinale George Pell, principale consigliere finanziario di papa Francesco e ministro dell’Economia vaticano, è stato giudicato colpevole da un tribunale in Australia di abusi sessuali su due ragazzini di 13 anni e rischia fino a 50 anni di carcere. L’udienza di condanna inizierà domani. Pell continua a dichiararsi innocente e il suo avvocato prevede di ricorrere in appello. Il verdetto unanime dei 12 membri [...]

Benedetto XVI

Il mio lavoro è suddiviso in tre parti. In un primo punto tento molto breve­mente di delineare in generale il contesto sociale della questione, in mancanza del quale il problema risulta incomprensibile. Cerco di mostrare come negli anni ’60 si sia verificato un processo inaudito, di un ordine di grandezza che nella storia è quasi senza precedenti. Si può affermare che nel ventennio 1960-1980 i criteri validi sino a quel momento in tema di sessualità sono [...]

Varoufakis: "Salvini? Non è altro che un prodotto della crisi, come Mussolini e Hitler"

Varoufakis: "Salvini? Non è altro che un prodotto della crisi, come Mussolini e Hitler"

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . Varoufakis: "Salvini? Non è altro che un prodotto della crisi, come Mussolini e Hitler" Varoufakis: "Salvini è un prodotto della crisi, come Mussolini e Hitler" L'ex ministro delle Finanze greco, oggi candidato alle europee con DiEM25, ha commentato la situazione politica italiana. "Salvini è il prodotto della Depressione, così come Mussolini e Hitler furono il prodotto della Depressione tra [...]

Cosa c'è dietro arresto di Julian Assange

Cosa c'è dietro arresto di Julian Assange

E alla fine, arresto fu. Del resto, c’era da aspettarselo, prima o poi. E tutto sommato, sono passati ben 7 anni da quando Julian Assange aveva trovato riparo nell’ambasciata dell’Ecuador in quel di Londra. Visto che contro di lui era stato emesso un mandato d’arresto per non essersi mai presentato in tribunale. Ad emetterlo, lo stesso tribunale londinese di Westminster Magistrates. L’accusa che pende su Assange è di stupro. Il fatto si sarebbe consumato [...]

Julian Assange, cosa c'è dietro arresto

Julian Assange, cosa c'è dietro arresto

E alla fine, arresto fu. Del resto, c’era da aspettarselo, prima o poi. E tutto sommato, sono passati ben 7 anni da quando Julian Assange aveva trovato riparo nell’ambasciata dell’Ecuador in quel di Londra. Visto che contro di lui era stato emesso un mandato d’arresto per non essersi mai presentato in tribunale. Ad emetterlo, lo stesso tribunale londinese di Westminster Magistrates. L’accusa che pende su Assange è di stupro. Il fatto si sarebbe consumato [...]

Il bibliotecario di Richelieu e di Mazzarino

Il bibliotecario di Richelieu e di Mazzarino

Fonte: Wikipedia Gabriel Naudé, nato a Parigi nel 1600 e morto ad Abbeville, Piccardia, nel 1653, studiò medicina a Parigi e a Padova. Erudito, autore di moltissime opere,  in contatto con gli uomini politici del suo tempo, fu segretario dell’ambasciatore pontificio in Francia Guidi di Bagno. Fu bibliotecario di Mazzarino (ancora prima di Richelieu). In questa veste scrisse “Norme per [...]

Nessun segnale di espulsione Assange

Nessun segnale di espulsione Assange

(ANSA) – LONDRA, 5 APR – Affollamento di telecamere e qualche manifestante stamattina a Londra vicino alla sede dell’ambasciata dell’Ecuador, ma nessun segnale concreto di una possibile espulsione di Julian Assange, dopo le voci diffusesi al riguardo nella notte e per ora smentite da Quito. I giornalisti hanno iniziato a radunarsi di prima mattina di fronte alla sede diplomatica, per poi ridursi di numero. Sede in cui il fondatore di Wikileaks ha ricevuto [...]

"Meno sbarchi ma più morti": il monito del cardinal Bassetti fa infuriare Salvini

"Meno sbarchi ma più morti": il monito del cardinal Bassetti fa infuriare Salvini

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   "Meno sbarchi ma più morti": il monito del cardinal Bassetti fa infuriare Salvini Il presidente della Cei: "ogni morto in mare è un'offesa al genere umano"; ma Salvini risponde: "meno sbarchi, meno morti. I porti rimangono chiusi". Il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana, alla presentazione del Rapporto annuale del Centro Astalli ha dichiarato: "sono [...]

Card.Bassetti, i migranti vanno soccorsi

Card.Bassetti, i migranti vanno soccorsi

(ANSA) – ROMA, 4 APR – “I migranti vanno soccorsi e non respinti in Paesi insicuri o terzi anche perché ci prendiamo delle responsabilità se li affidiamo a terzi. Sono diminuiti gli sbarchi in Italia ma aumentano i morti. Ogni morto è un’offesa che colpisce tutto il genere umano”. Così il presidente della Cei, il cardinale Gualtiero Bassetti, intervenendo alla presentazione del rapporto del Centro Astalli. Alla domanda se la politica che si dice [...]

Record del Mondo U18  nell'asta del franco-australiano Zhoya

Record del Mondo U18 nell'asta del franco-australiano Zhoya

Dopo aver già realizzato  il record junior francese per il salto con l'asta e aver eguagliato quello  60 metri ostacoli ai Campionati giovanili di questo inverno, Sasha Zhoya è tornato  all'aria aperta. Autore di 5,40m all'inizio di marzo, il franco-australiano è volato questa domenica ai campionati australiani di Sydney con un salto a 5,56 m, firmando il nuovo record mondiale nella categoria, un centimetro in più rispetto al greco Emmanuel Karalis (5,55 m. [...]

Elle MacPherson compie 55 anni, che fisico!

Elle MacPherson compie 55 anni, che fisico!

Il segreto della sua bellezza? Yoga, nuoto e pilates. Festeggia 55 anni e racconta di non essere mai ricorsa ai ritocchini, eppure il fisico della top model Elle MacPherson resta “The body” per eccellenza. Ha calcato le più importanti passerelle, ha campeggiato sulle cover delle migliori riviste, ha sfilato sui red carpet di mezzo mondo, sempre sulla cresta dell'onda, Elle MacPherson ha detto di sé: “Grazie al cielo non ho lo stesso fisico dei miei 20 anni [...]

Elle MacPherson compie 55 anni, che fisico!

Elle MacPherson compie 55 anni, che fisico!

Il segreto della sua bellezza? Yoga, nuoto e pilates. Festeggia 55 anni e racconta di non essere mai ricorsa ai ritocchini, eppure il fisico della top model Elle MacPherson resta “The body” per eccellenza. Ha calcato le più importanti passerelle, ha campeggiato sulle cover delle migliori riviste, ha sfilato sui red carpet di mezzo mondo, sempre sulla cresta dell'onda, Elle MacPherson ha detto di sé: “Grazie al cielo non ho lo stesso fisico dei miei 20 anni [...]

La diretta streaming dei Campionati australiani 2019

La diretta streaming dei Campionati australiani 2019

  Più di 3500 atleti di atletica leggera di tutte le età gareggeranno nei campionati australiani di atletica leggera del 2019, con il Sydney Olympic Park Athletic Center che ospiterà i campionati junior e open di atletica leggera per i normodotati e para-atleti dal 31 marzo al 7 aprile 2019. Con  una durata di ben otto giorni, il Campionato Australiano di atletica leggera 2019 sarà il più grande evento annuale di atletica in Australia e nella regione [...]

Banda spray San Carlo, chieste condanne

Banda spray San Carlo, chieste condanne

(ANSA) – TORINO, 25 MAR – Quattro condanne a 14 anni di reclusione sono state chieste dalla Procura di Torino per i giovanissimi componenti della cosiddetta banda dello spray accusata di aver scatenato il panico in Piazza San Carlo la sera del 3 giugno 2017 durante la proiezione su maxischermo della finale di Champions league. Il procedimento si celebra con il rito abbreviato. Le accuse sono di omicidio preterintenzionale, rapina aggravata e lesioni. I pm hanno [...]

Russiagate, il rapporto di Mueller scagiona Trump

Russiagate, il rapporto di Mueller scagiona Trump

Batosta dem, il presidente esulta: Usa miglior posto al mondo

Russiagate, il rapporto di Mueller scagiona Trump

Russiagate, il rapporto di Mueller scagiona Trump

Trump a prova dossier Mueller, e' showdown Russiagate

Trump a prova dossier Mueller, e' showdown Russiagate

Test politica Usa, Dem pronti a guerra. Guai legali avanti a Ny

San Turibio

San Turibio

Nome: San Turibio de Mogrovejo Titolo: Vescovo Ricorrenza: 23 marzo Benedetto XIV lo paragonò a san Carlo Borromeo e lo definì «instancabile messaggero d'amore». Eppure Turibio, nacque in Spagna nel 1538, e nel 1579 era ancora un laico. Filippo II, tuttavia, sapeva che nel nuovo mondo gli Indios erano spesso sfruttati fino a morte e volle un cambiamento. Inizialmente Turibio resistette ma poi accettò e venne nominato arcivescovo di Lima. [...]

Chiuse stazione metro Barberini e Spagna

Chiuse stazione metro Barberini e Spagna

(ANSA) – ROMA, 23 MAR -La stazione metro Barberini, a Roma, è stata chiusa da Atac dopo disposizioni della autorità giudiziaria. E L’Atac in serata ha disposto la chiusura anche della stazione Spagna per controlli. Il sequestro di Barberini sarebbe legato al recente guasto su una delle scale mobili. Giovedì infatti la fermata Barberini era stata chiusa per diverse ore a causa del cedimento di un gradino di una scala mobile. Da ottobre è ancora fuori [...]

Sequestrata la metro Barberini. Chiusa anche la fermata Spagna

La stazione metro Barberini, a Roma, a quanto si apprende, è stata chiusa da Atac dopo disposizioni della autorità giudiziaria. Il sequestro sarebbe legato al recente guasto su una delle scale mobili. Giovedì infatti la fermata Barberini era stata chiusa per diverse ore a causa del cedimento di un gradino di una scala mobile. Da ottobre è ancora chiusa un’altra stazione centrale, Repubblica, per un incidente sulla scala mobile nella quale rimasero feriti [...]

Il Senato francese fa tremare l'Eliseo sul caso Benalla

Il Senato francese fa tremare l'Eliseo sul caso Benalla

Carte inviate al giudice. Accuse anche su nuova bodyguard Macron

&id=HPN_Cardinali+australiani_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Australian{{}}cardinals" alt="" style="display:none;"/> ?>