Carestie

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Carestie

Una carestia è un fenomeno nel quale una larga percentuale della popolazione di una regione o di un paese è così denutrita che morire di inedia, o altre malattie correlate, diviene sempre più comune.
Malgrado le più abbondanti risorse economiche e tecnologiche del mondo moderno, la carestia colpisce ancora molte parti del mondo, in particolare nei paesi in via di sviluppo. La carestia è tradizionalmente associata al naturale ciclo del cattivo raccolto in agricoltura e alle malattie infe...

Fame da guerre e calamità colpiti in 113 milioni nel mondo

Fame da guerre e calamità colpiti in 113 milioni nel mondo

BRUXELLES – Sono 113 milioni in 53 paesi le persone che nel 2018 hanno sofferto la fame a causa di guerre e disastri naturali, in parte causati dai cambiamenti climatici.Il dato sulla fame ‘acuta’, diversa dalla fame cronica che colpisce oltre 820 milioni di persone nel mondo, è in calo rispetto ai 124 milioni nel 2017, ma i paesi interessati sono aumentati, e 143 milioni di persone in altri 42 paesi sono a un passo da crisi alimentari. E’ il quadro [...]

Sindaco Lamezia prosegue sciopero fame

Sindaco Lamezia prosegue sciopero fame

(ANSA) – LAMEZIA TERME (CATANZARO), 24 MAR – Va avanti lo sciopero della fame del sindaco di Lamezia Terme, Paolo Mascaro, contro la decisione del Consiglio di Stato di accogliere la richiesta del Governo di sospensiva della sentenza del Tar con cui era stato annullato lo scioglimento del Comune per condizionamenti mafiosi, con il conseguente ritorno alla guida del Comune dei Commissari prefettizi. “Ciò che sta accadendo – dice Mascaro – offende i [...]

Lotto di salame richiamato per rischio microbiologico

Lotto di salame richiamato per rischio microbiologico

Il Ministero della Salute ha disposto il richiamo dal mercato del salame Citterino, prodotto da Giuseppe Citterio Salumificio. Il motivo del richiamo è rischio microbiologico. "Prodotto non conforme ai criteri di sicurezza alimentare di cui al Reg. 2073/05", come si legge nel documento pubblicato sul sito del Dicastero. Il lotto interessato è: 3523-51, marchio d'identificazione CE IT D627X. Si tratta del Citterino, pezzo sfuso di circa 200 gr. Recentemente sono [...]

Soppressore dell'appetito - Phentermine 37.5 mg

Soppressore dell'appetito - Phentermine 37.5 mg

Come altri prodotti anti-obesità, Phentermine Hydrochloride Adipex 37.5 mg agisce anche come un soppressore dell'appetito, ma con l'azione dissimili che influenza direttamente il sistema nervoso centrale rendendo il controllo corpo sopra desiderio di cibo.Phentermine 37.5 mg è il brucia grassi a cui si rivolgono le persone che desiderano veramente perdere quei chili di troppo. La maggior parte delle persone che lo hanno provato ritiene di aver perso 4 chili in 2 [...]

La gallina ha fame e tenta di mangiare l'insegna di un ristorante

La gallina ha fame e tenta di mangiare l'insegna di un ristorante

Una gallina decisamente troppo affamata vede l'insegna di un ristorante e... prova a mangiare le foto dei piatti

Venezuela alla fame

Venezuela alla fame

Il 90% delle famiglie non puo' permettersi il cibo

Un'allerta alimentare ogni giorno, 80% da importazioni

Un'allerta alimentare ogni giorno, 80% da importazioni

Sono 398 le notifiche inviate alla Ue nel 2018 Roma

Il Papa: 'La fame non abbia presente né futuro'

Il Papa: 'La fame non abbia presente né futuro'

“Essere determinati in questa lotta è fondamentale perché possiamo finalmente ascoltare – non come uno slogan ma come una verità -: ‘La fame non ha presente né futuro. Solo passato'”. Così il Papa alla cerimonia di apertura della 42/a Sessione del Consiglio dei Governatori del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (Ifad), agenzia delle Nazioni Unite a Roma. “Per questo – ha detto nel suo discorso in spagnolo -, è necessario l’aiuto [...]

Fao, Papa ci ispira in lotta alla fame

Fao, Papa ci ispira in lotta alla fame

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – “Papa Francesco è un grande ispiratore per la lotta contro la fame e la disuguaglianza, con le sue parole, per un’agricoltura che faccia un utilizzo sostenibile delle risorse, della terra e dell’acqua. Il Papa ispira i nostri programmi e i nostri progetti”. Così il direttore generale della Fao, José Graziano da Silva, in occasione del 42mo meeting annuale dell’Ifad, a Roma. Alla presenza del Pontefice, da Silva ha [...]

Vigilantes ‘alla fame’, Lecis: “Da novembre senza stipendio, ora basta”

Vigilantes ‘alla fame’, Lecis: “Da novembre senza stipendio, ora basta”

Cronaca 02 feb 2019 IN SARDEGNSA Vigilantes ‘alla fame’, Lecis: “Da novembre senza stipendio, ora basta” Il segretario regionale dell’Ugl, Antonello Lecis ha proclamato lo stato di agitazione delle guardie giurate del gruppo Secur, ex Coop. Vigilanza Sardegna Di: Alessandro Congia Una lettera protocollata e inviata rispettivamente alla sede centrale del Gruppo Secur a Roma, alla Prefettura e Questura di Cagliari e alla direzione territoriale del [...]

Fame e rivolte1797. Antonio Montanari. Riministoria

Riministoria© Antonio Montanari Fame e rivolte nel 1797 Documenti inediti della Municipalità di Rimini Saggio di Antonio Montanari Versione 2013 in unica pagina. "Quand se virent réduits à l’extrémité, le désespoir leur fit détruire leur propre bien et prendre un fusil pour errer dans les montagnes, y guetter les passans et faire le métier de voleurs et d’assassins sous le nom de milice." M-H. De Saint-Simon, Histoire de la guerre des [...]

Carestia parte prima

Una fame da morire Carestia a Rimini, 1765-68 SOMMARIO. Una pagina drammatica e poco conosciuta della storia moderna della città e della sua campagna, attraverso documenti ufficiali inediti. L’importante ruolo svolto a Roma da mons. Giuseppe Garampi per aiutare i propri concittadini. Le vicende hanno per protagonisti gli "ultimi", vittime della natura e della lenta burocrazia statale che non vedeva di buon occhio Rimini. QUESTO DOCUMENTO CONSTA DI TRE [...]

Venezuela: Pompeo, è crisi umanitaria

Venezuela: Pompeo, è crisi umanitaria

(ANSA) – WASHINGTON, 26 GEN – “L’esperimento socialista in Venezuela e’ fallito, la gente e’ alla fame”: cosi’ il segretario di stato americano Mike Pompeo ha aperto il suo intervento al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, sottolineando come “la crisi umanitaria nel paese necessita di un’azione ora, oggi, per porre fine a un incubo”.

Salvini ricorda De André con i suoi versi “All’ombra dell’ultimo sole si era assopito un pescatore” ...ora, cos'è che il nostro Ministro non ha capito di quel pescatore che “versò il vino e spezzò il pane per chi diceva ho sete e ho fame”...?

Salvini ricorda De André con i suoi versi “All’ombra dell’ultimo sole si era assopito un pescatore” ...ora, cos'è che il nostro Ministro non ha capito di quel pescatore che “versò il vino e spezzò il pane per chi diceva ho sete e ho fame”...?

. seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Salvini ricorda De André con i suoi versi “All’ombra dell’ultimo sole si era assopito un pescatore” ...ora, cos'è che il nostro Ministro non ha capito di quel pescatore che “versò il vino e spezzò il pane per chi diceva ho sete e ho fame”...?   Matteo Salvini, il vicepremier, in occasione del ventennale della sua scomparsa ha postato una foto di Faber accompagnata da una frase della canzone "Il [...]

La gaffe di Salvini che ricorda De André con "All'ombra dell'ultimo sole si era assopito un pescatore", dimenticando che quel pescatore "versò il vino e spezzò il pane per chi diceva ho sete e ho fame"

La gaffe di Salvini che ricorda De André con "All'ombra dell'ultimo sole si era assopito un pescatore", dimenticando che quel pescatore "versò il vino e spezzò il pane per chi diceva ho sete e ho fame"

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . La gaffe di Salvini che ricorda De André con "All'ombra dell'ultimo sole si era assopito un pescatore", dimenticando che quel pescatore "versò il vino e spezzò il pane per chi diceva ho sete e ho fame" E no, mio caro Matteo. Lo hai ricordato proprio con il verso sbagliato... Il verso che il nostro vicepremier ha twittato è quello de "Il Pescatore", "All'ombra dell'ultimo sole/S'era assopito un [...]

Zaghari-Ratcliffe annuncia sciopero fame

Zaghari-Ratcliffe annuncia sciopero fame

(ANSA) – ROMA, 3 GEN – Nazanin Zaghari-Ratcliffe, la cittadina iraniana-britannica arrestata a Teheran nell’aprile del 2016, ha annunciato che inizierà lo sciopero della fame dopo che le è stata negata la possibilità di essere visitata da un medico. Lo riporta il Guardian. Alla protesta della donna, che sconta una condanna di 5 anni di prigione dopo essere stata riconosciuta colpevole di aver “complottato per rovesciare il regime”, si unirà anche [...]

Oliverio iniziato lo sciopero della fame

Oliverio iniziato lo sciopero della fame

(ANSA) – COSENZA, 18 DIC – Ha iniziato da subito, così come aveva annunciato ieri, lo sciopero della fame per protestare contro quelle che ha definito “accuse infamanti”, il governatore della Calabria Mario Oliverio, del Pd. Già da ieri sera, secondo quanto riferito da ambienti a lui vicini, il presidente della Regione, si alimenta solo con acqua. Oliverio è sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di residenza, San Giovanni in Fiore, in [...]

Ecco com'e' il volto della fame

Ecco com'e' il volto della fame

Yemen allo stremo, ospedali in difficolta', "Ora basta guerra"

Iran: morto per sciopero fame dissidente

Iran: morto per sciopero fame dissidente

(ANSA) – ROMA, 13 DIC – Un attivista politico detenuto in Iran, Vahid Sayadi Nasiri, è morto nel carcere di Qom dopo 60 giorni di sciopero della fame. Lo ha reso noto la sorella, citata dal sito Human Rights Monitor. Secondo la donna, Elaheh Sayadi Nasiri, il fratello digiunava per protestare contro il fatto che era tenuto nella sezione di massima sicurezza del carcere insieme a criminali comuni e per chiedere di essere trasferito alla prigione di Evin a [...]

"GIURO CHE NON AVRO' PIU' FAME"

"GIURO CHE NON AVRO' PIU' FAME"

AUTORE: Aldo Cazzullo EDITORE: Mondadori GENERE: Società, politica e comunicazione PAGINE: 264 PREZZO EBOOK: 9,99 euro PREZZO CARTACEO: 18,00 euro SINOSSI: Il primo film che le nostre nonne e le nostre madri andarono a vedere dopo la guerra fu Via col vento. Molte si identificarono in una scena: Rossella torna nella sua fattoria, la trova distrutta, e siccome non mangia da giorni strappa una piantina, ne rosicchia le radici, la leva al cielo e grida: [...]

&id=HPN_Carestie_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Famines" alt="" style="display:none;"/> ?>