Carlo Gambino

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Carlo Gambino

La scheda: Carlo Gambino

Carlo Gambino, chiamato anche Charles Gambino (Palermo, 24 agosto 1902 – Massapequa, 15 ottobre 1976), è stato un criminale italiano, legato a Cosa Nostra americana.


Romina Power su Instagram ricorda il padre Tyrone: «Mi sei sempre mancato»

Romina Power su Instagram ricorda il padre Tyrone: «Mi sei sempre mancato»

Romina Power torna a far commuovere i fan questa volta pubblicando su Instagram uno scatto del padre, Tyrone Power. L’ex moglie di Al Bano ha voluto condividere un dolce ricordo del genitore scomparso quando lei era appena una bambina. Un’assenza che ha lasciato un doloroso vuoto nella sua vita e di cui ancora oggi sente il peso. “Il mio papà. Non ti ho mai dimenticato, mi sei sempre mancato e ti ho sempre amato” scrive Romina a corredo di una tenera foto [...]

Romina Power su Instagram ricorda il padre Tyrone: «Mi sei sempre mancato»

Romina Power su Instagram ricorda il padre Tyrone: «Mi sei sempre mancato»

Romina Power torna a far commuovere i fan questa volta pubblicando su Instagram uno scatto del padre, Tyrone Power. L’ex moglie di Al Bano ha voluto condividere un dolce ricordo del genitore scomparso quando lei era appena una bambina. Un’assenza che ha lasciato un doloroso vuoto nella sua vita e di cui ancora oggi sente il peso. “Il mio papà. Non ti ho mai dimenticato, mi sei sempre mancato e ti ho sempre amato” scrive Romina a corredo di una tenera [...]

EVENTI: Carlo Gambino

Nel 1937 Gambino venne arrestato e condannato per evasione fiscale poiché era considerato pericoloso dalle autorità perché controllava numerose attività illecite, scontando però soltanto ventidue mesi di carcere perché gli venne concessa la sospensione condizionale della pena.

Nel 1932 sposò sua cugina Caterina Castellano, con cui ebbe tre figli e una figlia.

Nel 1962 Thomas, figlio primogenito di Gambino, sposò Frances Lucchese, figlia di Gaetano "Tommy" Lucchese, il capo dell'omonima Famiglia di New York: il legame parentale tra le due Famiglie mafiose portò ad una ripartizione delle estorsioni e dei furti all'interno dell'aeroporto di Idlewild, inoltre Gambino acquistò numerose pizzerie, ristoranti e imprese di costruzioni per riciclare il denaro sporco e facilitare le attività illecite, controllando anche i sindacati del porto di Brooklyn attraverso i suoi capidecina, che consentivano furti ed estorsioni ai danni dei portuali e delle navi nel porto.

Nel 1963 Joseph Bonanno, capo dell'omonima Famiglia, e Joseph Magliocco, capo della Famiglia Profaci, consideravano pericolosi Gambino e Lucchese perché avevano appoggiato i fratelli Gallo, acerrimi nemici di Magliocco, ed incaricarono il mafioso Joseph Colombo di assassinarli, Colombo però preferì informare Gambino e Lucchese, che portarono Bonanno e Magliocco dinanzi la «Commissione», che li costrinse a ritirarsi a vita privata e a cedere il comando delle loro rispettive Famiglie, mentre Colombo ricevette per premio il comando della Famiglia Profaci.

Nel 1972 Gambino ordinò l'omicidio di Thomas Eboli, capo della Famiglia Genovese che si era rifiutato di restituirgli un finanziamento di quattro milioni di dollari per un traffico di stupefacenti scoperto dalla polizia, inoltre nel 1972 Emanuel Gambino, uno dei suoi nipoti, venne rapito a scopo di estorsione ed in seguito ucciso: Gambino ordinò l'eliminazione del malavitoso James McBratney, uno dei probabili rapitori del nipote, e nel 1974 tentò di fare avvelenare un altro rapitore in carcere, che però riuscì a sopravvivere al veleno.

Nel 1951 il comando della Famiglia passò al boss Albert Anastasia, che aveva fatto sparire Vincent Mangano e fatto uccidere suo fratello Philip, fu in questo periodo che Gambino si associò con Vito Genovese, vicecapo della Famiglia di Frank Costello: il loro scopo era quello di eliminare Costello e Anastasia per rilevarne le rispettive Famiglie.

Nel 1969 Gambino venne arrestato per aver organizzato numerose rapine a mano armata ai danni di alcuni camion e l'anno successivo venne accolto un ordine per la sua espulsione dagli Stati Uniti, che però non venne applicato perché i medici di Gambino attestarono che il loro paziente aveva gravi problemi di salute e quindi non era in grado di compiere quel viaggio.

Nel 1957 Gambino fu nominato vicecapo da Anastasia, che aveva fatto eliminare il suo predecessore Frank Scalice.

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli. «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli. «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

«Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». Daniela Zuccoli a Domenica Live ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 – racconta Daniela Zuccoli – Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate in cui ci siamo [...]

Domenica Live Daniela Zuccoli parla della sua vita con Mike Bongiorno

Domenica Live Daniela Zuccoli parla della sua vita con Mike Bongiorno

Ospite del salotto domenicale della D'Urso Daniela Zuccoli ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate [...]

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

«Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». Daniela Zuccoli a Domenica Live ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate in cui ci siamo conosciuti [...]

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

«Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». Daniela Zuccoli a Domenica Live ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate in cui ci siamo conosciuti [...]

Daniela Zuccoli a Domenica Live parlo ancora con  Mike Bongiorno

Daniela Zuccoli a Domenica Live parlo ancora con Mike Bongiorno

Barbara D'Urso a "Domenica Live" ha avuto come ospite Daniela Zuccoli che ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, [...]

Domenica Live Daniela Zuccoli ricorda il marito Mike Bongiorno

Domenica Live Daniela Zuccoli ricorda il marito Mike Bongiorno

Daniela Zuccoli a “Domenica Live” ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate in cui ci siamo [...]

Sabato 9 novembre il docufilm premiato da Mattarella

Sabato 9 novembre il docufilm premiato da Mattarella

Pianoro (Bologna) Alle 14.30 di sabato 9 novembre nella sala parrocchiale di Rastignano, in via Andrea Costa 65, sarà proiettato il docufilm “Gocce di memoria” premiato nel maggio scorso dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, come vincitore del concorso nazionale “Tracce di Memoria” indetto dal Miur (Ministero istruzione università e ricerca). Il filmato è stato infatti realizzato dagli alunni delle classi di quinta A e B della scuola [...]

Vito Taccone

Vito Taccone

  Vito Taccone (Avezzano, 6 maggio 1940 – Avezzano, 15 ottobre 2007) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista dal 1961 al 1970, vinse otto tappe al Giro d'Italia e un Giro di Lombardia. Era soprannominato "il camoscio d'Abruzzo" non solo per le sue qualità di scalatore, ma anche per il suo temperamento. !966Giro d'Italia Monesi.taccone taglia il Traguardo

Draghi, addio alla Bce: “Ho fatto del mio meglio” Il professore lascia la presidenza dopo otto anni intensi, dal "whatever it takes" al Quantitative Easing. Ora la guida della banca centrale passa alla francese Christine Lagarde, ex Fmi.

Draghi, addio alla Bce: “Ho fatto del mio meglio” Il professore lascia la presidenza dopo otto anni intensi, dal "whatever it takes" al Quantitative Easing. Ora la guida della banca centrale passa alla francese Christine Lagarde, ex Fmi.

Draghi FUTURO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA,da l'addio alla Bce: l’ultima conferenza stampa. Giovedì 24 ottobre, Mario Draghi ha tenuto la sua ultima conferenza stampa da presidente della Banca centrale europea (Bce). Draghi ha parlato alla stampa al termine dell’ultima riunione del Consiglio direttivo da lui presieduta, a Francoforte. “Mi sento come qualcuno che ha cercato di rispettare il mandato nel miglior modo possibile”, ha detto, tracciando [...]

Anna Incerti e Nekagenet Crippa sono i campioni italiani di mezza maratona di Palermo

Anna Incerti e Nekagenet Crippa sono i campioni italiani di mezza maratona di Palermo

Si sono apena  Campionati italiani di mezza maratona a Palermo. Tra le donne conquista il successo Anna Incerti (Fiamme Azzurre). Sulle strade di casa la palermitana di Bagheria, oro europeo di maratona nel 2010, con il tempo di 1h14:09 celebra il terzo titolo nei 21,097 chilometri, che si aggiunge a quelli del 2007 e 2008, e taglia il traguardo festeggiata dalla figlia Martina, di sei anni. Alle sue spalle un’altra siciliana, Federica Sugamiele (Caivano [...]

Giusy Ferreri - Momenti Perfetti

Giusy Ferreri - Momenti Perfetti

    Da oggi nelle radio, c'è anche "Momenti Perfetti", la nuova di Giusy Ferreri nella sua versione più riflessiva, con sonorità electro-pop e il fidato Roberto Casalino come autore.   AUDIO https://www.youtube.com/watch?v=O8KQvcTLh2M   GoodVibesIndex 72/100

"Il Gattopardo" di Giuseppe Tomasi di Lampedusa

"Il Gattopardo" di Giuseppe Tomasi di Lampedusa

“Se vogliamo che tutto rimanga com'è, bisogna che tutto cambi.” È il 1860, siamo nella bella Sicilia che accoglie, seppur non unanime, lo sbarco dei famosi “mille” guidati da Garibaldi. Questo è il clima con cui si apre uno dei libri divenuti capolavori nello scenario della letteratura italiana: il Gattopardo, di Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Protagonista indiscusso di queste pagine, don Fabrizio, principe di Salina, l’ultimo fiero baluardo della [...]

Campionati Italiani di Mezza Maratona Palermo: domenica ci sarà anche Anna Incerti

Campionati Italiani di Mezza Maratona Palermo: domenica ci sarà anche Anna Incerti

La campionessa europea di maratona nel 2010 a Barcellona, la bagherese Anna Incerti sarà domenica 20 ottobre al via della Palermo International Half Marathon, prova valida per il campionato italiano individuale assoluto di Maratonina. L'allieva di Tommaso Ticali, portacolori delle Fiamme azzurre, andrà a caccia della sesta maglia tricolore (e della terza affermazione agli assoluti nella Mezza Maratona dopo quelle conquistate nel 2007 e nel 2008). L'annuncio è [...]

Domenica Live Antonella Elia ricorda Mike Bongiorno

Domenica Live Antonella Elia ricorda Mike Bongiorno

Antonella Elia a "Domenica Live" si è raccontata tra il suo privato e la sua vita pubblica e il ricordo di Mike Bongiorno: «Mi sento sempre un po’ fuori luogo, mi sento molto nuda, esposta. La corazza non me la trovo addosso». Barbara D’Urso ripercorre la sua carriera e i molti nomi noti con i quali ha lavorato. «Non ho mai litigato con Mike Bongiorno - ricorda Antonella Elia. Ci sono state un paio di occasioni nei quali i nostri caratteri si sono [...]

Antonella Elia a Domenica Live Mike Bongiorno mi disse una parola irripetibile

Antonella Elia a Domenica Live Mike Bongiorno mi disse una parola irripetibile

Ospite di “Domenica Live” Antonella Elia si è racconta tra privato e immagine pubblica e il ricordo di Mike Bongiorno: «Mi sento sempre un po’ fuori luogo, mi sento molto nuda, esposta. La corazza non me la trovo addosso». Barbara D’Urso ripercorre la sua carriera e i molti nomi noti con i quali ha lavorato. «Non ho mai litigato con Mike Bongiorno - ricorda Antonella Elia. Ci sono state un paio di occasioni nei quali i nostri caratteri si sono [...]

Video della presentazione del libro "Il professore dei misteri con lo Stato e con le BR: Giovanni Senzani e la storia segreta del doppio livello"

Video della presentazione del libro "Il professore dei misteri con lo Stato e con le BR: Giovanni Senzani e la storia segreta del doppio livello"

Il 9 Ottobre si è tenuta a Pisa la presentazione del libro: "Il professore dei misteri con lo Stato e con le BR: Giovanni Senzani e la storia segreta del doppio livello" con l'autore, Marcello Altamura, dove vi sono state importanti dichiarazioni sulle menzogne sostenute sia dai componenti delle BR che dai servizi segreti dello Stato. All'interno del video vi sarà l'intervista a Sergio Flamigni per la nuova opera, "Delitto Moro: la grande menzogna." Un video [...]

Antonella Elia da Barbara D'Urso: «Mike Bongiorno un giorno mi disse una parola irripetibile. Ho pianto»

Antonella Elia da Barbara D'Urso: «Mike Bongiorno un giorno mi disse una parola irripetibile. Ho pianto»

Antonella Elia si racconta a Domenica Live nel salotto di Barbara D'Urso, tra privato e immagine pubblica e il ricordo di Mike Bongiorno: «Mi sento sempre un po’ fuori luogo, mi sento molto nuda, esposta. La corazza non me la trovo addosso». Barbara D’Urso ripercorre la sua carriera e i molti nomi noti con i quali ha lavorato. «Non ho mai litigato con Mike Bongiorno - ricorda Antonella Elia - Ci sono state un paio di occasioni nei quali i nostri caratteri [...]

Antonella Elia da Barbara D'Urso: «Mike Bongiorno un giorno mi disse una parola irripetibile. Ho pianto»

Antonella Elia da Barbara D'Urso: «Mike Bongiorno un giorno mi disse una parola irripetibile. Ho pianto»

Antonella Elia si racconta a Domenica Live nel salotto di Barbara D'Urso, tra privato e immagine pubblica e il ricordo di Mike Bongiorno: «Mi sento sempre un po’ fuori luogo, mi sento molto nuda, esposta. La corazza non me la trovo addosso». Barbara D’Urso ripercorre la sua carriera e i molti nomi noti con i quali ha lavorato. «Non ho mai litigato con Mike Bongiorno - ricorda Antonella Elia - Ci sono state un paio di occasioni nei quali i nostri caratteri [...]

&id=HPN_Carlo+Gambino_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Carlo{{}}Gambino" alt="" style="display:none;"/> ?>