Carlo Principe del Galles

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Carlo Principe del Galles. Cerca invece Carlo Principe del Galles.

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Principe di Galles

La scheda: Principe di Galles

Principe del Galles (in gallese: Tywysog Cymru, in inglese: Prince of Wales) è un titolo tradizionalmente assegnato all'erede al trono del monarca regnante del Regno Unito (e precedentemente del Regno di Gran Bretagna e prima ancora del Regno d'Inghilterra).
L'attuale principe del Galles è Carlo figlio primogenito della regina Elisabetta.


May contro Corbyn sull'antisemitismo

May contro Corbyn sull'antisemitismo

(ANSA) – LONDRA, 20 FEB – Theresa May e il gruppo Tory ai Comuni hanno colto oggi la palla al balzo della recente scissione di otto deputati dal Labour per accusare il leader laburista Jeremy Corbyn di aver lasciato riemergere fenomeni di antisemitismo nel suo partito e di essere ormai alla guida di un partito “di estrema sinistra” e “istituzionalmente antisemita”. “Mai avrei immaginato di vedere un giorno cittadini ebrei preoccupati del loro futuro [...]

Brexit no deal o accordo in extremis, la May da Juncker

Brexit no deal o accordo in extremis, la May da Juncker

L’ombra di un ‘no deal’ sempre più incombente da un lato, la scommessa su un gioco di prestigio in grado di far quadrare il cerchio all’ultimo minuto dall’altro: si gioca fra queste due sponde l’ennesima missione di Theresa May a Bruxelles annunciata dal portavoce di Jean-Claude Juncker. Difficile immaginare ancora un faccia a faccia decisivo con il presidente della Commissione, a giudicare dall’incessante rimpiattino fra le parti e dal pessimismo [...]

EVENTI: Principe di Galles

Nel 2000 è stato nominato Lord High Commissioner della General Assembly della Chiesa di Scozia.

Nel 2000 egli ha ravvivato l'antica tradizione di nominare un'arpista di corte, nominando appunto un musicista in questo senso per la corte del Galles.

Nel 2000 è stato nominato Lord High Commissioner della General Assembly della Chiesa di Scozia.

Nel 2000 egli ha ravvivato l'antica tradizione di nominare un'arpista di corte, nominando appunto un musicista in questo senso per la corte del Galles.

Nel 2000 è stato nominato Lord High Commissioner della General Assembly della Chiesa di Scozia.

Nel 2000 egli ha ravvivato l'antica tradizione di nominare un'arpista di corte, nominando appunto un musicista in questo senso per la corte del Galles.

Nel 2000 è stato nominato Lord High Commissioner della General Assembly della Chiesa di Scozia.

Nel 2000 egli ha ravvivato l'antica tradizione di nominare un'arpista di corte, nominando appunto un musicista in questo senso per la corte del Galles.

Nel 2000 è stato nominato Lord High Commissioner della General Assembly della Chiesa di Scozia.

Nel 2000 egli ha ravvivato l'antica tradizione di nominare un'arpista di corte, nominando appunto un musicista in questo senso per la corte del Galles.

Nel 2000 è stato nominato Lord High Commissioner della General Assembly della Chiesa di Scozia.

Nel 2000 egli ha ravvivato l'antica tradizione di nominare un'arpista di corte, nominando appunto un musicista in questo senso per la corte del Galles.

Nel 1999, inoltre, il principe ha offerto di utilizzare il Prince of Wales Prize for Municipal Heritage Leadership, concesso dall'Heritage Canada Foundation alle amministrazioni comunali che hanno svolto importanti opere di recupero dei luoghi storici nei loro confini comunali.

Nel 1999, inoltre, il principe ha offerto di utilizzare il Prince of Wales Prize for Municipal Heritage Leadership, concesso dall'Heritage Canada Foundation alle amministrazioni comunali che hanno svolto importanti opere di recupero dei luoghi storici nei loro confini comunali.

Nel 1999, inoltre, il principe ha offerto di utilizzare il Prince of Wales Prize for Municipal Heritage Leadership, concesso dall'Heritage Canada Foundation alle amministrazioni comunali che hanno svolto importanti opere di recupero dei luoghi storici nei loro confini comunali.

Nel 1999, inoltre, il principe ha offerto di utilizzare il Prince of Wales Prize for Municipal Heritage Leadership, concesso dall'Heritage Canada Foundation alle amministrazioni comunali che hanno svolto importanti opere di recupero dei luoghi storici nei loro confini comunali.

Nel 1999, inoltre, il principe ha offerto di utilizzare il Prince of Wales Prize for Municipal Heritage Leadership, concesso dall'Heritage Canada Foundation alle amministrazioni comunali che hanno svolto importanti opere di recupero dei luoghi storici nei loro confini comunali.

Nel 1999, inoltre, il principe ha offerto di utilizzare il Prince of Wales Prize for Municipal Heritage Leadership, concesso dall'Heritage Canada Foundation alle amministrazioni comunali che hanno svolto importanti opere di recupero dei luoghi storici nei loro confini comunali.

Nel 1218 Llywelyn il Grande si vide assegnare il titolo insieme al cognato, l'undicenne Enrico III.

Nel 1218 Llywelyn il Grande si vide assegnare il titolo insieme al cognato, l'undicenne Enrico III.

Nel 1218 Llywelyn il Grande si vide assegnare il titolo insieme al cognato, l'undicenne Enrico III.

Il 9 febbraio 1976 prese il comando del dragamine costiero HMS Bronington per gli ultimi dieci mesi di servizio attivo in marina.

Il 9 febbraio 1976 prese il comando del dragamine costiero HMS Bronington per gli ultimi dieci mesi di servizio attivo in marina.

Il 9 febbraio 1976 prese il comando del dragamine costiero HMS Bronington per gli ultimi dieci mesi di servizio attivo in marina.

Il 9 febbraio 1976 prese il comando del dragamine costiero HMS Bronington per gli ultimi dieci mesi di servizio attivo in marina.

Il 9 febbraio 1976 prese il comando del dragamine costiero HMS Bronington per gli ultimi dieci mesi di servizio attivo in marina.

Il 9 febbraio 1976 prese il comando del dragamine costiero HMS Bronington per gli ultimi dieci mesi di servizio attivo in marina.

Dal 2009, il principe Carlo detiene il secondo grado più alto in tutte e tre le branche delle Canadian Forces e, dal 16 giugno 2012, il grado più alto in tutte e tre le branche delle forze armate britanniche.

Dal 2009, il principe Carlo detiene il secondo grado più alto in tutte e tre le branche delle Canadian Forces e, dal 16 giugno 2012, il grado più alto in tutte e tre le branche delle forze armate britanniche.

Dal 2009, il principe Carlo detiene il secondo grado più alto in tutte e tre le branche delle Canadian Forces e, dal 16 giugno 2012, il grado più alto in tutte e tre le branche delle forze armate britanniche.

Dal 2009, il principe Carlo detiene il secondo grado più alto in tutte e tre le branche delle Canadian Forces e, dal 16 giugno 2012, il grado più alto in tutte e tre le branche delle forze armate britanniche.

Dal 2009, il principe Carlo detiene il secondo grado più alto in tutte e tre le branche delle Canadian Forces e, dal 16 giugno 2012, il grado più alto in tutte e tre le branche delle forze armate britanniche.

Dal 2009, il principe Carlo detiene il secondo grado più alto in tutte e tre le branche delle Canadian Forces e, dal 16 giugno 2012, il grado più alto in tutte e tre le branche delle forze armate britanniche.

Nel 2004 di sua volontà ha fondato la Mutton Renaissance Campaign per assistere gli allevatori di pecore inglesi.

Nel 2004, la Foundation for Integrated Health, da lui istituita nel 1993 al fine di "incoraggiare una maggiore collaborazione fra operatori convenzionali e complementari, e facilitare lo sviluppo di una medicina integrata", è stata divisa al suo interno in un'area scientifica e una medica al fine di incoraggiare l'utilizzo e lo studio di erbe officinali e di altri trattamenti alternativi nel sistema medico nazionale britannico, e nel maggio del 2006, Carlo stesso ha tenuto un discorso alla World Health Assembly di Ginevra, ritenendo urgente sviluppare il tema dell'integrazione tra medicina convenzionale e alternativa e in particolare nell'omeopatia.

Nel 2004 di sua volontà ha fondato la Mutton Renaissance Campaign per assistere gli allevatori di pecore inglesi.

Nel 2004, la Foundation for Integrated Health, da lui istituita nel 1993 al fine di "incoraggiare una maggiore collaborazione fra operatori convenzionali e complementari, e facilitare lo sviluppo di una medicina integrata", è stata divisa al suo interno in un'area scientifica e una medica al fine di incoraggiare l'utilizzo e lo studio di erbe officinali e di altri trattamenti alternativi nel sistema medico nazionale britannico, e nel maggio del 2006, Carlo stesso ha tenuto un discorso alla World Health Assembly di Ginevra, ritenendo urgente sviluppare il tema dell'integrazione tra medicina convenzionale e alternativa e in particolare nell'omeopatia.

Nel 2004 di sua volontà ha fondato la Mutton Renaissance Campaign per assistere gli allevatori di pecore inglesi.

Nel 2004, la Foundation for Integrated Health, da lui istituita nel 1993 al fine di "incoraggiare una maggiore collaborazione fra operatori convenzionali e complementari, e facilitare lo sviluppo di una medicina integrata", è stata divisa al suo interno in un'area scientifica e una medica al fine di incoraggiare l'utilizzo e lo studio di erbe officinali e di altri trattamenti alternativi nel sistema medico nazionale britannico, e nel maggio del 2006, Carlo stesso ha tenuto un discorso alla World Health Assembly di Ginevra, ritenendo urgente sviluppare il tema dell'integrazione tra medicina convenzionale e alternativa e in particolare nell'omeopatia.

Nel 2004 di sua volontà ha fondato la Mutton Renaissance Campaign per assistere gli allevatori di pecore inglesi.

Nel 2004, la Foundation for Integrated Health, da lui istituita nel 1993 al fine di "incoraggiare una maggiore collaborazione fra operatori convenzionali e complementari, e facilitare lo sviluppo di una medicina integrata", è stata divisa al suo interno in un'area scientifica e una medica al fine di incoraggiare l'utilizzo e lo studio di erbe officinali e di altri trattamenti alternativi nel sistema medico nazionale britannico, e nel maggio del 2006, Carlo stesso ha tenuto un discorso alla World Health Assembly di Ginevra, ritenendo urgente sviluppare il tema dell'integrazione tra medicina convenzionale e alternativa e in particolare nell'omeopatia.

Nel 2004 di sua volontà ha fondato la Mutton Renaissance Campaign per assistere gli allevatori di pecore inglesi.

Nel 2004, la Foundation for Integrated Health, da lui istituita nel 1993 al fine di "incoraggiare una maggiore collaborazione fra operatori convenzionali e complementari, e facilitare lo sviluppo di una medicina integrata", è stata divisa al suo interno in un'area scientifica e una medica al fine di incoraggiare l'utilizzo e lo studio di erbe officinali e di altri trattamenti alternativi nel sistema medico nazionale britannico, e nel maggio del 2006, Carlo stesso ha tenuto un discorso alla World Health Assembly di Ginevra, ritenendo urgente sviluppare il tema dell'integrazione tra medicina convenzionale e alternativa e in particolare nell'omeopatia.

Nel 2004 di sua volontà ha fondato la Mutton Renaissance Campaign per assistere gli allevatori di pecore inglesi.

Nel 2004, la Foundation for Integrated Health, da lui istituita nel 1993 al fine di "incoraggiare una maggiore collaborazione fra operatori convenzionali e complementari, e facilitare lo sviluppo di una medicina integrata", è stata divisa al suo interno in un'area scientifica e una medica al fine di incoraggiare l'utilizzo e lo studio di erbe officinali e di altri trattamenti alternativi nel sistema medico nazionale britannico, e nel maggio del 2006, Carlo stesso ha tenuto un discorso alla World Health Assembly di Ginevra, ritenendo urgente sviluppare il tema dell'integrazione tra medicina convenzionale e alternativa e in particolare nell'omeopatia.

Nel dicembre del 2006 Clarence House ha annunciato l'intenzione del principe di ridurre le emissioni di gas da tutte le sue aree di produzione agricole.

Nel dicembre del 2006 Clarence House ha annunciato l'intenzione del principe di ridurre le emissioni di gas da tutte le sue aree di produzione agricole.

Nel dicembre del 2006 Clarence House ha annunciato l'intenzione del principe di ridurre le emissioni di gas da tutte le sue aree di produzione agricole.

Nel dicembre del 2006 Clarence House ha annunciato l'intenzione del principe di ridurre le emissioni di gas da tutte le sue aree di produzione agricole.

Nel dicembre del 2006 Clarence House ha annunciato l'intenzione del principe di ridurre le emissioni di gas da tutte le sue aree di produzione agricole.

Nel dicembre del 2006 Clarence House ha annunciato l'intenzione del principe di ridurre le emissioni di gas da tutte le sue aree di produzione agricole.

Il 2 agosto 1975 egli ottenne anche il titolo di Master of Arts sempre a Cambridge.

Il 2 agosto 1975 egli ottenne anche il titolo di Master of Arts sempre a Cambridge.

Il 2 agosto 1975 egli ottenne anche il titolo di Master of Arts sempre a Cambridge.

Il 2 agosto 1975 egli ottenne anche il titolo di Master of Arts sempre a Cambridge.

Il 2 agosto 1975 egli ottenne anche il titolo di Master of Arts sempre a Cambridge.

Il 2 agosto 1975 egli ottenne anche il titolo di Master of Arts sempre a Cambridge.

Nel 1997 il principe di Galles ha compiuto una serie di viaggi in Romania per denotare i danni fatti dal regime comunista durante la presidenza di Nicolae Ceaușescu, in particolare per quanto riguarda i monasteri ortodossi e i villaggi sassoni in Transilvania, dove comprò anche casa.

Nel 1997 il principe di Galles ha compiuto una serie di viaggi in Romania per denotare i danni fatti dal regime comunista durante la presidenza di Nicolae Ceaușescu, in particolare per quanto riguarda i monasteri ortodossi e i villaggi sassoni in Transilvania, dove comprò anche casa.

Nel 1997 il principe di Galles ha compiuto una serie di viaggi in Romania per denotare i danni fatti dal regime comunista durante la presidenza di Nicolae Ceaușescu, in particolare per quanto riguarda i monasteri ortodossi e i villaggi sassoni in Transilvania, dove comprò anche casa.

Nel 1997 il principe di Galles ha compiuto una serie di viaggi in Romania per denotare i danni fatti dal regime comunista durante la presidenza di Nicolae Ceaușescu, in particolare per quanto riguarda i monasteri ortodossi e i villaggi sassoni in Transilvania, dove comprò anche casa.

Nel 1997 il principe di Galles ha compiuto una serie di viaggi in Romania per denotare i danni fatti dal regime comunista durante la presidenza di Nicolae Ceaușescu, in particolare per quanto riguarda i monasteri ortodossi e i villaggi sassoni in Transilvania, dove comprò anche casa.

Nel 1997 il principe di Galles ha compiuto una serie di viaggi in Romania per denotare i danni fatti dal regime comunista durante la presidenza di Nicolae Ceaușescu, in particolare per quanto riguarda i monasteri ortodossi e i villaggi sassoni in Transilvania, dove comprò anche casa.

Nel 2008 il Daily Telegraph ha dichiarato che Carlo è "il miglior lavoratore della famiglia reale.

Nel 2008 il Daily Telegraph ha dichiarato che Carlo è "il miglior lavoratore della famiglia reale.

Nel 2008 il Daily Telegraph ha dichiarato che Carlo è "il miglior lavoratore della famiglia reale.

Nel 2008 il Daily Telegraph ha dichiarato che Carlo è "il miglior lavoratore della famiglia reale.

Nel 2008 il Daily Telegraph ha dichiarato che Carlo è "il miglior lavoratore della famiglia reale.

Nel 2008 il Daily Telegraph ha dichiarato che Carlo è "il miglior lavoratore della famiglia reale.

Nel 1282 Llywelyn fu deposto da Edoardo I e il titolo cadde in disuso.

Nel 1282 Llywelyn fu deposto da Edoardo I e il titolo cadde in disuso.

Nel 1282 Llywelyn fu deposto da Edoardo I e il titolo cadde in disuso.

Nel 2011, Carlo ha ricevuto la RSPB Medal.

Nel 2011 ha donato 2 milioni di sterline per il lancio del suo Pakistan Recovery Fund per risollevare le sorti del paese dopo la guerra.

Nel 2011, Carlo ha ricevuto la RSPB Medal.

Nel 2011 ha donato 2 milioni di sterline per il lancio del suo Pakistan Recovery Fund per risollevare le sorti del paese dopo la guerra.

Nel 2011, Carlo ha ricevuto la RSPB Medal.

Nel 2011 ha donato 2 milioni di sterline per il lancio del suo Pakistan Recovery Fund per risollevare le sorti del paese dopo la guerra.

Nel 2011, Carlo ha ricevuto la RSPB Medal.

Nel 2011 ha donato 2 milioni di sterline per il lancio del suo Pakistan Recovery Fund per risollevare le sorti del paese dopo la guerra.

Nel 2011, Carlo ha ricevuto la RSPB Medal.

Nel 2011 ha donato 2 milioni di sterline per il lancio del suo Pakistan Recovery Fund per risollevare le sorti del paese dopo la guerra.

Nel 2011, Carlo ha ricevuto la RSPB Medal.

Nel 2011 ha donato 2 milioni di sterline per il lancio del suo Pakistan Recovery Fund per risollevare le sorti del paese dopo la guerra.

Nel 2010, The Prince's Charities Canada venne fondata in una medesima veste di quella britannica.

Nel 2010, The Prince's Charities Canada venne fondata in una medesima veste di quella britannica.

Nel 2010, The Prince's Charities Canada venne fondata in una medesima veste di quella britannica.

Nel 2010, The Prince's Charities Canada venne fondata in una medesima veste di quella britannica.

Nel 2010, The Prince's Charities Canada venne fondata in una medesima veste di quella britannica.

Nel 2010, The Prince's Charities Canada venne fondata in una medesima veste di quella britannica.

Nel 1966 egli trascorse anche diverso tempo al campus di Timbertop presso la Geelong Grammar School a Geelong, in Australia, periodo durante il quale colse l'occasione per visitare la Papua New Guinea durante una gita scolastica col suo insegnante di storia, Michael Collins Persse.

Nel 1966 egli trascorse anche diverso tempo al campus di Timbertop presso la Geelong Grammar School a Geelong, in Australia, periodo durante il quale colse l'occasione per visitare la Papua New Guinea durante una gita scolastica col suo insegnante di storia, Michael Collins Persse.

Nel 1966 egli trascorse anche diverso tempo al campus di Timbertop presso la Geelong Grammar School a Geelong, in Australia, periodo durante il quale colse l'occasione per visitare la Papua New Guinea durante una gita scolastica col suo insegnante di storia, Michael Collins Persse.

Nel 1966 egli trascorse anche diverso tempo al campus di Timbertop presso la Geelong Grammar School a Geelong, in Australia, periodo durante il quale colse l'occasione per visitare la Papua New Guinea durante una gita scolastica col suo insegnante di storia, Michael Collins Persse.

Nel 1966 egli trascorse anche diverso tempo al campus di Timbertop presso la Geelong Grammar School a Geelong, in Australia, periodo durante il quale colse l'occasione per visitare la Papua New Guinea durante una gita scolastica col suo insegnante di storia, Michael Collins Persse.

Nel 1966 egli trascorse anche diverso tempo al campus di Timbertop presso la Geelong Grammar School a Geelong, in Australia, periodo durante il quale colse l'occasione per visitare la Papua New Guinea durante una gita scolastica col suo insegnante di storia, Michael Collins Persse.

Nel giugno del 1980 Carlo ufficialmente lasciò Chevening House, luogo che sin dal 1974 aveva predisposto quale sua futura residenza.

Nel giugno del 1980 Carlo ufficialmente lasciò Chevening House, luogo che sin dal 1974 aveva predisposto quale sua futura residenza.

Nel giugno del 1980 Carlo ufficialmente lasciò Chevening House, luogo che sin dal 1974 aveva predisposto quale sua futura residenza.

Nel giugno del 1980 Carlo ufficialmente lasciò Chevening House, luogo che sin dal 1974 aveva predisposto quale sua futura residenza.

Nel giugno del 1980 Carlo ufficialmente lasciò Chevening House, luogo che sin dal 1974 aveva predisposto quale sua futura residenza.

Nel giugno del 1980 Carlo ufficialmente lasciò Chevening House, luogo che sin dal 1974 aveva predisposto quale sua futura residenza.

Dal 1301 il principe del Galles è di solito il figlio maggiore vivente del re o della regina d'Inghilterra (poi di Gran Bretagna dal 1707 e del Regno Unito dal 1801).

Dal 1301 il principe del Galles è di solito il figlio maggiore vivente del re o della regina d'Inghilterra (poi di Gran Bretagna dal 1707 e del Regno Unito dal 1801).

Dal 1301 il principe del Galles è di solito il figlio maggiore vivente del re o della regina d'Inghilterra (poi di Gran Bretagna dal 1707 e del Regno Unito dal 1801).

Brexit: May, togliere backstop da tavolo

Brexit: May, togliere backstop da tavolo

(ANSA) – LONDRA, 20 FEB – Theresa May intende negoziare con l’Ue “soluzioni alternative” a margine dell’accordo sulla Brexit per “togliere dal tavolo il backstop” sull’Irlanda. Lo ha ribadito nel Question Time prima di partire per Bruxelles, glissando però sulla richiesta di Jeremy Corbyn di precisare con quale proposta specifica. La premier ha poi ribadito che l’unico modo per evitare un no deal “è approvare un deal” o revocare la [...]

Harry e William dividono lo staff per non far litigare le mogli

Harry e William dividono lo staff per non far litigare le mogli

Le cognate si spartiscono la servitù per allentare le tensioni in famiglia Non sembra affievolirsi la tensione tra le cognate reali Kate Middleton e Meghan Markle, tanto da costringere i mariti e principi William e Harry a spartirsi lo staff. A quanto riportano i media inglesi, infatti, nelle prossime settimane i collaboratori comuni verranno divisi per soddisfare meglio le diverse esigenze delle due duchesse ed evitare spiacevoli litigi in famiglia. Meghan e [...]

Harry e William dividono lo staff per non far litigare le mogli

Harry e William dividono lo staff per non far litigare le mogli

Non sembra affievolirsi la tensione tra le cognate reali Kate Middleton e Meghan Markle, tanto da costringere i mariti e principi William e Harry a spartirsi lo staff. A quanto riportano i media inglesi, infatti, nelle prossime settimane i collaboratori comuni verranno divisi per soddisfare meglio le diverse esigenze delle due duchesse ed evitare spiacevoli litigi in famiglia. Meghan e Kate potranno così impartire ordini e direttive senza temere l'una le [...]

Governo May battuto sulla sua mozione

Governo May battuto sulla sua mozione

(ANSA) – LONDRA, 14 FEB – Nuovo schiaffo sulla Brexit per il governo May: la Camera dei Comuni ha infatti rigettato oggi con 258 voti contro 303 la mozione illustrata lunedì dalla premier Tory che chiedeva di ribadire il sostegno dell’aula al negoziato supplementare con l’Ue per ottenere rassicurazioni sul backstop. Ma al contempo non riproponeva apertamente l’opzione di riserva di un divorzio ‘no deal’. Un testo che ha scontentato i falchi [...]

May schiva emendamento anti-no deal

May schiva emendamento anti-no deal

(ANSA) – LONDRA, 14 FEB – La Camera dei Comuni ha respinto oggi un emendamento alla linea della premier Theresa May sulla Brexit promosso dalla leadership dell’opposizione laburista che avrebbe imposto al governo il 26 febbraio come termine ultimo per sottoporre alla ratifica un accordo di divorzio con l’Ue e in caso di flop di cedere il passo al parlamento e a possibili strategie alternative trasversali in modo da evitare il no deal. Il testo è stato [...]

Brexit: nuova sfida per premier May

Brexit: nuova sfida per premier May

(ANSA) – LONDRA, 14 FEB – Nuova giornata di dibattito sulla Brexit oggi ai Comuni, interlocutoria ma non priva di grattacapi per il governo di Theresa May. La premier Tory, che lunedì ha chiesto altre due settimane di tempo per provare a uscire dallo stallo con Bruxelles sulla richiesta di modifiche del contestato meccanismo del backstop sul confine irlandese, deve infatti affrontare nuovi emendamenti che mirano a legarle le mani. Le opposizioni (laburisti in [...]

Rebus Brexit, May chiede altri 15 giorni

Rebus Brexit, May chiede altri 15 giorni

Premier insiste su negoziato con Ue. Corbyn teme ricatto

George Clooney paragona Meghan Markle a Lady Diana

George Clooney paragona Meghan Markle a Lady Diana

Durante un'intervista rilasciata alla rivista "Who" George Clooney dichiara che "Meghan Markle come Diana", George Clooney difende a spada tratta la duchessa di Sussex che, secondo lui, sarebbe bullizzata dai media britannici, proprio come successe in passato a Lady D. "È una donna incinta di sette mesi e viene perseguitata e diffamata. La storia si ripete. E purtroppo sappiamo tutti come è andata a finire". Lo sfogo della star di Hollywood arriva dopo la [...]

FOTO: Principe di Galles

Carlo_Mountbatten-Windsor

Carlo_Mountbatten-Windsor

Principe_Carlo_del_Galles

Principe_Carlo_del_Galles

Carlo,_principe_del_Galles

Carlo,_principe_del_Galles

Carlo,_principe_di_Galles

Carlo,_principe_di_Galles

Carlo,_Principe_di_Galles

Carlo,_Principe_di_Galles

Principe_del_Galles

Principe_del_Galles

Principi_del_Galles

Principi_del_Galles

George Clooney dice Meghan Markle come Diana

George Clooney dice Meghan Markle come Diana

L'attore George Clooney alla rivista “Who” ha dichiarato che "Meghan Markle come Diana", e difende a spada tratta la duchessa di Sussex che, secondo lui, sarebbe bullizzata dai media britannici, proprio come successe in passato a Lady D. "È una donna incinta di sette mesi e viene perseguitata e diffamata. La storia si ripete. E purtroppo sappiamo tutti come è andata a finire". Lo sfogo della star di Hollywood arriva dopo la pubblicazione sul “Daily Mail” [...]

La vita in un attimo di Will e Abbey

La vita in un attimo di Will e Abbey

a saga melo' di Dan Fogelman in sala dal 14 febbraio

Il principe Harry ai ferri corti con William? «È Meghan Markle ad averli divisi...»

Il principe Harry ai ferri corti con William? «È Meghan Markle ad averli divisi...»

Il principe Harry ai ferri corti con William? «È Meghan Markle ad averli divisi...» Harry e il principe William ai ferri corti? Secondo alcuni rumor sarebbe proprio così e la causa potrebbe essere Meghan Markle. Il secondogenito di Carlo e Diana non avrebbe gradito le interferenze del fratello maggiore nel suo rapporto con Meghan e adesso i rapporti tra i due si sarebbero raffreddati. Ma andiamo con ordine.   Come riporta Vanity Fair, l’esperta di [...]

Brexit, May chiede tempo al Parlamento per i negoziati

Brexit, May chiede tempo al Parlamento per i negoziati

Brexit: May chiede più tempo al Parlamento per i negoziati

Brexit: May chiede più tempo al Parlamento per i negoziati

Il primo ministro britannico, Theresa May, ha chiesto oggi alla Camera dei Comuni più tempo per arrivare ad un nuovo accordo con la Ue sulla Brexit, ma ha promesso che se l’intesa non sarà raggiunta entro il 26 febbraio, quel giorno il governo farà una dichiarazione ai parlamentari che verrà dibattuta il 27. I negoziati sono in una fase “cruciale”, ha aggiunto la premier, ribadendo che il suo governo non intende lasciare l’Unione senza un accordo. [...]

Brexit, May ai deputati: serve più tempo per accordo. Nervi saldi

Brexit, May ai deputati: serve più tempo per accordo. Nervi saldi

Londra, 12 feb. (askanews) - Parlando alla House of Commons, la premier britannica Theresa May ha detto di aver "bisogno di tempo" per modificare l'accordo con l'Unione europea per la Brexit e ha lanciato un appello ai deputati: "I negoziati sono in una fase cruciale e abbiamo tutti bisogno di controllare i nostri nervi per ottenere le modifiche che questa Camera richiede e realizzare la Brexit nella data prevista". "Dopo che ci siamo messi d'accordo con l'Ue su [...]

Brexit, May chiede tempo al Parlamento per i negoziati

Brexit, May chiede tempo al Parlamento per i negoziati

Corbyn all'attacco 'premier rinvia solo per poterci ricattare'

E’ ufficiale Aaron Ramsey ha firmato con la Juventus

E’ ufficiale Aaron Ramsey ha firmato con la Juventus

Il calciatore Aaron Ramsey metterà la maglia della Juventus a partire dal 1° luglio 2019, la conferma ufficiale arriva sul sito della società bianconera. «Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato un contratto di prestazione sportiva con il calciatore Aaron James Ramsey con effetti dal 1° luglio 2019 e scadenza al 30 giugno 2023. Il calciatore Ramsey ha iniziato la carriera nelle giovanili e poi nella prima squadra del Cardiff City, fra il [...]

May chiede più tempo al Parlamento

May chiede più tempo al Parlamento

(ANSA) – ROMA, 12 FEB – Il primo ministro britannico, Theresa May, ha chiesto oggi alla Camera dei Comuni più tempo per arrivare ad un nuovo accordo con la Ue sulla Brexit, ma ha promesso che se l’intesa non sarà raggiunta entro il 26 febbraio, quel giorno il governo farà una dichiarazione ai parlamentari che verrà dibattuta il 27. I negoziati sono in una fase “cruciale”, ha aggiunto la premier, ribadendo che il suo governo non intende lasciare [...]

Sarah Ferguson, 'faida' tra Meghan Markle e Kate Middleton? «Come la mia rivalità con Lady Diana»

Sarah Ferguson, 'faida' tra Meghan Markle e Kate Middleton? «Come la mia rivalità con Lady Diana»

Sarah Ferguson, 'faida' tra Meghan Markle e Kate Middleton? «Come la mia rivalità con Lady Diana» Sarah Ferguson scrive una lettera aperta sulla relazione tra Meghan Markle e Kate Middleton. Tra le due non ci sarebbe nessuna faida, ma soltanto una contrapposizione creata ad arte dalla stampa e dai social network. Il rapporto tra le due le ricorda quello che lei aveva con Lady Diana, sulla quale confessa: “Era la mia migliore amica

&id=HPN_Carlo+Principe+del+Galles_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Carlo,{{}}Principe{{}}del{{}}Galles" alt="" style="display:none;"/> ?>