Carlo XVI Gustavo di Svezia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Carlo XVI Gustavo di Svezia

La scheda: Carlo XVI Gustavo di Svezia

Carlo XVI Gustavo (Carl Gustaf Folke Hubertus, Solna, 30 aprile 1946) è l'attuale re di Svezia.
Divenne re alla morte del nonno paterno, il 15 settembre 1973. È l'unico figlio maschio nato del principe Gustavo Adolfo di Svezia e da sua moglie, la principessa Sibilla di Sassonia-Coburgo-Gotha, nonché nipote di Gustavo VI Adolfo. Il suo motto personale è För Sverige, i tiden (Per la Svezia, nel tempo).


Carlo XVI Gustavo:
Re di Svezia:
In carica: dal 15 settembre 1973 (45 anni)
Incoronazione: 19 settembre 1973
Predecessore: Gustavo VI Adolfo
Erede: Vittoria, Principessa della Corona e duchessa di Västergötland
Principe di Svezia Duca di Jämtland:
In carica: 7 giugno 1946 - 15 settembre 1973
Predecessore: titolo creato
Successore: titolo abolito
Nome completo: Carl Gustaf Folke Hubertus Bernadotte
Nascita: Solna, Uppland, 30 aprile 1946 (72 anni)
Casa reale: Bernadotte
Padre: Principe Gustavo Adolfo
Madre: Sibilla di Sassonia-Coburgo-Gotha
Consorte: Silvia di Svezia
Figli: Vittoria, Principessa della Corona e duchessa di Västergötland Principe Carlo Filippo, duca di Värmland Principessa Maddalena, duchessa di Hälsingland e Gästrikland
Religione: Luteranesimo
Motto: För Sverige, i tiden (Per la Svezia, nel tempo)
Firma:
Stemma di Carlo Gustavo, Principe della Corona di Svezia, Duca di Jämtland (1950-1973):
Stemma di Carlo XVI Gustavo Re di Svezia (dal 1973-):

deleted

deleted

Il Magistrato nemico delle mafie Nicola Gratteri: “Io ministro? Mi volevano, avrei fatto una rivoluzione... Ma Napolitano ha detto NO.

Il Magistrato nemico delle mafie Nicola Gratteri: “Io ministro? Mi volevano, avrei fatto una rivoluzione... Ma Napolitano ha detto NO.

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Il Magistrato nemico delle mafie Nicola Gratteri: “Io ministro? Mi volevano, avrei fatto una rivoluzione... Ma Napolitano ha detto NO.   “Un giorno, ero appena atterrato all’aeroporto, mi chiamò l’allora ministro Delrio. Mi disse di andare subito a Roma. Presi un aereo e lì incontrai Renzi”. Inizia così il racconto che il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri ha fatto al [...]

EVENTI: Carlo XVI Gustavo di Svezia

Nel 1966 superò l'esame di maturità nel liceo Sigtuna Humanistiska Läroverk.

Il 13 marzo 1976 si fidanzò ufficialmente con Silvia Renate Sommerlath nata a Heidelberg, in Germania da una brasiliana e da un industriale tedesco: i due si erano conosciuti in occasione dell'Olimpiade di Monaco di Baviera del 1972, dove Silvia, avendone fatto domanda, ricopriva l'incarico di hostess.

Nel 1956 ricevette un cagnolino, che ebbe il nome di Mowgli ed a quattro anni entrò ufficialmente negli scout svedesi, passione che lo accompagnerà per tutta la vita sino a divenire presidente della medesima organizzazione nel 1977, nonché presidente della fondazione mondiale scout.

Nel 1962 venne cresimato nella chiesa di Borgholms presso l'isola di Öland e nel 1965 fece il solenne giuramento come principe onorario per servire degnamente il paese.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Carlo XVI Gustavo di Svezia

Il principe Gustavo Adolfo, duca di Västerbotten, la moglie Sibilla, le figlie maggiori ed il piccolo Carlo Gustavo in braccio alla madre, in una fotografia del 1946

Il principe Gustavo Adolfo, duca di Västerbotten, la moglie Sibilla, le figlie maggiori ed il piccolo Carlo Gustavo in braccio alla madre, in una fotografia del 1946

Il piccolo principe Carlo Gustavo in una fotografia del 1949

Il piccolo principe Carlo Gustavo in una fotografia del 1949

Il quindicenne principe ereditario di Svezia dà uno sguardo alla nave da guerra Vasa da poco ripescata nelle acque del mare in cui giaceva da tre secoli, nel 1961.

Il quindicenne principe ereditario di Svezia dà uno sguardo alla nave da guerra Vasa da poco ripescata nelle acque del mare in cui giaceva da tre secoli, nel 1961.

Carlo XVI Gustavo di Svezia con la moglie, in visita al presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan nel 1988

Carlo XVI Gustavo di Svezia con la moglie, in visita al presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan nel 1988

Il re e la regina di Svezia accolti al Cremlino dal presidente della Federazione russa, Vladimir Putin e dalla moglie Lyudmila all'inizio della visita di stato del re in Russia, l'8 ottobre 2001.

Il re e la regina di Svezia accolti al Cremlino dal presidente della Federazione russa, Vladimir Putin e dalla moglie Lyudmila all'inizio della visita di stato del re in Russia, l'8 ottobre 2001.

Carlo XVI Gustavo in uniforme da ammiraglio, l'11 settembre 2007

Carlo XVI Gustavo in uniforme da ammiraglio, l'11 settembre 2007

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Carlo+XVI+Gustavo+di+Svezia_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Carlo{{}}XVI{{}}Gustavo{{}}di{{}}Svezia" alt="" style="display:none;"/> ?>