Carnegie Hill

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda: Carnegie Hill

Wall Street apre in rialzo, Dj +0,71%

Wall Street apre in rialzo, Dj +0,71%

(ANSA) – WASHINGTON, 18 GEN – Apertura in rialzo per Wall Street con il Dow Jones che guadagna lo 0,71%, il Nasdaq lo 0,69% e l’indice S&P500 lo 0,68%.

Borsa: Wall Street apre positiva

Borsa: Wall Street apre positiva

(ANSA) – NEW YORK, 16 GEN – Wall Street apre in territorio positivo. Il Dow Jones sale dello 0,30% a 24.145,51 punti, il Nasdaq avanza dello 0,19% a 7.038,17 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,20% a 2.615,58 punti.

Borsa: Wall Street apre negativa

Borsa: Wall Street apre negativa

(ANSA) – NEW YORK, 14 GEN – Apertura in calo per Wall Street. Il Dow Jones perde lo 0,58% a 23.823,39 punti, il Nasdaq cede lo 0,88% a 6.908,42 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,65% a 2.577,27 punti.

Wall Street apre in calo, Dj -0,47%

Wall Street apre in calo, Dj -0,47%

(ANSA) – NEW YORK, 11 GEN – Apertura in territorio negativo per Wall Street. Il Dow Jones perde lo 0,47% a 23.894,50 punti, il Nasdaq cede lo 0,58% a 6.947,88 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,48% a 2.583,90 punti.

Borsa: Wall Street apre in calo

Borsa: Wall Street apre in calo

(ANSA) – NEW YORK, 10 GEN – Apertura in territorio negativo per Wall Street. Il Dow Jones perde lo 0,40% a 23.764,96 punti, il Nasdaq cede lo 0,74% a 6.906,30 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,58% a 2.569,52 punti.

Usa, in vendita Chrysler Building, edificio simbolo di New York

Usa, in vendita Chrysler Building, edificio simbolo di New York

New York (askanews) - E' in vendita il Chrysler Building, uno degli edifici più iconici del pianeta e simbolo di New York. Il fondo d'investimento emiratino Mubadala e il gruppo immobiliare Tishman Speyer, proprietari dell'immobile, non hanno comunicato una richiesta di prezzo, ha detto all'Afp una fonte vicina al dossier, che ha confermato la notizia apparsa sul Wall Street Journal. La vendita di questo capolavoro dell'art deco avviene in un momento difficile [...]

Wall Street apre positiva, Dj +0,43%

Wall Street apre positiva, Dj +0,43%

(ANSA) – NEW YORK, 9 GEN – Wall Street apre in territorio positivo. Il Dow Jones sale dello 0,43% a 23.888,14 punti, il Nasdaq avanza dello 0,18% a 6.909,38 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,25% a 2.580,75 punti.

Borsa:Wall Street apre positiva,Dj+1,08%

Borsa:Wall Street apre positiva,Dj+1,08%

(ANSA) – NEW YORK, 8 GEN – Apertura in territorio positivo per Wall Street. Il Dow Jones sale dell’1,08% a 23.782,35 punti, il Nasdaq avanza dell’1,01% a 6.892,73 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,99% a 2.575,05 punti.(ANSA).

Wall Street apre positiva. Dj +0,12%

Wall Street apre positiva. Dj +0,12%

(ANSA) – NEW YORK, 7 GEN – Apertura in territorio positivo per Wall Street. Il Dow Jones sale dello 0,12% a 23.462,18 punti, il Nasdaq avanza dello 0,23% a 6.752,44 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,06% a 2.533,23 punti.

Milano corre con Wall Street, bene le banche

Milano corre con Wall Street, bene le banche

Ultima seduta della settimana di violento recupero per Piazza Affari e tutte le Borse europee, che si sono mosse in linea con Wall Street: l’indice Ftse Mib ha chiuso in aumento del 3,37% a 18.831 punti, l’Ftse All share in aumento del 3,13% a quota 20.718. A Milano acquisti soprattutto su Saipem (+6,4% finale dopo una sospensione in asta di volatilità, grazie in particolare alla ripresa del prezzo del petrolio), Cnh, Unicredit e Mediobanca, tutte salite del [...]

Borsa: Milano corre con Wall Street

Borsa: Milano corre con Wall Street

(ANSA) – MILANO, 4 GEN – Ultima seduta della settimana di violento recupero per Piazza Affari e tutte le Borse europee, che si sono mosse in linea con Wall Street: l’indice Ftse Mib ha chiuso in aumento del 3,37% a 18.831 punti, l’Ftse All share in aumento del 3,13% a quota 20.718. A Milano acquisti soprattutto su Saipem (+6,4% finale dopo una sospensione in asta di volatilità, grazie in particolare alla ripresa del prezzo del petrolio), Cnh, Unicredit e [...]

Borsa: Milano +3% in scia a Wall Street

Borsa: Milano +3% in scia a Wall Street

(ANSA) – MILANO, 4 GEN – L’avvio positivo di Wall Street e la raffica di dati macroeconomici dagli Stati Uniti ha aumentato la corrente di acquisti in Piazza Affari e nelle altre Borse europee: Milano cresce del 3%, Madrid e Francoforte del 2,4%, Parigi del 2%, Londra di un punto e mezzo. In Piazza Affari molto bene Saipem, Unicredit e Azimut (+5%), Mediobanca (+4,6%), Intesa (+4,5%), Ubi (+4,3%) e Fca (+4%). Fuori dal listino principale Mediaset cede il 3% [...]

Il tonfo di Apple a Wall Street, cosa succede all'azienda di Jobs

Il tonfo di Apple a Wall Street, cosa succede all'azienda di Jobs

Milano (askanews) - Il tonfo di Apple ha spaventato i mercati globali. Le stime per i ricavi del primo trimestre viste al ribasso, come non succedeva da oltre 15 anni, hanno fatto perdere al titolo a Wall Street il 10%, un segno rosso che ha trascinato giù tutti i mercati. Se le Borse sono in ripresa resta il duro colpo per Apple che da qui deve ripartire per trovare nuovo slancio. L'azienda indica nella Cina e nei problemi provocati dalla guerra commerciale con [...]

Borsa, Milano regge Wall street e spread

Borsa, Milano regge Wall street e spread

(ANSA) – MILANO, 3 GEN – La fatica di Wall street e il ritorno della forte tensione sui titoli di Stato italiani non ha affossato Piazza Affari: l’indice Ftse Mib ha chiuso in perdita dello 0,61% a 18.218 punti, l’Ftse All share in calo dello 0,43% a quota 20.089. Milano si è mossa in linea con Londra e molto meglio di Parigi e Francoforte, appesantite dai titoli dell’hi tech in scia al crollo di Apple. Pessima giornata ovviamente per [...]

Apple crolla a Wall Street, -8,77%

Apple crolla a Wall Street, -8,77%

(ANSA) – NEW YORK, 3 GEN – Apple crolla in Borsa. All’avvio delle contrattazioni a Wall Street i titoli di Cupertino perdono l’8,77%. Il calo è stato innescato dalla revisione al ribasso delle stime per i ricavi in seguito al rallentamento dell’economia della Cina e della domanda di iPhone nel paese.

Borsa: Wall Street apre in calo

Borsa: Wall Street apre in calo

(ANSA) – NEW YORK, 3 GEN – Apertura in territorio negativo per Wall Street. Il Dow Jones perde lo 0,98% a 23.121,84 punti, il Nasdaq cede l’1,14% a 6.592,51 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,69% a 2.492,48 punti.

Wall Street apre positiva, Dj +0,67

Wall Street apre positiva, Dj +0,67

(ANSA) – NEW YORK, 28 DIC – Apertura in rialzo per Wall Street col Dow Jones che guadagna lo 0,67%, il Nasdaq lo 0,62% e l’indice S&P500 lo 0,59%.(ANSA).

Wall Street trascina a picco borse

Wall Street trascina a picco borse

(ANSA) – NEW YORK, 27 DIC – La paura di un rallentamento dell’economia gela le borse che, alle prese con una volatilità alle stelle, sono tutte in profondo rosso. Dopo un rally storico Wall Street affonda trascinandosi dietro le piazze finanziarie europee: Piazza Affari chiude in calo dell’1,81%, con Carige che tracolla del 18,75%. Francoforte perde il 2,37%. La seduta a Wall Street si è aperta in forte calo. Poi è arrivata la gelata del dato sulla [...]

Borsa: tonfo Europa e Wall Street

Borsa: tonfo Europa e Wall Street

(ANSA) – MILANO, 27 DIC – Dopo il rally di ieri Wall Street torna a perdere (Dow Jones -1,7%, Nasdaq -2%, S&P 500 -1,8%) e trascina le Borse europee che accelerano la loro corsa verso il basso. Milano (-2,3%) e Francoforte (-2,8%) segnano le performance peggiori. “È una combinazione di nervosismo, timori sulla crescita e in particolare incertezza sulla Brexit. La liquidità è molto sottile, e i rischi politici sono più concreti per l’Europa ” ha [...]

'Powell non si tocca', a Wall Street miglior seduta 2009

'Powell non si tocca', a Wall Street miglior seduta 2009

Rally a Wall Street, che archivia la sua miglior seduta dal marzo del 2009. Complici il balzo delle vendite durante le festività, che lascia bene sperare sullo stato di salute dei consumatori, e le ripetute rassicurazioni della Casa Bianca sul futuro del presidente della Fed Jerome Powell e del segretario al Tesoro Steven Mnuchin, i listini americani volano: il Dow Jones guadagna il 4,98%, in quella che e’ la giornata migliore della sua storia in termini di [...]

&id=HPN_Carnegie+Hill_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Carnegie{{}}Hill" alt="" style="display:none;"/> ?>