Casa da gioco

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Casinò

La scheda: Casinò

La casa da gioco o casinò è un luogo riservato al gioco d'azzardo. Nei giochi praticati nel casinò il banco, ovvero lo stesso casinò, è sempre favorito: direttamente quando le possibilità di vincita del banco sono superiori a quelle dei giocatori (come nella roulette) o indirettamente quando il banco gestisce il gioco tra due giocatori prelevando poi una quota dalle vincite (come nello chemin de fer). Una sostanziosa fonte d'entrata dei casinò è costituita dalla mance concesse ai croupier, gli addetti a condurre i giochi.
Un antenato storico dei casinò è dato dalle baratterie medioevali. Nelle baratterie era concesso praticare i giochi d'azzardo che erano invece vietati nelle piazze e soprattutto nelle vicinanze delle chiese.
Alcuni dei casinò più frequentati sono situati a Monte Carlo, Las Vegas e Macao. In Italia, dove (come altrove) il gioco d'azzardo è vietato negli altri luoghi pubblici, è particolarmente famoso il Casinò di Venezia.


Casinò S. Vincent, lavoratori al voto

Casinò S. Vincent, lavoratori al voto

(ANSA) – SAINT-VINCENT (AOSTA), 8 FEB – Sono 571 i dipendenti della società Saint-Vincent Resort&Casinò chiamati ad esprimersi fino alle 20.30 di oggi nel referendum sull’ipotesi di accordo sui tagli ai costi del personale, in vista della presentazione al Tribunale di Aosta del piano di concordato. Il documento prevede due scenari differenziati per il Grand Hotel Billia e per la Casa da Gioco. Nella prima unità produttiva gli esuberi sono 64, di cui 29 [...]

Di Maio, da Regioni casino sui navigator

Di Maio, da Regioni casino sui navigator

(ANSA) – ROMA, 2 FEB – “Le Regioni favoriscono le solite lobby. Adesso pure sui navigator fanno casino…”. Lo dice il vicepremier Luigi Di Maio in una diretta Facebook da Pescara. “Voglio dialogare con gli assessori regionali ma il reddito di cittadinanza deve andare avanti. Non si può bloccare perché il De Luca della situazione lo vuole fermare perché convinto che avvantaggi il movimento. Il reddito di cittadinanza avvantaggia le persone in [...]

EVENTI: Casinò

Nel 2002 un tentativo autonomo di aprire nuove case da gioco, effettuato da parte della regione Friuli-Venezia Giulia (regione autonoma a statuto speciale), è stato fermato dalla Consulta.

Nel 2002 un tentativo autonomo di aprire nuove case da gioco, effettuato da parte della regione Friuli-Venezia Giulia (regione autonoma a statuto speciale), è stato fermato dalla Consulta.

Nel 2002 un tentativo autonomo di aprire nuove case da gioco, effettuato da parte della regione Friuli-Venezia Giulia (regione autonoma a statuto speciale), è stato fermato dalla Consulta.

Nel 2007 è stato tuttavia costituito un Ente di Stato Sammarinese dei Giochi, questo pare un primo passo verso la riapertura di un casinò.

Nel 2007 è stato tuttavia costituito un Ente di Stato Sammarinese dei Giochi, questo pare un primo passo verso la riapertura di un casinò.

Nel 2007 è stato tuttavia costituito un Ente di Stato Sammarinese dei Giochi, questo pare un primo passo verso la riapertura di un casinò.

Rovazzi fermato al Casinò, ma è sketch

Rovazzi fermato al Casinò, ma è sketch

(ANSA) – SANREMO (IMPERIA), 19 DIC – Il conduttore di “Sanremo Giovani 2018”, Fabio Rovazzi, è stato fermato all’ingresso del Casinò di Sanremo da due bodyguard che non lo volevano fare entrare, ma per fortuna con lui c’era Pippo Baudo, co-conduttore di Sanremo Giovani, che intervenendo ha messo le cose a posto. “Lasciatelo andare, è sotto la mia protezione – ha detto Baudo -. Che figura mi fate fare”. La scena è il contenuto di uno sketch [...]

UN GRAN CASINO,COMUNQUE:Per uscire dalla melassa di un segretario che  vorrebbe accorpare al pd LEU e Grillini ci voleva la candidatura dirompente di Giachetti e Ascani.

UN GRAN CASINO,COMUNQUE:Per uscire dalla melassa di un segretario che vorrebbe accorpare al pd LEU e Grillini ci voleva la candidatura dirompente di Giachetti e Ascani.

Congresso Pd, chiuse le candidature: 6 in corsa per la segreteria. Contestazioni sulle firme di Giachetti Con le premesse che stanno costruendo in questi mesi, di odio e battaglia totale di tutti contro tutti, non vedo che valore possa avere un Congresso e l'elezione di un Segretario il quale, chiunque esso sia, sarà mal sopportato dalla maggioranza del partito...nella migliore delle ipotesi. Tutti i candidati parlano di unità e poi si [...]

Suore al casinò, rubavano i fondi della scuola per andare a giocare

Suore al casinò, rubavano i fondi della scuola per andare a giocare

Preghiere e puntate al casinò di Las Vegas. Due suore cattoliche di Los Angeles, amiche e appassionate di gioco d'azzardo, hanno ammesso di aver sottratto per almeno dieci anni circa mezzo milione di dollari dalla casse della scuola dove lavoravano e di avere usato i soldi per andare a sbancare le case da gioco nel deserto del Nevada. Una storia che sembra uscita da una sceneggiatura di Hollywood. Le religiose in questione sono Mary Kreuper, preside per 29 anni [...]

Suore al casinò, rubavano i fondi della scuola per andare a giocare

Suore al casinò, rubavano i fondi della scuola per andare a giocare

Preghiere e puntate al casinò di Las Vegas. Due suore cattoliche di Los Angeles, amiche e appassionate di gioco d'azzardo, hanno ammesso di aver sottratto per almeno dieci anni circa mezzo milione di dollari dalla casse della scuola dove lavoravano e di avere usato i soldi per andare a sbancare le case da gioco nel deserto del Nevada. Una storia che sembra uscita da una sceneggiatura di Hollywood. Le religiose in questione sono Mary Kreuper, preside per 29 anni [...]

Casinò, ok bilancio 2017 buco 21,5 mln

Casinò, ok bilancio 2017 buco 21,5 mln

(ANSA) – AOSTA, 9 NOV – L’Assemblea dei soci della Casinò de la Vallée Spa ha approvato, in convocazione straordinaria, il bilancio d’esercizio 2017. Il provvedimento si è reso necessario a seguito della mancata concessione da parte del tribunale della procedura di concordato preventivo in bianco, avanzata dall’amministratore unico per superare l’attuale crisi finanziaria. Il documento contabile prevede un ‘rosso’ di 21,5 milioni di euro. [...]

Casinò,assolto ex presidente Regione Vda

Casinò,assolto ex presidente Regione Vda

(ANSA) – AOSTA, 8 NOV – L’ex presidente della Regione Valle d’Aosta, Augusto Rollandin, è stato assolto “perchè il fatto non sussiste” dall’accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato nell’ambito del processo sui 140 milioni di finanziamenti pubblici erogati al Casinò di Saint-Vincent tra il 2012 e il 2015. Assolti anche gli ex assessori regionali Mauro Baccega ed Ego Perron, l’ex amministratore unico della casa da gioco, Lorenzo Sommo, [...]

Chiesto fallimento casinò Saint-Vincent

Chiesto fallimento casinò Saint-Vincent

(ANSA) – AOSTA, 7 NOV – La procura di Aosta ha chiesto il fallimento del Casino’ di S.Vincent. L’istanza è motivata – secondo la magistratura – dalla grave insolvenza, dalla situazione debitoria, dalle linee di credito sostanzialmente chiuse e quindi da una crisi irreversibile. L’istanza di concordato avanzata nei giorni scorsi dal neo amministratore unico, Filippo Rolando, impedisce al momento al tribunale di pronunciarsi sull’istanza di [...]

Casinò S.Vincent, stop stipendi ottobre

Casinò S.Vincent, stop stipendi ottobre

(ANSA) – AOSTA, 5 NOV – Gli stipendi di ottobre dei dipendenti della Casinò de la Vallée spa non saranno pagati. Lo ha annunciato l’amministratore unico della casa da gioco valdostana, Filippo Rolando, durante un’audizione davanti alla quarta commissione del Consiglio Valle, precisando che “non si poteva fare altrimenti in base alla procedura del concordato preventivo”. Per il piano – ha aggiunto – “abbiamo a disposizione 120 giorni ma [...]

FOTO: Casinò

Una slot machine

Una slot machine

Una slot machine

Una slot machine

Spray urticante in ingresso Casinò

Spray urticante in ingresso Casinò

(ANSA) – SANREMO (IMPERIA), 3 NOV – L’ingresso delle sale da gioco del Casinò di Sanremo è stato fatto sgomberare ieri nella tarda serata dopo che diversi clienti hanno cominciato ad avvertire strani bruciori al naso e alla gola. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, con la polizia e il personale sanitario del 118. Il Casinò di Sanremo fa sapere che i bruciori sono stati provocati da qualcuno che ha spruzzato dello spray urticante. “Questo ha [...]

Casinò, maxi condanna C. conti V. Aosta

Casinò, maxi condanna C. conti V. Aosta

(ANSA) – AOSTA, 25 OTT – La Corte dei conti della Valle d’Aosta ha condannato a un maxi risarcimento di 30 milioni di euro 21 tra consiglieri ed ex consiglieri regionali della Valle d’Aosta per il finanziamento di 140 milioni di euro al Casinò di Saint-Vincent. Tra i condannati gli ex presidenti della Regione Augusto Rollandin (4,5 mln) e Pierluigi Marquis (807 mila euro).

Casinò, pm chiede oltre 24 anni carcere

Casinò, pm chiede oltre 24 anni carcere

(ANSA) – AOSTA, 19 SET – Una richiesta di condanna complessiva di oltre 24 anni di carcere per sette imputati. E’ la posizione illustrata oggi dal pubblico ministero Eugenia Menichetti, al termine della sua lunga requisitoria nel corso dell’udienza preliminare relativa al procedimento penale per truffa e falso in bilancio sui 140 milioni di euro erogati alla Casinò de la Vallée. Le richieste nel dettaglio: quattro anni e otto mesi per l’ex presidente [...]

Sulle case chiuse dibattito aperto

Sulle case chiuse dibattito aperto

60 anni fa l'approvazione della Legge Merlin che abolì le case chiuse.

Torino, ha aperto la prima casa di piacere con bambole in silicone: tutto esaurito

Torino, ha aperto la prima casa di piacere con bambole in silicone: tutto esaurito

Sette le "ragazze" a disposizione, più una versione maschile: Alessandro  Ha appena aperto, a Torino, la prima casa di appuntamenti con bambole in silicone ed è già un successo: tutto esaurito fino ad ottobre e prenotazioni fino a gennaio. Dopo Spagna, Mosca e Parigi, il marchio LumiDolls ha voluto portare anche in Italia le sue sex dolls. Nella casa di piacere torinese saranno 7 le bambole a disposizione dei clienti, più una versione maschile: [...]

Corteo a Como per Casinò di Campioni

Corteo a Como per Casinò di Campioni

(ANSA) – COMO, 29 AGO – I dipendenti del Casinò, quelli del Comune di Campione d’Italia e decine di residenti nell’enclave svizzera hanno sfilato a Como per chiedere la riapertura della casa di gioco, dichiarata fallita per insolvenza e chiusa definitivamente dal 27 luglio. A conclusione, una delegazione è stata ricevuta in Prefettura e, hanno riferito i sindacati, il prefetto ha assicurato il suo impegno per un tavolo di lavoro con un rappresentante [...]

Campione, addio casinò: portavalori svuota le casse tra i fischi

Campione, addio casinò: portavalori svuota le casse tra i fischi

Cronaca 03 agosto 2018 Campione, addio casinò: portavalori svuota le casse tra i fischi Trasportava il denaro lasciato nelle diverse casseforti della casa da gioco Campione d'Italia (Como), 3 agosto 2018 - Accolto da fischi e manifestazioni di protesta, un furgone portavalori ha lasciato ieri pomeriggio il casinò di Campione d’Italia. Trasportava il denaro lasciato nelle diverse casseforti della casa da gioco: ultimi incassi delle zone ristoranti e bar, [...]

Casinò Campione:no esercizio provvisorio

Casinò Campione:no esercizio provvisorio

(ANSA) – COMO, 30 LUG – Con le attuali normative è impossibile riaprire il Casinò di Campione d’Italia, la cui società di gestione è stata dichiarata fallita la scorsa settimana, nemmeno facendo ricorso all’esercizio provvisorio. E’ quanto affermano i tre curatori fallimentari in un comunicato stampa. “Pur nella consapevolezza delle gravi ripercussioni sulla intera comunità del comune di Campione d’Italia – si legge nella nota firmata da [...]

Fallito Casinò di Campione d'Italia

Fallito Casinò di Campione d'Italia

(ANSA) – COMO, 27 LUG – Il Tribunale di Como ha dichiarato fallito il casinò di Campione d’Italia. La casa da gioco è stata affidata a tre curatori fallimentari. La decisione del giudice è stata presa dopo che il commissario ad acta aveva bocciato il piano di risanamento presentato dal Comune e dalla casa da gioco. Nei giorni scorsi l’amministratore unico del casinò Marco Ambrosini aveva chiesto un’ulteriore proroga della decisione. La richiesta [...]

Rapina a Casinò Campione, due arresti

Rapina a Casinò Campione, due arresti

(ANSA) – MILANO, 12 LUG – I carabinieri di Campione d’Italia ed il Nucleo investigativo del Reparto operativo di Como hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Marco Robustelli e Severino Matteri perché ritenuti responsabili, in concorso con l’ex dipendente della Casa di Gioco di Campione d’Italia, Roberto Bernasconi, già arrestato, e con una quarta persona non ancora identificata, della rapina aggravata commessa [...]

&id=HPN_Casa+da+gioco_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Casa{{}}da{{}}gioco" alt="" style="display:none;"/> ?>