Castello Venice

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

In questa categoria: Sestiere di Castello

Coordinate: 45°26′08.5″N 12°20′54.6″E / 45.435694°N 12.3485°E45.435694, 12.3485
Castello (Casteo in veneto) è il più orientale dei sestieri di Venezia.

Castello (Venezia)

Coordinate: 45°26′08.5″N 12°20′54.6″E / 45.435694°N 12.3485°E45.435694, 12.3485
Castello (Casteo in veneto) è il più orientale dei sestieri di Venezia.

Castello (sestiere di Venezia)

Coordinate: 45°26′08.5″N 12°20′54.6″E / 45.435694°N 12.3485°E45.435694, 12.3485
Castello (Casteo in veneto) è il più orientale dei sestieri di Venezia.

dormono a Lambrate...

dormono a Lambrate...

Al cimitero di Lambrate… ormai quartiere milanese, ma fino a un passato recente un centro industriale con una enorme presenza operaia e proletaria…Mi aspettavo epitaffi nei quali il lavoro e i temi sociali sarebbero stati in evidenza, specie nella parte più antica... Mi sbagliavo.  Non so se sia perché non sono state conservate le tombe più antiche o se è che io non le ho trovate, forse anche perché non ci sono mai state, ma i segni di questa storia di [...]

Bel canto ed incanto liberty al Borgo di Chiaia

Bel canto ed incanto liberty al Borgo di Chiaia

Il 2 giugno, nel giorno della Festa della Repubblica, il bel Borgo di Chiaiaha fatto di nuovo un viaggio nel tempo, ritornando a circa un secolo e mezzo indietro nel quartiere d’eccellenza del liberty napoletano tra gli edifici del Parco Margherita, Piazza Amedeo l’hotel Eden,Via dei Mille con il Mannajuolo ed il primo Palazzo liberty di Napoli Acquaviva Coppola, sede del gioiellino e prestigioso Teatro napoletano Sancarluccio, con l’Associazione [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Il parco Pallavicini di Pegli

Il parco Pallavicini di Pegli

Il parco Pallavicini di Pegli Il parco Pallavicini di Pegli, realizzato  per volere del Marchese Ignazio Alessandro Pallavicini su progetto dell’architetto, decoratore e scenografo Michele Canzio, rappresenta per le sue caratteristiche architettoniche, artistiche, paesaggistiche e botaniche, uno dei beni monumentali più significativi d’Italia e dell’Europa dei giardini storici. È stato costruito a partire dal 1840,tramite lavori che durarono per circa [...]

Il parco Pallavicini di Pegli

Il parco Pallavicini di Pegli

Il parco Pallavicini di Pegli, realizzato per volere del Marchese Ignazio Alessandro Pallavicini su progetto dell’architetto, decoratore e scenografo Michele Canzio, rappresenta per le sue caratteristiche architettoniche, artistiche, paesaggistiche e botaniche, uno dei beni monumentali più significativi d’Italia e dell’Europa dei giardini storici. È stato costruito a partire dal 1840,tramite lavori che durarono per circa vent’anni, anche se fu inaugurato [...]

Il Polo delle Arti e della Cultura nasce a Bari nella Fiera del Levante con Apulia Film House

Il Polo delle Arti e della Cultura della Regione Puglia - dopo l'esperienza in questa edizione della Fiera del Levante - nasce ufficialmente a Bari negli edifici di maggior pregio storico e architettonico, presso l’ingresso Monumentale del quartiere fieristico.Vivrà 365 giorni all'anno con strutture, azioni e iniziative dedicate a cultura, cinema, teatro, musica, danza, arte, design, creatività e sport. Un luogo di supporto per le attività di produzione e di [...]

Borgate Romane – Tor Marancia, Colori vivaci al posto del grigiore

Borgate Romane – Tor Marancia, Colori vivaci al posto del grigiore

A Tor Marancia ho scoperto opere dai colori vivaci e di valore artistico che mi hanno stupito e meravigliato per la loro bellezza.Incantato ho scattato un centinaio di foto alle opere, alle case che le ospitano, all’intero Lotto 1, a qualche abitante con il quale ho parlato e che mi ha raccontato, al quartiere. Il “grigiore” delle 11 palazzine del comprensorio di Via di Tor Marancia n. 63 ha lasciato il passo al colore e a forme simboliche e fantasiose che [...]

Borgate Romane – Tor Marancia, quando è costruita?

Borgate Romane – Tor Marancia, quando è costruita?

Tor Marancia fu costruita a partire dal 1933, nell’omonima via, oggi prossima alla sede della regione Lazio a piazza dei Navigatori, nell’attuale quartiere Ardeatino, in prossimità di altri campi ufficiali, limitrofa alle case popolari già costruite in via delle Sette Chiese.  La collocazione delle baracche di Tor Marancia avvenne in una zona fortemente depressa, esposta ad una fortissima umidità, a continui allagamenti durante i periodi di pioggia e al [...]

Borgate Romane – Tor Marancia, dov’è?

Borgate Romane – Tor Marancia, dov’è?

 Rimane da capire perché mi sono posto la domanda:Cosa sono e quali sono le borgate ufficiali a Roma? Anche perché adesso m'interesserò di solo una di esse, quella di Tor Marancia, che, a guardarla oggi, appare come uno dei tanti quartieri ex periferici di Roma: troppo distante dalle mura antiche per definirlo "centrale"; al tempo stesso troppo lontano dal Grande Raccordo Anulare per considerarlo ancora un quartiere di periferia. Il nome di Tor Marancia [...]

Tunnel di Chiaia di Luna

Tunnel di Chiaia di Luna

Tunnel di Chiaia di Luna Questo e' l'inizio del tunnel romano. Si nota l'"opus reticolatum": le pareti del tunnel sono rivestite da blocchi di pietra di forma quatrata tipiche delle costruzioni romane.

Che ne sai tu der Quadraro

  Che ne sai der Quadraro il rione dei bastoni nottempo dell’anima nera del Guercio e La resa dei conti ..dietro al Quadraro i prati erano deserti. Sai che mi fa ridere? Del detto Quadraro in dialetto tuo. Il Quadraro era un vecchio quartiere povero, fatto tutto di casette costruite dai loro stessi proprietari con le loro mani, oppure misere palazzine a due o tre piani. L’intonaco non c’era , o era vecchio, decrepito. Anche i marciapiedi era poco più che [...]

I cortili della Garbatella

  I cortili della Garbatella     La fisionomia della Garbatella, fondata nel 1920,riprende il modello inglese delle Città Giardino (verde, giardini, spaziesterni comuni) essendo composta da lotti, con edifici che circondano cortili.   Il quartiere,nato per ospitare le famiglie degli operai impegnati nelle industrie della ViaOstiense, iniziò la sua espansione sulle proprietà delle famiglie Grazioli, cheoccupavano casali e ville.   Qualche arboreto, [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Castello++Venice_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Castello,{{}}Venice" alt="" style="display:none;"/> ?>