Castello di Fenis

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Castello di Fenis. Cerca invece Castello di Fénis.

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Castello di Fénis

La scheda: Castello di Fénis

Il castello di Fénis, situato nell'omonimo comune, è uno dei più famosi manieri medievali della Valle d'Aosta.
Noto per la sua architettura scenografica, con la doppia cinta muraria merlata che racchiude l'edificio centrale e le numerose torri, il castello è una delle maggiori attrazioni turistiche della Valle. Il castello di Fénis è uno dei castelli medievali meglio conservati in Italia.


Il castello di Fenis - Valle d'Aosta

Il castello di Fenis - Valle d'Aosta

tra le fenditure del castello soffia il vento della libertà con la sua forza vince ogni baluardo...   sul blog la matita dello stupore un post dedicato...: i castelli dell'io

Giovedì sera a Palazzo Ducale, nel corso della serata inaugurale del 10¡ Festival internazionale della poesia, dedicata a Edoa

Pubblichiamo il pirotecnico (e affettuosamente toccante)  omaggio reso da Giuliano Galletta a Edoardo Sanguineti nel corso della serata inaugurale del decimo Festival internazionale della poesia svoltosi a Genova. Nella stessa occasione il sindaco della città ha consegnato al poeta un’importante onorificenza. Giuliano Galletta Elogio di Sanguineti Ai tempi del liceo volevo esser sanguinetiano, ma pretendevo di essere tante altre cose, adorniano, situazionista, [...]

EVENTI: Castello di Fénis

Nel 1976 le Poste Italiane hanno dedicato al castello un francobollo da 150 lire nell'ambito della quarta emissione della serie Turistica.

Nel 1976 le Poste Italiane hanno dedicato al castello un francobollo da 150 lire nell'ambito della quarta emissione della serie Turistica.

Nel 1705, con la morte di Antonio Gaspare Felice, ultimo esponente del ramo Challant-Fénis, il castello passò al cugino Giorgio Francesco di Challant Châtillon, il quale nel 1716 dovette venderlo per 90 000 lire al conte Baldassarre Saluzzo di Paesana per fare fronte agli ingenti debiti.

Nel 1705, con la morte di Antonio Gaspare Felice, ultimo esponente del ramo Challant-Fénis, il castello passò al cugino Giorgio Francesco di Challant Châtillon, il quale nel 1716 dovette venderlo per 90 000 lire al conte Baldassarre Saluzzo di Paesana per fare fronte agli ingenti debiti.

Nel 2013 la zecca italiana gli dedica una moneta della serie 'Italia delle arti' da 10 Euro con finitura a fondo specchio .

Nel 2013 la zecca italiana gli dedica una moneta della serie 'Italia delle arti' da 10 Euro con finitura a fondo specchio .

Nel 2006 il maniero è stato usato come set per alcune scene della miniserie televisiva La Freccia Nera.

Nel 2006 il maniero è stato usato come set per alcune scene della miniserie televisiva La Freccia Nera.

Il 3 settembre 1895 Giuseppe Rosset, console italiano a Odessa e figlio di Michele Baldassarre, cedette per 15 000 lire il maniero allo Stato Italiano per mano di Alfredo d'Andrade, il quale trattava da anni la sua acquisizione.

Il 3 settembre 1895 Giuseppe Rosset, console italiano a Odessa e figlio di Michele Baldassarre, cedette per 15 000 lire il maniero allo Stato Italiano per mano di Alfredo d'Andrade, il quale trattava da anni la sua acquisizione.

Nel 1985 sono stati girati nel castello gli esterni del film Fracchia contro Dracula di Neri Parenti.

Nel 1985 sono stati girati nel castello gli esterni del film Fracchia contro Dracula di Neri Parenti.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Castello di Fénis

Castello_di_Fénis

Castello_di_Fénis

Vista invernale del castello

Vista invernale del castello

Vista invernale del castello

Vista invernale del castello

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Castello+di+Fénis_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Fénis{{}}Castle" alt="" style="display:none;"/> ?>