Cattolici per occupazione

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

In questa categoria: Papa Giovanni Paolo II

Papa
Papa Giovanni Paolo II (in latino: Ioannes P...

Francesco d'Assisi

Religioso, Patrono d'Italia
San Francesco d'Assis...

Raffaello Sanzio

Raffaello Sanzio (Urbino, 28 marzo o 6 aprile 1483 â...

Michelangelo Buonarroti

Michelangelo Buonarroti (Caprese, 6 marzo 1475 – R...

Martino di Tours

Vescovo
Martino di Tours, in latino Martinus (Sab...

Abate

Abate è il titolo spettante al superiore di una com...

P.Rungi. Il ruolo del Beato Domenico Barberi nella conversione del Cardinale Newman, oggi santo

P.Rungi. Il ruolo del Beato Domenico Barberi nella conversione del Cardinale Newman, oggi santo

Roma. Il ruolo del Beato Domenico Barberi, passionista nella conversione del prossimo santo J.H. Newman. di Antonio Rungi Nella conversione del prossimo santo (domani 13 ottobre 2019, la canonizzazione insieme ad altri beati), il cardinale John Henry Newman, un ruolo importantissimo e fondamentale lo ebbe il Beato Domenico Barberi, passionista (1792-1849). Fu lui, infatti, ad accoglierlo nella Chiesa cattolica, una volta convertito dall’anglicanesimo. Lo [...]

Comunità che cura: uno degli interventi del Cardinal Re

Comunità che cura: uno degli interventi del Cardinal Re

Clicca qui ed ascolta uno degli interventi del Cardinal Rè

Oggi, San Francesco d'Assisi, auguri a tutti i Francesco e Francesca.

Oggi, San Francesco d'Assisi, auguri a tutti i Francesco e Francesca.

  Un raggio di sole è sufficiente per spazzare via molte ombre.” SAN FRANCESCO D'ASSISI Cresciuto nel lusso, Francesco trascorse una parte considerevole della sua giovinezza in piaceri e ricchezze. All'età di 24 anni, e dopo aver combattuto in una battaglia tra Assisi e Perugia, venne catturato e imprigionato. Trascorse quasi un anno in carcere, e, durante questo periodo, ricevette la chiamata del Signore. Dopo essere stato rilasciato, Francesco abbandonò [...]

Riflessione su San Francesco d'Assisi

Riflessione su San Francesco d'Assisi

Il somigliantissimo, così Francesco poverello è chiamato, caso più unico che raro, dai fratelli cristiani ortodossi, e la sua fama ha travalicato i confini delle nazioni e delle confessioni religiose... Davvero leggere la sua vita ci riempie il cuore di santa invidia e di stupore: quanto ha saputo accogliere la devastante grazia di Dio questo giovane di Assisi! Quanto ha saputo cogliere, nella cattolicissima e guerresca nazione, l'essenziale del cristianesimo [...]

ABBASSO CARLO MAGNO

Il lamento sulla scuola è universale. Da quando esistono statistiche internazionali, e l’Italia viene classificata sempre malissimo, si è cominciato a rendersi conto che il nostro sistema educativo non funziona. I nostri giovani escono dalle scuole secondarie con un diploma e molti sono ancora “analfabeti funzionali”. Del resto, lo si nota anche essendo lontani dagli istituti scolastici: basta ascoltare i giornalisti televisivi, e gli errori non si contano. [...]

Ordine Teutonico Baliato di Santa Maria degli Alemanni Sicilia: incontro con S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante 74° vescovo di Cefalù.

Ordine Teutonico Baliato di Santa Maria degli Alemanni Sicilia: incontro con S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante 74° vescovo di Cefalù.

Il 18 settembre 2019 presso l'episcopio di Cefalù una delegazione dell'Ordine Teutonico Baliato di Santa Maria degli Alemanni Sicilia è stata ricevuta in udienza da S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante 74° vescovo di Cefalù, al quale sono state presentate le iniziative spirituali, culturali ed assistenziali dell’Ordine in Sicilia. Erano presenti oltre al Balivo Antonino Sala, l'assistente spirituale del Baliato Mons. Gaetano Tulipano, il consigliere don Giuseppe [...]

Ricomincio da quattro. Musica 'scordata'. Papini, Diario giovanile. Viaggio nello Harz, fine

 Post 937   Sono appena tornato dalla scuola elementare di via Vittorio Mezzogiorno, dove sono andato ad attendere la riapertura. Festa di voci e di colori. Festa di Vita. Le mamme della nuova generazione sono quasi tutte belle slanciate, alte quanto e più di me. Pochi e trasandati i papà, pochissimi i nonni, fra i quali ho la ventura di essere ancora io. I bimbi garriscono e si rincorrono come uccelli appena volati dal nido. Io sono commosso. Solo il mio [...]

Paulo Coelho

Paulo Coelho

          Paulo Coelho è un famoso scrittore brasiliano di cui adoriamo i libri.  Contengono molti pensieri positivi e saggi sulla natura umana, ma anche sulla perseveranza e la fede nel futuro. Mi rifiuto di attraversare attentamente la vita in modo da poter raggiungere la morte in tutta sicurezza. È importante sapere quando qualcosa finirà.  Cerchi finiti, porte chiuse, non importa come li chiami, non contano.  È importante lasciarsi alle spalle [...]

MARE SI, MARE NO? CHE TEMPO DEL KAISER...

MARE SI, MARE NO? CHE TEMPO DEL KAISER...

Un modo come un'altro per rilassarsi!!! Sal sta facendo una crociera su una nave, quando questa urta uno scoglio e incomincia a inabissarsi. E’ disperato, ma per fortuna un marinaio lo prende sotto la sua custodia e gli dice: “Vieni con me e fai come faccio io”. Il marinaio prende un’ascia e con pochi colpi decisi recide le funi di una barca di salvataggio. Allora anche  Sal prende un’ascia e comincia a dare dei gran colpi sulla barca facendola a [...]

Di trombette e barattieri

Di trombette e barattieri

 Mercoledì 22 dicembre 2010'...e del cul facea trombetta.' - Dante - InfernoHo staccato la maschera dal chiodo e l'ho re-indossata per andare a leggere l'Inferno di Dante ai valorosi miei coetanei che frequentano i corsi dell'Università della terza età.E il successo è stato tale che abbiamo dovuto traslocare in un'aula più grande - e mi chiedo che abbia in sé il Dante ( e il suo canto più gettonato) per attrarre ancora così vasti uditorii.Già, perché [...]

Di trombette e barattieri

Di trombette e barattieri

 Mercoledì 22 dicembre 2010'...e del cul facea trombetta.' - Dante - InfernoHo staccato la maschera dal chiodo e l'ho re-indossata per andare a leggere l'Inferno di Dante ai valorosi miei coetanei che frequentano i corsi dell'Università della terza età.E il successo è stato tale che abbiamo dovuto traslocare in un'aula più grande - e mi chiedo che abbia in sé il Dante ( e il suo canto più gettonato) per attrarre ancora così vasti uditorii.Già, perché [...]

SAN FRANCESCO D'ASSISI

Nella luce del. Signore Ogni gioia e mio volere Chi ha Dio questo basta Tu sei in me ed io in * TE * Lode a Dio L'Onnipotente L' Onnipotente. Pel creato e Le sue stelle D' ogni dono Tu il * celeste * D' ogni grazia Tu l' artista* D' ogni storia Tu il' maestro La mitezza vien Da TE Che nel cuor Sei il. mio * RE * Anche il * PANE * Quotidiano Tu provvedi al poverello Ogni umile nel cuore Divien ricco pel. Signore Imitiam il buon Francesco Che ci mostra la virtù L' [...]

Carlo Magno, Santo o Beato?

Carlo Magno, Santo o Beato?

La canonizzazione di Carlomagno nel 1165 da parte dell'antipapa Pasquale III non è che un momento dello straordinario destino postumo dell'imperatore d'Occidente. Qui si ricorderà brevemente ciò che, nella sua vita e nella sua opera, ha fornito occasione a un culto in alcune regioni cristiane. Nato nel 742, primogenito di Pipino il Breve, gli succedette il 24 settembre 768 come sovrano d'una parte del regno dei Franchi, divenendo unico re alla morte (771) [...]

Paulo Coelho

Le parole sono lacrime fermate con la scrittura. Le lacrime sono parole che hanno urgenza di sgorgare. Paulo Coelho dal libro Aleph

Pascal..

Pascal..

NON CI ACCONTENTIAMO MAI DEL PRESENTE .Anticipiamo il futuro perché tarda a venire, come per affrettarne il corso, o richiamiamo il passato per fermarlo, come se fosse troppo veloce, così, imprudentemente , ci perdiamo i tempi che non ci appartengono e non pensiamo al solo che è nostro, e siamo tanto vani da occuparci di quelli che non sono nulla , fuggendo senza riflettere il solo che esiste. (Blaise Pascal)

San Benedetto

San Benedetto

ORA ET LABORASan Benedetto padre monasticoprotettore dello studio e del lavoro,ha fatto della sua regolaun gran tesoro..ora et labora..Silenzio e concentrazioneun gran dono per tornar i noi stessie fare riflessioni...Poveri monaci, in senso lato,eran cosi' beati che per viverebastava poco o quasi nulla,un pezzo di pane duro...E che dire degli amanuensi.....A lume di candela trascrivevanoi codici miniati fino a tardasera....Grazie monaci per averci lasciato,una [...]

Antonio Socci, basta criticare Papa Francesco !. Ti ha pure scritto una lettera, perdonandoti !

Antonio Socci, basta criticare Papa Francesco !. Ti ha pure scritto una lettera, perdonandoti !

Papa Francesco da grande Papa e signore ha scritto una lettera a Socci, scrivendogli anche le critiche aiutano, Socci mostra umiltà e rispetto se sei cattolico, chiedi scusa al Santo Padre. Molti cattolici tra cui io si sentono offesi dal tuo comportamento, Papa Francesco è il Papa e quindi da cattolico, merita fiducia ed obbedienza. Quello che devi comprendere Socci è che il mondo è cambiato. Il Papa sta aprendo pure ai paesi musulmani, cercando di diffondere [...]

Nicoletta, l'amica Margareta accusa Carmelo: «Non c'entro con l'omicidio. E lui non è il mio fidanzato»

Nicoletta, l'amica Margareta accusa Carmelo: «Non c'entro con l'omicidio. E lui non è il mio fidanzato»

L'amica di Nicoletta Indelicato, Margareta Buffa, che era con lei sabato sera prima del barbaro omicidio (è stata uccisa e il suo corpo è stato dato alle fiamme), e che è stata fermata dai carabinieri mercoledì mattina insieme al suo presunto fidanzato Carmelo Bonetta, proclama la sua innocenza e accusa proprio Carmelo: «Io non c'entro nulla con l'omicidio di Nicoletta. Anch'io sono stata vittima di Bonetta», ha dichiarato oggi nell'interrogatorio di garanzia [...]

Jack Kerouac

A me piacciono troppe cose e io mi ritrovo sempre confuso e impegolato a correre da una stella cadente all'altra finché non precipito. Questa è la notte e quel che ti combina. Non avevo niente da offrire a nessuno eccetto la mia stessa confusione.

RATZINGER

"Di fronte a una curia che, del tutto dimentica della propria legittimità, insegue ostinatamente le ragioni dell'economia e del potere temporale, Benedetto XVI ha scelto di usare soltanto il potere spirituale, nel solo modo che gli è sembrato possibile, cioè rinunciando all'esercizio del vicariato di Cristo. In questo modo la Chiesa è stata messa in questione fin dalla sua radice" "Nella prospettiva dell'ideologia liberista oggi dominante, il paradigma del [...]

&id=HPN_Cattolici+per+occupazione_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Roman{{}}Catholics{{}}by{{}}occupation" alt="" style="display:none;"/> ?>