Cesare Prandelli

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Cesare Prandelli

La scheda: Cesare Prandelli

Claudio Cesare Prandelli (Orzinuovi, 19 agosto 1957) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, tecnico dell'Al-Nasr.
In carriera ha giocato con tre squadre: Cremonese, Atalanta, Juventus, squadra con cui ha vinto tre scudetti, una Coppa Italia, una Coppa dei Campioni, una Coppa delle Coppe ed una Supercoppa UEFA. Da allenatore ha ottenuto successi con la Fiorentina dalla stagione 2005-2006 al 2010, anno cui è diventato commissario tecnico della Nazionale italiana, con la quale ha raggiunto il secondo posto al Campionato europeo di calcio 2012, terzo posto alla Confederations Cup 2013.
Nel 2012 si è classificato al secondo posto come miglior commissario tecnico dell'anno IFFHS dietro Vicente del Bosque.



Cesare Prandelli:
Prandelli sulla panchina dell'Italia a Euro 2012
Nome: Claudio Cesare Prandelli
Nazionalità:  Italia
Altezza: 176 cm
Calcio:
Ruolo: Allenatore (ex centrocampista)
Squadra:  Al-Nasr
Ritirato: 1990 - giocatore
Carriera:
Giovanili:
19??-1974 Cremonese
Squadre di club1:
1974-1978 Cremonese88 (4)
1978-1979 Atalanta27 (1)
1979-1985 Juventus89 (6)
1985-1990 Atalanta119 (7)
Carriera da allenatore:
1990-1992 AtalantaAllievi
1992-1993 AtalantaPrimavera
1993-1994 Atalanta[1]
1994-1997 AtalantaPrimavera
1997-1998 Lecce
1998-2000 Verona
2000-2001 Venezia
2002-2004 Parma
2004 Roma
2005-2010 Fiorentina
2010-2014 Italia
2014 Galatasaray
2016 Valencia
2017- Al-Nasr
Palmarès:
 Europei di calcio
ArgentoPolonia-Ucraina 2012
 Confederations Cup
BronzoBrasile 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato. Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 dicembre 2016

Novella Benini: ecco chi è la donna di Cesare Prandelli

Novella Benini: ecco chi è la donna di Cesare Prandelli

A meno che non seguiate il calcio, poco saprete di Novella Benini (classe 1971). Qualcuna di voi probabilmente non ha la più pallida idea di chi sia. Si tratta della First Lady della Nazionale, la compagna dell'ex CT Cesare Prandelli, oggi allenatore del Genoa. Lei è la donna che è riuscita a far battere il cuore del mister dopo la morte della moglie Manuela Caffi, spentasi nel 2007 dopo una lunga malattia. Una parentesi molto dolorosa nella vita di [...]

Prandelli: "Anche Totti avrebbe detto che il rigore c'era..."

Prandelli: "Anche Totti avrebbe detto che il rigore c'era..."

Il tecnico è tornato sul tema calco della partita, esprimendo la sua posizione con una dichiarazione senza possibilità di replica

EVENTI: Cesare Prandelli

Il 30 maggio 2010 la FIGC annuncia l'accordo tra il presidente Giancarlo Abete e Cesare Prandelli, che sarà il CT della Nazionale italiana per quattro anni con ingaggio da 3 milioni l'anno, in sostituzione di Marcello Lippi dopo la conclusione del Mondiale 2010.

Nel 2011 interpreta se stesso in un cameo nel cine-panettone Vacanze di Natale a Cortina.

Il 10 giugno 2000 si dimette dall'incarico.

Nel 2004 è ingaggiato dalla Roma, si dimette prima di inizio campionato, a causa della grave malattia che colpisce la moglie Manuela.

Il 25 maggio 2017 viene ufficializzato il suo ingaggio sulla panchina del Al Nasr Dubai, club degli Emirati Arabi Uniti, per la stagione 2017-2018.

Nel 1982 sposa Manuela Caffi, e dal loro matrimonio nascono Niccolò (1984), preparatore atletico, e Carolina (1987).

Il 3 giugno 2013 rilascia la lista convocati alla Confederations Cup 2013, in cui l'Italia è nel Girone A con Brasile, Giappone, Messico.

Dal 1979 al 1985 gioca nella Juventus, con cui vince tre scudetti, una Coppa Italia, una Coppa dei Campioni, una Coppa delle Coppe ed una Supercoppa UEFA, senza giocare con continuità.

Nel 2012 si è classificato al secondo posto come miglior commissario tecnico dell'anno IFFHS dietro Vicente del Bosque.

Nel 2012 Prandelli si schiera contro l'omofobia e nella prefazione del libro di Alessandro Cecchi Paone e Flavio Pagano Il campione innamorato.

L'8 giugno 2015 rescinde il contratto col club turco, con buonuscita di circa 3 milioni di euro per lui e il suo staff composto da Gabriele Pin, Renzo Casellato, Giambattista Venturati, Silvia Berti e Vincenzo Di Palma.

Nel 1994 ha una breve parentesi sulla panchina della prima squadra bergamasca: dopo l'esonero a marzo di Guidolin la squadra è affidata a Prandelli che, essendo senza patentino, è affiancato da Andrea Valdinoci, la squadra a fine campionato è penultima e retrocede.

Nel 2014 è scelto da Illumia come testimonial della propria campagna pubblicitaria negli spot televisivi della società.

L'8 luglio 2014 è ingaggiato dai turchi del Galatasaray per la stagione 2014-2015 per 5 milioni netti a stagione.

Il 27 novembre 2014 è esonerato dopo la sconfitta in trasferta con l'Anderlecht nella fase a gironi di Champions League, che elimina i turchi da qualunque competizione europea.

Prandelli, 4 anni dopo

Prandelli, 4 anni dopo

"Ho voglia e sono pronto"

Nazionale, Prandelli: "Con le persone giuste tornerei, ma in Italia ho dato fastidio a molti…"

Nazionale, Prandelli: "Con le persone giuste tornerei, ma in Italia ho dato fastidio a molti…"

L’ex Ct si candida per il post-Ventura, ma a certe condizioni: “Con un progetto sportivo ci si potrebbe pensare. Ci vuole gente che ami questo sport, penso a…

Novella Benini, l'amore di Prandelli

Novella Benini, l'amore di Prandelli

Prandelli, sfogo alla Trapattoni: "Chi non lotta è fuori!"

Prandelli, sfogo alla Trapattoni: "Chi non lotta è fuori!"

“Fuori chi non lotta per la maglia”. Il tecnico del Valencia Cesare Prandelli in conferenza stampa si scatena dopo una serie di risultati negativi. Lo sfogo ha ricordato altre due esternazioni storiche come quelle di Giovanni Trapattoni e Alberto Malesani.

Al 94' il Barça vince sul Valencia di Prandelli; 9a giornata di Liga, primi risultati e classifica

Al 94' il Barça vince sul Valencia di Prandelli; 9a giornata di Liga, primi risultati e classifica

La nona giornata della Liga Santander aveva preso il via venerdì con la vittoria del Real Betis per 1 - 2 sul campo dell'Osasuna, ed ha visto oggi, sabato 22 ottobre 2016, altre quattro sfide in programma. L'unica partita di interesse per il pubblico internazionale era sicuramente la sfida tra Prandelli e Luis Enrique, ovvero quella tra Valencia e Barcellona, con l'ex CT della Nazionale italiana alla seconda panchina dopo il subentro. Ed il Valencia a dire il vero [...]

Valencia, ecco Prandelli

Valencia, ecco Prandelli

L'ex ct azzurro prossimo alla panchina degli spagnoli

Prandelli guida turistica: la barzelletta degli americani

Prandelli guida turistica: la barzelletta degli americani

Cesare Prandelli interpreterà, in "Matrioskar", il ruolo di un autista bresciano che si improvvisa guida turistica per gli statunitensi. In sella a un'Ape rossa, trasporta i visitatori alla scoperta di Orzinuovi, in provincia di Brescia, dove è ambientata la storia. Si ironizza sulle manie di grandezza del popolo americano: con i loro grattacieli eretti [...]

Lazio, Lotito vuole Bielsa

Lazio, Lotito vuole Bielsa

Nuovo colpo di teatro in casa Lazio. Prandelli non pare più il favorito per la panchina biancoceleste. Il patron Lotito avrebbe virato, in maniera importante, su Bielsa, reduce dalla non eccelsa esperienza all'O.Marsiglia. Si parla di una proposta decisamente interessante, pari a circa due milioni di euro a stagione. Intanto il Siviglia si sarebbe fatto avanti per avere informazioni sul bomber laziale Keita.

FOTO: Cesare Prandelli

Prandelli in azione con la maglia della Juventus nel corso della stagione 1979-1980

Prandelli in azione con la maglia della Juventus nel corso della stagione 1979-1980

Prandelli nel 2006

Prandelli nel 2006

Prandelli saluta il pubblico durante la sfida Parma-Fiorentina del 13 gennaio 2008

Prandelli saluta il pubblico durante la sfida Parma-Fiorentina del 13 gennaio 2008

Mario Balotelli e Prandelli con l'ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

Mario Balotelli e Prandelli con l'ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

Prandelli (al centro) assiste alla sfida tra Italia e Inghilterra durante i quarti di finale di Euro 2012

Prandelli (al centro) assiste alla sfida tra Italia e Inghilterra durante i quarti di finale di Euro 2012

Prandelli nel 2014

Prandelli nel 2014

Lazio-Prandelli, è fatta: promesso Pepito

Lazio-Prandelli, è fatta: promesso Pepito

Cesare Prandelli sarà il prossimo allenatore della Lazio. Il tecnico toscano ha trovato un accordo con Claudio Lotito per un ingaggio biennale a circa 1,5 milioni di euro a stagione più bonus.   Decisivo anche il mercato promesso all'ex tecnico della Nazionale italiana, che spodesta così Simone Inzaghi alla guida dei biancocelesti: Prandelli ha messo nella lista acquisti Giuseppe Rossi, tornato alla Fiorentina dopo il prestito al Levante, e un altro viola in [...]

Prandelli verso la Lazio

Prandelli verso la Lazio

All'ex ct è stato offerto un biennale da 1,8 milioni di euro a stagione

Le tre alternative di Prandelli

Le tre alternative di Prandelli

Da mesi va dicendo di essere pronto per ributtarsi nella mischia, meglio se su una panchina italiana (dove non si siede dal 2010) dopo la delusione Galatasaray. Cesare Prandelli è stato quasi accontentato potendo scegliere tra due soluzioni: Atalanta e Lazio. Nettamente favorita la società del presidente Percassi, che non confermerà Reja ed è pronto a riportare a casa il figliol prodigo Prandelli, che a Bergamo terminò la carriera da calciatore e iniziò [...]

Prandelli a un passo dall'Algeria

Prandelli a un passo dall'Algeria

Cesare Prandelli è a un passo dall'Algeria. L'ex commissario tecnico della Nazionale italiana, senza panchina dal 2014 dopo l'esonero da allenatore del Galatasaray, sta per cominciare una nuova avventura in Africa, nel Maghreb.   Le Volpi del Deserto hanno infatti contattato il mister di Orzinuovi dopo l'ufficializzazione dell'addio dell'attuale ct Christian Gourcuff, di ritorno al Rennes.   L'Algeria, eliminata dalla Germania agli ottavi di finale del Mondiale [...]

Prandelli esclude solo la Nazionale

Prandelli esclude solo la Nazionale

Cesare Prandelli è pronto a tornare in panchina: "Mi piacerebbe ricominciare in Italia, sarebbe più facile dal punto di vista della lingua anche se l'esperienza in Turchia è stata molto importante".   "Quando leggo che molti allenatori avrebbero rifiutato la Nazionale, mi viene da dire che è una vergogna, non si può mai rinunciare a quella panchina. Tornare? Sono stato 4 anni alla guida dell'Italia, ho già dato e non sono proponibile", ha detto a "La [...]

Prandelli è pronto a tornare ad allenare in serie A

Prandelli è pronto a tornare ad allenare in serie A

Cesare Prandelli potrebbe essere il prossimo allenatore della Lazio.   L'ex ct della Nazionale, intervistato ai microfoni di Radio Radio, ha aperto le porte ai biancocelesti: "Io a Roma? Parliamo di una grande squadra e di una grande società. Lotito è un presidente che sa che cosa vuol fare, è attento a tutto e saprà scegliere l'allenatore migliore per la sua squadra. La sensazione è che chi arriva alla Lazio deve solo pensare ad allenare e a null'altro, è [...]

Italia, Prandelli si candida

Italia, Prandelli si candida

C’è il federale, Di Biagio, il mito che affascina sempre, Capello, il tecnico esperto pronto a coronare la carriera. Ma c’è anche il filone dei grandi ritorni. Il dopo-Conte sulla panchina della Nazionale è un rebus, ma in mezzo a tanti rifiuti c’è anche chi si candida apertamente.   Come Cesare Prandelli, che si dichiara pronto a riallacciare il filo spezzato in modo traumatico dopo il flop al Mondiale 2014: “Mi piacerebbe tornare in corsa portando il [...]

Prandelli, c'è l'Atalanta

Prandelli, c'è l'Atalanta

L'ex ct della Nazionale è stato contattato per il dopo Reja

Prandelli: "Roma la più forte"

Prandelli: "Roma la più forte"

Mai come quest'anno la corsa per lo scudetto può dirsi aperta ed entusiasmante alla pausa natalizia. L'Inter capolista ha solo un punto di vantaggio su Fiorentina e Napoli, mentre Juventus e Roma inseguono rispettivamente a -3 e -4.   Intervistato da 'Tuttosport', anche Cesare Prandelli ha detto la propria sull'avvincente volata: "È una lotta a cinque: l'Inter è nata 15 partite fa, sta cambiando molto, troverà gli equilibri migliori ed intanto è già prima. [...]

Prandelli bacchetta Balo: "Ha altre priorità..."

Prandelli bacchetta Balo: "Ha altre priorità..."

Cesare Prandelli torna a parlare. L'ex ct della Nazionale che, nel Mondiale in Brasile, aveva puntato molto forte su Mario Balotelli, ha commentato il periodo di grande difficoltà dell'attaccante rossonero.   "E' un giocatore a cui tutti vorrebbero dare dei consigli perchè si intravedono in lui qualità che pochi altri hanno. Potenzialmente è uno dei primi cinque al mondo ma forse per lui, nella sua graduatoria di obiettivi, il calcio non è una priorità", le [...]

&id=HPN_Cesare+Prandelli_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Cesare{{}}Prandelli" alt="" style="display:none;"/> ?>