Chiesa Cattolica Apostolica Romana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

HIV-2

La scheda: HIV-2

Il virus dell'immunodeficienza umana (HIV, sigla dell'inglese Human Immunodeficiency Virus) è l'agente responsabile della sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS).
È un retrovirus del genere lentivirus, caratterizzato cioè dal dare origine a infezioni croniche, che sono scarsamente sensibili alla risposta immunitaria ed evolvono lentamente, ma progressivamente e che, se non trattate, possono avere un esito fatale. Il tempo medio di sopravvivenza dopo infezione da HIV è notevolmente allungato nei pazienti che seguono la terapia, infatti si può parlare di invecchiamento della popolazione affetta da HIV. Senza terapia, il tempo medio di sopravvivenza dopo aver contratto l'HIV è stimato da 9 a 11 anni, a seconda del sottotipo HIV. L'infezione con l'HIV si verifica con il trasferimento di sangue, sperma, liquido vaginale, pre-eiaculazione o latte materno. All'interno di questi fluidi corporei l'HIV è presente sia in particelle libere sia all'interno delle cellule immunitarie infette.


Pedofilia: S.Sede, summit febbraio dara' regole e prassi

Pedofilia: S.Sede, summit febbraio dara' regole e prassi

Gisotti, come prevenire e stop omerta'. Lombardi guidera' plenarie

Che differenza c’è tra la vita della Chiesa nell’Età della Grazia e quella nell’Età del Regno?

Versetti biblici di riferimento: “Or mentre mangiavano, Gesù prese del pane; e fatta la benedizione, lo ruppe, e dandolo a’ suoi discepoli, disse: Prendete, mangiate, questo è il mio corpo. Poi, preso un calice e rese grazie, lo diede loro, dicendo: Bevetene tutti, perché questo è il mio sangue, il sangue del patto, il quale è sparso per molti per la remissione dei peccati” (Matteo 26:26-28). “E io andai dall’angelo, dicendogli di darmi il [...]

EVENTI: HIV-2

Nel 2010 uno studio condotto nella George Mason University della Virginia evidenziò una certa correlazione fra la vaccinazione dal vaiolo e la protezione nei confronti dell'HIV, infatti i soggetti che sono stati sottoposti a tale vaccinazione hanno un livello di infettività del virus di cinque volte inferiore rispetto ai soggetti non vaccinati.

Nel 2010 uno studio condotto nella George Mason University della Virginia evidenziò una certa correlazione fra la vaccinazione dal vaiolo e la protezione nei confronti dell'HIV, infatti i soggetti che sono stati sottoposti a tale vaccinazione hanno un livello di infettività del virus di cinque volte inferiore rispetto ai soggetti non vaccinati.

Nel 2010 uno studio condotto nella George Mason University della Virginia evidenziò una certa correlazione fra la vaccinazione dal vaiolo e la protezione nei confronti dell'HIV, infatti i soggetti che sono stati sottoposti a tale vaccinazione hanno un livello di infettività del virus di cinque volte inferiore rispetto ai soggetti non vaccinati.

Nel 2010 uno studio condotto nella George Mason University della Virginia evidenziò una certa correlazione fra la vaccinazione dal vaiolo e la protezione nei confronti dell'HIV, infatti i soggetti che sono stati sottoposti a tale vaccinazione hanno un livello di infettività del virus di cinque volte inferiore rispetto ai soggetti non vaccinati.

Nel 2010 uno studio condotto nella George Mason University della Virginia evidenziò una certa correlazione fra la vaccinazione dal vaiolo e la protezione nei confronti dell'HIV, infatti i soggetti che sono stati sottoposti a tale vaccinazione hanno un livello di infettività del virus di cinque volte inferiore rispetto ai soggetti non vaccinati.

Nel 2010 uno studio condotto nella George Mason University della Virginia evidenziò una certa correlazione fra la vaccinazione dal vaiolo e la protezione nei confronti dell'HIV, infatti i soggetti che sono stati sottoposti a tale vaccinazione hanno un livello di infettività del virus di cinque volte inferiore rispetto ai soggetti non vaccinati.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Dal 2009 la Chiesa cattolica, con la costituzione apostolica Anglicanorum coetibus firmata da Benedetto XVI, ha invece aperto le porte ai fedeli della Chiesa anglicana desiderosi di entrare in comunione con Roma, con la creazione di ordinariati personali che conservano il patrimonio liturgico e spirituale della Chiesa d'Inghilterra.

Nel 2013 si evidenziò come il virus riesca a eludere le difese immunitarie e, nel contempo, un sistema che potrebbe rendere il virus riconoscibile dal sistema immunitario.

Nel 2013 si evidenziò come il virus riesca a eludere le difese immunitarie e, nel contempo, un sistema che potrebbe rendere il virus riconoscibile dal sistema immunitario.

Nel 2013 si evidenziò come il virus riesca a eludere le difese immunitarie e, nel contempo, un sistema che potrebbe rendere il virus riconoscibile dal sistema immunitario.

Nel 2013 si evidenziò come il virus riesca a eludere le difese immunitarie e, nel contempo, un sistema che potrebbe rendere il virus riconoscibile dal sistema immunitario.

Nel 2013 si evidenziò come il virus riesca a eludere le difese immunitarie e, nel contempo, un sistema che potrebbe rendere il virus riconoscibile dal sistema immunitario.

Nel 2013 si evidenziò come il virus riesca a eludere le difese immunitarie e, nel contempo, un sistema che potrebbe rendere il virus riconoscibile dal sistema immunitario.

Nel 2012 vennero scoperti degli anticorpi derivati da due donne sudafricane, che sarebbero capaci di neutralizzare il virus HIV.

Nel 2012 vennero scoperti degli anticorpi derivati da due donne sudafricane, che sarebbero capaci di neutralizzare il virus HIV.

Nel 2012 vennero scoperti degli anticorpi derivati da due donne sudafricane, che sarebbero capaci di neutralizzare il virus HIV.

Nel 2012 vennero scoperti degli anticorpi derivati da due donne sudafricane, che sarebbero capaci di neutralizzare il virus HIV.

Nel 2012 vennero scoperti degli anticorpi derivati da due donne sudafricane, che sarebbero capaci di neutralizzare il virus HIV.

Nel 2012 vennero scoperti degli anticorpi derivati da due donne sudafricane, che sarebbero capaci di neutralizzare il virus HIV.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Nel 2005 è stato pubblicato il Compendio del Catechismo, con la formula a domande e risposte per una più agile comprensione.

Egitto: bomba in chiesa, un morto

Egitto: bomba in chiesa, un morto

(ANSA) – IL CAIRO, 5 GEN – Una bomba è stata piazzata in una chiesa alla periferia est del Cairo e un artificiere è morto nel tentativo di disinnescarla. Lo riferisce un tweet di Sky News Arabia citando “fonti della sicurezza egiziane” all’antivigilia del Natale copto.”Fonti della sicurezza egiziane: rinvenuta una bomba all’interno di una chiesa a Nasr City, nell’est del Cairo, e un artificiere è morto nel tentativo di disinnescarla”, [...]

Filippine: Duterte, molestai cameriera

Filippine: Duterte, molestai cameriera

(ANSA) – ROMA, 30 DIC – E’ di nuovo polemica sul presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte. Durante un comizio pubblico nella città di Kidapawan, il presidente ha raccontato di aver molestato la sua cameriera quando era un ragazzino e di aver confessato il fatto a un prete al liceo che per ottenere il perdono gli chiese di recitare il Padre nostro. “Entrai nella stanza della cameriera mentre dormiva e la toccai nelle parti intime cercando di andare [...]

Grecia, esplosione davanti a una chiesa ad Atene: due feriti

Grecia, esplosione davanti a una chiesa ad Atene: due feriti

Atene (askanews) - Un ordigno incendiario artigianale è esploso di fronte a una chiesa nell'esclusivo quartiere di Kolonaki, nel centro di Atene. Fonti della polizia hanno riferito che sono rimasti feriti un poliziotto e il guardiano della chiesa. L'esplosione è avvenuta alle 07:10 quando un ufficiale di polizia, informato dal guardiano della chiesa, è andato sulla scena e stava esaminando un pacchetto "sospetto" precedentemente scoperto di fronte al luogo di [...]

Arrestato miliziano Isis, pronto a mettere bombe nelle chiese

Arrestato miliziano Isis, pronto a mettere bombe nelle chiese

Ibrahim fermato a Bari è membro componente armata somalo-keniota

Russiagate: Trump chiese difesa a Barr

Russiagate: Trump chiese difesa a Barr

(ANSA) – WASHINGTON, 9 DIC – Prima di nominare William Barr come prossimo ministro della Giustizia, Donald Trump lo aveva contattato per chiedergli se voleva difenderlo nell’inchiesta sul Russiagate. Lo rivela il sito Yahoo News. Se dovesse essere confermato, Barr, già attorney general sotto George H.W. Bush, assumerebbe la supervisione delle indagini condotte dal procuratore speciale Robert Mueller.

Come spostare WhatsApp su SD

Come spostare WhatsApp su SD

Come spostare WhatsApp su SD Telefono lento e chat di WhatsApp impazzite? C’è una soluzione: spostare la famosa applicazione per la messaggistica sulla scheda micro SD. Ecco come riuscirci in pochi secondi Dopo alcuni mesi, o anni, di utilizzo il tuo smartphone inizia a fare i capricci. Le applicazioni si aprono più lentamente, se guardiamo dei contenuti multimediali ogni tanto c’è qualche blocco e in generale hai notato un netto calo [...]

Crozza Moscovici: “Se la Chiesa pagasse l’Ici, l’Italia avrebbe l’autostrada firmata Armani...”

Crozza Moscovici: “Se la Chiesa pagasse l’Ici, l’Italia avrebbe l’autostrada firmata Armani...”

Maurizio Crozza veste i panni di Pierre Moscovici, commissario europeo per gli affari economici e monetari, durante una puntata di Fratelli di Crozza | Episodio 20 | Stagione 2 | 09/11/2018

Maurizio Crozza e l’Ici della Chiesa: “Si ricorda di 2000 anni fa, ma non ricorda le proprietà in Italia...”

Maurizio Crozza e l’Ici della Chiesa: “Si ricorda di 2000 anni fa, ma non ricorda le proprietà in Italia...”

Maurizio Crozza nel monologo sul momento attuale della politica italiana durante una puntata di Fratelli di Crozza | Episodio 20 | Stagione 2 | 09/11/2018

FOTO: HIV-2

Human_Immunodeficiency_Virus

Human_Immunodeficiency_Virus

Virus_dell'immunodeficienza_umana

Virus_dell'immunodeficienza_umana

Hiv

Hiv

HIV

HIV

HIV-2

HIV-2

La Cattedrale di San Giovanni in Laterano a Roma è Madre e Capo di tutte le Chiese cattoliche di Roma e del mondo[1].

La Cattedrale di San Giovanni in Laterano a Roma è Madre e Capo di tutte le Chiese cattoliche di Roma e del mondo[1].

La Cattedrale di San Giovanni in Laterano a Roma è Madre e Capo di tutte le Chiese cattoliche di Roma e del mondo[1].

La Cattedrale di San Giovanni in Laterano a Roma è Madre e Capo di tutte le Chiese cattoliche di Roma e del mondo[1].

Maurizio Crozza e l’Ici della Chiesa: “Per essere un ente che punta sul Regno dei Cieli, ha investito anche molto da noi...”

Maurizio Crozza e l’Ici della Chiesa: “Per essere un ente che punta sul Regno dei Cieli, ha investito anche molto da noi...”

Maurizio Crozza nel monologo sul momento attuale della politica italiana durante una puntata di Fratelli di Crozza | Episodio 20 | Stagione 2 | 09/11/2018

Matera, Art Bonus per le chiese rupestri

Matera, Art Bonus per le chiese rupestri

(ANSA) – MATERA, 13 NOV – I Sassi di Matera, scenario unico della Capitale Europea della Cultura 2019, sono arricchiti dalla presenza delle chiese rupestri e dal fascino che ne deriva. Una di queste, la chiesa rupestre di San Pietro da Morrone è stata inserita dal Mibac, su richiesta del Comune di Matera, tra i beni culturali candidati a ricevere le libere donazioni previste dall’Art bonus. “Si può attestare che – sottolinea Carolina Botti, direttore [...]

La Chiesa paghi l'Ici sentenza Corte europea

La Chiesa paghi l'Ici sentenza Corte europea

Lo Stato italiano potrebbe recuperare l'Ici non versata dalla Chiesa.

L'Italia recuperi l'Ici non versata dalla Chiesa

L'Italia recuperi l'Ici non versata dalla Chiesa

Lo Stato italiano deve recuperare l'Ici non pagata dalla Chiesa: è quanto stabilito dalla sentenza della corte di giustizia europea.

'L'Italia recuperi l'Ici non versata da Chiesa e no profit'

'L'Italia recuperi l'Ici non versata da Chiesa e no profit'

Lo Stato italiano deve recuperare l’Ici non pagata dalla Chiesa e dal no profit: è quanto hanno stabilito i giudici della Corte di giustizia dell’Unione europea, annullando la decisione della Commissione del 2012 e la sentenza del Tribunale Ue del 2016 che avevano sancito “l’impossibilità di recupero dell’aiuto a causa di difficoltà organizzative” nei confronti degli enti non commerciali, come scuole, cliniche e alberghi. I giudici hanno ritenuto [...]

Corte Ue,Italia recuperi Ici da Chiesa

Corte Ue,Italia recuperi Ici da Chiesa

(ANSA) – MILANO, 6 NOV – Lo Stato italiano deve recuperare l’Ici non pagata dalla Chiesa: è quanto hanno stabilito i giudici della Corte di giustizia dell’Unione europea, annullando la decisione della Commissione del 2012 e la sentenza del Tribunale Ue del 2016 che avevano sancito “l’impossibilità di recupero dell’aiuto a causa di difficoltà organizzative” nei confronti degli enti non commerciali, come scuole, cliniche e alberghi. I giudici [...]

Imbrattato murale Falcone e Borsellino

Imbrattato murale Falcone e Borsellino

(ANSA) – FIRENZE, 31 OTT – Imbrattato, a Firenze, un disegno murale realizzato in memoria dei giudici Falcone e Borsellino su una parete esterna del circolo ‘Baracche Verdi’ di Isolotto, il quartiere operaio fondato dal sindaco Giorgio La Pira. La scoperta è stata fatta stamani dai volontari e dai pensionati del circolo, un luogo di ritrovo molto simbolico a Firenze. La scritta, che sarebbe stata fatta la notte scorsa, è tracciata in vernice nera e reca [...]

Desiree:'Giustizia',striscione funerali

Desiree:'Giustizia',striscione funerali

(ANSA) – CISTERNA (LATINA), 30 OTT – “Giustizia”. Questo c’è scritto su uno striscione e sulla magliette dei ragazzi che partecipano ai funerali di Desiree Mariottini. Le esequie si stanno celebrando nella stessa chiesa dove si svolsero le esequie di Alessia e Martina Capasso, le sorelle di 13 e 7 anni uccise il 28 febbraio scorso dal padre, Luigi Capasso, a colpi di pistola. Capasso dopo essersi asserragliato nell’appartamento dell’ex moglie a [...]

Il documentario della Chiesa di Dio Onnipotente – "Cronache della persecuzione religiosa in Cina"

Il documentario della Chiesa di Dio Onnipotente – "Cronache della persecuzione religiosa in Cina"

https://www.youtube.com/watch?time_continue=6&v=pFOJ54vFfrw      Il documentario della Chiesa di Dio Onnipotente – "Cronache della persecuzione religiosa in Cina"       Il documentario "Cronache della persecuzione religiosa in Cina"racconta principalmente le storie vere di due cristiani della Cina continentale, entrambi condannati a morte, per la loro fede, dal governo del PCC. È un'accurata e obiettiva rappresentazione delle esperienze di persecuzione di [...]

SCIFONI: I leghisti sono dei veri cattolici?

SCIFONI: I leghisti sono dei veri cattolici?

La lega che si definisce un partito paladino dei valori cattolici, non ha accolto i migranti salvati nel Mediterraneo

&id=HPN_Chiesa+Cattolica+Apostolica+Romana_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Chiesa{{}}Cattolica{{}}Apostolica{{}}Romana" alt="" style="display:none;"/> ?>