Chinese brands

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

La scheda: Lenovo

Yang Yuanqing, presidente, CEO
computer
computer portatili
schermi
proiettori
Lenovo Group Limited (in cinese, ?? Liánxi?ng), fondata come Legend Group Ltd e New Technology Developer Incorporated è il più grande produttore di personal computer nella Repubblica Popolare Cinese, nel 2004 il terzo del mondo (nono prima di acquistare, nel 2005, la divisione PC di IBM). Dal giugno 2013, Lenovo ha superato, sia pur di poco, HP, divenendo il primo produttore al mondo.
Venne fondata...

Huawei: Merkel, su 5G nessun escluso

Huawei: Merkel, su 5G nessun escluso

(ANSA) – BERLINO, 19 MAR – “Non escludiamo nessuna impresa o attore”, ha detto la cancelliera Angela Merkel a proposito del rinnovo della rete 5G in Germania. “Diamo a tutti una chance ma certamente, senza essere ingenui, sappiamo che le leggi in Cina sono molto diverse dalle nostre”, ha aggiunto la cancelliera. In Germania si è aperta oggi l’asta per l’attribuzione per i lavori della rete 5G. In lizza ci sono 4 operatori: Deutsche Telekom, [...]

Huawei: Cina, accuse senza fondamento

Huawei: Cina, accuse senza fondamento

(ANSA) – BRUXELLES, 18 MAR – “La Cina spera che tutti i Paesi creino un ambiente giusto e equo per tutti i Paesi. Ci opponiamo ad accuse senza fondamento motivate da ragioni politiche, e tentativi di affossare una compagnia straniera. Pensiamo che tali pratiche siano anormali, immorali e non abbiano sostegno da parte degli altri Paesi. Crediamo che i Paesi europei saranno indipendenti nel fare le loro scelte”. Così il ministro degli Esteri Wang Yi [...]

Huawei: Ren, mia figlia non mi succederà

Huawei: Ren, mia figlia non mi succederà

(ANSA) – PECHINO, 15 MAR – Meng Wanzhou, a capo della finanza di Huawei, aveva confessato di non essere felice del lavoro e di volersi dimettere prima dell’arresto dell’1 dicembre a Vancouver su richiesta Usa, accusata di violare le sanzioni americane all’ Iran. E’ il padre Ren Zhengfei, fondatore di Huawei, a dirlo alla Ctv News, emittente di Toronto. Ren aggiunge che la figlia non prenderà la guida del gruppo di tlc: è stata una buona manager, ma [...]

Huawei, nessuna prova contro di noi

Huawei, nessuna prova contro di noi

(ANSA) – BRUXELLES, 14 MAR – “Non c’è nessuna prova che Huawei costituisca un rischio per la sicurezza”, al contrario “siamo parte della soluzione non del problema”, per questo “Huawei è aperta al dialogo con chiunque abbia preoccupazioni legittime sulla cybersicurezza”. Così un portavoce del gigante tech cinese in risposta alle dichiarazioni del segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, che ha detto di star valutando i rischi per la [...]

Il 5G di Huawei, l'infrastruttura che tutti temono

Il 5G di Huawei, l'infrastruttura che tutti temono

Usa in pressing, paura di spionaggio attraverso la rete cinese

Via Seta: Cav, su Huawei rischio totale

Via Seta: Cav, su Huawei rischio totale

(ANSA) – ROMA, 13 MAR – “Su Huawei c’è rischio totale: chi arriva prima nell’intelligenza artificiale, e la Cina sta facendo investimenti enormi, può diventare padrone del mondo”. Lo afferma il Presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ai microfoni di Mattino 5. “In Cina – aggiunge – chi ha il potere è padrone di tutto. Là è il governo che dice alla magistratura chi condannare. L’antitesi totale dell’Occidente”.

Huawei: Bolton, minaccia sicurezza Usa

Huawei: Bolton, minaccia sicurezza Usa

(ANSA) – NEW YORK, 10 MAR – Huawei è una ”significativa” minaccia per la sicurezza nazionale americana. Lo afferma John Bolton, il consigliere alla Sicurezza Nazionale di Donald Trump, in un’intervista a Fox. Bolton si mostra comunque ottimista sullo stato delle trattative per un accordo commerciale con la Cina: ”ci sono stati progressi”.

Huawei, Cina: caso Meng ha motivazioni politiche

Huawei, Cina: caso Meng ha motivazioni politiche

Ministro degli Esteri assicura sostegno a compagnia tlc

Huawei fa causa agli Usa

Huawei fa causa agli Usa

(ANSA) – WASHINGTON, 7 MAR – Huawei ha fatto causa all’amministrazione Trump per la legge che vieta alle agenzie federali statunitensi di acquistare la tecnologia del gigante cinese delle tlc, legge definita incostituzionale e che vieta l’acquisto di apparecchiature anche da un’altra azienda cinese, la Zte. La mossa di Huawei, largamente anticipata, cade in un momento delicatissimo nei rapporti tra Usa e Cina, quando un accordo sui dazi e sulle politiche [...]

Huawei fa causa contro gli Usa per il bando

Huawei fa causa contro gli Usa per il bando

L'8/5 in Canada l'udienza per l'estradizione della Meng

Huawei pronta a causa al governo Usa

Huawei pronta a causa al governo Usa

(ANSA) – NEW YORK, 4 MAR – Huawei si prepara a fare causa al governo americano per aver vietato alle agenzie federali di usare i suoi prodotti. Lo riporta il New York Times citando alcune fonti, secondo le quali l’azione legale dovrebbe essere depositata in Texas, nel distretto orientale, dove Huawei ha la sua sede. L’annuncio ufficiale della causa dovrebbe arrivare entro la settimana.

Come sarà il OnePlus 7, tra i migliori Android per qualità-prezzo

Come sarà il OnePlus 7, tra i migliori Android per qualità-prezzo

A tre mesi dalla presentazione, arrivano le prime immagini ufficiali del OnePlus 7, prossimo top di gamma dell’azienda cinese. E le foto mostrano un design completamente rivoluzionato rispetto all’ultimo modello presentato: scompare il notch e le cornici sono ancora più sottili. I rendering pubblicati online da OnLeaks sono realizzati partendo dalle anticipazioni uscite in queste ultime settimane e dovrebbero essere molto simili a come sarà realmente il [...]

Huawei: Meng Wanzhou fa causa al Canada

Huawei: Meng Wanzhou fa causa al Canada

(ANSA) – ROMA, 4 MAR – La direttrice finanziaria di Huawei, Meng Wanzhou, ha fatto causa al Canada in relazione al suo arresto all’aeroporto di Vancouver l’anno scorso su richiesta degli Stati Uniti. La manager e figlia del fondatore del gruppo era stata arrestata a dicembre con l’accusa di avere eluso le sanzioni americane contro l’Iran. Lo riporta la Bbc online. Le autorità americane hanno chiesto l’estradizione di Meng, che è una cittadina [...]

Huawei: Cina contro estradizione Meng

Huawei: Cina contro estradizione Meng

(ANSA) – PECHINO, 2 MAR – La Cina “si oppone con forza all’ insistenza del Canada di procedere con la cosiddetta estradizione di Meng Wanzhou e ha presentato protesta formale”. In una nota, il ministero degli Esteri risponde alla mossa del Ministero della Giustizia canadese che ieri ha dato l’ok perché proceda l’iter di estradizione in Usa di Meng, direttrice finanziaria di Huawei accusata di aver eluso le sanzioni americane all’Iran. “E’ un [...]

Huawei, ok Canada iter estradizione Meng

Huawei, ok Canada iter estradizione Meng

(ANSA) – WASHINGTON, 1 MAR – Il ministero della giustizia canadese ha dato il suo ok perche’ proceda l’iter di l’estradizione in Usa di Meng Wanzhou, il direttrice finanziaria di Huawei accusata di aver eluso le sanzioni americane contro l’Iran. A decidere se le prove sono sufficienti sara’ un giudice in una udienza fissata per il 6 marzo. In caso positivo, sara’ il ministro della giustizia canadese ad avere l’ultima parola sull’estradizione.

I migliori smartphone del Mobile World Congress 2019

I migliori smartphone del Mobile World Congress 2019

Il Mobile World Congress 2019 si è appena concluso e possiamo tirare le somme. È stato sicuramente uno dei più interessanti degli ultimi anni, con molti smartphone presentati e con alcune novità che vedremo solamente nei prossimi mesi. Dagli eventi organizzati dalle aziende e dai dispositivi presenti negli stand si intuiscono i due trend che guideranno il futuro del mondo mobile: il 5G e gli smartphone flessibili. I principali produttori hanno presentato [...]

Borsa:Milano gira al rialzo, cala spread

Borsa:Milano gira al rialzo, cala spread

(ANSA) – MILANO, 27 FEB – Piazza Affari gira in territorio positivo (Ftse Mib +0,1%), favorita dal calo dello spread tra Btp e Bund sotto quota 259 punti. Una circostanza che favorisce i bancari a partire da Banco Bpm (+2,06%), in luce già in apertura. Accelerano anche Bper e Ubi (+1,5% entrambe), seguite da Unicredit (+0,84%) e Intesa (+0,7%). In luce Fincantieri (+7,63%), sull’onda lunga dei conti ed in attesa di una riconferma dell’amministratore [...]

HUAWEI NM Card 64gb 128gb 258gb e Lettore Schede Card Reader

HUAWEI NM Card 64gb 128gb 258gb e Lettore Schede Card Reader

Huawei nuovo rilascio Scheda di memoria NM Card, La scheda di memoria NM ha le stesse dimensioni della NANO SIM Card ( Dimensioni 12,3 mm (lunghezza) * 8,8 mm (larghezza) * 0,7 mm (spessore). Puoi utilizzare la posizione della scheda SIM nano subcard smartphone HUAWEI. NM Card Disponibile in 3 specifiche di capacità, 64GB e 128GB e 256GB, La lettura dei dati velocizza fino a 90 MB/s , supporta Huawei Mate 20, Mate 20 X, Mate 20 Pro smartphones. HUAWEI [...]

Huawei: Ren,Usa non ci schiacceranno mai

Huawei: Ren,Usa non ci schiacceranno mai

(ANSA) – LONDRA, 19 FEB – “Non c’è modo che gli Stati Uniti ci possano schiacciare”: sono di sfida le parole di Ren Zhengfei, fondatore del colosso cinese della telefonia Huawei, in risposta agli attacchi di Washington. Intervistato dalla Bbc, Ren ha replicato a 360 gradi, denunciando fra l’altro l’arresto in Canada su mandato americano di sua figlia, Meng Wanzhou, responsabile finanziaria della holding, come politicamente motivato. Mentre ha [...]

Borsa: Tokyo, apertura poco variata

Borsa: Tokyo, apertura poco variata

(ANSA) – TOKYO, 19 FEB – La Borsa di Tokyo avvia la seduta all’insegna della cautela, mentre tornano i timori di un inasprimento delle tensioni tra Cina e Usa dopo le ultime accuse del fondatore della Huawei su quelle che definisce ‘motivazioni politiche di Washington’ contro l’azienda tecnologica cinese. Il Nikkei si assesta in apertura a quota 21.238,37 (-0,14%). Sul mercato valutario lo yen è stabile a un valore di 110,60 sul dollaro e a 125,10 [...]

&id=HPN_Chinese+brands_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Chinese{{}}brands" alt="" style="display:none;"/> ?>