Ciccioli

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

La scheda: Ciccioli

Pezzetti di grasso irregolare di circa cm 1x1. Il grasso, separato dalla cotenna e tagliato a dadini, viene messo a cuocere, a fuoco lento e costante, fino ad ebollizione, e tenuto sul fuoco per non meno di tre ore, in paioli di rame o di acciaio, così da far fondere la parte grassa e consentire l'evaporazione dell'acqua contenuta. Quando i pezzi di grasso hanno acquistato un colore biondo dorato vengono versati in un canovaccio, strizzati e infine insaporiti con l'aggiunta di aromi, che possono essere bucce o polpa di mela, chiodo di garofano, cannella, alloro, pepe, noce moscata o altro, in dosi e proporzioni variabili a seconda del norcino. A volte vengono salati.La parte colata è lo strutto, la parte solida residua sono i ciccioli. La strizzatura può avvenire in torchietti in legno o acciaio oppure tra assi incernierate su uno dei lati, dopo la torchiatura i ciccioli possono essere lasciati in formella oppure sbriciolati a caldo. Si conservano tranquillamente fino a tre o quattro mesi. I ciccioli sono un alimento ipercalorico che, nella tradizione contadina, rappresentava un ottimo pasto, in unione alla polenta. Ora si utilizzano soprattutto per accompagnare aperitivi ed antipasti. Sbriciolati rendono più gustose focacce, pane e polenta. In particolare in Irpinia viene fatta una pagnotta che nell'impasto contiene appunto i ciccioli, detta anche pizza pe re frittole o pane con le cicole. I ciccioli, diffusi in tutta Italia, vengono in alcune zone chiamati con nomi diversi: grasëtte in piemontese, grasul in Romagna, graséi nel Piacentino, grasò o grasòl nel Reggiano, grasò o cicioli nel Ferrarese, gréppole nel Mantovano e nel Bresciano, grasooli nel Modenese, sfrizzoli nel centro Italia, lardinzi, siccioli, cicoli, frittole, sprittoli, scittole in Campania, scarafuagli, curcuci, risimoglie o sprinzuli in Calabria, frittula, ziringuri in Sicilia, gherda, gerde, jelda o gigiole in Sardegna. Vengono chiamate cìguele in Molise. In Friuli vengono chiamati cicines o fricis. Nel Novarese, Vercellese e nel Pavese gratòn e nelle Marche si chiamano grasselli o sgrisci. A Napoli è molto diffusa una versione dei ciccioli nella quale la carne di maiale, pressata, resta morbida con abbondanti parti di magro. Questi ciccioli sono venduti affettati in spessori non troppo sottili, e sono usati tipicamente come companatico. Tipica è l'abbinata ciccioli e ricotta con pepe.

deleted

deleted

Broccoletti e ciccioli

Broccoletti e ciccioli

I broccoletti e ciccioli sono un gustoso contorno semplice e saporito. Una ricetta che ha le sue origini nella cucina tradizionale della regione Lazio. Pochi e semplici ingredienti per un piatto facile e delizioso. Ecco la ricetta: Ingredienti per 4 persone 800 g di broccoletti 80 g di ciccioli di maiale 4 cucchiai di olio d'oliva sale Preparazione dei broccoletti e ciccioli: Fate scaldare, in una capace pentola, abbondante acqua salata. Mondate e lavate i [...]

Torta salata ripiena con ricotta e ciccioli

Torta salata ripiena con ricotta e ciccioli

Una torta salata ripiena con ricotta e ciccioli di maiale è la ricetta per una gustosa e nutriente pietanza, che si può gustare calda, oppure fredda in gita o in un pic-nic fuori porta. Preparare la torta salata ripiena, è davvero semplice, un secondo piatto gustoso e veloce da realizzare. Leggi i consigli e la ricetta: Ingredienti per 4 persone: 400 gr. di pasta da pane 80 gr. di ricotta fresca 80 gr. di ciccioli di maiale 80 gr. di salame 1 mozzarella 4 uova 4 [...]

Piê, Piadôn cun i grasul e focaccia con farina integrale e ciccioli

Piê, Piadôn cun i grasul e focaccia con farina integrale e ciccioli

Focaccia con farina integrale e ciccioli . I ciccioli sono ottenuti dalla lavorazione del grasso del maiale nella preparazione dello strutto. Preparazione dei ciccioli (video) Il grasso viene tagliato in piccole parti e viene messo a cuocere su fuoco lento così da far fondere la parte grassa e consentire l'evaporazione dell'acqua contenuta. Quando i pezzi di grasso hanno acquistato un colore giallastro vengono versati in un canovaccio, spremuti e [...]

Suvereto (LI): La schiaccia coi ciccioli

foto di Agriturismo Poggio Diavolino. 

Il Cicciolo d'Oro a Campagnola Emilia (RE)

16 dicembre 2012Questo appuntamento offre ai cultori della buona cucina la possibilità di gustare, in locale riscaldato con oltre 300 posti a sedere, le specialità della bassa padana: saporiti ciccioli, profumate porchette, pasta al torchio con ragù, polenta con salsiccia oppure con guanciale, salumi di qualità con gnocco fritto. Ma, nell’intento di dimostrare che la cultura contadina non è solo grasso di maiale, si svolge anche la seconda edizione del [...]

Il Cicciolo d'Oro a Campagnola Emilia (RE)

16 dicembre 2012Questo appuntamento offre ai cultori della buona cucina la possibilità di gustare, in locale riscaldato con oltre 300 posti...

Torta al testo coi ciccioli Ricette veloci cucina contadina umbra

Torta al testo coi ciccioli Ricette veloci cucina contadina umbra

Un'esperienza catartica, che libera dallo stress e Vi mette a contatto con il Vostro Io più antico rendendovi delle persone migliori.La Crèscia (secondo l'accezione eugubina) é una ricetta tipica umbra, una cucina contadina di una volta, una ricetta povera e magnifica nella sua semplicità.Perugia e Gubbio si contendono il primato dell'origine di questo tipo di schiacciata, che in realtà si perde veramente nella notte dei tempi, la tipicità di questa [...]

Di dove sono i ciccioli?

Mi hanno parlato molto bene dei ciccioli, ma in cosa consiste questo piatto? Di dove sono tipici? "I ciccioli sono un prodotto tipico romagnolo, e nonostante in passato fossero un cibo povero, ora sono una specialità. Si ottengono dal grasso del maiale, pulito dalla cotenna e fatto cuocere. Non proprio leggeri, sono decisamente gustosi."

Rispondi

Polenta e ciccioli (pulêinta e graséi)

Polenta e ciccioli (pulêinta e graséi)

Specialità gustosa e di pochissima spesa da preferire nella stagione fredda. La polenta con i ciccioli è una ricetta diffusa nella maggior parte dell'Italia settentrionale, assumendo diverse denominazioni. I modi di cucinare la polenta con i ciccioli sono sostanzialmente due. Nel primo, i ciccioli vengono cotti con la polenta, aggiungendoli all'impasto in differenti fasi della cottura, in ossequio alla specifica tradizione locale, come nel caso della pulëinta e [...]

Castiglion Fiorentino (AR): La ciaccia coi ciccioli

daniela per golagioconda Nella provincia di Arezzo (area Valdichiana aretina) non è Pasqua senza la Ciaccia con i (coi) ciccioli. Durante la settimana c’è proprio la corsa al forno dove la fanno più buona. Non andate all’ultimo momento perché non la troverete. E che sarà mai! Sarà (punto); perché dai castiglionesi, cortonesi, foianesi e tutti gli altri …esi, abitanti della provincia di Arezzo, è un prodotto tradizionale molto sentito e quindi [...]

I Cicoli

I Cicoli

Si sa che del maiale “non si butta via niente”, così che nelle zone di Mugnano del Cardinale e Quadrelle, in provincia di Avellino, si lavora il grasso del suino per ottenere i cicoli. I cicoli non sono altro che il risultato della bollitura delle parti grasse del maiale in un pentolone, laddove la parte liquida formerà, una volta solidificatasi, la sugna, mentre i panetti solidi residuali, dopo la spremitura, sono i cicoli. Si possono certamente definire un [...]

San Martino in Rio: ritornano domeniva 27 febbraio le terme del colesterolo con “Ciccioli in piasa”

San Martino in Rio dopo i grandi successi degli scorsi anni, sta scaldando i paioli per ridiventare anche quest’anno, il riferimento Regionale per la produzione dei ciccioli artigianali. La Pro Loco e il Comune, insieme a 180 volontari sono pronti ad aprire… LE TERME DEL COLESTEROLO, per deliziarvi con il programma 2011 e l’entusiasmo che ci ha sempre caratterizzato nei confronti dei turisti. L’appuntamento è per domenica 27 febbraio 2011 a partire dalle [...]

Pan de frizze dolze   Pane dolce con i ciccioli

Pan de frizze dolze Pane dolce con i ciccioli

Vai alla Ricetta completa Preparazione ingredienti 200 g di farina bianca 100 g di ciccioli 10 g di lievito di birra 2 dl di latte 100 g di farina di mais 50 g di zucchero 20 g di strutto sale vini consigliati Colli Orientali del Friuli Picolit (bianco) Cinque Terre Sciacchetrà (bianco) Stemperate il lievito sbriciolato in 2-3 cucchiai di latte tiepido. Versate la farina bianca setacciata sulla spianatoia, fate la fontana, unite il lievito, un pizzico di sale e [...]

Biscotti di frizze   Biscotti con i ciccioli

Biscotti di frizze Biscotti con i ciccioli

Vai alla Ricetta completa Preparazione ingredienti 250 g di farina bianca 200 g di ciccioli (frizze) 3 chiodi di garofano la scorza di 1 limone non trattato 1 pizzico di cannella 100 g di zucchero mezza bustina di lievito per dolci 1 uovo e 1 tuorlo 0,8 dl di rum 30 g di strutto vini consigliati Ramandolo (bianco) Moscato di Pantelleria (bianco) Tritate molto finemente i ciccioli. Mettete in un mortaio i chiodi di garofano e pestateli riducendoli in polvere. Lavate [...]

Migliaccio coi ciccioli

Migliaccio coi ciccioli

Vai alla Ricetta completa Punzecchiare le salsicce e soffriggerle nello strutto Preparare la polenta con acqua sbramato sale e grasso di cottura delle salsicce Quando pronta ... Fonte: www.moldrek.com

Ciccioli

Venerdì l'amica V se ne esce con una delle sue improbabili propste: serata anni Ottanta, ma prima nello stesso locale c'è il concerto di Cicciolina. La domanda sorge spontanea: Cicciolina canta? Spendere 10 euro per sentire cotanta artista cantare non ci sembrava opportuno, quindi aspettiamo fuori dal locale con una birretta in mano in attesa che l'entrata sia grauita per ballare in stile ottanta. Mentre siamo lì a chiacchierare mi si avvicinano due meravilgiosi [...]

Fare i ciccioli di maiale - Caboni Virginia

Procuratevi dal macellaio il lardo di maiale (il mio me lo regala, ma so in molte città i macellai lo fanno pagare) tagliatelo a tocchetti, mettete in una padella antiaderente, senza olio mi raccomando, fate friggere fino a che il pezzetti di lardo diventeranno molto sottili, quelli sono i ciccioli,  dopo averli pescati dalla padella con un mestolo forato, salateli e mangiateli.

Cicciolo Mio

Cicciolo Mio

Buon Inizio Settimana Tesoro Mio Mi Manchi Cicciolo

Agriturismo Non Solo Cicciole Faedis

Agriturismo Non Solo Cicciole si trova a Faedis (UD) all'indirizzo Borgo Gradischiutta, 14Agriturismo Non Solo CiccioleCittà: FaedisIndirizzo: Borgo Gradischiutta, 14Provincia: UDCap: 33040Telefono: 340/7790272 function initialize() { directionsDisplay = new google.maps.DirectionsRenderer(); var myLatlng = new google.maps.LatLng(46.17462, 13.36332);var myOptions = { zoom: 8, center: myLatlng, mapTypeId: google.maps.MapTypeId.HYBRID }; map = new [...]

&id=HPN_Ciccioli_http{{{}}}cnt*virgilio*it{}food#IOLf2000{{}}ciccioli" alt="" style="display:none;"/> ?>