Ciclisti olimpici della Gran Bretagna

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

In questa categoria: Bradley Wiggins

Sir Bradley Marc Wiggins (Gand, 28 aprile 1980)...

Chris Hoy

Sir Christopher Andrew "Chris" Hoy, MBE (Edimbu...

Mark Cavendish

Mark Cavendish (Douglas, 21 maggio 1985) è un ...

Chris Froome

Christopher "Chris" Froome (Nairobi, 20 maggio ...

Geraint Thomas

Geraint Howell Thomas, MBE (Cardiff, 25 maggio ...

Tom Simpson

Thomas "Tom" Simpson (Haswell, 30 novembre 1937...

Brexit: Hunt, May sta facendo di tutto

Brexit: Hunt, May sta facendo di tutto

(ANSA) – BRUXELLES, 8 APR – “Il messaggio oggi all’Ue è che possono vedere che la premier Theresa May non sta lasciando nessuna strada intentata per risolvere la Brexit, che stiamo facendo assolutamente tutto quel che possiamo per far arrivare in porto l’accordo sulla Brexit”. Così il ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt al suo arrivo al Consiglio Ue affari esteri a Lussemburgo. Hunt ha sottolineato che le discussioni con gli altri gruppi [...]

Brexit: Hunt, cauti segnali positivi

Brexit: Hunt, cauti segnali positivi

(ANSA) – BRUXELLES, 18 MAR – “Ci sono cauti segnali di incoraggiamento, chi era fortemente critico dell’Accordo ora lo sostiene, ma c’è ancora molto lavoro da fare”. Così il ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt sulla Brexit al suo arrivo al Consiglio Ue. “Il rischio di mancato accordo si è allontanato, ma non il rischio di una paralisi della Brexit”, ha aggiunto.

Brexit: Hunt, possiamo farcela nei tempi

Brexit: Hunt, possiamo farcela nei tempi

(ANSA) – BERLINO, 20 FEB – Il ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt crede che via sia una strada per rispettare il termine del 29 marzo per la Brexit. Lo ha detto a Berlino alla Fondazione Adenauer. “Abbiamo un piano”, ha inoltre replicato a un giornalista in un altro passaggio, “e io ho avuto colloqui molto buoni a Bruxelles”.

Brexit: Hunt, via d'uscita c'è

Brexit: Hunt, via d'uscita c'è

(ANSA) – BRUXELLES, 18 FEB – “Sono venuto con un chiaro messaggio: sulla Brexit c’è una via d’uscita. Con la capacità di visione da entrambe le parti si può trovare una soluzione che abbia il sostegno del Parlamento britannico e vada bene anche all’Ue. Ma occorre fiducia”. Così il ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt, al suo arrivo alla riunione dei capi della diplomazia dell’Ue. Più tardi, in giornata, il ministro britannico per [...]

Brexit: Hunt non esclude proroga

Brexit: Hunt non esclude proroga

(ANSA) – LONDRA, 31 GEN – Il ministro degli Esteri britannico, Jeremy Hunt, non ha escluso oggi un rinvio limitato dell’entrata in vigore della Brexit rispetto alla data fissata del 29 marzo, laddove un ipotetico nuovo accordo con l’Ue fosse approvato dal Parlamento di Westminster nelle immediate vicinanze della scadenza. “Io penso sia vero – ha detto Hunt a Bbc Radio 4 prima di una riunione ministeriale con i colleghi europei in Romania – che se [...]

Brexit: Hunt, accordo è possibile

Brexit: Hunt, accordo è possibile

(ANSA) – BRUXELLES, 15 OTT – “E’ possibile farcela” a trovare un accordo sulla Brexit, “con la buona volontà da entrambe le parti possiamo arrivarci”, ma “se questo succeda questa settimana o no chi lo sa, in ogni caso tutti ci stanno lavorando duramente”. Così il ministro degli esteri britannico Jeremy Hunt al suo arrivo alla riunione dei 28 a Lussemburgo. “Questo è un periodo difficile ma dobbiamo ricordarci che sono stati fatti [...]

Brexit: Hunt, cortesia non è debolezza

Brexit: Hunt, cortesia non è debolezza

(ANSA) – ROMA, 22 SET – Il segretario di Stato britannico Jeremy Hunt ha invitato l’Unione europea a non confondere la cortesia britannica per debolezza dopo che i negoziati sulla Brexit sono arrivati a un punto morto, scrive la Bbc online. E ha sottolineato che il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk doveva evitare di “far saltare” la situazione. Tusk, nel corso del vertice di Salisburgo, è stato molto duro nei confronti della posizione di [...]

Brexit: Hunt, buon accordo ora o mai più

Brexit: Hunt, buon accordo ora o mai più

(ANSA) – LONDRA, 10 LUG – “Un grande accordo per la Brexit, ora o mai più”. E’ questo l’obiettivo del rattoppato governo britannico secondo Jeremy Hunt, promosso ieri da ministro della Sanità a ministro degli Esteri nel rimpasto innescato dalla bufera delle dimissioni di Boris Johnson e David Davis in polemica contro la linea negoziale più ‘soft’ con Bruxelles indicata nei giorni scorsi dalla premier Theresa May. Hunt – un ‘remainer’ [...]

Gb: moderato Hunt nuovo ministro Esteri

Gb: moderato Hunt nuovo ministro Esteri

(ANSA) – LONDRA, 9 LUG – E’ Jeremy Hunt, finora ministro della Sanità, l’uomo scelto un po’ a sorpresa dalla premier conservatrice britannica Theresa May per sostituire agli Esteri Boris Johnson, dimessosi in polemica con la svolta negoziale più soft sulla Brexit annunciata da May. Lo riferisce la Bbc. Hunt è considerato un Tory ‘moderato’ sul dossier europeo, oltre che una figura leale verso la premier, mentre Johnson è da sempre uno dei [...]

Froome, bufera doping

Froome, bufera doping

Positivo alla Vuelta: corsa a Nibali?

FROOME ...

Vince Tour e Vuelta nello stesso anno, non so quanti nel ciclismo moderno hanno fatto tanto ........Magari non un grandissimo personaggio mediatico, ....... ma lui fa il ciclista non il cabarettista e in bici pedala proprio ad alti giri.Tanto di capello, specie per aver dimostrato di non essere Tour Dipendente.Froome è l'unico ciclista di questo secolo ad aver vinto due giri nello stesso anno, prima di lui solo due avevano fatto l'ambo Tour e Vuelta ma il secolo [...]

FROOME ...

Vince Tour e Vuelta nello stesso anno, non so quanti nel ciclismo moderno hanno fatto tanto ........Magari non un grandissimo personaggio mediatico, ....... ma lui fa il ciclista non il cabarettista e in bici pedala proprio ad alti giri.Tanto di capello, specie per aver dimostrato di non essere Tour Dipendente.Froome è l'unico ciclista di questo secolo ad aver vinto due giri nello stesso anno, prima di lui solo due avevano fatto l'ambo Tour e Vuelta ma il secolo [...]

Chris Froome si conferma il massimo rappresentante del Tour de France

Mau_Cox per RED||CarpetIl ciclista su strada britannico si è aggiudicato il titolo per la quarta voltaIn termini agonistici, Chris Froome rimane il simbolo del Tour de France. Il ciclista su strada britannico, che corre per il Team Sky, ha raggiunto l'obiettivo anche nel 2017.Per il trentaduenne si tratta del quarto successo riferito alla corsa altrimenti nota come Grande Boucle. In precedenza lo aveva conquistato nel 2016, 2015 e 2013. Un primato che negli ultimi [...]

Wiggins sorprende tutti, alle Olimpiadi in un altro sport

Wiggins sorprende tutti, alle Olimpiadi in un altro sport

Bradley Wiggins dopo aver vinto tutto nel ciclismo ha deciso di mettersi alla prova con un altro sport. Il campione olimpico, recordman dell’ora ed ex vincitore del Tour de France, punta a partecipare alle Olimpiadi del 2020 nel canottaggio. Lo ha confermato Fausto Pinarello, ad Altoadige.it: “Bradley ha deciso di rinforzare la sua muscolatura nella parte superiore del corpo. Vuol partecipare alle Olimpiadi nel 2020 e si sta allenando con particolare cura. Chi [...]

Gli hacker fanno i nomi di Froome e Wiggins

Gli hacker fanno i nomi di Froome e Wiggins

Gli hacker russi di Fancy Bears nel divulgare i certificati di esenzione medica ('TUEs') di quattro campionesse dello sport mondiale come le tenniste Serena e Venus Williams, la ginnasta Simone Biles e la cestista Elena Delle Donne, avevano annunciato che, sempre estorti dagli archivi elettronici della Wada, avrebbero fatto seguire i files di altri campioni che fanno ricorso a esenzioni terapeutiche. E’ stata in effetti distribuita una seconda lista, nella quale [...]

Diretta 15 agosto olimpiadi (seconda parte)

5.39 volley: il Brasile vince in rimonta 25-23 il quarto set e batte 3-1 la Francia. I padroni di casa superano l’ostacolo e saranno ai quarti di finale. Francia, che l’anno scorso aveva vinto tutto, eliminata 5.34 volley: Francia-Brasile 23-21 5.06 volley: il Brasile vince 25-20 il terzo set e va sul 2-1 sulla Francia 4.57 beach volley: l’Italia per la prima volta nella storia è in semifinale nel beach volley. Lupo/Nicolai battono Liamin/Barsouk 2-1 (21-18, [...]

Froome e il telefonino della discordia

Froome e il telefonino della discordia

Quello del 2016 non è stato un Tour come gli altri due vinti nel 2013 e nel 2015. Meno dominatore, ma più supportato dalla squadra, il keniano bianco, che a Rio cercherà una medaglia nella prova a cronometro, si è fatto notare anche per alcuni avvenimenti extra-ciclistici. Come l’ormai già storica scalata a piedi per qualche decina di metro verso il Ventoux, dopo essere rimasto senza bicicletta a causa dello scontro a catena dovuto alla caduta di una [...]

La dedica speciale di Froome

La dedica speciale di Froome

Chris Froome entra nel circolo esclusivo dei vincitori del Tour per 3 volte, eguagliando miti come Louison Bobet e Greg Lemond, pur con modalità differenti rispetto ai successi del 2013 e del 2015. Al keniano bianco è bastato pedalare con regolarità (e fare qualche metro a piedi sul Ventoux…) per piegare una concorrenza inesistente, forte anche dell’aiuto di una squadra mai così forte. Le note di “God Save the Queen” sono risuonate sugli [...]

Acuto di Greipel nel giorno di Froome

Acuto di Greipel nel giorno di Froome

L’ultimo acuto è del Gorilla. André Greipel riscatta un Tour deludente sfrecciando davanti a tutti nella frazione finale della Grande Boucle, conclusasi come da tradizione nello scenario degli Champs Elysees. La tappa è stata come sempre una passerella, con partenza dopo le 17 e andatura turistica nel gruppo di chi, a diverso titolo, può dirsi contento per aver portato al termine la lunga corsa francese. Schermaglie solo nelle battute conclusive, con un [...]

Tour: Froome fa il tris, crolla Aru

Tour: Froome fa il tris, crolla Aru

(ANSA) - ROMA, 23 LUG - Chris Froome ha messo le mani sul suo terzo Tour de France, dopo le vittorie nel 2013 e nel 2015. Al termine della 20/a e penultima tappa, da Megeve a Morzine di 146,5 km, il britannico in maglia gialla ha oltre 4 minuti sul francese Bardet e sul colombiano Quintana quando manca soltanto la passerella di domani a Parigi. La penultima frazione è stata fatale per Fabio Aru: sfuma per il villacidrese il sogno del podio. Lo scalatore sardo è [...]

&id=HPN_Ciclisti+olimpici+della+Gran+Bretagna_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Olympic{{}}cyclists{{}}of{{}}Great{{}}Britain" alt="" style="display:none;"/> ?>